Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Storage e backup - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Storage e backup

    Share

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Fri Mar 31, 2017 4:05 pm

    Johnny1982 wrote:Io faccio cosi nel pc ho 2 hd da 3tb

    Ho un mini nas synology da 1tb che uso come download station

    Poi ho 3 hd portatili da 2.5 che una da 1 uno da 2 uno da 3 che sincronizzo ogni 2 o 3 settimane o quando ho inserito molti dati nuovi dunque copia speculare di quelli nel pc

    I dischi da 2.5 li uso anche per vedere film e sentire musica in sala.

    Documenti foto ecc ecc sono anche salvati su cloud tra dropbox e onedrive.


    E' una buona politica.

    Si potrebbe usare anche una bellissima chiavetta USB da ben 1 TB !!!!!!!!!! Ha solo un piccolissimo difetto, costa solo 2400€ !!!!!!!!
    Per inciso stanno uscendo pure gli SSD in grandi formato (ad esempio 4TB). Ma a parte i costi altissimi (con il costo di uno ci prendi una nas da 60 tb !!!) il problema è che questi dischi durano pochi anni poi sono da sostituire causa la tecnologia usata pena rischio di perdere i dati senza preavviso.

    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Storage e backup

    Post  Johnny1982 on Fri Mar 31, 2017 4:23 pm

    RockOnlyRare wrote:

    E' una buona politica.

    Si potrebbe usare anche una bellissima chiavetta USB da ben 1 TB !!!!!!!!!! Ha solo un piccolissimo difetto, costa solo 2400€ !!!!!!!!
    Per inciso stanno uscendo pure gli SSD in grandi formato (ad esempio 4TB). Ma a parte i costi altissimi (con il costo di uno ci prendi una nas da 60 tb !!!) il problema è che questi dischi durano pochi anni poi sono da sostituire causa la tecnologia usata pena rischio di perdere i dati senza preavviso.


    si le avevo viste quelle chiavette ... sono in realtà SSD infliati in una usb ... costi indecenti ... se no per la musica per me erano perfetti o circa 500GB di musica ... il mio disco da 1TB lo uso per backup musica + documenti + foto...

    man mano che i dati crescono compro nuovi dischi sostituendo quelli vecchi...

    da pc uso gli economici WD Green (che ora sono diventati i blue)

    portatili i toshiba canvio basic ... molto economici ma non mi hanno dato mai problemi...

    sto lontano dai seagate poichè ero stato vittima del BUSY bug ... e quindi ho poca fiducia nel marchio

    per il nas un WD red...

    penso sia difficile avere una soluzione più sicura spendendo meno di quanto ho fatto io ...

    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Fri Mar 31, 2017 6:04 pm

    Johnny1982 wrote:

    si le avevo viste quelle chiavette ... sono in realtà SSD infliati in una usb ... costi indecenti ... se no per la musica per me erano perfetti o circa 500GB di musica ... il mio disco da 1TB lo uso per backup musica + documenti + foto...

    man mano che i dati crescono compro nuovi dischi sostituendo quelli vecchi...

    da pc uso gli economici WD Green (che ora sono diventati i blue)

    portatili i toshiba canvio basic ... molto economici ma non mi hanno dato mai problemi...

    sto lontano dai seagate poichè ero stato vittima del BUSY bug ... e quindi ho poca fiducia nel marchio

    per il nas un WD red...

    penso sia difficile avere una soluzione più sicura spendendo meno di quanto ho fatto io ...


    Sei stato bravo. applausi applausi applausi
    Anche io tendo a far così. Ottima soluzione i portatili da 2,5, specie quelli wd passport che oltretutto hanno i dati criptati in caso di furto quando sei in giro. Un 4tb costa intorno ai 130€ e ci sta davvero tanto.

    Io uso anche i Seagate, non so cosa sia il BUSY bug . vado a vedere. Sul NAS ho due seagate da 8 tb che toccando ferro vanno bene, però io il NAS lo uso più molto come unità di backup e sta acceso solo nei week end per cui poche ore al giorno.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Storage e backup

    Post  Johnny1982 on Fri Mar 31, 2017 6:31 pm

    Il 3 tb toshiba lo ho preso a circa 100 euro ...

