Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Share

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  mr.bean on Tue Jun 01, 2010 8:03 pm

    Possiedo un Musical Fidelity MV3 per cuffia con senn hd 600 e bayer 880, mi sapete dire la differenza che potrebbe esserci tra l'MV3 il Bursonaudio e il MHZ a stato solido??


    Last edited by mr.bean on Tue Jun 01, 2010 10:41 pm; edited 2 times in total

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  Amuro_Rey on Tue Jun 01, 2010 9:05 pm

    Rispondo da possessore del Burson Audio e del MF XcanV3 "originale" e "moddato" by ArgAudio

    Costruzione : IMPRAGAONABILE penso che le immagini parlino da sole, i due oggetti viaggiano su due livelli molto distanti come componentistica utilizzata, cablaggi, materiali, assemblaggio, il Burson è su un'altro pianeta !
    LA cosa mi è anche stata confermata da ArgAudio che la componentistica dell'XcanV3 è di basso livello, ma a suo tempo la facevano pagare cara , e l'alimentazione a dir poco RIDICOLA !

    Suono : ho provato i due amplificatori con AKG K270, Beyer DT880 V.2005, Grado SR325i, AKG K702; anche quà mi pare di poter dire che il Burson batte nettamente sotto ogni aspetto, dinamica, dettaglio, finezza, stage, del suono prodotto, rispetto al MF XcanV3 "originale"; cone il MF XcanV3 moddato la differenza si assotiglia, ma ritengo sempre superiore il Burson, più che altro per capacità dipilotaggio (a me pare poter pilotare qualsiasi cuffia) e come finezza e dattaglio sonoro, molto superiore all'XcanV3
    Come esempio posso dirVi che con l'XcanV3 la DT880 era molto cupa, chiusa, ora con il Burson è rinata !
    Le Grado invece, hanno avuto un conportamento leggermente differente, con l'XcanV3 erano ottime, brilanti (fin troppo con alcuni CD) ma addolcite dalle valvole il loro suono non affaticava, con il Busrono sono a dir poco esuberanti con i pads originali e per me necessitano di pads differenti (con i flats delle Sennhesier rivisti e corretti le 325i sono na vera libidine ! assolutamente da provare)

    L'aspetto che più mi ha colpito del Bursono, oltre alla costruzione, che lascia a dir poco sgomenti se lo si maneggia personalmente, è il suono molto ma molto caldo per essere uno SS, molto simile ad un ampli a tubes

    E le finezza dei medio alti è disarmante, soprattutto con le K702, come pure il fatto che il suono è molto più ampio del MF, i bassi poi paiono più precisi e meno gommosi che quelli del MF

    Mi trovo sempre molto in difficoltà quando devo esprimere le mie sensazioni sonore, quindi non so se sono stato di aiuto angel

    Per finire posso dire che la il supporto Burson è fantastico, rispondo sempre ed immediatamente ad ogni mail e sono disponibilissimi a qualsiasi chiarimento


    Last edited by Amuro_Rey on Wed Jun 02, 2010 9:33 am; edited 1 time in total


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  archigius on Tue Jun 01, 2010 9:14 pm

    Sia il MF che il Megahertz sono entrambi adatti a cuffie a bassa impedenza, in ogni caso sono sconsigliati per entrambi valori oltre i 120 ohm.
    Io ho avuto il Megahertz per un bel po' e confermo l'abbinamento felicissimo con cuffie come AKG, Grado, Denon e altre di simile impedenza.
    Quando lo testai con le HD600/650 non se la cavò male, però, anche se i 300 ohm delle Sennheiser non erano il pane per cui era stato progettato.
    Tuttavia, avendo tu due cuffie ad alta impedenza, credo il Burston o qualche ampli OTL siano scelte più oculate.


    Last edited by archigius on Tue Jun 01, 2010 11:03 pm; edited 1 time in total


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  ziobob86 on Tue Jun 01, 2010 10:05 pm

    quanto costa il burson audio? con l'hd 800 come suona?

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  biscottino on Tue Jun 01, 2010 10:06 pm

    ziobob86 wrote:quanto costa il burson audio? con l'hd 800 come suona?

    COn la 800 si dice un gran bene e costa circa 500€u.

    Sal.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  ziobob86 on Tue Jun 01, 2010 11:02 pm

    biscottino wrote:
    ziobob86 wrote:quanto costa il burson audio? con l'hd 800 come suona?

    COn la 800 si dice un gran bene e costa circa 500€u.

    Sal.

    Si può ordinare su playstereo e provarlo per 30 giorni!

