Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800 - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Share

    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1926
    Data d'iscrizione : 2017-01-17

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Johnny1982 on Fri Apr 07, 2017 1:32 am

    Mmm se mi capita le he6 su delle valvoline le provero molto volentieri ...
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Fri Apr 07, 2017 6:47 am

    crazywipe wrote:Giusto per dire...

    Takato14 ha fatto un miracolo con la sua mod delle hd700!

    Modded hd700:http://www.innerfidelity.com/images/SennheiserHD700DIYModifiedTakato14.pdf

    Stock hd700:
    http://www.innerfidelity.com/images/SennheiserHD700.pdf

    Nella versione stock c'è il picco sui 6 khz, che ad alti volumi puo' essere fastidioso. La mod di Takato misura molto bene, picco sparito e più linearità. Da provare!

    Per chi si volesse cimentare:
    http://superbestaudiofriends.org/index.php?threads/the-unthinkable-has-happened-the-sennheiser-hd700-is-now-listenable-the-hd750-mod.142/page-2

    Il basso ha perso molta estensione e la distorsione è salita alle stelle...


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Fri Apr 07, 2017 7:41 am

    Knife Edge wrote:

    Ma grazie :)))

    Ne approfitto per dire che a scanso di equivoci i miei voti sono assolutamente personali e di preferenza musicale, un altro ascoltatore avrebbe potuto dare, pur sentendo le stesse differenze, voti completamente diversi.
    Spero però che si siano intuite le differenze di suono tra le tre cuffie, a grandi linee, per come le sento io.

    Dimenticavo e solo per i brani che ho ascoltato, 'chè se provavo con rythm&blues (godo in questo momento con isso e le Hd2.20s) e per fare soundchecking ai concerti i voti sarebbero stati un pochinino diversi Rolling Eyes


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400
    avatar
    ivanprog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 2013-10-07
    Età : 44
    Località : crotone

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  ivanprog on Fri Apr 07, 2017 12:54 pm

    @ Johnny1982 , con il metal e la 800 mi ci trovo bene proprio perché è velocissima , devo dire però che alcuni cd risultano quasi in'ascoltabili tipo alcuni degli Iron Maiden più datati peccato , le ultime uscite vanno decisamente meglio , con lo speed metal secondo me la 800 è insuperabile almeno tra le cuffie che ho avuto , la doppia batteria viene riprodotta senza perdere un colpo , le chitarre sono bellissime questo secondo me perché la gamma media delle 800 é uno spettacolo ed anche quando ce ne sono tre più il basso nonostante l'elevata velocità di esecuzione il tutto risulta estremamente scandito ed intellegibile e per me è una goduria .
    Questo col 281 , tempo a dietro avevo il Pathos , migliorava ulteriormente la resa sulle medioalte , più dolci ma avvertito un rallentamento generale però era un comunque bel sentire, anche con i cd più rognosi .
    Le 400i le ho da poco e le reputo delle belle cuffie , anche col metal ma per me non sono all'altezza delle 800 in nessun parametro ,più vicine alle hd580 con più estensione agli estremi di banda , non hanno però la gamma media della 800 , infatti le chitarre risultano un po piu dure , velocità e dinamica sono buone ma sempre sotto la 800.
    Sarei curioso di sentire le he6 , col rock ed affini sempre siano eccellenti.


    _________________
    Dac: Matrix Xsabre - ampli cuffie: Violectric V281 - cuffie: Sennheiser - HD800 - HD580 - Hifiman HE400i - cavi xlr Wireworld silver eclipse 5.2
    Saluti Ivan.
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Fri Apr 07, 2017 1:11 pm

    crazywipe wrote:Giusto per dire...

    Takato14 ha fatto un miracolo con la sua mod delle hd700!

    Modded hd700:http://www.innerfidelity.com/images/SennheiserHD700DIYModifiedTakato14.pdf

    Stock hd700:
    http://www.innerfidelity.com/images/SennheiserHD700.pdf



    Nella versione stock c'è il picco sui 6 khz, che ad alti volumi puo' essere fastidioso. La mod di Takato misura molto bene, picco sparito e più linearità. Da provare!

