Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Share

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  biscottino on Thu Jun 03, 2010 5:56 am

    arturo wrote:sembra di si. vediamo che dicono gli americani che sono meno quaquaraqua
    arturo
    p.s.: quella del quaquaraqua mi ricorda un filmone di cui non ricordo il nome in cui un attore diceva la famosa frase.
    ci sono tre categorie di uomini: l´omini, l´ominicchi e poi ci sono i quaquaraqua
    io appartengo all´ultima

    Non avevo dubbi affraid !
    Il CanJAm si svolge in questi giorni, ci sono novità?

    Sal.

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  leonruti on Thu Jun 03, 2010 7:54 am

    arturo wrote:
    p.s.: quella del quaquaraqua mi ricorda un filmone di cui non ricordo il nome in cui un attore diceva la famosa frase.
    ci sono tre categorie di uomini: l´omini, l´ominicchi e poi ci sono i quaquaraqua
    io appartengo all´ultima

    http://www.youtube.com/watch?v=V7py0lDNkes&feature=related



    ...uno dei più grandi film...


    _________________
    Dino

    Ospite
    Guest

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Ospite on Thu Jun 03, 2010 8:25 am

    Il QUARACQUACQUARE, specifico la C rafforzativa, deve avere una Sua logica, reindirizzata a capire e percepire, se l'oggetto, bello o brutto che sia (Anche l'occhio vuole la sua parte ... altrimenti un noto brand giapponese non ne venderebbe una ... Neutral) offra buone prestazioni (Sempre di cuffie trattasi). Il problema, peraltro interamente riversato da un altro http, come attività fuorviante, è IL COSTO.
    Ripeto l'oggetto del discutere è sempre e solo il costo. Non posso dire come va la cuffia, non avendo basi oggettive e comunque riversate sempre in maniera soggettiva; mi basta l'esempio Tesla, ahimè stravolta nella sua versione definitiva rispetto la base prototipale. Attendiamo una prova sul campo e dopo traiamo le conclusioni opportune.
    Buona giornata e buoni ascolti ... angel

    Ospite
    Guest

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Ospite on Thu Jun 03, 2010 8:42 am

    -vista la produzione moderna, sai benissimo che non c'è niente di interessante e per cui valga veramente la pena-

    Ci sono cuffie di recente produzione, che peraltro conosci molto bene, le quali, con una dedizione un pò maniacale vanno veramente bene ...
    Certamente tutta la produzione corrente, non solo quella dell' hi - fidelity, sta naufragando nell'oppressione orwelliana della globalizzazione ...
    E' il prezzo da pagare per dare tutto a tutti ... e giustamente, gli artigiani, quelli veri, che sanno lavorare e fanno oggetti sopra la media vogliono i dindi ...

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Lo Zio on Thu Jun 03, 2010 11:53 am

    arturo wrote:
    p.s.: quella del quaquaraqua mi ricorda un filmone di cui non ricordo il nome in cui un attore diceva la famosa frase.
    ci sono tre categorie di uomini: l´omini, l´ominicchi e poi ci sono i quaquaraqua
    io appartengo all´ultima

    (se perdonate l' OT, il riferimento è al libro di Sciascia, Il giorno della civetta, nel corso di un' ampia dissertazione sulla casistica dei cornuti)

    Ospite
    Guest

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Ospite on Thu Jun 03, 2010 12:28 pm

    Lo Zio wrote:
    arturo wrote:
    p.s.: quella del quaquaraqua mi ricorda un filmone di cui non ricordo il nome in cui un attore diceva la famosa frase.
    ci sono tre categorie di uomini: l´omini, l´ominicchi e poi ci sono i quaquaraqua
    io appartengo all´ultima

    (se perdonate l' OT, il riferimento è al libro di Sciascia, Il giorno della civetta, nel corso di un' ampia dissertazione sulla casistica dei cornuti)
    si hai ragione, il film é tratto dal libro di sciascia solo che ho un po di neuroni bruciati e quindi si perde molta informazione(troppa)
    arturo

    Ospite
    Guest

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Ospite on Thu Jun 03, 2010 12:31 pm

    daiwahead wrote:Il QUARACQUACQUARE, specifico la C rafforzativa, deve avere una Sua logica, reindirizzata a capire e percepire, se l'oggetto, bello o brutto che sia (Anche l'occhio vuole la sua parte ... altrimenti un noto brand giapponese non ne venderebbe una ... Neutral) offra buone prestazioni (Sempre di cuffie trattasi). Il problema, peraltro interamente riversato da un altro http, come attività fuorviante, è IL COSTO.
    Ripeto l'oggetto del discutere è sempre e solo il costo. Non posso dire come va la cuffia, non avendo basi oggettive e comunque riversate sempre in maniera soggettiva; mi basta l'esempio Tesla, ahimè stravolta nella sua versione definitiva rispetto la base prototipale. Attendiamo una prova sul campo e dopo traiamo le conclusioni opportune.
    Buona giornata e buoni ascolti ... angel
    non né il costo in se che comprende tutti quegli aspetti legati a una produzione non ddi massa ma il fatto di entrare nel mercato con un cuffia di fascia alta
    é una scommessa forte.
    solo non comprendo il costo in piú per l´opzione adattatori
    arturo

