Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Angstrom Stella - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Angstrom Stella

    Share

    mauro16164
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1630
    Data d'iscrizione : 2013-02-19

    Re: Angstrom Stella

    Post  mauro16164 on Mon Apr 16, 2018 11:07 am

    cioè,mi state dicendo 14k di listino e prezzo reale 5k? mi state prendendo in giro vero? ma che stiamo su scherzi a parte? cioè,neanche le gomme per auto hanno listini cosi gonfiati e sconti cosi alti....
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 24798
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Angstrom Stella

    Post  pluto on Mon Apr 16, 2018 11:15 am

    6,5 non fa 5 Mauro.
    Se continuate così tra un pò costa meno del Burson.

    E poi 6,5 x quale? Uno ex novo da ordinare o l'ex demo da fiera?

    Prima di lapidare, forse sarebbe meglio chiarire. Fermo restando che non mi pare ci sia proprio niente di diverso rispetto a quanto praticato da quasi tutti gli importatori e produttori
    Resta una pratica non proprio cristallina

    avatar
    mauro16164
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1630
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 54
    Località : viterbo

    Re: Angstrom Stella

    Post  mauro16164 on Mon Apr 16, 2018 11:20 am

    pluto wrote:6,5 non fa 5 Mauro.
    Se continuate così tra un pò costa meno del Burson.

    E poi 6,5 x quale? Uno ex novo da ordinare o l'ex demo da fiera?

    Prima di lapidare, forse sarebbe meglio chiarire.  Fermo restando che non mi pare ci sia proprio niente di diverso rispetto a quanto praticato da quasi tutti gli importatori e produttori
    Resta una pratica non proprio cristallina

    sorry,sono andato a rileggere il post. avevo capito 6 O 5K ed invece è 6 E 5..comunque siamo sempre a circa il 55% di sconto.poi ovvio io mi riferisca al nuovo.lo do' per scontato.se invece è il prezzo del prodotto di fiera allora chiedo umilmente scusa ma da come è scritto non sembra.


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Apex Pinnacle dac:Denafrips Terminator cuffie:Hifiman Susvara Audeze LCD4  Fostex TH900mk2  Abyss 1266 PHI trasporto:sdc  Digidrive ampli Leben cs600 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909 Giradischi Michell Gyro pre phono Gold Note Ph10
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 24798
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Angstrom Stella

    Post  pluto on Mon Apr 16, 2018 11:30 am

    la mia domanda è rivolta a chi ha parlato con Garlaschi.

    Forse sarebbe meglio chiarire.
    Personalmente non mi stupisco più di niente. Ma poiché non credo che il buon Roberto ne costruisca a dozzine di questi ampli...
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1300
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 45

    Re: Angstrom Stella

    Post  grazianux on Mon Apr 16, 2018 11:58 am

    Non voglio entrare a gamba tesa o fare polemica, e condivido in pieno le considerazioni di Sal.
    Pero il discorso di fondo da fare mi sembra uno altro, ovvio che siano prodotti di nicchia non con grandi tirature, e il prezzo rispecchia la cosa.
    Ma partendo dal presupposto che la qualità sonica debba risultare la prima determinante, e che a questo livello la si dia per scontata, mi fa specie che si accettino questi prezzi a fronte di chiarimenti ( e intendo veri chiarimenti) tecnici o sulla componentistica fumosi che ne aiutino a chiarire il costo.
    Per capirci meglio, qualcosa sul perche un riviera o un viva costi  4 volte un peyote o più' di due volte un woo audio wa 5 con componentistica top e su misura.
    Se non si pretende questo, mi pare difficile fare considerazioni un minimo oggettive.
    Se ci si limita al per me suona meglio, ihmo, alla fine han ragione i produttori e i loro prezzi diI fantasia.
    Non dimentichiamoci che in primo luogo vendono solo perche qualcuno alla fine compra...
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9634
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Angstrom Stella

    Post  biscottino on Mon Apr 16, 2018 12:25 pm

    grazianux wrote:
    Per capirci meglio, qualcosa sul perche un riviera o un viva costi  4 volte un peyote o più' di due volte un woo audio wa 5 con componentistica top e su misura

