Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Una giornata dal Gran Maestro Venerabile... - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Share

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9342
    Data d'iscrizione : 2010-04-17

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Edmond on Mon Mar 13, 2017 3:02 pm

    Non lo so, ho ascoltato solo il super cavo... Prossima volta approfondisco sicuramente! sunny
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9362
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  biscottino on Mon Mar 13, 2017 3:07 pm

    Edmond wrote:Non lo so, ho ascoltato solo il super cavo... Prossima volta approfondisco sicuramente! sunny

    Va bene, grazie...in generale, la he1000 l'hai trovata simile a quella che ascolti a casa?
    Con i dovuti distinguo per la "super" sorgente di Nik, ovviamente...


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Nik on Mon Mar 13, 2017 3:08 pm

    Inversione non direi, ma sicuramente se la He 1000 fosse dotata di quel cavo si avvicinerebbe... Al di là dei cavi però sono due cuffie con diverse impostazioni, la He resta più cuffia e bellissima con un suono ammaliante di velluto, ma mai a scapito di scena e dettaglio.
    La Abyss DEVASTA per enormità di scena ed estensione che la fanno sicuramente sembrare un ibrido tra cuffia e diffusore... Earspeaker, direbbero gli americani...


    Last edited by Nik on Mon Mar 13, 2017 3:11 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9362
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  biscottino on Mon Mar 13, 2017 3:11 pm

    Nik wrote:Inversione non direi, ma sicuramente se la He 1000 fosse dotata di quel cavo si avvicinerebbe... Al di là dei cavi però sono due cuffie con diverse impostazioni, la He resta più cuffia e bellissima con un suono ammaliante di velluto, ma mai a scapito di scena e dettaglio. La Abyss devasta per enormità di scena e estensione che la fanno sicuramente sembrare un ibrido tra cuffia e diffusore...

    Ecco, la Abyss è intrigante per questo.
    Nik, la Lcd4 non l'hai mai ascoltata?


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Nik on Mon Mar 13, 2017 3:13 pm

    No, ho finito di ascoltare e tanto più, di comprare nuove cuffie... Ho ancora in mente un ultimo piccolo ritocco ai diffusori che costerà non poco... (Giorgio non te lo dico!)
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9342
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Edmond on Mon Mar 13, 2017 3:18 pm

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9342
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Edmond on Mon Mar 13, 2017 3:22 pm

    Sal, la somiglianza è forte nelle due location, anche se a casa utilizzo soprattutto musica liquida e non CD. Posso dire che il gap si accorcia pensando al suono della 1000 collegata al Naim...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    _gamma_
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 235
    Data d'iscrizione : 2016-03-29
    Località : Padova

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  _gamma_ on Mon Mar 13, 2017 3:42 pm

    biscottino wrote:

    Ecco, la Abyss è intrigante per questo.
    Nik, la Lcd4 non l'hai mai ascoltata?

    esatto...intriga anche me per quello!

    per quanto riguarda il confronto...(leggo tantissimo di queste 2 cuffie se non si era capito)

    ...in un post su head-fi un tizio confrontando la LCD-4 alla Abyss riassumeva dicendo che LCD-4 è la copia quasi esatta dell’Abyss ma in scala

    + piccola: headstage e scena più piccolo ma con intimità più grande Embarassed



    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Nik on Mon Mar 13, 2017 3:50 pm

    Io penso che la cuffia già di per sé è un ascolto intimista, quindi più la cuffia riesce a devastare mantenendosi corretta, più rasenta il miracolo...


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    selby998
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 50
    Data d'iscrizione : 2014-08-30

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  selby998 on Tue Mar 14, 2017 12:41 pm

    Sembra che la Spirit Labs sia stata un pò una rivelazione, in termini di rapporto qualità prezzo. E' possibile avere dai partecipanti all'evento qualche nota supplementare?
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Nik on Tue Mar 14, 2017 12:53 pm

    Io direi: equilibrio, discreto soundstage, comoda in testa... Non vuole strafare in nulla, ma fa bene tutto, innanzitutto il costo... Consigliatissima. Tempo di ascolto sulla mia testa 24 secondi.
    Quanto poi la suddetta impressione dipenda anche dell'ampli è per me impossibile stabilirlo, visto che era la prima volta in assoluto che sentivo questa cuffia...
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9342
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Edmond on Tue Mar 14, 2017 8:10 pm

    Sei il solito schizzinoso... affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10376
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Amuro_Rey on Wed Mar 15, 2017 8:41 pm

    Edmond wrote:

    1. Abyss: 9,5;
    2. HE1000: 9,0;
    3. Spirit Labs: 8,0;
    4. Grado RS-1: 5,0.

    ...

