Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Tad Reference One - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Tad Reference One

    Share

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23

    Re: Tad Reference One

    Post  Dragon on Fri Jun 04, 2010 7:53 am

    hr wrote:
    hr2 wrote:
    Nooooooo il mio vale per 2

    Nooooooooooo...Il tuo vale per 4 affraid affraid affraid affraid

    Stai parlando del quartetto Cetra ? affraid affraid affraid

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Fri Jun 04, 2010 9:22 am

    matley wrote:
    hr2 wrote:
    matley wrote:finchè non metti 2 finali in mono ....
    non ti sentono...


    Nooooooo il mio vale per 2
    cala trinchetto....
    La classeA non è acqua...
    ma nemmeno VINO... Laughing Laughing Laughing Laughing


    trinchetto......... affraid affraid

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: Tad Reference One

    Post  capitanharlock on Fri Jun 04, 2010 6:40 pm

    Rudino wrote:
    Se chiedi a Colombo quale diffusore prendere...90 su 100 ti proporrà in prima istanza un diffusore attivo (Genelec, K&H, Adam...)
    Come dargli torto?
    cheers

    Ospite
    Guest

    Re: Tad Reference One

    Post  Ospite on Sat Jun 05, 2010 9:51 am

    hr2 wrote:Ciao Colombo si sa che tutto ha un costo ed i diffusori in oggetto mi hanno stregato.
    Da quello che scrivi potri intendere che ci sono alternative a questi diffusori a prezzi più consoni.
    Io è la mia famiglia te ne saremmo grati se ci indirizzi su un diffusore che abbia le stesse prestazioni a prezzi minori.
    Se invece questa tua affermazione è frutto dei soliti discorsi o chiacchiere da bar,stenderei un velo pietoso.
    Per piacere non mi suggerire le casse amplificate Genelec da discoteca .
    ci sono alternative molto più affascinanti
    a prezzi alti ma neppure paragonabili a quello di questi diffusori.
    immagino che la domanda sarà quali sono?

    prima bonifico poi foto Rolling Eyes Rolling Eyes

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Sat Jun 05, 2010 10:59 am

    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:Ciao Colombo si sa che tutto ha un costo ed i diffusori in oggetto mi hanno stregato.
    Da quello che scrivi potri intendere che ci sono alternative a questi diffusori a prezzi più consoni.
    Io è la mia famiglia te ne saremmo grati se ci indirizzi su un diffusore che abbia le stesse prestazioni a prezzi minori.
    Se invece questa tua affermazione è frutto dei soliti discorsi o chiacchiere da bar,stenderei un velo pietoso.
    Per piacere non mi suggerire le casse amplificate Genelec da discoteca .
    ci sono alternative molto più affascinanti
    a prezzi alti ma neppure paragonabili a quello di questi diffusori.
    immagino che la domanda sarà quali sono?

    prima bonifico poi foto Rolling Eyes Rolling Eyes


    Ciao.
    Spara dai?.....

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Sat Jun 05, 2010 6:38 pm

    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:Ciao Colombo si sa che tutto ha un costo ed i diffusori in oggetto mi hanno stregato.
    Da quello che scrivi potri intendere che ci sono alternative a questi diffusori a prezzi più consoni.
    Io è la mia famiglia te ne saremmo grati se ci indirizzi su un diffusore che abbia le stesse prestazioni a prezzi minori.
    Se invece questa tua affermazione è frutto dei soliti discorsi o chiacchiere da bar,stenderei un velo pietoso.
    Per piacere non mi suggerire le casse amplificate Genelec da discoteca .
    ci sono alternative molto più affascinanti
    a prezzi alti ma neppure paragonabili a quello di questi diffusori.
    immagino che la domanda sarà quali sono?

    prima bonifico poi foto Rolling Eyes Rolling Eyes


    Sei tutte Chiacchiere è distintivo............

