Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sony MDR Z1R - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sony MDR Z1R

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23667
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  pluto on Mon Apr 10, 2017 3:29 pm

    Piccolo aggiornamento

    Con il Viva grande la cuffia va a nozze.

    Ma l'ascolto qualitativamente più sorprendente è quello con il DAC Nuforce dell'ufficio. Uno scatolino da 150 euro
    Fantastico. Coloro che cercano una cuffia di grande qualità da pilotare con niente, l'hanno finalmente trovata. Questa

    E forse non è un caso che la Sony la faccia testare proprio con gli ampli x casa e con i 2 nuovi stupendi DAP.
    A me non interessano minimamente ma confesso che dopo aver ascoltato l'accoppiata ti viene voglia di acquistare il DAP x come suona e x quanto è bello (Ma costa na fucilata)
    avatar
    remasters
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 411
    Data d'iscrizione : 2015-08-12

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  remasters on Mon Apr 10, 2017 4:08 pm

    In effetti l'idea di avere una chiusa da alternare alle mie aperte non sarebbe male. E' particolarmente indicata per alcuni generi o è adatta per qualunque cosa (ho capito che ha un bel basso...)?
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23667
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  pluto on Mon Apr 10, 2017 5:09 pm

    Si è ottima un pò dappertutto
    Bella scena e bella profondità (anche questa cosa rara in una chiusa)
    avatar
    Darkmatter
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2016-09-22

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  Darkmatter on Mon Apr 10, 2017 8:07 pm

    La ritieni superiore alla LCD XC?Se l'hai mai ascoltata,of course...
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9346
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  Edmond on Mon Apr 10, 2017 9:07 pm

    uDAC-5, Gian?


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23667
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  pluto on Tue Apr 11, 2017 10:57 am

    @ Darkmatter: si e non di poco. Ma sono 2 cuffie completamente diverse. La XC è una chiusa caratterizzata. La Sony è una cuffia molto corretta con una bella scena e una bella profondità.
    Dubito che l'appassionato che ama la XC possa gradire la Sony e infatti l'unico (Grifone) ha detto che i medi x lui erano inascoltabili, cosa che x me è una bestemmia ma ognuno ha i suoi gusti.
    (C'è da dire che lui ascolta musica Metal di quello bella duro e pesante). Questo si che x me è inascostabile sunny

    @ Giorgio: Ho il Nuprime qua in ufficio, ma da qualche parte dovrei avere anche quello che dici tu
    avatar
    remasters
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 411
    Data d'iscrizione : 2015-08-12

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  remasters on Tue Apr 11, 2017 11:00 am

    Anche tu hai il woo 5 vero Pluto? quindi non dovrei avere problemi... Ho anche uno stato solido (audio gd 9), quale pensi vada meglio?
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23667
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  pluto on Tue Apr 11, 2017 11:16 am

    Si
    Voterei x il Woo 5
    E ovviamente te lo fai suonare come vuoi tu con il rolling

    Ma non ho mai sentito l'altro ampli
    avatar
    remasters
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 411
    Data d'iscrizione : 2015-08-12

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  remasters on Tue Apr 11, 2017 11:24 am

    Ok grazie. Kr o Sophia Electric (voterei per KR) come finali, e U596 come rettificatrici (ma ho qualche altra lampadina). Più che sul mio ampli specifico, la domanda era sul genere di ampli, se gradisce più le valvole o lo ss, ma mi pare di capire dalla tua risposta che vuole le lampade...
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23667
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  pluto on Tue Apr 11, 2017 11:59 am

    Mi pare una cuffia tollerante.
    Filippo usa il MAC a SS con auto trafo di uscita nel puro standard Mac, con soddisfazione

    L'ampli Sony a SS era tagliato su misura x lei e suonava alla grande

    Anzi sarebbe un ampli da provare con calma anche con altre cuffie. Mi sembra un grande apparecchio
    Ma temo non avrà successo qua da noi

    Nel mia prova con il Woo ho usato le KR, pre Fivre e rettificatrici Sylvania
    avatar
    m_b
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-04-07