    4tb vedevo che lo vendeva solo maxtor che in realta oggi è un seagate... Che non mi piacciono...

    Il busy bug , penso oggi non ci sia piu ... Il disco si bloccava in stato occupato ed il sistema non lo vedeva piu...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Mon Apr 03, 2017 10:05 am

    Johnny1982 wrote:Il 3 tb toshiba lo ho preso a circa 100 euro ...

    4tb vedevo che lo vendeva solo maxtor che in realta oggi è un seagate... Che non mi piacciono...

    Il busy bug , penso oggi non ci sia piu ... Il disco si bloccava in stato occupato ed il sistema non lo vedeva piu...

    Ho di recente presol il 4tb WD passport, quello con i dati criptati a mi pare 139 euro. Quello "normale" credo costi una decina di euro di meno.

    I Seagate oggi sono affidabili, ne ho diversi interni anche da anni mai un problema. Chiaro che se posso preferisco anche io il WD. Seagate ha assorbito maxtor, secondo me era questa ultima che era poco affidabile.
    Presi ai tempi 2 hd da 120 Tb (allora il massimo disponibile, bei soldoni) , se ne sono rotti 4 in poco tempo, i due originali ed i due mandati in sostituzione in garanzia.

    A dire il vero , con la WD ho avuto diversi problemi con l'assistenza, ricevetti un 2tb esterno difettoso nuovo, e me ne mandarono uno con 1 hd da 1tb in sostituzione (che valeva molto meno) perchè non ne avevano uno ricondizionato in casa da 2 tb - ma il mio era NUOVO !!!!. CI sono voluti diverse settimane di imapzzimento per riaverne uno uguale al mio (ricondizionato....)

    Invece Seagate una volta in sostituzione di due maxtor da 500 TB (pure quelli si erano rotti) me ne mando due NUOVI seagte non maxtor da 750 perchè i 500 Tb non li avevano più !!!!


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3851
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Storage e backup

    Post  Ivanhoe on Mon Apr 03, 2017 1:14 pm

    Adesso mi avete fatto venire paura di perdere i dati

    Ho visto che 2 dischi da 2TB ciascuno non costa poi cosi' tanto, ma sono poi 4TB disponibili?
    Se uso in RAID-1 quanto ho in realta' disponibile solo 2TB? E se uso RAID-0?


    _________________
    #Pubblicità #Sponsorizzato #Advertising
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Storage e backup

    Post  Johnny1982 on Mon Apr 03, 2017 1:59 pm

    Raid 1 hai disponibile 2 tb se rompe un disco recupero dall'altro

    Raid 0 4tb disponibili rompi un disco va a puttane pure il contenuto dell'altro.

    Raid 1 non è assolutamente sicuro comunque.

    Se prendi un virus o un cryptowall o simile ti fotte i dati comunque

    Quello che è meglio fare è avere 2tb su un disco magari interno e 2tb su un disco esterno che attacchi ogni settimana e sincronizzi i dati...

    O li sincronizzi appena aggiungi dati importanti.

    Una pressi del genere ti costa meno di tante pippe ed è molto piu sicura


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Mon Apr 03, 2017 4:27 pm

    Johnny1982 wrote:Raid 1 hai disponibile 2 tb se rompe un disco recupero dall'altro

    Raid 0 4tb disponibili rompi un disco va a puttane pure il contenuto dell'altro.

    Raid 1 non è assolutamente sicuro comunque.

    Se prendi un virus o un cryptowall o simile ti fotte i dati comunque

    Quello che è meglio fare è avere 2tb su un disco magari interno e 2tb su un disco esterno che attacchi ogni settimana e sincronizzi i dati...

    O li sincronizzi appena aggiungi dati importanti.

    Una pressi del genere ti costa meno di tante pippe ed è molto piu sicura

    quoto assolutamente. Il Raid garantisce un'elevata sicurezza ma solo se si guasta uno dei due hd.
    Ad un'azienda si guastò il controller di un RAID (si parla di Unix ed apparechci pro da svariate migliaia di Euro) che aveva ai tempi 5 dischi. Si bruciarono 3 dischi ma il NAS garantiva solo fino a 2 !!!

