Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Accuphase + LS3/5a - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Accuphase + LS3/5a

    Share

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  lizard on Sat Apr 01, 2017 7:14 am

    Nimalone65 wrote:

    Quella che tu chiami asincronia musicale ,,,,io la chiamo fretta o incapacità dell'audiofilo.

    Io stesso credimi , che sono bello tignosetto , stavo cedendo davanti a un simile problema nel mio ambiente con le Avantgarde ,,,,poiquando lo risolvi non so se ottieni l'esatto quadratura del cerchio ,ma la sensazione è quella .

    Pazienza ci vuole , io ci ho impiegato più di 4 anni !
    come si comportano col rock?

    la tua testimonianza serve a completare il discorso sulle 3/5a:
    da un lato,coloro che investono su diffusori a bassa efficienza e poi spendono un capitale in watt e corrente per muoverli,dall'altra quelli che scelgono la filosofia opposta...
    diffusori ad alta efficienza pilotabili con un triodino da pochi watt..di qualità,
    of course..
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  Nimalone65 on Sat Apr 01, 2017 7:49 am

    lizard wrote:
    come si comportano col rock?

    la tua testimonianza serve a completare il discorso sulle 3/5a:
    da un lato,coloro che investono su diffusori a bassa efficienza e poi spendono un capitale in watt e corrente per muoverli,dall'altra quelli che scelgono la filosofia opposta...
    diffusori ad alta efficienza pilotabili con un triodino da pochi watt..di qualità,
    of course..

    Io le ho acquistate per poter ascoltare anche il rock !

    Per oltre vent'anni ho ascoltato con mi idiffusori a bassa efficienza , poi volendo avere un po' più di dinamica , non perdendo in precisione , dopo qualche step di troppo sono approdato alle Avantgarde ed ai Single ended.

    Le 3/5 sono validissime , rimpiango d'averle vendute , ma ribadisco come minidiffusori sono superati è come diffusoria gamma estesa troppo limitanti .

    Con le Avantgarde io ho tribolato più del dovuto perché il mio ambiente è al limite per un diffusore di quel tipo ,,,,, con un locale un po' più ampio specie come distanza dalle pareti laterali e di fondo tutto sarebbe stato più facile ed economico .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    ultron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 125
    Data d'iscrizione : 2017-02-13
    Località : valle d'Aosta

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  ultron on Sun Apr 02, 2017 2:26 pm

    Nimalone65 wrote:

    Quella che tu chiami asincronia musicale ,,,,io la chiamo fretta o incapacità dell'audiofilo.

    Io stesso credimi , che sono bello tignosetto , stavo cedendo davanti a un simile problema nel mio ambiente con le Avantgarde ,,,,poiquando lo risolvi non so se ottieni l'esatto quadratura del cerchio ,ma la sensazione è quella .

    Pazienza ci vuole , io ci ho impiegato più di 4 anni !

    Tu continui a legger random.

    Mica mi son mai acquistato le Martin Logan, non l'ho fatto perchè   problemi di collocazione a parte  in sala mia delle elettrostatiche, le ML non mi hanno convinto  proprio per il fatto che negli ascolti avuti in negozi o fiere o da un amico (in quest'ultimo caso non eran certo al massimo come collocazione) ho trovato incoerenza musicale all'ascolto.-
    Naturalmente gli incapaci son i negozianti o gli standisti, oppure son io che ho allucinazioni uditive.

    Stavo parlando di elettrostatiche -ibride- Martin Logan  mica di sistemi a tromba, poi proprio tu fai sconclusionati paragoni tra Hummer e utilitaria...