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  m_b on Fri Oct 20, 2017 12:42 am

    rispolvero questa vecchia discussione perchè mi pare che Pluto sia uno dei pochi ad aver provato l'ampli di casa Sony.
    In particolare volevo capire come viene trattato il segnale quando viene inviato in ingresso un segnale analogico (es: se collego un dac). Nel sito della Sony si parla di un amplificatore ibrido che "amplifica digitalmente il segnale". ....bho, sarà l'ora tarda, sarò rincitrullito, ma non ho capito

    https://www.sony.it/electronics/componenti-audio/ta-zh1es

    Ciao
    avatar
    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 47
    Località : Carignano

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  Basbass on Fri Oct 20, 2017 12:01 pm

    m_b wrote:rispolvero questa vecchia discussione perchè mi pare che Pluto sia uno dei pochi ad aver provato l'ampli di casa Sony.
    In particolare volevo capire come viene trattato il segnale quando viene inviato in ingresso un segnale analogico (es: se collego un dac). Nel sito della Sony si parla di un amplificatore ibrido che "amplifica digitalmente il segnale". ....bho, sarà l'ora tarda, sarò rincitrullito, ma non ho capito

    https://www.sony.it/electronics/componenti-audio/ta-zh1es

    Ciao
    Leggendo le caratteristiche si capisce che è un amplificatore in cui vi è molto di "digitale" all'interno..... questo non significa che non suoni benissimo, però di fatto è un ampli digitale...


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).
    avatar
    m_b
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-04-07

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  m_b on Fri Oct 20, 2017 2:25 pm

    quindi, anche tu capisci che c'è doppia conversione AD-DA ?
    avatar
    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 47
    Località : Carignano

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  Basbass on Fri Oct 20, 2017 5:34 pm

    m_b wrote:quindi, anche tu capisci che c'è doppia conversione AD-DA ?
    Questo non mi è chiaro onestamente, la macchina funziona anche da DAC e converte tutto in DSD, non ho però capito quale chip dac viene utilizzato al suo interno. Il dubbio è se converte in DSD solo i segnali digitali in ingresso dall'USB (opzione più probabile, utilizzata anche da altri brand) oppure se converte in DSD anche i segnali analogici in ingresso (opzione meno probabile, in tal caso oltre ad un DAC sarebbe anche un ADC...)


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23667
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  pluto on Fri Oct 20, 2017 5:51 pm

    Non so rispondere alle vs domande

    L’ho ascoltata in 2 modi anzi 3.

    La 1a volta era attaccata al DAP top, quello con cornici dorate e da qui finiva nell’ampli top
    Il tizio ad HK non parlava inglese e quindi per me era dura. Non so dire se l’ampli fa una ulteriore doppia conversione o il segnale passa diretto

    Purtroppo era il mio primo ascolto e mi sono interessato più al suono in generale

    Poi l’ho ascoltata attaccata al solo dap top che fungeva anche da ampli. E X me la pilotava molto bene.

    E recentemente pure con il DAP di Biscottino che è il modello inferiore. Anche in questo caso con soddisfazione

    Certo che l’ampli sarebbe si interessante. Ma a 3 kiloeuri e passa va in un terreno ostico da digerire e con molti altri bei prodotti

    La mia paura è che lampli top finisca X essere un prodotto un po’ troppo specifico X la Sony e basta.
    Quindi molto svalutabile. Magari mi sbaglio, ma il rischio temo ci possa essere
    avatar
    m_b
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-04-07

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  m_b on Fri Oct 20, 2017 6:16 pm

    ...ho scritto al centro assistenza Sony tramite il loro sito...di seguito la risposta ..mi sa che o non ho formulato bene la domanda o loro non l'hanno capita

    Grazie per aver contattato il supporto Sony.
    A tale riguardo la informiamo che il nostro linearizzatore di fase DC è studiato per replicare in modo efficace un’ampia gamma di firme soniche. Sfrutta l’elaborazione del segnale digitale per riprodurre le caratteristiche di fase di vari tipi di amplificatore analogico in modo da offrire un sound più simile a quello analogico.