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Tad Reference One

    Post  matley on Sat Jun 05, 2010 9:51 pm

    Audiooooooo......
    ti chiamanooooooo...
    spara dai...
    NON sulla croce rossa eh...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Tad Reference One

    Post  Ospite on Mon Jun 07, 2010 7:46 pm

    hr2 wrote:
    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:Ciao Colombo si sa che tutto ha un costo ed i diffusori in oggetto mi hanno stregato.
    Da quello che scrivi potri intendere che ci sono alternative a questi diffusori a prezzi più consoni.
    Io è la mia famiglia te ne saremmo grati se ci indirizzi su un diffusore che abbia le stesse prestazioni a prezzi minori.
    Se invece questa tua affermazione è frutto dei soliti discorsi o chiacchiere da bar,stenderei un velo pietoso.
    Per piacere non mi suggerire le casse amplificate Genelec da discoteca .
    ci sono alternative molto più affascinanti
    a prezzi alti ma neppure paragonabili a quello di questi diffusori.
    immagino che la domanda sarà quali sono?

    prima bonifico poi foto Rolling Eyes Rolling Eyes


    Sei tutte Chiacchiere è distintivo............


    http://www.haslingaudio.com/Alteckundegalleri/index.htm

    5a foto,quella coi diffusori accanto al teddy boy


    esistono anche dei monitor da studio altec fatti con un 604 e un 416..

    queste tad come le ultime grosse jbl col reflex troppo piccolo sono fatte per il parco buoi

    per i problemi dei coassiali cè un ampia letteratura in rete, basta leggere

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 2:49 am

    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:
    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:Ciao Colombo si sa che tutto ha un costo ed i diffusori in oggetto mi hanno stregato.
    Da quello che scrivi potri intendere che ci sono alternative a questi diffusori a prezzi più consoni.
    Io è la mia famiglia te ne saremmo grati se ci indirizzi su un diffusore che abbia le stesse prestazioni a prezzi minori.
    Se invece questa tua affermazione è frutto dei soliti discorsi o chiacchiere da bar,stenderei un velo pietoso.
    Per piacere non mi suggerire le casse amplificate Genelec da discoteca .
    ci sono alternative molto più affascinanti
    a prezzi alti ma neppure paragonabili a quello di questi diffusori.
    immagino che la domanda sarà quali sono?

    prima bonifico poi foto Rolling Eyes Rolling Eyes


    Sei tutte Chiacchiere è distintivo............


    http://www.haslingaudio.com/Alteckundegalleri/index.htm

    5a foto,quella coi diffusori accanto al teddy boy


    esistono anche dei monitor da studio altec fatti con un 604 e un 416..

    queste tad come le ultime grosse jbl col reflex troppo piccolo sono fatte per il parco buoi

    per i problemi dei coassiali cè un ampia letteratura in rete, basta leggere




    Mi sa che lei non le ha mai sentite le Tad.
    Non metterei mai quei Scarrafoni nel mio salotto

    Ospite
    Guest

    Re: Tad Reference One

    Post  Ospite on Tue Jun 08, 2010 7:53 am

    hr2 wrote:
    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:
    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:Ciao Colombo si sa che tutto ha un costo ed i diffusori in oggetto mi hanno stregato.
    Da quello che scrivi potri intendere che ci sono alternative a questi diffusori a prezzi più consoni.
    Io è la mia famiglia te ne saremmo grati se ci indirizzi su un diffusore che abbia le stesse prestazioni a prezzi minori.
    Se invece questa tua affermazione è frutto dei soliti discorsi o chiacchiere da bar,stenderei un velo pietoso.
    Per piacere non mi suggerire le casse amplificate Genelec da discoteca .
    ci sono alternative molto più affascinanti
    a prezzi alti ma neppure paragonabili a quello di questi diffusori.
    immagino che la domanda sarà quali sono?

    prima bonifico poi foto Rolling Eyes Rolling Eyes


    Sei tutte Chiacchiere è distintivo............