    Per chi si volesse cimentare:
    http://superbestaudiofriends.org/index.php?threads/the-unthinkable-has-happened-the-sennheiser-hd700-is-now-listenable-the-hd750-mod.142/page-2

    PREMESSA POST-SCRITTURA post, che suona un po' duro: non ce l'ho con crazywipe, ma con takato  sunny  Rolling Eyes

    Per dirla tutta. Le mod di Takato NON misura molto bene, misura da far schifo! Risposta limitata in estensione, risonanza del driver spostata sul mediobasso, distorsione altissima, molto più alta della stock, salita della distorsione sul basso già a partire da 500 Hz (!!??!!) e distorsione molto alta su tutto, comprese le frequenze medie. La Hd424 di quarant'anni fa
    http://www.innerfidelity.com/images/SennheiserHD424.pdf distorce infinitamente meno (!!).
    Sennheiser non avrebbe mai buttato fuori una cosa ingegnerizzata in maniera così disastrosa.
    Risposta all'onda quadra dei 30 Hz che dimostra che sul basso è "all fucked up", oscillazioni più elevate in quella a 300 Hz, e ciliegina sulla mer... torta: efficienza DIMEZZATA !!

    E nel thread arriva pure a dire che "unbelievably stupid" sulla progettazione Sennheiser. Eh certo perchè sui forumini son tutti più bravi degli ingegneri Sennheiser a progettare cuffie, come no... si vede!

    Poi lo capisce anche lui nel thread e fa fare un'altra misura con il foam davanti al driver rimosso: https://dl.dropboxusercontent.com/u/34404748/noDel/BL_F/resc/SennheiserHD700DIYModifiedTakato14WithDustCoversNoDampling.pdf
    che mostra praticamente che il basso peggiora in estensione e che sull'acuto ci sono forse più danni che vantaggi.


    tyu


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Fri Apr 07, 2017 3:05 pm

    Fossi smodatamente abbiente mi piacerebbe molto fare lo stesso confronto con HD800 e HD800S...


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400
    avatar
    ultron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 125
    Data d'iscrizione : 2017-02-13
    Località : valle d'Aosta

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  ultron on Fri Apr 07, 2017 3:05 pm

    Complimenti al recensore!

    Terrò presente le hd600 (che avevo già individuato) come alternativa economica alle hifiman edition x v2.

    Anche perchè non amo l'ascolto in cuffia e sarebbe ripiego serale per cui non so se vale la pena spendere tanto (la Hifiman) per una cuffia. La prenderei solo visto che mi sta arrivando il Dave  della Chord e ne voglio usare il relativo ingresso.
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Fri Apr 07, 2017 3:27 pm

    ultron wrote:Complimenti al recensore!

    Terrò presente le hd600 (che avevo già individuato) come alternativa economica alle hifiman edition x v2.

    Anche perchè non amo l'ascolto in cuffia e sarebbe ripiego serale per cui non so se vale la pena spendere tanto (la Hifiman) per una cuffia. La prenderei solo visto che mi sta arrivando il Dave  della Chord e ne voglio usare il relativo ingresso.

    Fai bene a puntare sulla 600 se non ami più di tanto ascoltare in cuffia. (nel senso, per la spesa, perchè la 600 è da amanti dell'ascolto in cuffia ;) quando uscì era giustamente osannatissima)


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1926
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Johnny1982 on Fri Apr 07, 2017 3:45 pm

    ivanprog wrote:@ Johnny1982 ,  con il metal e la 800  mi ci trovo bene proprio perché è velocissima   , devo dire però che  alcuni cd risultano quasi in'ascoltabili tipo alcuni degli Iron Maiden più datati peccato  , le ultime uscite vanno decisamente meglio , con lo speed metal  secondo me la 800 è insuperabile almeno tra le cuffie che ho avuto , la doppia batteria viene riprodotta senza perdere un colpo , le chitarre sono bellissime questo secondo me perché la gamma media delle 800 é uno spettacolo ed anche quando ce ne sono tre più  il basso nonostante l'elevata velocità  di esecuzione il tutto risulta estremamente scandito ed  intellegibile e per me è una goduria .
    Questo col 281 , tempo a dietro avevo il Pathos , migliorava ulteriormente  la resa sulle medioalte , più dolci  ma avvertito un rallentamento generale però era un comunque  bel sentire,  anche con i cd più rognosi .
    Le 400i le ho da poco e le reputo delle belle cuffie ,  anche col metal ma per me non sono all'altezza delle 800 in nessun parametro ,più vicine alle hd580 con più estensione agli estremi di banda ,     non hanno però la gamma media della 800 , infatti  le chitarre risultano un po piu dure ,  velocità e dinamica sono buone ma sempre sotto la 800.
    Sarei curioso di sentire le he6 , col rock ed affini sempre  siano eccellenti.

    grazie per la interessante descrizione ... speriamo di trovare qualche anima pia che dalle mie parti mi faccia ascoltare una 800 ...