    Mah. santa

    Comunque io posseggo e son ben soddisfatto delle Acapella Violon, sistema con basso a linea di trasmissione, medio a tromba e alto con tweeter al plasma, con valvolone relativo. Non ha certo la coerenza delle mie precedenti Penaudio Chara+Charisma ma ha altri vantaggi, tra cui uno dei migliori e realistici trasduttori per gli alti mai concepiti.
    Tornando alle Martin Logan esiste come detto un problema fisico di incoerenza tra enorme  velocità di risposta della cella elettrostatica e lentezza (relativa) del trasduttore dinamico, è un problema sistemico, si può limitare con opportuni abbinamenti e collocazione, però non si può certo eliminare.
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8711
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  Luca58 on Sun Apr 02, 2017 8:07 pm

    C'e' chi ci riesce e chi no, c'e' chi riesce a far suonare le LS3/5a e chi no, c'e' chi, come me, e' minimalista e chi no, c'e' chi ama il jazz "moderno" e chi, come me, no, c'e' chi ama Pavarotti e chi, come me, no, c'e' chi e' sordo e chi ha percezioni extrasensoriali e cosi' via.

    Direi che abbiamo dato abbastanza. Laughing



    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  Nimalone65 on Sun Apr 02, 2017 8:33 pm

    ultron wrote:

    Tu continui a legger random.

    Mica mi son mai acquistato le Martin Logan, non l'ho fatto perchè   problemi di collocazione a parte  in sala mia delle elettrostatiche, le ML non mi hanno convinto  proprio per il fatto che negli ascolti avuti in negozi o fiere o da un amico (in quest'ultimo caso non eran certo al massimo come collocazione) ho trovato incoerenza musicale all'ascolto.-
    Naturalmente gli incapaci son i negozianti o gli standisti, oppure son io che ho allucinazioni uditive.

    Stavo parlando di elettrostatiche -ibride- Martin Logan  mica di sistemi a tromba, poi proprio tu fai sconclusionati paragoni tra Hummer e utilitaria...

    Mah. santa

    Comunque io posseggo e son ben soddisfatto delle  Acapella Violon, sistema con basso a linea di trasmissione, medio a tromba e alto con tweeter al plasma, con valvolone relativo. Non ha certo la coerenza delle mie precedenti Penaudio Chara+Charisma ma ha altri vantaggi, tra cui uno dei migliori e realistici trasduttori per gli alti mai concepiti.
    Tornando alle Martin Logan esiste come detto un problema fisico di incoerenza tra enorme  velocità di risposta della cella elettrostatica e lentezza (relativa) del trasduttore dinamico, è un problema sistemico, si può limitare con opportuni abbinamenti e collocazione, però non si può certo eliminare.

    Non leggo random , semmai sono assai poco presuntuoso verso l'impianto stereo e ritengo che al di là della qualità intrinseca dei componenti , nella stragrandissima parte dei casi , se un impianto non suona adeguatamente è perché chi lo gestisce , l'uomo , non lo mette nelle condizioni di esprimersi per come potrebbe .

    È ciò avviene per incapacità , ma più spesso per la poca pazienza che l'audiofilo medio ha nella messa a punto .

    P.S.
    Io di Martin Logan non ho mai parlato !


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  lizard on Mon Apr 03, 2017 8:27 am

    Nimalone65 wrote: più spesso per la poca pazienza che l'audiofilo medio ha nella messa a punto .


    avatar
    ultron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 125
    Data d'iscrizione : 2017-02-13
    Località : valle d'Aosta

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  ultron on Mon Apr 03, 2017 12:31 pm

    Nimalone65 wrote:

    Non leggo random , semmai sono assai poco presuntuoso verso l'impianto stereo e ritengo che al di là della qualità intrinseca dei componenti , nella stragrandissima parte dei casi , se un impianto non suona adeguatamente è perché chi lo gestisce , l'uomo , non lo mette nelle condizioni di esprimersi per come potrebbe .

    È ciò avviene per incapacità , ma più spesso per la poca pazienza che l'audiofilo medio ha nella messa a punto .

    P.S.
    Io di Martin Logan non ho mai parlato !

    Parlo con altro forumista di Martin Logan e intervieni per dire che le tue Avantgarde...

    Se parlo di ascolti effettuati in fiere e negozi e tu parli genericamente di incapacità dell'audiofilo a chi ti riferisci?

    Parole campate in aria?