    E' però quà la riflessione sorge spontanea ... 1.5 di differenza trà una Grado SL ad una Abyss dal costo di quasi 10 VOLTE SUPERIORE  (e direi che anche la HEK ...) ora Andrea ha fatto sicuramente un MIRACOLO con la Grado SL e l'ho sempre detto e sbandierato, ma non è che ricadiamo sempre nel fatto che i prezzi di queste cuffie sono PIU' che GONFIATI sia dai produttori che dai distributori ? Neutral


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Nik on Wed Mar 15, 2017 8:54 pm

    Beh..
    Primo Giorgio ha espresso la sua valutazione... (La mia sarebbe diversa nelle proporzioni...).
    Secondo, a certi livelli, un minimo in più si paga esponenzialmente di più...
    Terzo, non è detto che certe debbano diminuire, ma piuttosto altre possano aumentare i loro prezzi...
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 44

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  grazianux on Wed Mar 15, 2017 9:41 pm

    Nik wrote:Beh..
    Primo Giorgio ha espresso la sua valutazione... (La mia sarebbe diversa nelle proporzioni...).
    Secondo, a certi livelli, un minimo in più si paga esponenzialmente di più...
    Terzo, non è detto che certe debbano diminuire, ma piuttosto altre possano aumentare i loro prezzi...

    Trovo il terzo punto piuttosto curioso. A parte per il conto in banca del produttore, quali sarebbero gli altri vantaggi o sviluppi?
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9362
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  biscottino on Wed Mar 15, 2017 10:46 pm

    grazianux wrote:

    Trovo il terzo punto piuttosto curioso. A parte per il conto in banca del produttore, quali sarebbero gli altri vantaggi o sviluppi?

    Se vuoi vendere le tue cuffie col passaparola, allora il prezzo potrebbe anche essere stabile per anni, se vuoi fare le cose sul serio e dare al tuo brand un minimo di visibilità come si deve, allora bisogna investire, fare qualche fiera, in Italia ci sono diverse manifestazioni dove poter presentare i propri prodotti, pubblicità su Headfi o altri siti simili, mandare un po' di cuffie a destra e a manca per le recensioni, e magari, anzi, sicuramente già sai che non ti torneranno, insomma, per fare tutto questo ci vogliono un bel po di soldi, e di solito ricadono sul costo prodotto.
    Si può anche non fare nulla di tutto ciò, una volta che si è chiuso il cerchio dei quattro gatti cuffiofili, è finita la festa.


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 44

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  grazianux on Wed Mar 15, 2017 11:03 pm

    biscottino wrote:

    Se vuoi vendere le tue cuffie col passaparola, allora il prezzo potrebbe anche essere stabile per anni,  se vuoi fare le cose sul serio e dare al tuo brand un minimo di visibilità come si deve, allora bisogna investire, fare qualche fiera, in Italia ci sono diverse manifestazioni dove poter presentare i propri prodotti, pubblicità su Headfi o altri siti simili, mandare un po' di cuffie a destra e a manca per le recensioni, e magari, anzi, sicuramente già sai che non ti torneranno, insomma, per fare tutto questo ci vogliono un bel po di soldi, e di solito ricadono sul costo prodotto.
    Si può anche non fare nulla di tutto ciò, una volta che si è chiuso il cerchio dei quattro gatti cuffiofili, è finita la festa.

    Capisco il punto di vista e lo trovo corretto in un certo qual senso.
    Allo stesso modo però, raggiunti certi volumi di vendita costanti nel tempo il prezzo dovrebbe diminuire per una serie di ragioni se il mercato delle cuffie fosse un mercato sano.....


    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9362
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  biscottino on Wed Mar 15, 2017 11:54 pm

    grazianux wrote:

    Capisco il punto di vista e lo trovo corretto in un certo qual senso.
    Allo stesso modo però, raggiunti certi volumi di vendita costanti nel tempo il prezzo dovrebbe diminuire per una serie di ragioni se il mercato delle cuffie fosse un mercato sano.....


