Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Che sorgente usa un vero STAX fan?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Share
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23354
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  pluto on Thu Dec 29, 2016 11:55 am

    Come da titolo, qual'è la migliore sorgente x un fan delle Elettrostatiche?

    Che domande...



    Un CD player di soli 30 anni, talmente rivoluzionario ed elitario che quando uscì costava come un'utilitaria.
    Quando la concorrenza ancora studiava come fare i CD, questa piccola casa Giapponese se ne uscì con una macchina che aveva dell'incredibile e vi posso assicurare pure oggi non scherza

    Piedini regolabili x livellare l'altezza, un cassetto con ammortizzatori x l'alloggiamento del CD, DAC completamente separato dalla meccanica e con 2 alimentazioni separate (usa 2 cavi diversi)
    Oversampling. Cosaa?  Oversampling nel 1986?   Yessss
    Nel 1989 se ne uscirono con un DAC incredibile che faceva l'oversampling..
    E poi che altro?  Inversione di fase, un'uscita doppia nel caso di collegamento ad un tapedeck. Un correttore di errori x il CD il cui intervento veniva segnalato dall'accensione di un led.
    Un ampli cuffie interno con volume a manopola esterno (la Massdrop canta beata by the way)

    Roba dell'altro mondo. Quasi certamente fu il miglior lettore dell'epoca.

    Lo comprai usato dal figlio di un armatore genovese insieme a qualche altra gemma.  Poi lo regalai al mio miglior amico che lo tenne x anni nel suo impianto.
    Oggi per una serie di circostanze non tutte favorevoli, è tornato a casa e dopo controllata e accurato restauro, è tornato nella mia scuderia.

    Quotazioni? Mi ricordavo sui 1500 eurelli. Poi ho visto qualche inserzione in Usa a 3500$.  Il mio pusher me lo ha subito chiesto.
    Non importa. Tanto resta con me. I sogni di gioventù devono invecchiare con noi...

    Et voilà...  Mr Cd player Stax Quattro









    Dimenticavo: e che cavo usa lo Stax Fan?

    Che domande..  







    Il cavo veniva fornito di serie con l'ampli SRMT1 e le prime Lambda Signature. Un Mogami a media impedenza e connettori dorati

    Proprio come fanno oggi le case che vanno x la maggiore..... forse

    Dimenticavo Bis: come suona il tutto oggi.
    Da rimanerci male
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  phaeton on Thu Dec 29, 2016 12:01 pm

    applausi applausi applausi


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13296
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  carloc on Thu Dec 29, 2016 12:17 pm

    Dovrebbe essere la versione STAX del top di gamma Philips, il famoso CD960 con i mitici convertitori TDA1541 a 16 bit e meccanica CDM1.

    Il Quattro II, uscito qualche anno più tardi, montava meccanica sanyo e convertitori a 18 bit.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2148
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  oDo on Thu Dec 29, 2016 12:20 pm

    Wow, sembra proprio un grande apparecchio   sunny

    ma la cosa più bella è questa...

    pluto wrote:
    ...
    Il mio pusher me lo ha subito chiesto.
    Non importa. Tanto resta con me. I sogni di gioventù devono invecchiare con noi...
    ...

    cheers  cheers  cheers


    _________________
    paolo
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  lizard on Thu Dec 29, 2016 12:21 pm

    stranamente questa araba fenice montava una meccanica HITACHI MLP-3C.
    davvero anonima.
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2820
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  Ivanhoe on Thu Dec 29, 2016 12:25 pm

    Bello! Assolutamente da tenere nella collezione applausi

    Invece parlando di Dac (noi giovani non usiamo i cd...), qualche e' il Dac piu' indicato per x un fan delle Elettrostatiche?


    Last edited by Ivanhoe on Thu Dec 29, 2016 12:26 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Fallo di Fuoco ...non si vede per che' non so comec@zzsimettel'animazione
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13296
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  carloc on Thu Dec 29, 2016 12:26 pm

    lizard wrote:stranamente questa araba fenice montava una meccanica HITACHI MLP-3C.
    davvero anonima.

    Immagino ti riferisca alla Quattro II...