    PS con le he6 i vecchi dischi dei maiden suonano benissimo ... però le ultime remaster HD suonano ancora meglio... piece of mind suona bello come mai prima! Purtroppo sulla nuova edizione di iron maiden manca la mitica sanctuary inclusa invece nel remaster anni 90 (ho il cd originale)

    come al solito se passi dalle marche casa mia sempre aperta agli audiofili :) anche per avere giudizi sui cavi che mi realizzo.

    le he6 sono impostate come le 400i ma tutto all'ennesima potenza ed un dettaglio mai sentito altrove , alcuni pezzi sembra di ascoltarli per la prima volta...
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Sun Apr 09, 2017 9:45 am

    Un po' OT ma... nel ravanare tra gli scaffali ho ripreso fuori dalla sua scatolotta la HD599: mamma mia che bella cuffia musicale e corretta per il suo prezzo. Ovviamente "audiofilmente" è evidente (ma non spiacevole) lo scarto con i modelli superiori, ma che competenza, equilibrio, efficienza. È bello cosa Sennheiser riesce a fare nei segmenti più economici(e non parlo della hd2.20s che uso in pendolarità che altrimenti sembro impazzito), bravi!

    Hd599 di ruolo nuovamente nella collezione a portata di mano per gli ascolti easy! sunny


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400
    avatar
    franci2105
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 352
    Data d'iscrizione : 2010-11-05

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  franci2105 on Mon Apr 10, 2017 2:41 pm

    Dopo aver acquistato la HD600 agli inizi della mia esperienza cuffiofila e averla rivenduta nel giro di poco tempo, anche per immaturità, e non averla più considerata per anni puntando a "modelli superiori" avevo in mente da un pò di riprenderla e con più consapevolezza ascoltarla con calma.
    Alla fine l'ho fatto.
    È una di quelle cuffie che non ti travolge con qualcosa di spiccato al primo ascolto ma è proprio questo che gli da una vita dove gli anni per lei non passano. Sempre attuale il modo di presentare le varie sonorità. Richiede una valida amplificazione per dare il massimo.
    La sto ascoltando adesso con l' Audia Flifgt Cd One e EAR HP4 e devo dire che è di una piacevolezza ed equilibrio di notevole spessore, mai affaticante. Ogni cosa al suo posto.
    Effettivamente un must della Sennheiser che quest'anno compie 20 anni dalla sua uscita e che non può mancare nella cerchia di chi ama visceralmente l'ascolto in cuffia.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7002
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  lizard on Mon Apr 10, 2017 4:45 pm

    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12833
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  carloc on Mon Apr 10, 2017 5:18 pm



    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7002
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  lizard on Mon Apr 10, 2017 5:46 pm

    carloc wrote:

    Ehm...trattasi di spottone
    ti sembro il tipo?
    Laughing
    avatar
    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4066
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 50
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  madmax on Tue Apr 11, 2017 4:13 am

    lizard wrote:
    ti sembro il tipo?
    Laughing


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Pre-phono:Clearaudio Nano Phono V2
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Marantz UD7007                                                                                                     
    Ampli:AM Audio T90 S3
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F Portento Audio/Sennheiser HD800 Custom Cans/Spirit Labs Grado 
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Tue May 02, 2017 2:28 pm

    Vorrei aggiungere una nota a questo thread, una cosa che ho riscontrato ormai un bel numero di volte con la Hd800.
    E' una particolarità sul basso: ho avuto cuffie molto, molto estese e corrette sul basso (tra cui la splendida LcdX), eppure la 800 riesce a fare una cosa quasi incredibile visto anche il bilanciamento se vogliamo "chiaro".
    Riesce, per me, ad essere eccezionalmente trasparente anche in basso, ed è un concetto strano, di solito si parla di trasparenza su medi o acuti.
    Scopro cose che non avevo mai sentito prima (magari in album che ho da vent'anni!!), o che sentivo ma non così evidenti e scontornate, e quindi non erano "evidenti alla mia coscienza", a frequenze bassissime, ad es. una sorta di "rimbombo" in Breathe (Floyd) (non riesco bene a capire se è un microfono che capta un colpo o uno spostamento o una roba del genere), o alcune volte quello che credo sia il suono dell'abbassarsi del pedale del piano (ripreso da vicino evidentemente), o il battere i piedi su un palco etc.
    Nel contesto del famigerato basso della Hd800 (che a me però piace molto), è penso una cosa notevole! Nel senso che se può a momenti sembrare poco presente (a qualcuno sembra anche poco estesa ma perchè forse confonde presenza della parte alta del basso in particolare sul basso elettrico con la profondità), è in realtà eccellentemente estesa, anche più del "graficato" (che è comunque praticamente a pieno spettro) grazie a quanto lascia trasparire in basso, alla mancanza di mascheramenti.