    Beyer e Sennheiser hanno a catalogo i loro evergreen sempre agli stessi prezzi da anni, mica sono scemi. I loro prodotti continuano a vendere bene, perché abbassare i listini?
    È come se io che faccio le merendine nella mia Azienda, dopo anni di attività ed aver consolidato il fatturato, mi metto a vendere a metà prezzo?
    Allora dovrei dimezzare gli stipendi ai dipendenti e pretendere dalla Banca che mi si dimezzano i leasing, altrimenti non durerei a lungo...


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 44

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  grazianux on Thu Mar 16, 2017 12:14 am

    biscottino wrote:
    Beyer e Sennheiser hanno a catalogo i loro evergreen sempre agli stessi prezzi da anni, mica sono scemi. I loro prodotti continuano a vendere bene, perché abbassare i listini?
    È come se io che faccio le merendine nella mia Azienda, dopo anni di attività ed aver consolidato il fatturato, mi metto a vendere a metà prezzo?
    Allora dovrei dimezzare gli stipendi ai dipendenti e pretendere dalla Banca che mi si dimezzano i leasing, altrimenti non durerei a lungo...

    Le leggi della economia, intesa come scienza, sono piuttosto precise. Poi c'è il mondo reale, e in fondo hai ragione tu, e anzi, son contento che ti vada bene...:)
    Per il discorso del mercato cuffie ho un punto di vista diverso, ma finché continuano a vendere, a questi prezzi, beh, chapeau ai produttori e reparti marketing...
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23664
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  pluto on Tue Apr 04, 2017 11:37 am

    Il verbo ligure trasmesso ai Nuragici Laughing



    Un grazie di cuore da parte mia e di GCM x la splendida giornata passata insieme e per la loro squisita ospitalità.
    Tutte le ns pippe audiofile passano ovviamente in secondo piano al confronto di quanto Nik fa x questi ragazzi che arrivano da terre lontane.

    Come si fa a non voler bene ad uno che si batte strenuamente e quotidianamente x 35 anime ? applausi applausi applausi

    E soprattutto come si fa a non amare ancora di più uno che ha la chiesa più hifi che mai mi sia capitato di vedere in vita mia e che è praticamente più orgoglioso di come suona l'impianto in chiesa rispetto a quello, pur notevolissimo, suo privato?

    Quando Celine Dion ha attaccato la colonna sonora del Titanic in chiesa credo di aver toccato la mia pace dei sensi audiofila. Fantastico!

    Siete 2 grandi e 2 belle persone, ma non lo scopro certo io oggi
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7198
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  lizard on Tue Apr 04, 2017 12:05 pm

    pluto wrote:
    Quando Celine Dion ha attaccato la colonna sonora del Titanic in chiesa credo di aver toccato la mia pace dei sensi audiofila.
    chissà cosa han pensato i fedeli in raccoglimento prepasquale..
    Laughing
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23664
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  pluto on Tue Apr 04, 2017 12:25 pm

    lizard wrote:
    pluto wrote:
    Quando Celine Dion ha attaccato la colonna sonora del Titanic in chiesa credo di aver toccato la mia pace dei sensi audiofila.
    chissà cosa han pensato i fedeli in raccoglimento prepasquale..
    Laughing

    Probabilmente che sarebbero andati a fondo presto. Ma a Biella tutto sommato è un rischio modesto... sunny
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Johnny1982 on Tue Apr 04, 2017 12:44 pm

    grazianux wrote:

    Capisco il punto di vista e lo trovo corretto in un certo qual senso.
    Allo stesso modo però, raggiunti certi volumi di vendita costanti nel tempo il prezzo dovrebbe diminuire per una serie di ragioni se il mercato delle cuffie fosse un mercato sano.....



    i prezzi non si abbassano mai ...

    li si abbassano solo in questi casi:

    1) obsolescenza del prodotto per smaltire quelli vecchi

    2) promozioni che devono essere TEMPORANEE

    3) il mercato sta andando male , vedi apple con il nuovo IPAD, per la prima volta il listino è diminuito ... infatti il mercato dei tablet è in declino ...

    4) la concorrenza propone palesemente di meglio a meno...