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2033
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  axellone on Thu Dec 29, 2016 12:31 pm

    Mi è bastato leggere il titolo del thread per immaginare tutto il resto, esattamente come è stato in realtà. Granda Gian!
    applausi applausi


    _________________
    Saluti, Enrico  
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  lizard on Thu Dec 29, 2016 12:32 pm

    carloc wrote:

    Immagino ti riferisca alla Quattro II...
    il quattro II usava la sanyo sf 88
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23354
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  pluto on Thu Dec 29, 2016 12:39 pm

    Siamo abbastanza fuori strada ragazzi

    Intanto bisogna capire che stiamo parlando del 1986.

    a) la meccanica è stata tutta pesantemente modificata dalla STAX

    b) ma è la parte DAC che è rivoluzionaria x l'epoca e che garantisce prestazioni di livello assoluto ancora oggi.

    c) la versione II successiva non ebbe lo stesso successo e infatti suonava meno bene....
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  lizard on Thu Dec 29, 2016 12:54 pm

    certo pluto,ma nell'86 la philips produceva ancora la mitica CDM1..una meccanica coi controcazzi..allo stqato dell'arte,ancora oggi..probabilmente ignote logiche di mercato spinsero la stax a montare una meccanica anonima,che anche se elaborata rimane sempre una hitachi..
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23354
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  pluto on Thu Dec 29, 2016 1:39 pm

    No invece è molto semplice

    Intanto che una piccola casa giapponese andasse a comprare roba Philips in Europa, con tutto il materiale ed i contatti disponibili in Giappone mi pare una pura follia. Si rivolsero ovviamente sul mercato Giapps. Di Philips qua non credo ci sia niente
    Si era in piena lotta di formati.
    E il discorso delle meccaniche Pro mi pare azzardato. Ora sappiamo come è andata. Ma allora non lo si capì subito..e nessuno diede loro importanza all'inizio (nemmeno la Philips visto che x i suoi Marantz best seller preferiva sostituire il lettore anziché farlo riparare)

    E comunque siccome qualche meccanica mi è passata x casa (incluse le Philips buone, i Marantz, i 2 telai Accuphase, i 2 telai ML Linn Cd12, DCS vari e Spectral vari etc etc) posso garantirvi che questa scrausa meccanica tanto scarsa non è, visto come legge pur avendo 30 anni sulle spalle.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23354
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  pluto on Thu Dec 29, 2016 2:26 pm

    Comunque Liz, non so dove ti sia partita la convinzione che è una mecca Hitachi. Perché non lo è.

    E non ho capito neanche tutte ste palle sul perché e percome.  Leggetevi l'intervista di Takeshi San che spiega l'avversione al bitstream e sul perché è stato distante dalle soluzioni Philips

    L'oggettino costava 6000 marchi in Krukkia ed erano parecchi all'epoca

    *******

    Going digital

    But by the mid Eighties Stax was heavily into digital electronics, releasing its Quattro CD player in
    1986
    . The Quattro uses a Sanyo Fisher drive system and Stax designed electronics in the digital to analogue conversion process. The 18-bit CD player was followed by the DACs which also use multi (20) bit technology. Takeshi doesn't rate bitstream as highly as some: "We have measured the new Philips one bit chip and we can see that noise levels are greater than with multi bit systems," he said showing me graphs to prove his point.

    Takeshi himself favours the analogue medium for its higher frequency range and more lifelike qualities: "The problem with digital formats for high-end people (audiophiles) is that a higher bit or higher sampling frequency is needed. We don't just listen to music with our ears - we can also feel some frequencies with maybe our face or stomach. CD is still in its infancy and of course even four bit technology would be popular with most people. Denon has announced that it will making a higher density CD which will carry higher frequency sampling - that could be good for audiophiles."

    One can see that the making of Stax products is both exacting and painstaking. Takeshi said he spends hours every night listening and relistening to products with a view to improving them. And while the factory may not be as plush and clinical as some of the Japanese workplaces we visited, products are all hand-assembled and rigorously tested before leaving for Germany or the States, or any other of Stax's 20 marketplaces.

    Stax engineers don clean clothing and masks to work in a dust free environment while assembling the delicate diaphragms of the ear-speakers and matching a left and right pair for efficiency.

    Even though it's not a noisy factory Takeshi says he wants to extend it to incorporate a small concert hall and proper listening room where the engineers can play live music before listening to recordings on quarter inch tape. Whether this will be on the scale of the Nakamichi hall we visited last month remains to be seen, but if the company's previous exploits are anything to go by then you can rest assured that it will be more than a little out of the ordinary.

    "Reprinted, with permission, from Hifi-Choice, 1991 Copyright 1991 by Hifi Choice. All rights reserved."