    http://www.haslingaudio.com/Alteckundegalleri/index.htm

    5a foto,quella coi diffusori accanto al teddy boy


    esistono anche dei monitor da studio altec fatti con un 604 e un 416..

    queste tad come le ultime grosse jbl col reflex troppo piccolo sono fatte per il parco buoi

    per i problemi dei coassiali cè un ampia letteratura in rete, basta leggere




    Mi sa che lei non le ha mai sentite le Tad.
    Non metterei mai quei Scarrafoni nel mio salotto

    quella è la prima foto che mi è capitata che rappresentava gli altoparlanti che volevo indicare..comunque..
    l'alta fedeltà non è per tutti, per tutti ci sono appunto tad ,jbl ,avantgard ecc
    ecc
    mi raccomando un bel monotriodo come amplificatore che tanto 2 o 3 watt bastano e avanzano..per quello che dovete sentire.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 11:48 am

    l'alta fedeltà non è per tutti

    Mi spieghi per lei cosa è l'alta fedeltà?

    Ospite
    Guest

    Re: Tad Reference One

    Post  Ospite on Tue Jun 08, 2010 12:38 pm

    hr2 wrote:l'alta fedeltà non è per tutti

    Mi spieghi per lei cosa è l'alta fedeltà?

    la riproduzione il più possibile realistica di tutti gli strumenti e delle voci.
    per essere realistica deve avere la stessa dinamica ( o quasi) che gli strumenti o le voci hanno nella realtà.
    il suono non deve essere addomesticato, non ci devono essere distorsioni, rumori vari,colorazioni ecc ecc.
    la scena quando è nel software deve essere riprodotta in modo realistico ma dato che quasi sempre è creata dal tecnico secondo i suoi gusti è un parametro secondario.
    pochi sistemi di diffusori hanno le caratteristiche per poter riprodurre ad alta fedeltà , gli amplicatori da pochi watt non sono adatti perchè non riescono nemmeno a controllare i woofer per diffusori ad alta fedeltà
    anche i diffusori molto efficenti necessitano di adeguate potenze istantanee durante i picchi musicali..ecc ecc ecc
    per il resto se ti interessa l'argomento fai da solo i tuoi studi oppure bonifica...

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 3:25 pm

    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:l'alta fedeltà non è per tutti

    Mi spieghi per lei cosa è l'alta fedeltà?

    la riproduzione il più possibile realistica di tutti gli strumenti e delle voci.
    per essere realistica deve avere la stessa dinamica ( o quasi) che gli strumenti o le voci hanno nella realtà.
    il suono non deve essere addomesticato, non ci devono essere distorsioni, rumori vari,colorazioni ecc ecc.
    la scena quando è nel software deve essere riprodotta in modo realistico ma dato che quasi sempre è creata dal tecnico secondo i suoi gusti è un parametro secondario.
    pochi sistemi di diffusori hanno le caratteristiche per poter riprodurre ad alta fedeltà , gli amplicatori da pochi watt non sono adatti perchè non riescono nemmeno a controllare i woofer per diffusori ad alta fedeltà
    anche i diffusori molto efficenti necessitano di adeguate potenze istantanee durante i picchi musicali..ecc ecc ecc
    per il resto se ti interessa l'argomento fai da solo i tuoi studi oppure bonifica...