    Last edited by ultron on Mon Apr 03, 2017 12:54 pm; edited 2 times in total
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  lizard on Mon Apr 03, 2017 12:35 pm

    Nimalone65 wrote:

    Le 3/5 sono validissime , rimpiango d'averle vendute
    ne conosco un altro..
    Laughing
    avatar
    ultron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 125
    Data d'iscrizione : 2017-02-13
    Località : valle d'Aosta

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  ultron on Mon Apr 03, 2017 12:39 pm

    lizard wrote:
    ne conosco un altro..
    Laughing

    Potete sempre ricomprarle, mica si vive di rimpianti.

    Io invece cito le parole della grande cantautrice francese Edith Piaf:

    Non, rien de rien, rien je ne regrette rien.

    https://www.youtube.com/watch?v=Q3Kvu6Kgp88
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  lizard on Mon Apr 03, 2017 12:57 pm

    Luca58 wrote: c'e' chi riesce a far suonare le LS3/5a e chi no

    noi apparteniamo al 1° gruppo.
    è una missione,la nostra..
    avatar
    ultron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 125
    Data d'iscrizione : 2017-02-13
    Località : valle d'Aosta

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  ultron on Mon Apr 03, 2017 1:18 pm

    Luca58 wrote: c'e' chi e' sordo e chi ha percezioni extrasensoriali.




    Scommetto che tu fai parte della seconda categoria. applausi
    avatar
    ultron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 125
    Data d'iscrizione : 2017-02-13
    Località : valle d'Aosta

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  ultron on Mon Apr 03, 2017 1:30 pm

    Nimalone65 wrote:

    Le 3/5 sono validissime , rimpiango d'averle vendute , ma ribadisco come minidiffusori sono superati è come diffusoria gamma estesa troppo limitanti .


    Scusa, se son superati come dici (e come ho scritto anche io) non sarebbe meglio guardare ad altro? erg


    Tu stesso hai parlato dei Bravo Harmonix che non conosco ( però uso i Combax harmonix  ambientali e ho sentito parlare molto bene del loro dac).
    Insomma va bene tenere un piede nel passato ma con lo sguardo dritto e aperto nel futuro, come cantava Pierangelo Bertoli:

    https://www.youtube.com/watch?v=_clS2Sw2Kvc

    Oggi son mooolto musicale
    avatar
    ultron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 125
    Data d'iscrizione : 2017-02-13
    Località : valle d'Aosta

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  ultron on Mon Apr 03, 2017 1:48 pm

    lizard wrote:
    noi apparteniamo al 1° gruppo.
    è una missione,la nostra..

    il circolo alchemico:



    Sleep
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8711
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  Luca58 on Mon Apr 03, 2017 2:06 pm

    lizard wrote:
    ne conosco un altro..
    Laughing

    Ma alla fine le ho ritrovate... cheers


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8711
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  Luca58 on Mon Apr 03, 2017 2:16 pm

    ultron wrote:

    Scommetto che tu fai parte della seconda categoria. applausi

    Io?!? Io ho solo un misero orecchio da musicista, mica da elettrotecnico. Sei tu he hai detto che senti " incoerenza di emissione tra i vari spettri audio" dalle Martin Logan senza nemmeno averci "ruzzato" e te ne davo riconoscimento.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  lizard on Mon Apr 03, 2017 2:16 pm

    spendor 11 ohm fine anni '80?
    metti qche foto!
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8711
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  Luca58 on Mon Apr 03, 2017 2:22 pm

    Primi anni '90, quando inizio' il bw; le scatto e te le faccio vedere.

    Quelle mw della fine anni '80 vanno ugualmente bene; le ho sentite piu' volte da un amico ma siccome non erano mie a casa mia non saprei se le differenze fossero dovute a cambiamenti o alla sua messa a punto; da lui mi sembravano piu morbide e scure. In ogni caso quel tipo montava solo le banane e non avrei voluto alterarle.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    ultron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 125
    Data d'iscrizione : 2017-02-13
    Località : valle d'Aosta

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  ultron on Mon Apr 03, 2017 2:39 pm

    Luca58 wrote:

    Io?!? Io ho solo un misero orecchio da musicista, mica da elettrotecnico. Sei tu he hai detto che senti " incoerenza di emissione tra i vari spettri audio" dalle Martin Logan senza nemmeno averci "ruzzato" e te ne davo riconoscimento.

