Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Abyss AB-1266 v2 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Abyss AB-1266 v2

    Share

    _gamma_
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 248
    Data d'iscrizione : 2016-03-29

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  _gamma_ on Wed Sep 27, 2017 2:29 pm

    Prime ore in compagnia dell’ Abyss Phi  Rolling Eyes

    In primis è comodissima, fortuna vuole che calzi a pennello nella mia testa che non è ne grande ne piccola  ma la classica testa che di solito appoggia su un corpo longilineo di 181 cm x 73 kg

    E’ la cuffia più comoda di tutte quelle di un certo peso che ho provato finora…ma qui va a gusti personali.

    La qualità percepita è alta e ogni componente sembra fatto per durare ma è altrettanto spartano, i Pad in pelle per esempio sono ben fatti e di qualità ma sono molto più rigidi rispetto a quelli Audeze che vice versa ti avvolgono come dei soffici guanciali….dunque più belli e lussuosi gli Audeze più estivi gli Abyss che per questa ragione li preferisco
    …ma queste sono solo scelte tecniche dei progettisti secondo me.

    Il posizionamento va affrontato a gradi considerando le tante possibilità di regolazione
    Al momento stò usando +/- quella suggerita dalla casa e nei vari forum – quindi i Pad ruotati a ore 10 (guardando la cucitura in pelle del pad di destra) e con l’ headband di alluminio ruotato sul suo perno all’indietro verso la nuca (quel poco che è possibile - mentre volendolo ruotare in avanti l’angolo sarebbe ben maggiore)…in futuro si vedrà.

    I Pad li tengo in modo da sigillare molto debolmente dietro e a sfiorare nella parte anteriore zona tempie/guance (se stò sbagliando qualcosa chi conosce l’Abyss meglio di me non esiti a dirmelo, grazie!)

    Quando è arrivata al negozio non abbiamo resistito e l’abbiamo collegata ad un piccolo ed esteticamente raffinato Luxman DA150 e ad un player Cd Copland CDA 825 …ottimo quel lettore ragazzi! Ascoltate solo 3/4 canzoni in tutto del primo cd che mi è venuto a tiro che già conoscevo (Roger Water - Amused to Death)
    È bastato poco per capire 2 cose, la quantità di dettagli che è in grado di riprodurre, tantissimi! …e la necessità di rodaggio, è talmente legata e “dura” che necessiterà di parecchie ore secondo me. (300 dicono gli “Ammerecani”) spero di no perché 300 mi sembrano esagerate …

    Portata a casa nel mio impianto dopo 10 ore circa posso solo aggiungere che si è fatta notare per l’ambienza il dettaglio e la dinamica però la cosa che più di tutte mi ha colpito è l’immagine nella profondità! Forse complice anche l’ampli ma si riesce a capire se chi suona è 10 cm avanti o indietro rispetto ad un altro strumento che suona a 4/5 metri da te e con una precisione chirurgica a me sconosciuta fino ad oggi!

    Questo succede sia con cd “audiofili” sia con quelli che non lo sono affatto e con tutti i generi musicali compresa la musica “simil elettronica” che fino ad oggi mi è sempre apparsa molto aperta lateralmente ma “piatta” e poco profonda!

    Timbricamente è l’esatto opposto dell’Audeze, La LCD-3 è una cuffia romantica lussuosa e dai toni caldi  con un sound stage raccolto in una camera, morbida nei toni e nella vestibilità.

    L’Abyss è una cuffia monitor e molto agile, “magra”, a volte tagliente come un rasoio ma con un basso controllato che però pressa duro, nessuna enfasi in tutto lo spettro di gamma tranne che per il sound stage che fuoriesce dalla stanza.

    Ribadisco ancora: secondo me và rodata molto perché qualche sibilante di troppo nelle voci si avverte (nei forum dicono che poi sparisce) forse dipende anche dal cavo in parte in alluminio mi sembra,  pure a lui servirà un bel po’ di rodaggio?…probabile

    Se nei toni è una cuffia monitor nel sound stage è tutto tranne che monitor…è la cuffia a due canali più “surround” che mi sia capitato di sentire… una fabbrica del divertimento da questo punto di vista…

    L’approccio musicale di questa cuffia è originale, credo unico ma proprio per questo capisco chi la ama ma anche chi non la digerisce.

