Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Amused to Death
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Amused to Death

    Share
    avatar
    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Amused to Death

    Post  Affittasi on Mon Mar 27, 2017 9:49 am

    Non volevo aprire l'ennesimo topic su Amused to Death, però vorrei acquistare l'ed. japponese e prima di procedere vi vorrei chiedere se ne vale la pena, e tra tutte le versioni quale reputate meglio suonante.
    La versione rimasterizzata che è uscita un paio di anni fa merita (sonicamente parlando) oppure è solo una "manovrina"?
    Meglio la prima versione in cd liscia?


    Grazie sunny
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Amused to Death

    Post  lizard on Mon Mar 27, 2017 2:14 pm

    io ho la prima stampa in vinile,e già si sente bene.
    poi ho acquistato la prima edizione in CD,europea,e anche questa ha una dinamica straordinaria.
    le versioni jpn non le ho mai ascoltate,ma in altri casi,soprattutto per quanto riguarda pink floyd e genesis sono risultate migliori
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4022
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Amused to Death

    Post  Johnny1982 on Mon Mar 27, 2017 2:40 pm

    Affittasi wrote:Non volevo aprire l'ennesimo topic su Amused to Death, però vorrei acquistare l'ed. japponese e prima di procedere vi vorrei chiedere se ne vale la pena, e tra tutte le versioni quale reputate meglio suonante.
    La versione rimasterizzata che è uscita un paio di anni fa merita (sonicamente parlando) oppure è solo una "manovrina"?
    Meglio la prima versione in cd liscia?


    Grazie sunny


    l'ultima edizione se non erro è venduta anche in confezione CD+Blu RAY , il blu ray contiene la masterizzazione HD multicanale ...

    non ho sentito la vecchia masterizzazione ... ma di quella nuova non posso non parlarne bene...


    https://www.amazon.it/Amused-Death-CD-Blu-Ray-Disc/dp/B00UA1NBJ6/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1490618518&sr=8-1&keywords=amused+to+death
    avatar
    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: Amused to Death

    Post  Affittasi on Mon Mar 27, 2017 3:19 pm

    Solitamente le nuove masterizzazioni non mi sono mai piaciute più di tanto, ho sempre preferito gli originali, ma potrebbe esserci l'eccezione che conferma la regola.
    Per questo ero interessato a sapere se qualcuno aveva confrontato le due, Pluto mi pare che tu le abbia no?

    Delle versioni jappo ho sentito parlar bene, però è facile confondersi tra ed.originali, ed.gold, ed.shmcd ecc... Su jpc ho visto una normale versione cd ma di importazione jappo a prezzo interessante, ero incuriosito.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23617
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Amused to Death

    Post  pluto on Mon Mar 27, 2017 3:38 pm

    Non ho le giapponesi
    Nell'ordine, ho 2 vinili, il Cd originale
    e 3/4 files tra cui
    l'originale
    un 24/96
    e delle 2 rimasterizzazioni ultime ho 2 versioni diverse (il file ISO derivato dal SACD) e quello 24/192.

    Non so se cerchi il Cd e basta o se puoi spaziare.
    Se sei un liquido, traccia ISO (ma con il 192 è una bella lotta)

    Se non hai il SACD player, prenderei l'originale, anche se il SACD acquisterà valore

    Altrimenti vinile

    Ma al di là, ricordatevi il posizionamento degli effetti della registrazione Q-Sound davvero unici
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Amused to Death

    Post  lizard on Mon Mar 27, 2017 3:41 pm

    pluto wrote:
    Ma al di là, ricordatevi il posizionamento degli effetti della registrazione Q-Sound davvero unici

    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23617
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Amused to Death

    Post  pluto on Mon Mar 27, 2017 3:48 pm

    Qua qualche suggerimento x farvi aumentare le emicranie Laughing

    http://www.superdeluxeedition.com/feature/spot-the-difference-amused-to-death-rival-vinyl-pressings/

    Sono abbastanza felice di aver dato abbastanza con i miei 2 vinili acquistati quando uscì il disco... ed il CD
    avatar
    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: Amused to Death

    Post  Affittasi on Mon Mar 27, 2017 4:19 pm

    pluto wrote:Non ho le giapponesi
    Nell'ordine, ho 2 vinili, il Cd originale
    e 3/4 files tra cui
    l'originale
    un 24/96
    e delle 2 rimasterizzazioni ultime ho 2 versioni diverse (il file ISO derivato dal SACD) e quello 24/192.

    Non so se cerchi il Cd e basta o se puoi spaziare.
    Se sei un liquido, traccia ISO (ma con il 192 è una bella lotta)

    Se non hai il SACD player, prenderei l'originale, anche se il SACD acquisterà valore

    Altrimenti vinile

    Ma al di là, ricordatevi il posizionamento degli effetti della registrazione Q-Sound davvero unici

    Grazie Pluto,
    Sostanzialmente la scelta la farei tra sacd remaster, cd remaster, o versione jap.
    Siccome ho già una originale mi chiedevo se e cosa valesse la pena.
    Forse proverà la versione jpn sunny

      Similar topics

      -

      Current date/time is Fri Nov 24, 2017 4:00 pm