Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Share

    pevaril
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1593
    Data d'iscrizione : 2013-03-20

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  pevaril on Tue Apr 25, 2017 7:47 pm

    Donfabbio wrote:Grazie a tutti per le risposte.
    È chiaro che non comprerò ad occhi chiusi o meglio ad orecchie tappate.
    L'integrè era uno degli ampli consigliatimi per il rapporto qualità prezzo nel mercato dell'usato.
    Non mi dilungo oltre per non andare o.t. ma sappiate che, per onestà, ho rotto le scatole anche agli esperti forumisti dell'AA.
    I miei diffusori sono quelli che vedete nel mio avatar e credo che probabilmente (ma l'ascolto è sempre d'obbligo) per la.peculiarità dell'integrè non dovrebbero abbinarsi benissimo.
    Vi ringrazio ancora per la.considerazione, siete davvero gentili.


    Le Klipsch La Scala sono stati tra i primi diffusori "importanti" che ho ascoltato da ragazzo quando ho iniziato ad interessarmi e appassionarmi al buon suono. Ricordo benissimo le caratteristiche di tali diffusori e sarei portato anch'io a pensare che l'abbinamento con l'Integrè potrebbe non essere del tutto ottimale... Ma è tutto da verificare.
    avatar
    Donfabbio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2017-03-01
    Località : Novate Milanese

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  Donfabbio on Tue Apr 25, 2017 7:54 pm

    pevaril wrote:


    Le Klipsch La Scala sono stati tra i primi diffusori "importanti"  che ho ascoltato da ragazzo quando ho iniziato ad interessarmi e appassionarmi al buon suono. Ricordo benissimo le caratteristiche di tali diffusori e sarei portato anch'io a pensare che l'abbinamento con l'Integrè potrebbe non essere del tutto ottimale... Ma è tutto da verificare.
    Io le ho con me da quando ero ragazzo e non me ne sono mai separato, in tempi di magra hanno suonato anche con un Harman Kardon 6500....
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13704
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  carloc on Tue Apr 25, 2017 10:17 pm

    pevaril wrote:

    Beh, ma la corrente di polarizzazione o bias si regola quando eventualmente è fuori tolleranza min o max... Potresti chiarire meglio??

    Sull'integrè va controllata ogni paio di anni.
    In più, variando la corrente di polarizzazione vai a modificare il suono dell'ampli e si riesce a personalizzarlo secondo i propri gusti.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    Donfabbio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2017-03-01
    Località : Novate Milanese

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  Donfabbio on Wed Apr 26, 2017 9:50 am

    carloc wrote:

    Sull'integrè va controllata ogni paio di anni.
    In più, variando la corrente di polarizzazione vai a modificare il suono dell'ampli e si riesce a personalizzarlo secondo i propri gusti.
    Interessante!
    Ma quindi, parlando da ignorante, si può "accordarlo" ma ciò non influisce poi sulla capacità di pilotaggio dei diffusori?
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13704
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  carloc on Wed Apr 26, 2017 10:28 am

    Donfabbio wrote:
    Interessante!
    Ma quindi, parlando da ignorante, si può "accordarlo" ma ciò non influisce poi sulla capacità di pilotaggio dei diffusori?

    No, è un ampli muscoloso ed allo stesso tempo raffinato.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    Donfabbio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2017-03-01
    Località : Novate Milanese

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  Donfabbio on Wed Apr 26, 2017 10:41 am

    carloc wrote:

    No, è un ampli muscoloso ed allo stesso tempo raffinato.
    Quindi, sempre parlando in soldoni, se la polarità tende al positivo suono chiaro al negativo suono scuro?
    Ignirantissimo me! Embarassed
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13704
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  carloc on Wed Apr 26, 2017 10:54 am

    Donfabbio wrote:
    Quindi, sempre parlando in soldoni, se la polarità tende al positivo suono chiaro al negativo suono scuro?
    Ignirantissimo me! Embarassed

    Non è così.
    Ma hai la fortuna di abitare in una zona in cui ci sono diversi conoscitori dell'integre' che potrebbero aiutarti alla bisogna.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    pevaril
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1593
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  pevaril on Wed Apr 26, 2017 12:01 pm

    carloc wrote:

    Sull'integrè va controllata ogni paio di anni.


    Non sapevo di questa particolarità dell'Integrè... Per la verità, nel periodo in cui ho avuto questo amplificatore, circa 15 anni, la regolazione del bias si è resa necessaria una sola volta, ma proprio perchè era presente un minimo di distorsione sul canale sx.