    Insomma sarebbe un'errore fidarsi esclusivamente del raid 1.
    Io preferisco il raid 0 ed un backup su un altro supporto. (anzi su due , ancor meglio se uno dei due è in un posto diverso, box cantina in ufficio etc e lo aggiorni anche ogni tot mesi.

    Gia detto, ma oggi un 4tb esterno autoalimentato costa meno di 150Euro anche nella versione criptata !!! WD MY Passport.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Storage e backup

    Post  Johnny1982 on Mon Apr 03, 2017 4:32 pm

    raid 0 non lo uso mai perchè siccome vado ad accumolo di dischi nel mio PC , quando finisco lo spazio compro uno nuovo ... quando finisco gli slot sostituisco i dischi più vecchi con nuovi più capienti ... però una cosa simile rende impossibile usare dischi in raid... che poi non interessandomi particolarmente la velocità ... non sfrutterei il vantaggio del raid 0
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4225
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Storage e backup

    Post  colombo riccardo on Mon Apr 03, 2017 5:35 pm

    la migliore copia è quella che uno tiene nel cassetto

    giusto ?

    per ascoltare la musica il raid non serve a niente

    meno hard disk ho collegato al computer e meglio è

    siete d'accordo ?

    ciao
    Riki
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Storage e backup

    Post  Johnny1982 on Mon Apr 03, 2017 5:45 pm

    colombo riccardo wrote:la migliore copia è quella che uno tiene nel cassetto

    giusto ?

    per ascoltare la musica il raid non serve a niente

    meno hard disk ho collegato al computer e meglio è

    siete d'accordo ?

    ciao
    Riki

    per il tuo portafoglio meno hd hai meglio è :D

    il raid serve solo quando si necessita di alte velocità di scrittura e lettura ... musica e film ... poco o nulla ... meglio risparmiare e comprare dischi capienti e robusti anche se non velocissimi.

    nel cassetto... magari non della propria casa ...
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Mon Apr 03, 2017 5:48 pm

    colombo riccardo wrote:la migliore copia è quella che uno tiene nel cassetto

    giusto ?

    per ascoltare la musica il raid non serve a niente

    meno hard disk ho collegato al computer e meglio è

    siete d'accordo ?

    ciao
    Riki

    Ciao Tenente.... dipende cosa si intende per "dischi collegati al computer". Il Nas solitamente è collegato via rete, poi ci sono gli hd esterni, infine gli interni. Il vantaggio della connessione via rete è sostanzialmente lo spazio e la silenziosità se il nas si trova in una stanza diversa dall'impianto come augurabile.

    Il raid è solo per la salvaguardia dei dati, chiaro che non serva per ascoltare la musica. Ma se perdi i dati la musica non l'ascolti lo stesso Embarassed

    Se poi uno vuole il massimo può sempre caricare la musica che vuole ascoltare su un SSD interno, se non direttamente nella RAM (se hai almeno 8 gb, meglio 16).


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4225
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Storage e backup

    Post  colombo riccardo on Mon Apr 03, 2017 5:51 pm

    RockOnlyRare wrote:

    Ciao Tenente.... dipende cosa si intende per "dischi collegati al computer". Il Nas solitamente è collegato via rete, poi ci sono gli hd esterni, infine gli interni. Il vantaggio della connessione via rete è sostanzialmente lo spazio e la silenziosità se il nas si trova in una stanza diversa dall'impianto come augurabile.