    avatar
    m_b
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-04-07

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  m_b on Fri Oct 20, 2017 6:18 pm

    pluto wrote:

    Certo che l’ampli sarebbe si interessante. Ma a 3 kiloeuri e passa va in un terreno ostico da digerire e con molti altri bei prodotti

    La mia paura è che lampli  top finisca X essere un prodotto un po’ troppo specifico X la Sony e basta.
    Quindi molto svalutabile. Magari mi sbaglio, ma il rischio temo ci possa essere

    è lo stesso dubbio che ho io....
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7520
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  phaeton on Sat Oct 21, 2017 8:46 am

    m_b wrote:quindi, anche tu capisci che c'è doppia conversione AD-DA ?

    dalle info disponibili sembrerebbe essere un amplificatore switching (volgarmente detto in classe D), con pero' alcune interessanti peculiarita'.

    i commutatori finali infatti sembrano essere pilotati con uno stream PDM (aka dsd) invece che PWM (tipico dei classe D normali), nulla di stravolgente in assoluto ma una interessante implementazione che permette ai tecnici Sony di avere un path in-out molto diretto per un ingresso dsd.

    tutti i segnali digitali pcm pare di capire vengono portati in dsd, cosi' come l'analogico viene prima campionato in pcm e poi portato in dsd. il tutto viene fatto con una fpga che implementa anche diversi filtri tra cui uno dedicato alla simulazione di un ipotetico "linearizzatore di fase" (??)

    ma probabilmente la piu' interessante caratteristica e' il particolare feedback utilizzato. invece di chiudersi in ingresso sull'ampli principale come d'uso, il feedback viene applicato direttamente sul carico con un comparatore analogico che prende l'uscita dell'ampli switching e la compara all'ingresso, mandando il segnale differenza al carico. in questo modo - spiegano i tecnici Sony - si compensano le variazioni di comporamento dell'ampli switchng al variare dell'impedenza del carico. e' un approccio interesante che non avevo mai visto, se funziona e' una interessante novita'.

    in generale, mi pare un bell'oggetto per quanto riguarda un uso come dace ampli integrato. forse come ampli puro personalmente utilizzerei altro. ovviamente questo da un punto di vista PURAMENTE tecnico. magari l'ampli suona benissimo e allora chissenefrega  sunny

    per rispondere alla domanda: non si puo' dire proprio AD/DA pero' ci siamo vicini, come in tutti gli ampli in classe D il segnale analogico viene "convertito" in uno stream adatto a pilotare uno o piu' commutatori (switch), e il segnale in uscita viene poi "analogicizzato" con una rete RLC piu' o meno complessa


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 47
    Località : Carignano

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  Basbass on Sat Oct 21, 2017 8:58 am

    phaeton wrote:

    dalle info disponibili sembrerebbe essere un amplificatore switching (volgarmente detto in classe D), con pero' alcune interessanti peculiarita'.

    i commutatori finali infatti sembrano essere pilotati con uno stream PDM (aka dsd) invece che PWM (tipico dei classe D normali), nulla di stravolgente in assoluto ma una interessante implementazione che permette ai tecnici Sony di avere un path in-out molto diretto per un ingresso dsd.

    tutti i segnali digitali pcm pare di capire vengono portati in dsd, cosi' come l'analogico viene prima campionato in pcm e poi portato in dsd. il tutto viene fatto con una fpga che implementa anche diversi filtri tra cui uno dedicato alla simulazione di un ipotetico "linearizzatore di fase" (??)

    ma probabilmente la piu' interessante caratteristica e' il particolare feedback utilizzato. invece di chiudersi in ingresso sull'ampli principale come d'uso, il feedback viene applicato direttamente sul carico con un comparatore analogico che prende l'uscita dell'ampli switching e la compara all'ingresso, mandando il segnale differenza al carico. in questo modo - spiegano i tecnici Sony - si compensano le variazioni di comporamento dell'ampli switchng al variare dell'impedenza del carico. e' un approccio interesante che non avevo mai visto, se funziona e' una interessante novita'.