    In più, variando la corrente di polarizzazione vai a modificare il suono dell'ampli e si riesce a personalizzarlo secondo i propri gusti wrote:

    Insomma... Variando la corrente di polarizzazione dei dispositivi finali ( corrente che viene fatta passare negli stadi finali in assenza di segnale) si diminuisce la dissipazione di calore a riposo con la principale conseguenza di modificare la potenza di uscita.Andando molto oltre un valore conservativo stabilito da progetto, si può ottenere un suono migliore ma non è assolutamente confermato che un bias elevato sia poi così determinante per un buon suono. In genere è opinione comune accreditata e condivisa che la corretta corrente di bias è quella che dà prestazioni ottimali (distorsione minima) in corrispondenza di un certo livello di potenza erogata dall'ampli. Considerando che poi variazioni "arbitrarie" del bias possono compromettere la longevità di un apparecchio e che comunque i transistor preferiscono lavorare "freschi" piuttosto che bollire dal caldo direi che è sempre più saggio attenersi ai limiti impostati dal progetto


    _________________
    Hey Ho Let's Go
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13704
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  carloc on Wed Apr 26, 2017 12:15 pm

    L'integre' lavora sempre fresco.
    Le variazioni della corrente di polarizzazione avvengono sempre negli intervalli consigliati direttamente da Yves Bernard e da Covelli.
    Ergo nessun problema di affidabilità.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    Donfabbio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2017-03-01
    Località : Novate Milanese

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  Donfabbio on Wed Apr 26, 2017 12:17 pm

    Io nel frattempo prendo appunti...
    Interessantissima questa discussione sunny
    avatar
    pevaril
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1593
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  pevaril on Wed Apr 26, 2017 12:27 pm

    carloc wrote:L'integre' lavora sempre fresco.
    Le variazioni della corrente di polarizzazione avvengono sempre negli intervalli consigliati  direttamente da Yves Bernard e da Covelli.
    Ergo nessun problema di affidabilità.
    Beh, se è così, tanto meglio. Per la verità mi lascia ancora perplesso l'affermazione in base alla quale variando il bias si riesca a "personalizzare" il suono in base ai propri gusti


    _________________
    Hey Ho Let's Go
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13704
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  carloc on Wed Apr 26, 2017 1:41 pm

    Provare per credere!

    Certo non ti aspettare che vi siano cambiamenti epocali. Confermo però che le variazioni di resa sonica sono assolutamente percepibili.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    Donfabbio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2017-03-01
    Località : Novate Milanese

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  Donfabbio on Wed Apr 26, 2017 2:16 pm

    Ma è un'operazione che si può imparare e si può far da sè comprando degli appositi strumenti?
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13704
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  carloc on Wed Apr 26, 2017 2:22 pm

    Donfabbio wrote:Ma è un'operazione che si può imparare e si può far da sè  comprando degli appositi strumenti?

    Non è difficile ma è delicata. Tutto si può fare.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    Donfabbio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2017-03-01
    Località : Novate Milanese

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  Donfabbio on Wed Apr 26, 2017 2:24 pm

    carloc wrote:

    Non è difficile ma è delicata. Tutto si può fare.
    Di sicuro servirà un oscilloscopio
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13704
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  carloc on Wed Apr 26, 2017 2:26 pm

    No, serve un ottimo tester.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    Donfabbio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2017-03-01
    Località : Novate Milanese

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  Donfabbio on Wed Apr 26, 2017 2:31 pm

    carloc wrote:No, serve un ottimo tester.
    Ah beh è già un buon inizio.
    avatar
    pevaril
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1593
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  pevaril on Wed Apr 26, 2017 8:21 pm

    Donfabbio wrote:
    Di sicuro servirà un oscilloscopio


    Direi di si. La vedo un po' complicata riuscire a visualizzare il livello di distorsione e la forma corretta della semionda che compone il segnale musicale, al variare del bias, tramite un semplice tester

    Aggiungo inoltre (Covelli docet) : Regolazione del bias: non è come girare una chiavetta ed in 30 sec l'operazione è terminata; si girano i trimmer (resistenze variabili) della regolazione, si fa suonare/si lascia raffreddare (niente musica) ed il valore è cambiato, si ri-regola/si fa suonare/si lascia raffreddare/si ri-misura e si continua così finchè non si stabilizzano i valori

    Non credo sia semplice e alla portata di tutti Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Hey Ho Let's Go
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13704
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  carloc on Wed Apr 26, 2017 8:28 pm

    Infatti non è semplice. È un'operazione delicata che va fatta con calma.

    Ad ogni buon conto non serve l'oscilloscopio.Te lo dico non per sentito dire.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    pevaril
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1593
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Amplificazioni YBA e altri prodotti del marchio

    Post  pevaril on Thu Apr 27, 2017 9:06 am

    carloc wrote:

    ...Te lo dico non per sentito dire.

    Non ho motivo di dubitarne... Anch'io credo di parlare con sufficiente cognizione di causa, ma ovviamente le posizioni si differenziano in base al tipo di formazione tecnica acquisita. E alla fine, inevitabilmente, ognuno rimane della propria opinione...



    _________________
    Hey Ho Let's Go

      Current date/time is Fri Dec 15, 2017 3:07 pm