    Hai fatto bene a tirare in ballo Riviera e Viva, e anche il Peyote.
    Oggi il costo di vendita del Peyote sarebbe sui 3000€, euro piu' euro meno, da prendere direttamente dal costruttore, quindi zero passaggi ed una progettazione abbastanza semplice, almeno nel cabinet, ma è un prodotto che no ha visibilità, praticamente zero, ne sono stati venduti forse 5, considera che solo Pierra Paya ha venduto 3 Riviera in un paio di mesi.
    Del Riviera posso dirti che per la sua realizzazione tra progettazione, prove ed apparecchi costruiti per test, sono partite diverse migliaia di €uro, tante, che ovviamente vanno a ricadere sul costo di vendita finale, che tra l'altro si diluisce nel tempo.
    Poi ci sono altre considerazioni, aziende come Viva e adesso anche Riviera, ma un po' tutti, fanno girare un numero di prodotti tra fiere e negozianti per avere visibilità, e questi chi li paga?
    Hai idea di quanto costa una sala in una fiera?
    Non ti dico di una in particolare, le internazionali come il Monaco Hiend dove ci vogliono tanti ma tanti soldi, ma una italiana di medio livello, in 3 giorni ti partono tranquillamente 3/4000€ solo di stanza, eppoi devi avere il personale, magari una hostess e pagarti tutte le altre spese, eventuale noleggio furgone etc.
    Mettere in moto un meccanismo del genere è fare azienda, ed io col mio lavoro di pasticciere ne so qualcosa, muoversi per una fiera ha sempre un costo a 4 zeri.
    Non so perché tiri fuori WooAudio, anche perché è un prodotto che si vende prettamente online, non ha distributori e quindi non ha costi e tra l'altro parliamo di un prodotto tutto sommato mediocre con componentistica appena sufficiente, i trafo sono roba cinese...e infatti ti vendono a caro prezzo gli upgrade che in realtà sono solo dei condensatori piu' belli ma progettualmente rimane un ampli modesto, il wa5...ma anche il Wes che ho posseduto, non era granchè e con un prezzo decisamente alto per quello che offriva.
    Personalmente un wa5 col massimo upgrade non vale un Riviera e manco un Viva, anche se hanno costi leggermente diversi, e te lo dice uno che il Wa5 lo conosce bene bene, e infatti alla WooAudio hanno tirato fuori un nuovo ampli, il wa33 che nella sua versione top costa ben 14900$.


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1300
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 45

    Re: Angstrom Stella

    Post  grazianux on Mon Apr 16, 2018 12:37 pm

    Sal, ho usato quelli come esempi perche sul forum sono conosciuti, ampli sopra i 5000 Euro ce ne sono a dozzine o forse centinaia a sto punto.
    E hai ragione, quelli che hai indicato sono tutti costi importanti, che andrebbero presi e tenuti in considerazione, e da parte del produttore, anche pubblicizzati.
    Lo so che e' uno esempio stupido e tirato per i capelli, ma se mi fai una serie limitata a 50 esemplari lo si accetta e capisce meglio.
    Ma se mi devo fare io il film che questi costi siano sopportati solo dalli esemplare che acquistò io mi risulta più difficile.
    Alla fine mi sta bene che il riviera suoni meglio del wa 5, ci mancherebbe.
    Ma quello che si vede dallo esterno sono sopratutto i 7000 euro di differenza.
    Se si riuscisse a giustificarlo con un qualcosa di un più' oggettivo di un ihmo ( non devi farlo tu acquirente, dovrebbe farlo il costruttore, negli ovvi limiti), lo ripeto e' solo uno esempio, il mercato ne gioverebbe credo, e molti prezzi, non necessariamente dei produttori in questione, si sgonfierebbero.
    La idea dello stesso ampli venduto con una differenza di 8000 euro a me fa passare la voglia di acquistare, punto.
    Chiaro e' solo un punto di vista e sparo di essere stato chiaro nello esporlo.
    avatar
    steve966
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 69
    Data d'iscrizione : 2016-02-15
    Età : 51
    Località : Como

    Re: Angstrom Stella

    Post  steve966 on Mon Apr 16, 2018 1:11 pm

    pluto wrote:6,5 non fa 5 Mauro.
    Se continuate così tra un pò costa meno del Burson.

    E poi 6,5 x quale? Uno ex novo da ordinare o l'ex demo da fiera?

    Prima di lapidare, forse sarebbe meglio chiarire.  Fermo restando che non mi pare ci sia proprio niente di diverso rispetto a quanto praticato da quasi tutti gli importatori e produttori
    Resta una pratica non proprio cristallina


    sei e cinque per il nuovo


    _________________
    -Tidal Hi Fi

    -Metrum Menuet level 2 (Transient dac two 24 bit upgrade) - Wireworld Electra 7 power cable

    -Violectric V281 volume 128 step relay attenuator -Wireworld Eclipse 7  XLR  cable

    -Pioneer SE Master1 - FAW Noir HPC MKII balanced cable
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9634
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Angstrom Stella

    Post  biscottino on Mon Apr 16, 2018 2:32 pm

    grazianux wrote:
    Lo so che e' uno esempio stupido e tirato per i capelli, ma se mi fai una serie limitata a 50 esemplari lo si accetta e capisce meglio.