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400
    avatar
    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 387
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Lo Zio on Sat May 06, 2017 11:10 pm

    Knife Edge wrote:Vorrei aggiungere una nota a questo thread, una cosa che ho riscontrato ormai un bel numero di volte con la Hd800.
    E' una particolarità sul basso: ho avuto cuffie molto, molto estese e corrette sul basso (tra cui la splendida LcdX), eppure la 800 riesce a fare una cosa quasi incredibile visto anche il bilanciamento se vogliamo "chiaro".
    Riesce, per me, ad essere eccezionalmente trasparente anche in basso, ed è un concetto strano, di solito si parla di trasparenza su medi o acuti.
    Scopro cose che non avevo mai sentito prima (magari in album che ho da vent'anni!!), o che sentivo ma non così evidenti e scontornate, e quindi non erano "evidenti alla mia coscienza", a frequenze bassissime, ad es. una sorta di "rimbombo" in Breathe (Floyd) (non riesco bene a capire se è un microfono che capta un colpo o uno spostamento o una roba del genere), o alcune volte quello che credo sia il suono dell'abbassarsi del pedale del piano (ripreso da vicino evidentemente), o il battere i piedi su un palco etc.
    Nel contesto del famigerato basso della Hd800 (che a me però piace molto), è penso una cosa notevole! Nel senso che se può a momenti sembrare poco presente (a qualcuno sembra anche poco estesa ma perchè forse confonde presenza della parte alta del basso in particolare sul basso elettrico con la profondità), è in realtà eccellentemente estesa, anche più del "graficato" (che è comunque praticamente a pieno spettro) grazie a quanto lascia trasparire in basso, alla mancanza di mascheramenti.


    Perfetto.

    L' unica cosa è che capisco lo sconcerto di chi non ascolta "classica". La rappresentazione del suono come quello di un auditorium appare affatto differente da generi dove la musica pare "sparata" addosso. E' come sentirsi percossi in modo non visibile e senza alcuna apparenza tattile.

    PS: e la stai ascoltando al peggio delle sue possibilità!
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Sun May 07, 2017 6:43 pm

    Lo Zio wrote:


    Perfetto.

    L' unica cosa è che capisco lo sconcerto di chi non ascolta "classica". La rappresentazione del suono come quello di un auditorium appare affatto differente da generi dove la musica pare "sparata" addosso. E' come sentirsi percossi in modo non visibile e senza alcuna apparenza tattile.

    PS: e la stai ascoltando al peggio delle sue possibilità!

    Grazie!
    Oki, per la verità io con i generi non-classica non la sento così "auditoriumosa". Ascoltavo prima David Sylvian, o ieri i Moody Blues e la rappresentazione prospettica era ok (almeno per mio gusto). E c'è anche una "consistenza tattile" data dai driver grandi che pervade anche le gamme media e alta.
    Però posso capire...
    sarà che io mi sono innamorato del suono di questa cuffia, e forse il mio cervello ormai interpreta il suo soundstage come quello proveniente da dei diffusori, esternamente, e torna tutto ok.

    PS. ufi sta roba dei forum del meglio/peggio (scherzo eh) probabilmente non al meglio (anche perchè non esiste in oggettivo, dipendendo dal gusto personale), ma credo proprio non al peggio!!... Sono "fuori canone" da gazebo lo so, ma ho maturato i miei gusti e rapporti q/p nel tempo (lunghetto) della passione cuffia, e adesso tra ampli integrato Marantz, mixerino behringer che fa sempre un lavoro egregissimo con qualsiasi cuffia e poi... provate a collegarla al nuovo samsung A3, qualità audio ottima per un cell e un bel punch... anche con la Hd800 sì! Sarò diventato sordo  Rolling Eyes  Fatto sta che non sento eccessi sugli acuti che rimangono aperti e dettagliati ma senza "sparare" e il basso è dannatamente piacevolissimamente rotondo nel suo espandersi profondo, le medie sono sempre la solita meraviglia di questa cuffia, ho appena ascoltato un Rosetta di Vangelis da brividi lungo la schiena proprio così.
    Pace, io sono felicissimo all'ascolto e non subisco tutto il "impazzirete a cercare di far suonare la Hd800", a me piace collegata praticamente a tutto. sunny sunny sunny sunny sunny