    in generale, mi pare un bell'oggetto per quanto riguarda un uso come dace ampli integrato. forse come ampli puro personalmente utilizzerei altro. ovviamente questo da un punto di vista PURAMENTE tecnico. magari l'ampli suona benissimo e allora chissenefrega  sunny

    per rispondere alla domanda: non si puo' dire proprio AD/DA pero' ci siamo vicini, come in tutti gli ampli in classe D il segnale analogico viene "convertito" in uno stream adatto a pilotare uno o piu' commutatori (switch), e il segnale in uscita viene poi "analogicizzato" con una rete RLC piu' o meno complessa
    Sei a conoscenza di quale chip dac viene utilizzato nell'apparecchio? O tutto è gestito dall'FPGA?


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4225
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  Johnny1982 on Sat Oct 21, 2017 9:39 am

    Fa tutto l'fpga ... L'elaborazione digitale sta tutto nella conversione in dsd che pilota lo stadio di potenza e che prima di uscire passa su un filtro analogico.

    Quindi tutto fatto in casa da sony


    _________________
    [I link sono le mie recensioni, un "mi piace" è gradito :)]
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6, b&w P7
    Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7520
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  phaeton on Sat Oct 21, 2017 9:42 am

    non c'e' alcun chip DAC come normalmente inteso, tutto viene gestito in dominio dsd da una fpga cypress fm4, un dsp Texas tms320 e ben due processori analog sparc. una potenza di calcolo veramente notevolissima, segno che le elaborazioni in dsd sono molto pesanti... diciamo che non siamo proprio in presenza di un sistema bit-perfect.....

    la conversione analogico-pcm viene invece fatta da un ADC AKM, un classico chippino sigma-delta. poi come detto il pcm viene convertito in dsd e processato sfruttando quanto sopra.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23667
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  pluto on Sat Oct 21, 2017 2:38 pm

    Mike ma quindi lavora normalmente anche come DAC?

    Mi domando come mai in HK avessero optato per la soluzione DAP + ampli|dac insieme. Ok hanno risparmiato un PC.
    Non sarà che la cosa era molto studiata e che la coppia e’ progettata x lavorare insieme?
    Alla Sony non sono poi così fessi...
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7520
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Sony MDR Z1R

    Post  phaeton on Sat Oct 21, 2017 3:19 pm

    e' un oggetto un po' particolare... ma si, fondamentalmente e' un dac di tipo dsd (con una parte digitale realmente molto potente e impressive), a cui e' stata poi aggiunta una parte di amplificazione in classe D un po' particolare.
    il vantaggio di una soluzione di questo tipo e' che il dsd viene elaborato in modo "nativo" e convertito in analogico in modo molto semplice (cosa che a Sony e' sempre piaciuta), mentre tutti gli altri formati (pcm e analogico) vengono portati in dsd e poi convertiti.
    mentre in una soluzione classica hai un oggetto (dac) che prende uno stream digitale (pcm o dsd), lo converte in analogico, e lo manda ad un oggetto (ampli) che lo potenzia in modo da essere utilizzato da un carico tipo una cuffia, qui hai che lo stream digitale viene convertito (se necessario) in dsd e utilizzato direttamente su un ampli "digitale" (orrendo neologismo, ma e' per capirsi).
    diciamo che l'idea del dac dsd non e' nuova, Meitner, Playback Design, dCS e altri fanno lo stesso. anche l'dea dell'ampli "digitale" non e' nuova, ovvero pilotare un ampli in classe d direttamente con lo stream digitale. quello che ha fatto Sony e' stato di mettere dentro lo stesso scatolotto tutto quanto, con un hw digitale di potenza realmente notevole, e aggiungendo il tocco di classe del feedback particolare come detto prima.

    per il pilotaggio con il dap, a parte il classico discorso markettaro del "tutto in casa", andrebbe capito come usciva il dap, in analogico o in digitale? nel secondo caso, tutto il lavoro lo stava facendo lo Z1, il dap fungeva solo da player.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200

      Current date/time is Tue Dec 12, 2017 7:44 am