    Il raid è solo per la salvaguardia dei dati, chiaro che non serva per ascoltare la musica. Ma se perdi i dati la musica non l'ascolti lo stesso Embarassed

    Se poi uno vuole il massimo può sempre caricare la musica che vuole ascoltare su un SSD interno, se non direttamente nella RAM (se hai almeno 8 gb, meglio 16).

    non è facile comunicare scrivendo nel forum

    comunque fate un casino della madonna

    le cose sono molto semplici e non serve neanche usare il nas

    ciao
    Riki
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Mon Apr 03, 2017 5:56 pm

    Johnny1982 wrote:

    per il tuo portafoglio meno hd hai meglio è :D

    il raid serve solo quando si necessita di alte velocità di scrittura e lettura ... musica e film ... poco o nulla ... meglio risparmiare e comprare dischi capienti e robusti anche se non velocissimi.

    nel cassetto... magari non della propria casa ...

    per il portafoglio il maggior risparmio è se prendi hd abbastanza capiente da non doverli cambiare troppo spesso perchè manca spazio, o se sei così bravo da limitare allo stretto indispensabile la libreria degli album (da questo punto di vista io non sono certo un esempio....) Oggi il taglio più "intelligente" degli hd è il 6TB se hd interno (o RAID) ed il 4 esterno. Più piccoli sono meno spendi ma aumenta il costo per GB di spazio, senza dimenticare quello + importante della maggior durata dello spazio disponibile.

    Il RAID secondo me serve quando hai grandi moli di dati, per l'alta velocità ci vogliono gli SSD.

    A proposito il RAID si può fare non solo con il NAS, ma anche con qualsiasi pc, notebook compresi, che hanno più di un hd ed un controller che lo supporta, oramai il 99% dei desktop. Anche se per me il raid su un dektop non conviene perchè aumentano i rischi di guasti specie se il pc si usa parecchio.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4225
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Storage e backup

    Post  colombo riccardo on Mon Apr 03, 2017 5:59 pm

    ma perchè deve usare un nas ?

    esistono oggi hard disk con capienza di 8 TB oppure 10 TB

    garantiti 5 anni, 7 giorni su 7, 24 ore su 24, super silenziosi, da usare per avere l'archivio on line.

    Invece per la copia nel cassetto uno usa l'hard disk che vuole, anche quello che costa poco e poco capiente.

    se si rompe in futuro un hard disk dell'archivio on line allora se è fuori garanzia compero un altro hard disk di

    ottima qualità, riapro il cassetto e metto i dati nel nuovo hard disk che sarà probabilmente anche più capiente

    e con più anni di garanzia.

    ciao
    Riki


    Last edited by colombo riccardo on Mon Apr 03, 2017 6:14 pm; edited 1 time in total
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Mon Apr 03, 2017 6:13 pm

    colombo riccardo wrote:ma perchè deve usare un nas ?

    esistono oggi hard disk con capienza di 8 TB oppure 10 TB

    garantiti 5 anni, 7 giorni su 7, 24 ore su 24, super silenziosi, da usare per avere l'archivio on line.

    Invece per la copia nel cassetto uno usa l'hard disk che vuole, anche quello che costa poco e poco capiente.

    se si rompe in futuro un hard disk dell'archivio on line allora compero un altro hard disk di ottima qualità

    riapro il cassetto e metto i dati nel nuovo hard disk.

    ciao
    Riki

    Per la musica non è INDISPENSABILE il nas su questo non ci piove e come detto non lo uso come sorgente da cui leggere i files.

    Però il NAS è un ottimo strumento di immagazzinaggio e di gestione dei dati (come detto ancor meglio se sono immagini, video, movie o documenti), grazie alle tante app di cui dispone, e che permette di poter disporre di grandi moli di dati da qualsiasi periferica tu ti colleghi al limite anche mentre sei in vacanza o all'estero per il lavoro.
    Quindi non c'è niente di sbagliato, a pensare ad un NAS come strumento di archiviazione dei dati. Sarebbe sbagliato se fosse IL SOLO strumento.
    Spero di aver chiarito il mio pensiero.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4225
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Storage e backup

    Post  colombo riccardo on Mon Apr 03, 2017 6:30 pm

    RockOnlyRare wrote:

    Per la musica non è INDISPENSABILE il nas su questo non ci piove e come detto non lo uso come sorgente da cui leggere i files.