    Prima di tutto grazie per la spiegazione

    Pochi giorni fa ho ascoltato le Tad reference one,con il mio ampli Vitus di soli 50 watt in classe A.
    Personalmente tutto quello elencato da lei sopra era in quel impianto,un vero spettacolo sunny

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Tad Reference One

    Post  Dragon on Tue Jun 08, 2010 3:46 pm

    hr2 wrote:
    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:l'alta fedeltà non è per tutti

    Mi spieghi per lei cosa è l'alta fedeltà?

    la riproduzione il più possibile realistica di tutti gli strumenti e delle voci.
    per essere realistica deve avere la stessa dinamica ( o quasi) che gli strumenti o le voci hanno nella realtà.
    il suono non deve essere addomesticato, non ci devono essere distorsioni, rumori vari,colorazioni ecc ecc.
    la scena quando è nel software deve essere riprodotta in modo realistico ma dato che quasi sempre è creata dal tecnico secondo i suoi gusti è un parametro secondario.
    pochi sistemi di diffusori hanno le caratteristiche per poter riprodurre ad alta fedeltà , gli amplicatori da pochi watt non sono adatti perchè non riescono nemmeno a controllare i woofer per diffusori ad alta fedeltà
    anche i diffusori molto efficenti necessitano di adeguate potenze istantanee durante i picchi musicali..ecc ecc ecc
    per il resto se ti interessa l'argomento fai da solo i tuoi studi oppure bonifica...


    Prima di tutto grazie per la spiegazione

    Pochi giorni fa ho ascoltato le Tad reference one,con il mio ampli Vitus di soli 50 watt in classe A.
    Personalmente tutto quello elencato da lei sopra era in quel impianto,un vero spettacolo sunny

    Soli 50 Watt

    Ma allora tu hr2 sei un'eretico,un miscredente,un...di tutto di più!!! Laughing Laughing Laughing

    Oppure sei uno che ascolta...diciamo in maniera diversa da qualcun'altro...

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 5:08 pm

    Dragon wrote:
    hr2 wrote:
    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:l'alta fedeltà non è per tutti

    Mi spieghi per lei cosa è l'alta fedeltà?

    la riproduzione il più possibile realistica di tutti gli strumenti e delle voci.
    per essere realistica deve avere la stessa dinamica ( o quasi) che gli strumenti o le voci hanno nella realtà.
    il suono non deve essere addomesticato, non ci devono essere distorsioni, rumori vari,colorazioni ecc ecc.
    la scena quando è nel software deve essere riprodotta in modo realistico ma dato che quasi sempre è creata dal tecnico secondo i suoi gusti è un parametro secondario.
    pochi sistemi di diffusori hanno le caratteristiche per poter riprodurre ad alta fedeltà , gli amplicatori da pochi watt non sono adatti perchè non riescono nemmeno a controllare i woofer per diffusori ad alta fedeltà
    anche i diffusori molto efficenti necessitano di adeguate potenze istantanee durante i picchi musicali..ecc ecc ecc
    per il resto se ti interessa l'argomento fai da solo i tuoi studi oppure bonifica...


    Prima di tutto grazie per la spiegazione

    Pochi giorni fa ho ascoltato le Tad reference one,con il mio ampli Vitus di soli 50 watt in classe A.
    Personalmente tutto quello elencato da lei sopra era in quel impianto,un vero spettacolo sunny

    Soli 50 Watt

    Ma allora tu hr2 sei un'eretico,un miscredente,un...di tutto di più!!! Laughing Laughing Laughing

    Oppure sei uno che ascolta...diciamo in maniera diversa da qualcun'altro...


    Ciao dragon.
    Vada per la seconda ipotesi.

    PS non farti ingannare dai 50 watt,questo ampli ti pilota di tutto,con la differenza di un suono splendido

    Al 99,99,99per cento ho acquistato le TAD, dopo svariate prove,e se avevo un minimo dubbio che il Vitus non sarebbe stato capace di pilotarle a dovere non l'avrei prese.