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  vulcan on Thu Jun 03, 2010 1:27 pm

    A me è esteticamente che mi attira molto poco, le scannellature sul contenitore e la griglia forata non mi piacciono molto, anche se la prima potrebbe essere duvuta ad una sorta di accordamento


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  biscottino on Thu Jun 03, 2010 2:35 pm

    daiwahead wrote:Il QUARACQUACQUARE, specifico la C rafforzativa, deve avere una Sua logica, reindirizzata a capire e percepire, se l'oggetto, bello o brutto che sia (Anche l'occhio vuole la sua parte ... altrimenti un noto brand giapponese non ne venderebbe una ... Neutral) offra buone prestazioni (Sempre di cuffie trattasi). Il problema, peraltro interamente riversato da un altro http, come attività fuorviante, è IL COSTO.
    Ripeto l'oggetto del discutere è sempre e solo il costo. Non posso dire come va la cuffia, non avendo basi oggettive e comunque riversate sempre in maniera soggettiva; mi basta l'esempio Tesla, ahimè stravolta nella sua versione definitiva rispetto la base prototipale. Attendiamo una prova sul campo e dopo traiamo le conclusioni opportune.
    Buona giornata e buoni ascolti ... angel


    Se ti riferisci alla Taket, penso che la plastica sia l'unico materiale a buon mercato utilizzabile, la cuffia è enorme, e nel caso volessi usare metallo, potrebbe tranquillamente arrivare a pesare 7/800 grammi, per me che ho problemi di cervicali potrebbe rappresentare un grosso problema.
    FOrse solo la fibra di carbonio potrebbe essere una valida alternativa, o qualche altro materiale simile, ma sempre molto leggero.
    Il costo alto, 1000€u, puo' rappresentare un deterrente, ma per chi?
    Certamente chi ha in casa l'amplino da 2/300 €u, difficilmente potrebbe essere il cliente tipo della Chroma, per cui, la selezione è stata fatta già all'origine.
    Aspettiamo una tua prova, sperando in una tua integerrima recensione, visto che comunque RUdistor rappresenta uno dei tuoi brand preferiti.

    Sal.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  realmassy on Thu Jun 03, 2010 4:43 pm

    E' un deterrente per tutti quelli che amano le misure nelle cose (IMHO)
    Ci sono persone a cui piace ascoltare la musica, dedicare anche delle risorse economiche, ma pensano anche al valore intrinseco di un oggetto. Il mondo dei cuffiofili non e' diviso tra quelli che hanno un ampli da 200/300 euro e quelli che ne spendono 5000.
    C'e' anche una bella fetta di persone che amano le sfumature di grigio :-D
    Se devo spendere 1300 dollari per una cuffia preferisco andare su un marchio di sicuro affidamento, con centri di assistenza in tutto il mondo (beyer senn anyone??), e che mi possa assicurare una rivendibilita' nel futuro..niente e' eterno.
    Se il prezzo fosse piu' allettante potrebbe attrarre piu' acquirenti...e sto pensando alla HE5 per esempio: l'hanno acquitata in molti, puoi leggere recensioni da gente di tutto il mondo, e' ovvio che preferisco spendere 600 dollari per quella cuffia.
    Tutto questo IMHO.

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  fil on Thu Jun 03, 2010 4:52 pm

    arturo wrote:
    Lo Zio wrote:
    arturo wrote:
    p.s.: quella del quaquaraqua mi ricorda un filmone di cui non ricordo il nome in cui un attore diceva la famosa frase.
    ci sono tre categorie di uomini: l´omini, l´ominicchi e poi ci sono i quaquaraqua
    io appartengo all´ultima

    (se perdonate l' OT, il riferimento è al libro di Sciascia, Il giorno della civetta, nel corso di un' ampia dissertazione sulla casistica dei cornuti)
    si hai ragione, il film é tratto dal libro di sciascia solo che ho un po di neuroni bruciati e quindi si perde molta informazione(troppa)
    arturo

    E poi, caro Arturo, con la cultura dello Zio non è facile "competere"...

    Laughing


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Ospite
    Guest

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Ospite on Thu Jun 03, 2010 5:03 pm

    fil wrote:
    arturo wrote:
    Lo Zio wrote:
    arturo wrote:
    p.s.: quella del quaquaraqua mi ricorda un filmone di cui non ricordo il nome in cui un attore diceva la famosa frase.
    ci sono tre categorie di uomini: l´omini, l´ominicchi e poi ci sono i quaquaraqua
    io appartengo all´ultima

    (se perdonate l' OT, il riferimento è al libro di Sciascia, Il giorno della civetta, nel corso di un' ampia dissertazione sulla casistica dei cornuti)
    si hai ragione, il film é tratto dal libro di sciascia solo che ho un po di neuroni bruciati e quindi si perde molta informazione(troppa)
    arturo

    E poi, caro Arturo, con la cultura dello Zio non è facile "competere"...