    Francamente non so cosa significhi ruzzare ,  quindi ti riferivi a me? Troppa grazia.
    Forse significa metterci le mani? Lo lascio fare agli esperti delle ML, io mi son limitato ad ascoltare.
    Non credo di essere l'unico al mondo che ha notato ciò ascoltando le Martin Logan. Nulla di extrasensoriale, molto di concreto.



    Io invece ero convintissimo parlassi di te stesso, della "magia che percepisci" con i monitor bbc, magia che per definizione è extrasensoriale, magia che io non ho percepito, perchè io son limitato ai sensi comuni, purtroppo. Riconosco i miei limiti.

    https://www.youtube.com/watch?v=Qtb11P1FWnc
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  lizard on Mon Apr 03, 2017 3:50 pm

    Luca58 wrote:Primi anni '90, quando inizio' il bw; le scatto e te le faccio vedere.

    Quelle mw della fine anni '80 vanno ugualmente bene; le ho sentite piu' volte da un amico ma siccome non erano mie a casa mia non saprei se le differenze fossero dovute a cambiamenti o alla sua messa a punto; da lui mi sembravano piu morbide e scure. In ogni caso quel tipo montava solo le banane e non avrei voluto alterarle.
    Anche le mie hanno la morsettiera a vite B/W
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  lizard on Mon Apr 03, 2017 3:52 pm

    Eppure gli inglesi sono sempre stati fissati con le bananine..per la gioia di quel bucaiolo di mastro Air
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8711
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  Luca58 on Mon Apr 03, 2017 5:05 pm

    ultron wrote:

    Io invece ero convintissimo parlassi di te stesso

    No, io sto con i sordi  perche' non sento i difetti delle LS3/5a e non sento i problemi degli ibridi ML, almeno a casa mia.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8711
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  Luca58 on Mon Apr 03, 2017 5:11 pm

    lizard wrote:Eppure gli inglesi sono sempre stati fissati con le bananine..per la gioia di quel bucaiolo di mastro Air

    Si, adesso sta facendo anche le banane 7N perche' senza non ci sa stare...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    zulele
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 539
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  zulele on Tue Apr 04, 2017 9:14 am

    come sono le Stirling Broadcast ? intendo quelle dell'epoca, non le più recenti V2 (di cui ho letto molto bene, comunque).


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - Accuphase E-360 - diffusori B&W804s - cavetteria: Accuphase, Kimber, S&M
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  lizard on Tue Apr 04, 2017 9:35 am

    in realtà il progetto era sempre lo stesso,ed era quello che consentiva di produrre diffusori 3/5a su licenza della BBC,con determinate ben precise caratteristiche.
    per cui cambiava solo il nome del produttore,ma il progetto era il medesimo.
    Infatti uscirono diverse produzioni di cui cambiava solo il marchio,ma non è che ci fosse così tanta differenza a livello sonoro.
    certamente sfumature,anche se qualcuno riesce a sentire le differenze persino tra una versione 15 ohm ed una 11 ohm,ma alla fine il succo è quello.
    purtroppo le recenti versioni non usano più gli stessi componenti,per cui qui in effetti qualcosa cambia.
    avatar
    zulele
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 539
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  zulele on Tue Apr 04, 2017 10:03 am

    sì, so che tutte le 3/5a erano prodotte su strette specifiche BBC e quindi in teoria il risultato doveva essere molto simile, se non identico, a prescindere dal marchio, tuttavia ho sempre letto (non ho un riscontro diretto dalle mie orecchie ) di differenze, per quanto non eclatanti e sempre rimanendo in un'"impronta sonora" comune, fra i vari marchi e fra le monowiring e biwiring.
    per questo chiedevo.


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - Accuphase E-360 - diffusori B&W804s - cavetteria: Accuphase, Kimber, S&M
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8711
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: Accuphase + LS3/5a

    Post  Luca58 on Tue Apr 04, 2017 12:30 pm

    L'impronta sonora e' la stessa per tutte; la magia, purtroppo, no.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

      Current date/time is Tue Dec 12, 2017 2:17 pm