    Sono molto soddisfatto della LCD3 ma dell’Abyss un po’ di più…perché tra le altre cose è facile farla suonare come vuoi. Reagisce molto bene ai cambi valvola dell’ampli ad esempio. (ho già fatto una singola e limitata prova)

    Se dopo il rodaggio dovesse rimanere così (ma non credo proprio) sarebbe un po’ freddina per i miei gusti ma poco male (anzi meglio) perché per “riscaldarla” e per renderla un po’ più intima non ci vuole molto e ho già un “arsenale Nos” che aspetta in panchina

    Al contrario, con la LCD3 (cuffia che comunque adoro ma un pò calda x i miei gusti) ho meno opzioni per raffreddarla avendo già un ampli a valvole estremamente neutro…difficile “raffreddarlo” più di così o almeno lo è per me e le mie attuali capacità.

    Beh in seguito ci sarà da lavorare alle sue spalle per affinare il suono …ma il bello è anche questo ma al momento posso dire che sto cominciando anch’io a “sprofondare nell’abisso” ….
    Embarassed
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9441
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  biscottino on Wed Sep 27, 2017 2:40 pm

    Basta mettere 2 rettificatrici diverse sul Viva, io ho trovato ottime quelle di Tad, più rotonde rispetto alle stock ma molto meglio sul basso ed il medio, poca spesa, tanta resa.

    Complimenti applausi !


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    _gamma_
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 248
    Data d'iscrizione : 2016-03-29
    Località : Padova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  _gamma_ on Wed Sep 27, 2017 4:01 pm

    grazie Sal

    è una delle opzioni infatti,

    prima proverò due Tung-Sol USA 5U4GB nib che ho già a casa...e staremo a vedere

    tu che mi dici della tua Abyss...sei fra quelli che la ama o che non la digerisce tanto?  Embarassed
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9441
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  biscottino on Wed Sep 27, 2017 4:15 pm

    Ottima, è la preferita, non per il comfort, tempo massimo di ascolto 2H!


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    _gamma_
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 248
    Data d'iscrizione : 2016-03-29
    Località : Padova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  _gamma_ on Wed Sep 27, 2017 4:38 pm

    beh quando scattano le due ore puoi passare il testimone ad una delle tue top alternative!!!

    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9441
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  biscottino on Wed Sep 27, 2017 5:00 pm

    _gamma_ wrote:beh quando scattano le due ore puoi passare il testimone ad una delle tue top alternative!!!


    Infatti,, la Lcd4 a confronto è una pantofola...


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1400
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 54
    Località : viterbo

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  mauro16164 on Thu Sep 28, 2017 11:48 am

    biscottino wrote:

    Infatti,, la Lcd4 a confronto è una pantofola...


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Apex Pinnacle dac:Denafrips Terminator cuffie:Hifiman HEK1000v2 Audeze LCD4  Fostex TH900mk2  Abyss 1266 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 ampli Sugden a21se Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23833
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  pluto on Thu Sep 28, 2017 2:30 pm

    biscottino wrote:
    _gamma_ wrote:beh quando scattano le due ore puoi passare il testimone ad una delle tue top alternative!!!


    Infatti,, la Lcd4 a confronto è una pantofola...

    Non so se la tua possa essere presa a riferimento anche della Phi, ma x me hanno completamente cannato l'idea dei 2 tiranti elastici sottili x lato sull' head band.

    Una volta che l'elasticità viene meno, la cuffia non sta più in posizione e diventa scomoda. Ti scappa in testa e scende troppo.
    Finché è in tiro è perfetta.
    La tua idea empirica del panno è geniale anche se non consona al valore della cuffia.

    Anche la Stax 007 mk2 soffre di questo problema. Quella di GCM non stava più sulla capa, una volta sostituito l'headband è tornata perfetta.

    Onestamente ho rivalutato la crosta di Fang sulla 1000. Fa schifo ma il suo lavoro è perfetto
    avatar
    _gamma_
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 248
    Data d'iscrizione : 2016-03-29
    Località : Padova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  _gamma_ on Thu Sep 28, 2017 3:31 pm

    Questa sera guardo ma quegli elastici non mi sembravano così sottili…secondo me sono dei comuni O-ring e con buona probabilità fatti con un materiale che si chiama “Viton”

    per farla breve il Viton è un materiale tosto ed ha un “modulo elastico” che non dovrebbe temere affatto l’uso che ne facciamo noi anche nel tempo ….ma qui finisce la teoria …

    ti risulta Pluto che a qualcuno gli si sia allungato?
    avatar
    _gamma_
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 248
    Data d'iscrizione : 2016-03-29
    Località : Padova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  _gamma_ on Thu Sep 28, 2017 3:42 pm

    volendo in ferramente fornite vendono questi o-ring al metro, lo tagli a misura lo infili nell'headband e con una goccia d’attack crei l’anello

    ....vabbè... erg

    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23833
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  pluto on Thu Sep 28, 2017 5:01 pm

    Non saprei. Ma a mio avviso tutte le soluzioni elastiche (incluso quella della STAX 007 poi modificata con una soluzione fissa nella 009) sono di base una strunzata.