    Però il NAS è un ottimo strumento di immagazzinaggio e di gestione dei dati (come detto ancor meglio se sono immagini, video, movie o documenti), grazie alle tante app di cui dispone, e che permette di poter disporre di grandi moli di dati da qualsiasi periferica tu ti colleghi al limite anche mentre sei in vacanza o all'estero per il lavoro.
    Quindi non c'è niente di sbagliato, a pensare ad un NAS come strumento di archiviazione dei dati. Sarebbe sbagliato se fosse IL SOLO strumento.
    Spero di aver chiarito il mio pensiero.

    a parte il fatto che il nas è rumoroso

    io sto parlando di un archivio on line di sola musica.

    la mia è una soluzione professionale semplice, capiente, silenziosa, affidabile al 100% (con la copia

    "economica" nel cassetto), con pochissimi hard disk accesi (massimo 2 ?).  

    meglio ancora per chi ha un computer apple utilizzare la thunderbolt

    che ti permette il collegamento degli hard disk in cascata  

    ciao
    Riki
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Mon Apr 03, 2017 7:12 pm

    colombo riccardo wrote:

    a parte il fatto che il nas è rumoroso

    io sto parlando di un archivio on line di sola musica.

    la mia è una soluzione professionale semplice, capiente, silenziosa, affidabile al 100% (con la copia

    "economica" nel cassetto), con pochissimi hard disk accesi (massimo 2 ?).  

    meglio ancora per chi ha un computer apple utilizzare la thunderbolt

    che ti permette il collegamento degli hard disk in cascata  

    ciao
    Riki

    Non avendo apple purtroppo non posso apprezzare la thunderbolt. Interessante.
    Il Nas usando la rete puoi metterlo in qualuque stanza, non avrebbe senso nella stanza di ascolto. E poi ci sono NAS senza ventola silenziosissimi come il QNAP 251+ ad esempio. Comunque ripeto è una scelta personalissima. La tua soluzione va altrettanto bene, poi dipende dalla esigenze personali e mole dei dati. Io ad es ho un Nas con 2 hd da 8 tb in raid zero per totali 16 tb di cui circa il 45% ancora liberi.
    Spero che mi duri almeno 3-4 anni prima di riempirlo completamente !!!! Quando magari ci saranno i 15 se non i 20 tb !!!


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Storage e backup

    Post  Johnny1982 on Mon Apr 03, 2017 8:11 pm

    colombo riccardo wrote:ma perchè deve usare un nas ?

    esistono oggi hard disk con capienza di 8 TB oppure 10 TB

    garantiti 5 anni, 7 giorni su 7, 24 ore su 24, super silenziosi, da usare per avere l'archivio on line.

    Invece per la copia nel cassetto uno usa l'hard disk che vuole, anche quello che costa poco e poco capiente.

    se si rompe in futuro un hard disk dell'archivio on line allora se è fuori garanzia compero un altro hard disk di

    ottima qualità, riapro il cassetto e metto i dati nel nuovo hard disk che sarà probabilmente anche più capiente

    e con più anni di garanzia.

    ciao
    Riki

    io uso un NAS con disco da 1TB come download station ... consuma 10W contro gli oltre 100 del PC e lo lascio a scaricare la notte mentre col pc mi darebbe fastidio poichè lo ho in camera da letto.

    comunque il NAS è la "scatola" dentro ci metti il disco che ti pare...
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Tue Apr 04, 2017 10:03 am

    Johnny1982 wrote:

    io uso un NAS con disco da 1TB come download station ... consuma 10W contro gli oltre 100 del PC e lo lascio a scaricare la notte mentre col pc mi darebbe fastidio poichè lo ho in camera da letto.

    comunque il NAS è la "scatola" dentro ci metti il disco che ti pare...

    Soluzione molto intelligente in effetti . Quindi suppongo che usi il torrent per scaricare i files.
    Domanda ma come gli passi la lista dei files, tramite pc che poi spegni oppure usi un tablet cellulare o altro ?
    Vero che avendo la 100 mb è davvero raro che debba tenere acceso il pc per scaricare files :)


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Storage e backup

    Post  Johnny1982 on Tue Apr 04, 2017 10:11 am

    È il synology piu schifoso ... Ma il software è lo stesso di tutti i synology

    Ha un client torrent ed emule

    L'interfaccia è una specie dindesktop remoto da browser.