    Il mio invito vale per sempre

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 5:23 pm


    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Tad Reference One

    Post  Dragon on Tue Jun 08, 2010 5:25 pm

    Ma io capisco perfettamente quanto stai dicendo...ti ringrazio per l'invito che terrò sicuramente presente; altrettanto ti rinnovo il mio, ma solo quando avrò finito di allestire l'impianto...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 5:25 pm




    Questa è l'alimentazione

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Tad Reference One

    Post  Dragon on Tue Jun 08, 2010 5:27 pm

    ma guarda te , per soli 50 watt che alimentazione ti ci vanno ad infilare... Laughing Laughing Laughing

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 5:27 pm





    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 5:34 pm



    Queste non mi sembrano facili da pilotare

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 5:56 pm

    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:l'alta fedeltà non è per tutti

    Mi spieghi per lei cosa è l'alta fedeltà?

    la riproduzione il più possibile realistica di tutti gli strumenti e delle voci.
    per essere realistica deve avere la stessa dinamica ( o quasi) che gli strumenti o le voci hanno nella realtà.
    il suono non deve essere addomesticato, non ci devono essere distorsioni, rumori vari,colorazioni ecc ecc.
    la scena quando è nel software deve essere riprodotta in modo realistico ma dato che quasi sempre è creata dal tecnico secondo i suoi gusti è un parametro secondario.
    pochi sistemi di diffusori hanno le caratteristiche per poter riprodurre ad alta fedeltà , gli amplicatori da pochi watt non sono adatti perchè non riescono nemmeno a controllare i woofer per diffusori ad alta fedeltà
    anche i diffusori molto efficenti necessitano di adeguate potenze istantanee durante i picchi musicali..ecc ecc ecc
    per il resto se ti interessa l'argomento fai da solo i tuoi studi oppure bonifica...


    innanzitutto tipi come te che sparano a vanvera ne ho conosciuti parecchi è quindi a parole siete tutti bravi per poi rimanere incantati è stupiti di fronte a l'evidenzia delle cose.
    Se sei così sicuro è convinto,di fare di meglio con quei cassoni rispetto alle TAD,diffusore universalmente riconosciuto come un riferimento assoluto,scegliamo un posto è una giuria di persone che capiscono veramente di alta fedeltà è lasciamo a loro la valutazione della scelta in merito.
    Meno male che già le opinioni in merito alle TAD sono tutte scritte in rete da gente esperta

    Ospite
    Guest

    Re: Tad Reference One

    Post  Ospite on Tue Jun 08, 2010 7:01 pm

    [quote="hr2"]
    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:l'alta fedeltà non è per tutti

    Mi spieghi per lei cosa è l'alta fedeltà?

    la riproduzione il più possibile realistica di tutti gli strumenti e delle voci.
    per essere realistica deve avere la stessa dinamica ( o quasi) che gli strumenti o le voci hanno nella realtà.
    il suono non deve essere addomesticato, non ci devono essere distorsioni, rumori vari,colorazioni ecc ecc.
    la scena quando è nel software deve essere riprodotta in modo realistico ma dato che quasi sempre è creata dal tecnico secondo i suoi gusti è un parametro secondario.
    pochi sistemi di diffusori hanno le caratteristiche per poter riprodurre ad alta fedeltà , gli amplicatori da pochi watt non sono adatti perchè non riescono nemmeno a controllare i woofer per diffusori ad alta fedeltà
    anche i diffusori molto efficenti necessitano di adeguate potenze istantanee durante i picchi musicali..ecc ecc ecc
    per il resto se ti interessa l'argomento fai da solo i tuoi studi oppure bonifica...


    innanzitutto tipi come te che sparano a vanvera ne ho conosciuti parecchi è quindi a parole siete tutti bravi per poi rimanere incantati è stupiti di fronte a l'evidenzia delle cose.
    Se sei così sicuro è convinto,di fare di meglio con quei cassoni rispetto alle TAD,diffusore universalmente riconosciuto come un riferimento assoluto,scegliamo un posto è una giuria di persone che capiscono veramente di alta fedeltà è lasciamo a loro la valutazione della scelta in merito.
    Meno male che già le opinioni in merito alle TAD sono tutte scritte in rete da gente esperta[/quot

    chi sarebbe questa gente esperta giornalisti e venditori?
    arrivano con 40 anni di ritardo solo perchè è un po di moda dopo decenni di deficenza la media efficenza..
    hai ascoltato qualcosa della produzione tad professionale? immagino di no.. o al massimo driver e woofer di quinta mano accroccati dal commesso progettista di turno..
    si possono ottenere prestazioni migliori spendendo un decimo del prezzo di questi diffusori.. .......
    da quello che scrivi dimostri che non sai neanche cosè l'alta dinamica ..