    Non capisco il tuo esempio riguardo una ipotetica serie limitata, pero', onestamente per alcune produzioni l'uso dell'aggettivo Limited è un puro e semplice specchietto per le allodole.



    grazianux wrote:
    Ma se mi devo fare io il film che questi costi siano sopportati solo dalli esemplare che acquistò io mi risulta più difficile.
    Alla fine mi sta bene che il riviera suoni meglio del wa 5, ci mancherebbe.
    Ma quello che si vede dallo esterno sono sopratutto i 7000 euro di differenza.
    Se si riuscisse a giustificarlo con un qualcosa di un più' oggettivo di un ihmo ( non devi farlo tu acquirente, dovrebbe farlo il costruttore, negli ovvi limiti), lo ripeto e' solo uno esempio, il mercato ne gioverebbe credo, e molti prezzi, non necessariamente dei produttori in questione, si sgonfierebbero.
    La idea dello stesso ampli venduto con una differenza di 8000 euro a me fa passare la voglia di acquistare, punto.
    Chiaro e' solo un punto di vista e sparo di essere stato chiaro nello esporlo.

    I produttori possono scrivere di tutto e di piu', ma poi la differenza la sente ( si presuppone) chi compra l'apparecchio.
    Questo thread è vecchio di 14 mesi ed io non conosco nessuno che abbia comprato questo Angstrom Stella, mentre posso dire che in pochi mesi dalla sua uscita, di Riviera aic10 ne sono stati venduti parecchi, la 1a produzione, mi pare 10 ampli tutta terminata e la seconda già tutta prenotata, e non parliamo di Viva.


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1300
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 45

    Re: Angstrom Stella

    Post  grazianux on Mon Apr 16, 2018 2:43 pm

    Sal, ho usato questi esempi solo perche, per x + 1 motivo, sono prodotti riconoscibili in questo forum.
    E ti ho già detto che concordo con te.
    Dico solo che se ti aspetti e programmi una produzione di 50 pezzi, esempio, me lo dici chiaramente,  diventa un valore aggiunto e spiega, in parte, il costo.
    Ovviamente e' solo uno esempio, come potrebbe esserlo la componentistica ad hoc o di livello eccelso o mille altre cose.
    Sono esempi.
    Ma pure quello dello ampli in questione, che pure e' un sentito dire da fiera, lo e'.
    Se davvero ci dovesse essere una differenza di tutti quei mila euro sui due listini, mi si gela il sangue a pensare di dover acquistare un ampli di quel costo.
    E in mancanza di informazioni chiare da parte dei produttori diventa facile fare di tutta la erba un fascio, questo voglio dire.
    Chiaro che non e' il tuo caso, che esperienza e modo di confrontare apparecchi ne hai a sufficienza e puoi correttamente ponderare il valore di uno acquistò.
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9634
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Angstrom Stella

    Post  biscottino on Mon Apr 16, 2018 4:18 pm

    grazianux wrote:
    Dico solo che se ti aspetti e programmi una produzione di 50 pezzi, esempio, me lo dici chiaramente,  diventa un valore aggiunto e spiega, in parte, il costo.

    Graziano, fare una serie Limited ha senso se sei un brand affermato, lo ha fatto adesso Stax con la L300 Limited, 800 esemplari andati venduti tutti in un attimo, ed infatti probabile ci sarà una 2a produzione, ma se sei un illustre sconosciuto, proporre una serie Limited di un apparecchio di cui si ignorano le caratteristiche, la vedo dura, anche perché c'è una esposizione economica mica da ridere... ed è un attimo trovarsi strozzati economicamente.
    Massdrop per esempio ha fiutato il business e propone serie limitate ma previa raccolta di ordini, quindi diciamo che si ha un paracadute economico...in realtà paghi prima di avere il bene.


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1300
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 45

    Re: Angstrom Stella

    Post  grazianux on Mon Apr 16, 2018 5:02 pm

    Vabbeh, salvatore, forse mi spiego male io.
    Se mi vendi una roba con 2000 euro di componenti a 15000, e mi dici che ne fai solo 50 pezzi mi aiuti a girarmi il film degli altissimi altri costi spalmati su pochi pezzi.
    Se devo.pensare che li spalmi tutti sul mio o quasi o su una produzione imprecisata ma copiosa il film non mi riesce bene.
    Chiaro e' solo uno dei 3000 aspetti che dovrebbero portare a giustificare da una parte e accettare dalla altra quel prezzo.
    Ma in fondo e' solo un punto di vista, amen, ognuno giustamente fa come vuole.
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9634
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Angstrom Stella

    Post  biscottino on Mon Apr 16, 2018 5:30 pm

    grazianux wrote:
    Vabbeh, salvatore, forse mi spiego male io.
    In effetti non mi è chiaro.