    Per una campagna di pubblicità un minimo seria dovrebbe almeno investire alcune migliaia di euro per farsi recensire le cuffie dai siti più seguiti... penso sia la cosa che risultato/prezzo da i maggiori benefici , poi le fiere ...

    infine quello che fa veramente schizzare i prezzi ... la distribuzione ... non scherzo li iniziano i x2 sul prezzo ... x2 ad essere OTTIMISTI ... provste a vedere nell'ortofrutta a comprare dal contadino e poi dal supermercato...
    avatar
    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 699
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 38
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  tanquassa on Tue Apr 04, 2017 12:52 pm

    pluto wrote:Il verbo ligure trasmesso ai Nuragici Laughing



    Un grazie di cuore da parte mia e di GCM x la splendida giornata passata insieme e per la loro squisita ospitalità.
    Tutte le ns pippe audiofile passano ovviamente in secondo piano al confronto di quanto Nik fa x questi ragazzi che arrivano da terre lontane.

    Come si fa a non voler bene ad uno che si batte strenuamente e quotidianamente x 35 anime ? applausi applausi applausi

    E soprattutto come si fa a non amare ancora di più uno che ha la chiesa più hifi che mai mi sia capitato di vedere in vita mia e che è praticamente più orgoglioso di come suona l'impianto in chiesa rispetto a quello, pur notevolissimo,   suo privato?

    Quando Celine Dion ha attaccato la colonna sonora del Titanic in chiesa credo di aver toccato la mia pace dei sensi audiofila. Fantastico!

    Siete 2 grandi e 2 belle persone, ma non lo scopro certo io oggi

    applausi applausi applausi


    _________________
    Diego

    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: Lubuntu + LMS-Beta & Linear PSU
    Nas: Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones" - AudioQuest Jitterbug
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 44

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  grazianux on Tue Apr 04, 2017 2:48 pm

    Johnny1982 wrote:

    i prezzi non si abbassano mai ...

    li si abbassano solo in questi casi:

    1) obsolescenza del prodotto per smaltire quelli vecchi

    2) promozioni che devono essere TEMPORANEE

    3) il mercato sta andando male , vedi apple con il nuovo IPAD, per la prima volta il listino è diminuito ... infatti il mercato dei tablet è in declino ...

    4) la concorrenza propone palesemente di meglio a meno...


    Per una campagna di pubblicità un minimo seria dovrebbe almeno investire alcune migliaia di euro per farsi recensire le cuffie dai siti più seguiti... penso sia la cosa che risultato/prezzo da i maggiori benefici , poi le fiere ...

    infine quello che fa veramente schizzare i prezzi ... la distribuzione ... non scherzo li iniziano i x2 sul prezzo ... x2 ad essere OTTIMISTI ... provste a vedere nell'ortofrutta a comprare dal contadino e poi dal supermercato...

    Secondo me la fai un po troppo facile.
    Prova a controllare cosa pagavi in negozio una HD 800 3 anni fa e cosa la paghi ora.
    Non e' che non ne vendano, le dinamiche sono moltissime.
    Il mercato si regola da solo se e' sano, bisogna solo capire se e' questo il caso.
    Sinché si accetta la logica del piccolo miglioramento a fronte di un costo difficilmente giustificabile in maniera oggettiva, bisogna accettare tutte le distorsioni del caso, vedi prezzi folli e deprezzamenti che lo sono altrettanto.
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Una giornata dal Gran Maestro Venerabile...

    Post  Johnny1982 on Tue Apr 04, 2017 3:24 pm

    Occhio quello che è successo è che si è diffuso l'ecommerce ... Che ha ridotto i margini di guadagno del distributore ... È scattata una certa concorrenza nella distribuzione anche grazie ad amazon e simili... Oltre che la hd 800 inizia ad avere qualche annetto ...

    Il negozio prende dal dostributore ufficiale nazionale e poi te lo rivende ... Amazon non credo proprio che vada dal distributore ufficiale ma direttamente dalla casa produttrice ...

    Una volta non risucivi ad ordinarla magari dall'estero ... Mi servivano gli xlr dh labs in italia 80 euro dal distributore estone 50€... Ma penso che la casa madre applichi lo stesso prezzo a tutti ...
    Vi è concorrenza nella distribuzione ora molto piu do anni fa...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni, un "mi piace" è gradito :)]
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6, b&w P7
    Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda

      Current date/time is Mon Dec 11, 2017 2:53 am