    Gli o ring si rompono di brutto. Ho 4 clamps pressadischi fatti da un caro amico che ne prevedono l'uso e si rompono in continuazione.

    Quello che onestamente mi sorprende è il fatto che dopo l'esperienza sul mod base, ci sarà pure qualcuno che gli avrà segnalato la cosa. Perché non migliorare e modificare?

    Purtroppo tutti questi costruttori (da Audeze ad Abyss, passando x Hifiman) di base sono cantinari e non hanno dietro serie progettazioni tipo Senny o AKG

    La gomma non è stabile nel tempo.
    Avevo un telecomando il gomma plastica di un apparecchio Mcintosh. Dopo qualche anno gettato via, la gomma esterna si era sciolta e diventava intoccabile a appiccicosa.

    ****

    Dico questo xché dopo aver letto fiumi di parole sullo scarso comfort etc, a me il problema pareva di una banalità disarmante. La cuffia deve stare in posizione perfetta. Se ci sta è comoda e certamente si ascolta con piacere x ore. Se non ci sta diventa un pò fastidiosa e altera anche il risultato sonoro

    Il problema si può certamente risolvere e sono certo che Sal sta già studiando qualche diavoleria
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4659
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  Johnny1982 on Thu Sep 28, 2017 5:38 pm

    pluto wrote:Non saprei. Ma a mio avviso tutte le soluzioni elastiche (incluso quella della STAX 007 poi modificata con una soluzione fissa nella 009) sono di base una strunzata.

    Gli o ring si rompono di brutto. Ho 4 clamps pressadischi fatti da un caro amico che ne prevedono l'uso e si rompono in continuazione.

    Quello che onestamente mi sorprende è il fatto che dopo l'esperienza sul mod base, ci sarà pure qualcuno che gli avrà segnalato la cosa. Perché non migliorare e modificare?

    Purtroppo tutti questi costruttori (da Audeze ad Abyss, passando x Hifiman) di base sono cantinari e non hanno dietro serie progettazioni tipo Senny o AKG

    La gomma non è stabile nel tempo.
    Avevo un telecomando il gomma plastica di un apparecchio Mcintosh. Dopo qualche anno gettato via, la gomma esterna si era sciolta e diventava intoccabile a appiccicosa.

    ****

    Dico questo xché dopo aver letto fiumi di parole sullo scarso comfort etc, a me il problema pareva di una banalità disarmante. La cuffia deve stare in posizione perfetta. Se ci sta è comoda e certamente si ascolta con piacere x ore. Se non ci sta diventa un pò fastidiosa e altera anche il risultato sonoro

    Il problema si può certamente risolvere e sono certo che Sal sta già studiando qualche diavoleria

    tante volte mi chiedo ... ma non si accorgono che è scomoda quando la fanno?

    rimango sempre basito quando leggo di prodotti di altissima fascia (ma anche non) che hanno mancanze simili ... boh ...

    la abyss da l'impressione di scomodità già dalle foto ... e questo già al costruttore dovrebbe far venire qualche dubbio...

    ovvio non l'ho provata ma quello che tirate fuori mi sembra abbastanza evidente ed anche prevedibile dalla forma...
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23833
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  pluto on Thu Sep 28, 2017 6:35 pm

    Johnny io ho scritto tutt'altro. Leggi

    Non è scomoda.
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9441
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  biscottino on Thu Sep 28, 2017 7:15 pm

    pluto wrote:Johnny io ho scritto tutt'altro. Leggi

    Non è scomoda.

    Infatti, ma Johnyy risponde in modalità random... affraid


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4659
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  Johnny1982 on Thu Sep 28, 2017 8:55 pm

    Leggendo mi sembrava che con il tempo si allenti e non rimanga piu salda nella sua posizione...

    Si é scritto pure che si rimpiange la crosta hifiman ...
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9441
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  biscottino on Thu Sep 28, 2017 10:22 pm

    Johnny1982 wrote:Leggendo mi sembrava che con il tempo si allenti e non rimanga piu salda nella sua posizione...

    Si é scritto pure che si rimpiange la crosta hifiman ...