    Per torrent puoi vare drag and drop del file torrent oppure copi incolli il magnet link

    Emule puoi fare le ricerche oppure anche li copiare il link e2k ... Io per la ricerca uso il client pc e poi incollo

    Ho solo 10mb di banda ma se vai con emule spesso il. Trasferimento è ben piu lento se le fonti sono poche...

    Fa comodo...

    Sul sito synologi puoi provare anche una demo del loro sistema.


    Pagato 150 euro tra nas e disco wd red da 1tb un paio di anni fa.

    Non credo che avrei potuto costruire una download station a prezzo piu basso...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Storage e backup

    Post  Johnny1982 on Tue Apr 04, 2017 10:13 am

    Ovvio da pc cerco i torrent. E poi li carico li...

    C'è anche l'app... Ma da browser pc il tutto è molto piu comodo


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Tue Apr 04, 2017 10:29 am

    Johnny1982 wrote:Ovvio da pc cerco i torrent. E poi li carico li...

    C'è anche l'app... Ma da browser pc il tutto è molto piu comodo


    Ok grazie.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3851
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Storage e backup

    Post  Ivanhoe on Wed Apr 05, 2017 8:03 am

    Ho sottoscritto Amazon cloud, Ho caricato 4GB in 40 minuti ca, due messaggi di errore per due files. i primi tre mesi sono gratis poi si paga 60$ all'anno, il che non sembra male, ma.....
    Ma ci sono restrizioni:
    Section 3.2 Usage restrictions and limits
    The Service is offered in the United States
    (e questo e' gia' un problema xme). We may restrict access from other locations. There may be limits on the types of content you can store and share using the Service, such as file types we don't support, and on the number or type of devices you can use to access the Service...

    Alla fine c'e' scritto che ti possono chiudere il cloud in ogni momento se ritengono che hai caricato qualcosa che a loro non va bene, questa frase poi: substantially exceeds or differs from normal use by other users...."If we determine that your use ... harms our interests," your account can be suspended or restricted.
    Insomma paghi ma sei sempre un ospite da prendere a calci in ogni momento.  Sono ammericani quindi mi aspetto che controllino ogni singolo file che metto sul cloud, no privacy. Preferisco i cinesi


    _________________
    #Pubblicità #Sponsorizzato #Advertising
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Storage e backup

    Post  Johnny1982 on Wed Apr 05, 2017 8:29 am

    Su queste cose ... Microsoft tende ad essere piu morbido...

    Esempio se non paghi dopo un po amazon cancella ... Microsoft i dato te li lascia li ma ti impedisce di aggiungerne di nuovi ..

    È una sostanziale differenza...

    Se hai detto che non hai bisogno di spazzi esagerati ... L'offerta a 1tb di microsoft oer 70 euro annui è molto valida cisto che hai anche office 365 incluso nel prezzo...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6845
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Storage e backup

    Post  RockOnlyRare on Wed Apr 05, 2017 10:46 am

    Johnny1982 wrote:Su queste cose ... Microsoft tende ad essere piu morbido...

    Esempio se non paghi dopo un po amazon cancella ... Microsoft i dato te li lascia li ma ti impedisce di aggiungerne di nuovi ..

    È una sostanziale differenza...

    Se hai detto che non hai bisogno di spazzi esagerati ... L'offerta a 1tb di microsoft oer 70 euro annui è molto valida cisto che hai anche office 365 incluso nel prezzo...

    Questo conferma che per il momento è ancora un po' prematuro pensare al cloud come alternativa ad un NAS per l'archiviazione di grosse mole di dati.

    Amazon ha anche il cloud musicale che è un bel servizio, anche gratis se prendi gli album da loro con l'opzione "rip".
    Ottimo in particolare se acquisti dei vinili.
    A pagamemento puoi inserire un numero di files musicali molto elevato.
    Ma è un servizio solo di ascolto ed eventualmente per scaricare, ed accetta solo mp3 mi pare.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -

      Current date/time is Wed Oct 17, 2018 2:27 am