    organizza pure tu gli ascolti e scegliti le persone che preferisci a me non interessa riascoltare diffusori così

    dimenticavo
    persone come me parlano perchè magari qualcosa hanno ascoltato e avuto,te cos'hai avuto di diffusori ad alta efficenza?

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 7:05 pm

    [quote="audiofilofine"]
    hr2 wrote:
    audiofilofine wrote:
    hr2 wrote:l'alta fedeltà non è per tutti

    Mi spieghi per lei cosa è l'alta fedeltà?

    la riproduzione il più possibile realistica di tutti gli strumenti e delle voci.
    per essere realistica deve avere la stessa dinamica ( o quasi) che gli strumenti o le voci hanno nella realtà.
    il suono non deve essere addomesticato, non ci devono essere distorsioni, rumori vari,colorazioni ecc ecc.
    la scena quando è nel software deve essere riprodotta in modo realistico ma dato che quasi sempre è creata dal tecnico secondo i suoi gusti è un parametro secondario.
    pochi sistemi di diffusori hanno le caratteristiche per poter riprodurre ad alta fedeltà , gli amplicatori da pochi watt non sono adatti perchè non riescono nemmeno a controllare i woofer per diffusori ad alta fedeltà
    anche i diffusori molto efficenti necessitano di adeguate potenze istantanee durante i picchi musicali..ecc ecc ecc
    per il resto se ti interessa l'argomento fai da solo i tuoi studi oppure bonifica...


    innanzitutto tipi come te che sparano a vanvera ne ho conosciuti parecchi è quindi a parole siete tutti bravi per poi rimanere incantati è stupiti di fronte a l'evidenzia delle cose.
    Se sei così sicuro è convinto,di fare di meglio con quei cassoni rispetto alle TAD,diffusore universalmente riconosciuto come un riferimento assoluto,scegliamo un posto è una giuria di persone che capiscono veramente di alta fedeltà è lasciamo a loro la valutazione della scelta in merito.
    Meno male che già le opinioni in merito alle TAD sono tutte scritte in rete da gente esperta[/quot

    chi sarebbe questa gente esperta giornalisti e venditori?
    arrivano con 40 anni di ritardo solo perchè è un po di moda dopo decenni di deficenza la media efficenza..
    hai ascoltato qualcosa della produzione tad professionale? immagino di no.. o al massimo driver e woofer di quinta mano accroccati dal commesso progettista di turno..
    si possono ottenere prestazioni migliori spendendo un decimo del prezzo di questi diffusori.. .......
    da quello che scrivi dimostri che non sai neanche cosè l'alta dinamica ..

    organizza pure tu gli ascolti e scegliti le persone che preferisci a me non interessa riascoltare diffusori così

    dimenticavo
    persone come me parlano perchè magari qualcosa hanno ascoltato e avuto,te cos'hai avuto di diffusori ad alta efficenza?


    Allora taci........

    Ospite
    Guest

    Re: Tad Reference One

    Post  Ospite on Tue Jun 08, 2010 7:06 pm

    hr2 wrote:

    made in china?
    lo stampato è cinese..

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Tad Reference One

    Post  hr2 on Tue Jun 08, 2010 7:09 pm

    persone come me parlano perchè magari qualcosa hanno ascoltato e avuto,te cos'hai avuto di diffusori ad alta efficenza?

    Niente perchè non mi interessano.

    Però non mi metto neanche a giudicare qualcuno che ha un idea diversa di riproduzione musicale dalla mia.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 3:54 am