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400
    avatar
    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 387
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Lo Zio on Sun May 07, 2017 11:09 pm

    Knife Edge wrote:

    Grazie!
    Oki, per la verità io con i generi non-classica non la sento così "auditoriumosa". Ascoltavo prima David Sylvian, o ieri i Moody Blues e la rappresentazione prospettica era ok (almeno per mio gusto). E c'è anche una "consistenza tattile" data dai driver grandi che pervade anche le gamme media e alta.
    Però posso capire...
    sarà che io mi sono innamorato del suono di questa cuffia, e forse il mio cervello ormai interpreta il suo soundstage come quello proveniente da dei diffusori, esternamente, e torna tutto ok.

    PS. ufi sta roba dei forum del meglio/peggio (scherzo eh) probabilmente non al meglio (anche perchè non esiste in oggettivo, dipendendo dal gusto personale), ma credo proprio non al peggio!!... Sono "fuori canone" da gazebo lo so, ma ho maturato i miei gusti e rapporti q/p nel tempo (lunghetto) della passione cuffia, e adesso tra ampli integrato Marantz, mixerino behringer che fa sempre un lavoro egregissimo con qualsiasi cuffia e poi... provate a collegarla al nuovo samsung A3, qualità audio ottima per un cell e un bel punch... anche con la Hd800 sì! Sarò diventato sordo  Rolling Eyes  Fatto sta che non sento eccessi sugli acuti che rimangono aperti e dettagliati ma senza "sparare" e il basso è dannatamente piacevolissimamente rotondo nel suo espandersi profondo, le medie sono sempre la solita meraviglia di questa cuffia, ho appena ascoltato un Rosetta di Vangelis da brividi lungo la schiena proprio così.
    Pace, io sono felicissimo all'ascolto e non subisco tutto il "impazzirete a cercare di far suonare la Hd800", a me piace collegata praticamente a tutto. sunny sunny sunny sunny sunny

    ...non volevo rompere le scatole, giuro! E concordo con tutto quello che scrivi.
    Pure io ho avuto modo di ascoltarla attaccata a tutto.

    Per questo ti dico.


    PS: non la posseggo!
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Mon May 08, 2017 7:46 am

    Lo Zio wrote:

    ...non volevo rompere le scatole, giuro! E concordo con tutto quello che scrivi.
    Pure io ho avuto modo di ascoltarla attaccata a tutto.

    Per questo ti dico.


    PS: non la posseggo!

    Sì sì oddio non volevo dare l'impressione di bacchettare per rottura scatole, giuro anch'io. Embarassed è solo che a volte mi sorprende la differenza tra quello che sento e quello che si legge su difficoltà di pilotaggio (non nei termini che si leggono di solito almeno) e resa in basso. Gran genialata sta cuffia, un po' estrema su alcune cose ma di carattere pur rimanendo corretta.


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7002
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  lizard on Tue May 09, 2017 1:45 pm

    per me il cavo stock resta sempre un punto interrogativo
    avatar
    Foxtrot
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-10-26
    Località : PROV. L'AQUILA

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Foxtrot on Wed May 10, 2017 1:24 pm

    Salve Andrea, ho letto con molto interesse la prova delle varie cuffie. Attualmente ho una HD598 che mi hai venduto qualche mese fa e di cui sono molto soddisfatto. Pensando alla 600, non sono riuscito a trovare nelle tre pagine con quale amplificatore l'hai provata. Ci stò facendo un pensierino, ma vista l'impedenza mi preoccupavo dell'amplificatore. Adesso ho un Musical Fidelity V-Can e con la 598 va benissimo, ma con la 600...? Puoi indicarmi, se ne hai avuto esperienza, qualche amplificatore che la faccia suonare bene, senza andare oltre i 300 euro, anche da trovare nell'usato...