    Last edited by pluto on Thu Dec 29, 2016 2:52 pm; edited 1 time in total
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9043
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  biscottino on Thu Dec 29, 2016 2:30 pm

    Che figata, ha anche l'uscita cuffia! applausi Rolling Eyes


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  petrus on Thu Dec 29, 2016 2:33 pm

    applausi applausi Gran bel pezzo Gian complimenti

    Lorenzo


    _________________
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  lizard on Thu Dec 29, 2016 2:41 pm

    cmq rimane un mistero perche' non abbiano usato la ben più blasonata sony bu1c,la stessa impiegata appunto da accuphase per la mitica meccanica dp80,coeva dello stax,per restare in ambito sol levante..
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  lizard on Thu Dec 29, 2016 2:45 pm

    non è mica colpa mia,gian!


    http://www.dutchaudioclassics.nl/the_complete_d_a_dac_converter_list/
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23354
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  pluto on Thu Dec 29, 2016 2:51 pm

    lizard wrote:non è mica colpa mia,gian!


    http://www.dutchaudioclassics.nl/the_complete_d_a_dac_converter_list/

    Tu sei reo... a prescindere affraid affraid

    Comunque è divertente dai, riscoprire queste arabe fenici... si mi è piaciuto il termine che hai usato sunny
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23354
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  pluto on Thu Dec 29, 2016 2:57 pm

    Grazie a tutti ovviamente
    Sapete che ho un debole x i bei pezzi del passato. Quelli che ci sognavamo da ragazzi e che erano inarrivabili x noi poveri studenti

    trovo che sia un dovere, costruirci qualcosa intorno e usarli x quello che ancora ci possono dare. Che non è poco

    Quando avrò terminato le operazioni di restauro etc, farò vedere tutto l'impianto che sta venendo fuori e che non va niente male. Anzi

    Tra un pò diventerò un ANTIQUARIO HIFI Laughing Laughing
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  lizard on Thu Dec 29, 2016 3:01 pm

    credo che quello che hai tra le mani abbia un valore che va ben al di la dell'oggetto intrinseco.
    quando possediamo qualcosa di un amico scomparso,è come se possedessimo una parte di lui.
    per quello io cerco sempre di disfarmi dei regali delle mie ex..
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23354
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  pluto on Thu Dec 29, 2016 3:06 pm

    Questa casa, 3 anni dopo e cioè nel 1989, mise in vendita un DAC quando nessuno o quasi (giusto i primi che stavano provando a vendere il lettore a 2 telai con DAC separato) sapeva cosa diavolo fossero i DAC

    E lo fece realizzando un DAC a tubi

    Secondo la stampa specializzata questo DAC viene considerato ancora oggi uno dei 3 migliori DACs a tubi mai realizzati in assoluto. Altro che liquida.

    Ivano cercavi un DAC?  Becca questo



    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23354
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  pluto on Thu Dec 29, 2016 3:07 pm

    lizard wrote:credo che quello che hai tra le mani abbia un valore che va ben al di la dell'oggetto intrinseco.
    quando possediamo qualcosa di un amico scomparso,è come se possedessimo una parte di lui.
    per quello io cerco sempre di disfarmi dei regali delle mie ex..

    Esatto, hai ben compreso l'idea di partenza ...
    avatar
    Buranello64
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 506
    Data d'iscrizione : 2012-02-12

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  Buranello64 on Thu Dec 29, 2016 7:06 pm

    Me lo ricordo e all'epoca me lo sognavo di notte insieme al Marantz 95...

    Grazie per averlo riproposto... erano gli anni in cui il CD era dichiarato "perfetto", molti lettori erano a 14bit...

    si parlava ancora di oversampling 2x e si sosteneva che tutti i cdp suonavano assolutamente uguali...

    Grazie!!!!!! applausi applausi applausi
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  lizard on Thu Dec 29, 2016 7:54 pm

    pluto wrote:  

    Secondo la stampa specializzata questo DAC viene considerato ancora oggi uno dei 3 migliori DACs a tubi mai realizzati in assoluto. Altro che liquida.


    quindi gian..ritieni che i cd player top di gamma di 30anni fa suonino uguale,se non meglio, dei dac di ultima generazione,sempre e solo per riprodurre il suono dei cd?
    avatar
    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 576
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 45
    Località : Roma

    Re: Che sorgente usa un vero STAX fan?

    Post  nikko on Thu Dec 29, 2016 9:18 pm

    Che spettacolo!!! applausi applausi applausi oggetto stupendo... grazie per averlo condiviso con noi sunny


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

      Current date/time is Sun Sep 24, 2017 7:13 am