    Laughing
    piú che difficile direi impossibile
    arturo

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  fil on Thu Jun 03, 2010 5:10 pm

    arturo wrote:

    E poi, caro Arturo, con la cultura dello Zio non è facile "competere"...

    Laughing
    arturo wrote:
    piú che difficile direi impossibile
    arturo

    Esatto!
    Sono convintissimo che potrebbe "schiacciarci" tutti, ma che non lo voglia fare.
    Una tale possibilità in un animo umano meno nobile del suo, farebbe davvero delle "stragi".


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Lo Zio on Thu Jun 03, 2010 5:31 pm

    fil wrote:
    arturo wrote:

    E poi, caro Arturo, con la cultura dello Zio non è facile "competere"...

    Laughing
    arturo wrote:
    piú che difficile direi impossibile
    arturo

    Esatto!
    Sono convintissimo che potrebbe "schiacciarci" tutti, ma che non lo voglia fare.
    Una tale possibilità in un animo umano meno nobile del suo, farebbe davvero delle "stragi".
    Caro Filippo,
    se il tuo riferimento è al mio eccesso ponderale, rischi di avere ragione.
    Per il resto, tu e Arturo state solo amichevolmente e benevolmente esagerando.
    Un abbraccio a entrambi.
    G.

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Lo Zio on Thu Jun 03, 2010 5:33 pm

    Vista l' ulteriore novità in casa rudistor?


    http://www.rudistor.com/rp3-d.htm

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  biscottino on Thu Jun 03, 2010 8:23 pm

    realmassy wrote:E' un deterrente per tutti quelli che amano le misure nelle cose (IMHO)
    Ci sono persone a cui piace ascoltare la musica, dedicare anche delle risorse economiche, ma pensano anche al valore intrinseco di un oggetto. Il mondo dei cuffiofili non e' diviso tra quelli che hanno un ampli da 200/300 euro e quelli che ne spendono 5000.
    C'e' anche una bella fetta di persone che amano le sfumature di grigio :-D
    Se devo spendere 1300 dollari per una cuffia preferisco andare su un marchio di sicuro affidamento, con centri di assistenza in tutto il mondo (beyer senn anyone??), e che mi possa assicurare una rivendibilita' nel futuro..niente e' eterno.
    Se il prezzo fosse piu' allettante potrebbe attrarre piu' acquirenti...e sto pensando alla HE5 per esempio: l'hanno acquitata in molti, puoi leggere recensioni da gente di tutto il mondo, e' ovvio che preferisco spendere 600 dollari per quella cuffia.
    Tutto questo IMHO.

    HAi sempificato troppo le cose.
    Il mondo dei cuffiofili, è sempre diviso, ne' piu' ne meno come quello dell'hifi, del calcio, della politica etc.
    Alludevo al fatto, che 1000€u, possono essere tanti, ma possono anche rappresentare un buon investimento, se a monte c'è qualità.
    Ora, con quello che è successo con la hd800, c'è da aspettarsi di tutto, e le reazioni possono essere le piu' disparate.
    Proprio i marchi di sicuro affidamento, Sennheiser, Grado e BeyerDynamic, non è che abbiano fatto dei prodotti incredibili. MAgari lo sono costruttivamente parlando, le tecnologie impiegate sono raffinatissime, ma la qualità sonora?
    LA mia Gs1000 è andata piu' di un anno fa, la Sennheiser hd800 è già la seconda, e al momento non ho ancora capito cosa vuole fare da grande.
    Per l'assistenza, penso che attualmente non sia un problema per nessun marchio, da AKG che ti fornisce ricambistica e assistenza per la k1000 che è fuori produzione da anni, alla Taket che, anche se è un puntino nell'universo cuffie, è disponibilissima.
    Secondo te, Rudistor non è capace di fare assistenza?
    Nutro forti dubbi.
    Anche per me è molto allettante la HE5, e mi sa che con calma la provero'.

    Sal.

    Ospite
    Guest

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Ospite on Thu Jun 03, 2010 10:21 pm

    Non mi riferivo alla Take che se ben ricordi ho scoperto e con grande trasporto ...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  biscottino on Fri Jun 04, 2010 5:41 am

    daiwahead wrote:Non mi riferivo alla Take che se ben ricordi ho scoperto e con grande trasporto ...

    Chissa allora adesso che ritornerà aggiornata .

    Sal.

    Ospite
    Guest

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  Ospite on Fri Jun 04, 2010 11:13 am

    Qualcuno ... mi avevo promesso un ascolto ...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: iniziate le prenotazioni della cuffia Rudistor

    Post  biscottino on Fri Jun 04, 2010 10:43 pm

    daiwahead wrote:Qualcuno ... mi avevo promesso un ascolto ...

    BAh, il solito quaquaraqua?

    Sal.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 4:56 am