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  mr.bean on Tue Jun 01, 2010 11:08 pm

    Amuro ho notato che il Burson ha solo due rca in entrata mentre il V3 ne ha due in entrata e due in uscita per collegarlo ad un ampli, nel tuo caso come l'hai collegato??

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  biscottino on Tue Jun 01, 2010 11:10 pm

    ziobob86 wrote:
    biscottino wrote:
    ziobob86 wrote:quanto costa il burson audio? con l'hd 800 come suona?

    COn la 800 si dice un gran bene e costa circa 500€u.

    Sal.

    Si può ordinare su playstereo e provarlo per 30 giorni!

    Provalo, e ci dirai cheers , tanto se non ti piace, lo rimandi indietro e recuperi i tuoi €urini.
    Io lo farei, anzi, fallo !

    Sal.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  biscottino on Tue Jun 01, 2010 11:11 pm

    mr.bean wrote:Amuro ho notato che il Burson ha solo due rca in entrata mentre il V3 ne ha due in entrata e due in uscita per collegarlo ad un ampli, nel tuo caso come l'hai collegato??

    Ma i due in uscita non sono un loop?

    Sal.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  ziobob86 on Tue Jun 01, 2010 11:20 pm

    Salvatore dalle recensioni mi sa che il suono non è il mio..però si potrei provare..tu dove ne hai letto cose buone con l'hd 800?

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  Amuro_Rey on Wed Jun 02, 2010 9:36 am

    Si il MF ha 2 RCA in ingresso e 2 RCA in uscita, praticamente può fare da ponte
    Il Burson ha sono 2 RCA in ingresso
    La soluzione migliore è collegare la corgente direttamente al Burson, ma se non si vuole staccare ed attaccare i cavi si sgnale ogni volta si deve prendere il segnale in uscita dall'ampli dove sono collegate le sorgenti e portato in pasto al Burson
    Io ho preso il segnale TAPE OUT del mio Maestro70 sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  Edmond on Wed Jun 02, 2010 10:36 am

    La soluzione migliore è collegare la corgente direttamente al Burson
    Nonononono............. Sempre "doverosa" una sezione pre........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  fil on Wed Jun 02, 2010 11:55 am

    Edmond wrote:
    La soluzione migliore è collegare la corgente direttamente al Burson
    Nonononono............. Sempre "doverosa" una sezione pre........

    Giorgio, il Burson è equiparabile ad un integrato, non ad un finale.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  ziobob86 on Wed Jun 02, 2010 11:56 am

    Amuro_Rey wrote:Si il MF ha 2 RCA in ingresso e 2 RCA in uscita, praticamente può fare da ponte
    Il Burson ha sono 2 RCA in ingresso
    La soluzione migliore è collegare la corgente direttamente al Burson, ma se non si vuole staccare ed attaccare i cavi si sgnale ogni volta si deve prendere il segnale in uscita dall'ampli dove sono collegate le sorgenti e portato in pasto al Burson
    Io ho preso il segnale TAPE OUT del mio Maestro70 sunny

    Luca come va con il Rock ? ha abbastanza impatto e riserva di potenza , oppure è il "classico" amplificatore per cuffia muscio e privo di potenza?

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  Amuro_Rey on Wed Jun 02, 2010 12:31 pm

    Guarda ti dico solo una cosa, io ci ascolto muscia Rock con la K702 !
    Ed ho detto tutto !
    Se poi hai una Grado Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  ziobob86 on Wed Jun 02, 2010 1:05 pm

    Amuro_Rey wrote:Guarda ti dico solo una cosa, io ci ascolto muscia Rock con la K702 !
    Ed ho detto tutto !
    Se poi hai una Grado Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    queste le mie cuffie:

    -sennheiser hd 800

    -beyer dt 880 pro

    -Grado alessandro ms 1

    la timbrica è fredda? su cuffie a 300 ohm che riserva di potenza c'ha?. trovo la maggior parte degli ampli cuffie poco dinamici..

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  Amuro_Rey on Wed Jun 02, 2010 1:37 pm

    Ti posso dire solo per le DT880 che posseggo, e ti poss ogarantire che il Burson le pilota alla grande
    Non so che modello hai, io ho le 250ohm e le trovo belle sia nell'output a bassa impedenza che in quello ad alta impedenza
    Nel primo il suono guadagna in dettaglio su tutta la gamma, nel secondo guadagna in frequenze basse, io le preferisco utilizzare nel primo, ma spesso cambio e spesso varia da CD a CD
    Il bello del Burson è prprio la possibilità di cambiare la timbrica della cuffia cheers


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  biscottino on Wed Jun 02, 2010 1:40 pm

    ziobob86 wrote:
    Amuro_Rey wrote:Guarda ti dico solo una cosa, io ci ascolto muscia Rock con la K702 !
    Ed ho detto tutto !
    Se poi hai una Grado Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    queste le mie cuffie:

    -sennheiser hd 800

    -beyer dt 880 pro

    -Grado alessandro ms 1

    la timbrica è fredda? su cuffie a 300 ohm che riserva di potenza c'ha?. trovo la maggior parte degli ampli cuffie poco dinamici..