    Grazie

    Max


    _________________
    Lettore Marantz Sa Ki Pearl Lite - Ampli Unison Research Unico - Diffusori Opera Prima - Ampli cuffia Musical Fidelity V-Can - Cuffia Sennheiser HD598 - Akg K242HD
    avatar
    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 387
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Lo Zio on Wed May 10, 2017 6:02 pm

    Foxtrot wrote:Salve Andrea, ho letto con molto interesse la prova delle varie cuffie. Attualmente ho una HD598 che mi hai venduto qualche mese fa e di cui sono molto soddisfatto. Pensando alla 600, non sono riuscito a trovare nelle tre pagine con quale amplificatore l'hai provata. Ci stò facendo un pensierino, ma vista l'impedenza mi preoccupavo dell'amplificatore. Adesso ho un Musical Fidelity V-Can e con la 598 va benissimo, ma con la 600...? Puoi indicarmi, se ne hai avuto esperienza, qualche amplificatore che la faccia suonare bene, senza andare oltre i 300 euro, anche da trovare nell'usato...

    Grazie

    Max

    Se posso permettermi, rimani come sei.

    O spendi MOLTI soldi e fai un deciso balzo in avanti, oppure il gioco non vale la candela.
    avatar
    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 387
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Lo Zio on Wed May 10, 2017 6:06 pm

    Knife Edge wrote:

    Sì sì oddio non volevo dare l'impressione di bacchettare per rottura scatole, giuro anch'io. Embarassed  è solo che a volte mi sorprende la differenza tra quello che sento e quello che si legge su difficoltà di pilotaggio (non nei termini che si leggono di solito almeno) e resa in basso. Gran genialata sta cuffia, un po' estrema su alcune cose ma di carattere pur rimanendo corretta.

    Ma no andrea, figurati :)
    Era solo per mettere in chiaro che non sono uno di quelli che credono nel cambio di cavo, nei tweaking né coltivo illusioni mitologiche da hortus conclusus. Allo stesso tempo, NON sono tra quelli che ritengono che l' amplificazione debba correggere la cuffia.
    Sei stato veloce nel comprendere  le doti della HD800. Con una buona amplificazione, esse vengono esaltate in misura difficilmente attesa.
    avatar
    Foxtrot
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-10-26
    Località : PROV. L'AQUILA

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Foxtrot on Wed May 10, 2017 7:11 pm

    Lo Zio wrote:

    Se posso permettermi, rimani come sei.

    O spendi MOLTI soldi e fai un deciso balzo in avanti, oppure il gioco non vale la candela.

    Ti riferisci solo all'amplificatore, o anche alla cuffia?


    _________________
    Lettore Marantz Sa Ki Pearl Lite - Ampli Unison Research Unico - Diffusori Opera Prima - Ampli cuffia Musical Fidelity V-Can - Cuffia Sennheiser HD598 - Akg K242HD
    avatar
    Knife Edge
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 2014-06-22

    Re: Il confronto fra le top Sennheiser del musicofilo casuale: HD600 HD700 HD800

    Post  Knife Edge on Wed May 10, 2017 9:01 pm

    Foxtrot wrote:Salve Andrea, ho letto con molto interesse la prova delle varie cuffie. Attualmente ho una HD598 che mi hai venduto qualche mese fa e di cui sono molto soddisfatto. Pensando alla 600, non sono riuscito a trovare nelle tre pagine con quale amplificatore l'hai provata. Ci stò facendo un pensierino, ma vista l'impedenza mi preoccupavo dell'amplificatore. Adesso ho un Musical Fidelity V-Can e con la 598 va benissimo, ma con la 600...? Puoi indicarmi, se ne hai avuto esperienza, qualche amplificatore che la faccia suonare bene, senza andare oltre i 300 euro, anche da trovare nell'usato...

    Grazie

    Max

    Varie amplificazioni, dall'integrato al mixerino al "dap", tutte cose easy ma con diverse impedenza di uscita e corrente a disposizione. È per quello che è la recensione del musicofilo casuale ;)

    Concordo con Lo Zio, ti piace la 598, rimani così per ora, la 600 non è necessariamente molto meglio della 598 e comunque non un salto enorme di livello. Goditela la 598 che lo merita. :)


    _________________
    Andrea

    Cuffie:
    aperte: Sennheiser HD800, HD700, HD600, HD599 / Grado Sr60e, Sr40
    chiuse: Sennheiser HD25-1 / Sony MDR-1R
    portatili: Sennheiser Hd2.20s / Sennheiser PX95 / Koss PortaPro / Koss KSC75 / Sennheiser HD238 / AKG K430
    vintage: Sennheiser HD414x / Sennheiser HD430 / Sennheiser HD400

      Current date/time is Tue May 23, 2017 1:23 am