    Una cosa sono i materiali e le soluzioni impiegate, una cosa è la comodità, parliamo di cose diverse.
    Gian ha provato la mia l'altro ieri, e l'ha trovata comoda, se usata con lo spessore che ho creato, una spugnetta da cucina avvolta in un panno microfibra.
    Per curiosità ha voluto togliere la mod, e la cuffia risultava nettamente più scomoda, il peso, 600 e passa grammi, era insopportabile, sensazione che ho avuto anche io appena provata.
    Probabilmente si rimpiange la crosta Hifiman perché più funzionale, ma parliamo di una cuffia molto più leggera e con una costruzione diversa...infatti, la Abyss ha una struttura che non flette, ma è rigida.


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23833
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  pluto on Fri Sep 29, 2017 9:41 am

    Esatto. Volevo capire come mai tutte queste critiche.

    A mio avviso sarebbe bastato rinunciare a quel tipo di design in favore di una soluzione più pratica anche se magari meno elegante. Ho citato la crosta Fang proprio x evidenziarne il concetto. Fa schifo a tutti esteticamente e come qualità tattile
    Ma è quasi impossibile romperla.

    Comunque la Abyss a me è piaciuta pur nel poco tempo degli ascolti. Ed è una cuffia che comunque richiede un pò di tempo, prove e sperimentazioni (ma xché le altre no?) x metterla in condizioni ideali.
    avatar
    _gamma_
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 248
    Data d'iscrizione : 2016-03-29
    Località : Padova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  _gamma_ on Fri Sep 29, 2017 9:54 am

    Questa cuffia pesa e ha sempre avuto questa criticità, a molti risulta scomoda e ad altri come a me no…anzi…insomma il fattore “c…” è determinante purtroppo

    …a me per esempio risulta affaticante la LCD3 però non ci bado e mi aiuto appoggiando la testa sulla poltrona…

    Non so se può aiutare Sal ma so che esistono 2 o 3 headband+elastico alternativi e di misura diversa...con una mail all'Abyss ti trovano velocemente una delle soluzioni già sperimentate su altri

    Dopodichè se vogliamo criticare il fatto che potevano dare in dotazione fin da subito un paio di headband alternativi con lunghezze e spessori diversi..beh qui mi trovate stra-daccordo!

    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23833
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  pluto on Fri Sep 29, 2017 10:04 am

    _gamma_ wrote:Questa cuffia pesa e ha sempre avuto questa criticità, a molti risulta scomoda e ad altri come a me no…anzi…insomma il fattore “c…” è determinante purtroppo

    …a me per esempio risulta affaticante la LCD3 però non ci bado e mi aiuto appoggiando la testa sulla poltrona…

    Non so se può aiutare Sal ma so che esistono 2 o 3 headband+elastico alternativi e di misura diversa...con una mail all'Abyss ti trovano velocemente una delle soluzioni già sperimentate su altri

    Dopodichè se vogliamo criticare il fatto che potevano dare in dotazione fin da subito un paio di headband alternativi con lunghezze e spessori diversi..beh qui mi trovate stra-daccordo!


    Ecco questa è un'ottima info!
    avatar
    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 778
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  maxfazer on Fri Sep 29, 2017 1:05 pm

    Basta sganciare 200$ che problema c'è... ed il signor abyss/scoobydoo é contento
    Io ho anche quello short ma alla fine ho preferito una soluzione fai da te


    _________________
    Massimiliano
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23833
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  pluto on Fri Sep 29, 2017 3:08 pm

    maxfazer wrote:Basta sganciare 200$ che problema c'è... ed il signor abyss/scoobydoo é contento
    Io ho anche quello short ma alla fine ho preferito una soluzione fai da te

    Ciao Massimiliano.

    Fotina? Sono curioso di vedere come hai risolto
    Comunque avevi ragione. De visu è molto più intrigante. In foto mi sembrava una tagliola e basta

    avatar
    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 778
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  maxfazer on Fri Sep 29, 2017 4:41 pm



    Questa é una soluzione, un pad preso su Amazon attaccato con tre striscette di velcro.
    Ho poi un altro pad costruito da un amico in neoprene che si aggancia nello stesso modo.

    L'headband piccolo ufficiale funge bene ma nel mio caso stringe troppo. La abyss é bella proprio perché non ha effetto clamp che io non sopporto. E tra l'altro il costruttore stesso dice che la cuffia è stata studiata affinchè i pads si appoggino appena al cranio, senza stringere. E' questa la posizione consigliata nelle istruzioni.


    _________________
    Massimiliano
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23833
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Abyss AB-1266 v2

    Post  pluto on Fri Sep 29, 2017 4:54 pm

    grande!

      Current date/time is Tue Jan 16, 2018 9:50 pm