    Giorgio, per curiosità, quali ampli a stato solido hai provato?
    Il Violetric che ho da poco ceduto, ha una dinamica notevole e pilotava di tutto, dalla Grado alla K1000!?!
    QUi si parla di ampli a stato solido, forse quelli poco dinamici a cui ti riferisci, sono i soliti quattro ampli a valvole?
    Io è da un pezzo che ho risolto, prima col 2a3 e adesso col MArrano, sono ampli per diffusori con annessa uscita cuffia !

    Sal.


    Sal.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  ziobob86 on Wed Jun 02, 2010 1:56 pm

    biscottino wrote:
    ziobob86 wrote:
    Amuro_Rey wrote:Guarda ti dico solo una cosa, io ci ascolto muscia Rock con la K702 !
    Ed ho detto tutto !
    Se poi hai una Grado Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    queste le mie cuffie:

    -sennheiser hd 800

    -beyer dt 880 pro

    -Grado alessandro ms 1

    la timbrica è fredda? su cuffie a 300 ohm che riserva di potenza c'ha?. trovo la maggior parte degli ampli cuffie poco dinamici..

    Giorgio, per curiosità, quali ampli a stato solido hai provato?
    Il Violetric che ho da poco ceduto, ha una dinamica notevole e pilotava di tutto, dalla Grado alla K1000!?!
    QUi si parla di ampli a stato solido, forse quelli poco dinamici a cui ti riferisci, sono i soliti quattro ampli a valvole?
    Io è da un pezzo che ho risolto, prima col 2a3 e adesso col MArrano, sono ampli per diffusori con annessa uscita cuffia !

    Sal.


    Sal.

    Sal il mio primo ampli cuffie fu uno stato solido..l'M3 di alfie. era molto ben suonante : dettagliatissimo, basso secco ma definitissimo..ma ..quanto comprail il tpaudio cf4t in quanto a grinta..se lo divorava!!

    poi...al meeting di marzo 2009 da axellone ho ascoltato i 2 rudistor. entrambi deludenti in sbilanciato. eccellenti in bilanciato.. poi..l'NVA di Nemo, sempre moscetto per me..e infine l'ampli di ADO..stesso discorso..

    pensi che un ampli a gain variabile come il violectric o il lake people possano fare al caso mio (oppure lo stesso burson)..oppure la mia strada è quella che sto seguendo? (pushpull di kt 88 e uscita xlr)...

    ps: ad avere il tuo 2a3 è da mo che non scrivevo piu qua!!!

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  biscottino on Wed Jun 02, 2010 2:08 pm


    Sal il mio primo ampli cuffie fu uno stato solido..l'M3 di alfie. era molto ben suonante : dettagliatissimo, basso secco ma definitissimo..ma ..quanto comprail il tpaudio cf4t in quanto a grinta..se lo divorava!!

    poi...al meeting di marzo 2009 da axellone ho ascoltato i 2 rudistor. entrambi deludenti in sbilanciato. eccellenti in bilanciato.. poi..l'NVA di Nemo, sempre moscetto per me..e infine l'ampli di ADO..stesso discorso..

    pensi che un ampli a gain variabile come il violectric o il lake people possano fare al caso mio (oppure lo stesso burson)..oppure la mia strada è quella che sto seguendo? (pushpull di kt 88 e uscita xlr)...

    ps: ad avere il tuo 2a3 è da mo che non scrivevo piu qua!!!

    Io rimango della mia opinione iniziale, il progetto di Tufanelli sulla carta è vincente.

    Sal.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  ziobob86 on Wed Jun 02, 2010 2:22 pm

    [quote="biscottino"]



    Io rimango della mia opinione iniziale, il progetto di Tufanelli sulla carta è vincente.

    Sal.

    anche io! devo solo convincerlo a svegliarsi!!

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Bursonaudio, Mhz, Musical fidelity MV3

    Post  Amuro_Rey on Wed Jun 02, 2010 2:52 pm

    Vioelectric aspide non la conoscevo ...
    Axx però l'HPA200 costa quasi il doppio del Burson


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 9:43 pm