    grazianux wrote:
    Se mi vendi una roba con 2000 euro di componenti a 15000, e mi dici che ne fai solo 50 pezzi mi aiuti a girarmi il film degli altissimi altri costi spalmati su pochi pezzi.
    In una ipotetica produzione, non puoi mai sapere realmente l'incidenza di tutto quello che serve per far girare quel prodotto e farlo vendere, magari i costi per pubblicità, fiere, demo, eventuali garanzie/sostituzioni, etc. possono tranquillamente incidere piu' del costo/prodotto.
    Sul costo prodotto, l'incidenza del materiale è solo una minima parte, quella piu' facilmente verificabile, e anche quella puo' subire dei cambiamenti di costi.
    Ammesso che io decida di fare 50 pezzi, e ne ignoro il motivo, mi dovrei sobbarcare subito dell'intera spesa dei costi vivi dei materiali senza sapere quando poi io riesca a vendere tutto il prodotto,, e potrebbero passare anche anni e avrei comunque l'incognita delle spese.


    grazianux wrote:
    Se devo.pensare che li spalmi tutti sul mio o quasi o su una produzione imprecisata ma copiosa il film non mi riesce bene.
    Chiaro e' solo uno dei 3000 aspetti che dovrebbero portare a giustificare da una parte e accettare dalla altra quel prezzo.
    Ma in fondo e' solo un punto di vista, amen, ognuno giustamente fa come vuole.

    Mi ripeto, è difficile quantificare prima i volumi di vendita,devi solo avere la palla di vetro, ma lo è per qualsiasi prodotto quando lo si sviluppa da zero, e ti riporto un esempio fresco, la Mysphere, ossia la nuova k1000, sul loro sito qualche tempo fa veniva indicato un prezzo, da fonti certe, non sono riusciti a mantenere quella previsione e adesso sul loro sito il prezzo non c'è piu' e al Canjam si vociferava di uno Street price di $4000.


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1300
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 45

    Re: Angstrom Stella

    Post  grazianux on Mon Apr 16, 2018 6:13 pm

    OK, chiarisco il concetto e la smetto.
    Se mi dici che produrrai  50 pezzi, so che hai spalmato quei fantasmagorici costi sul quel numero e mi indori la pillola.
    Specchietto per le allodole?
    Boh si.
    Ma si chiama marketing.
    Che poi non ho capito chi ti obbligherebbe a produrli tutti sti 50 pezzi, se non dovessi avere richieste, e sopratutto tutti insieme.
    Alla fine, se vendono, significa che qualcuno compra, e la unica legge che conta, lo sai meglio di me, e' quella del mercato.

    Detto questo, io, me medesimo, avrei serie difficoltà a giustificare un prezzo per un ampli cuffie x o y di  5, 10, 15, o 20000 euro senza avere chiarimenti o spiegazioni più che esaurienti da parte di chi produce.
    Si tratta di un film , certo, ma se lo pago almeno non devo girarmelo da solo...
    Ma questo vale per me e me solo, ci mancherebbe.
    Promesso, la finisco qui.


    Last edited by grazianux on Mon Apr 16, 2018 6:35 pm; edited 3 times in total
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 8124
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Angstrom Stella

    Post  montanari on Mon Apr 16, 2018 6:29 pm

    ce ne sarà uno, quello che porta in fiera, se poi vede qualcuno interessato ne costruirà un altro, e ci vorrà un po di tempo a riceverlo
    magari ce ne ha 2 pronti, e chi se ne frega
    suona anche abbastanza bene, costa tanto prezzo ridicolo lo si ascolta e poi si va a casa basta
    il 90% anzi, forse l 80% ! di noi comuni utenti non compreremo ne viva ne riviera ne questo


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    SmokeIII
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1489
    Data d'iscrizione : 2017-01-20
    Età : 38
    Località : Milano

    Re: Angstrom Stella

    Post  SmokeIII on Mon Apr 16, 2018 6:54 pm

    Appena ordinato!
    Solo che mi arriverà nel 2029 il tempo di far diventare le valvole NOS.
    Vabbè nel frattempo..


    _________________
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 8124
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Angstrom Stella

    Post  montanari on Mon Apr 16, 2018 7:31 pm

    Leasing ?
    Quanto cinque e sei?


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    SmokeIII
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1489
    Data d'iscrizione : 2017-01-20
    Età : 38
    Località : Milano

    Re: Angstrom Stella

    Post  SmokeIII on Mon Apr 16, 2018 9:16 pm

    montanari wrote:Leasing ?
    Quanto cinque e sei?

    Gli ho detto “fai tu” mica stiamo a guardare ste cose da barboni.


    _________________

      Current date/time is Mon Jun 18, 2018 1:29 pm