Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Amplificatore a valvole Megahertz Marrano - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Share

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Amuro_Rey on Fri Jun 04, 2010 7:26 pm

    Ma sul loro sito esiste questo modello ?? Io non l'ho mica trovato ...

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Fri Jun 04, 2010 7:30 pm

    Amuro_Rey wrote:Ma sul loro sito esiste questo modello ?? Io non l'ho mica trovato ...

    E' uscito da poco, ancora non l'hanno inserito.
    Il sito dovrebbe essere aggiornato nelle prossime settimane.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  vulcan on Fri Jun 04, 2010 7:58 pm

    Sei fortunato con la resistenza di catodo il bias si adatta e non ti rompi i marrono spegni e cambi le valvole
    Il cavo di alimentazione può fare molto, se cercassi robustezza in gamma bassa il VdH Mainserver o Mainstream non ricordo (è il top) ti aiuterebbe molto
    Basta prenderlo da audiokit bulk e assemblarlo, ci sono le istruzioni è facile e risparmi oltre il 50% diciamo se non erro 160 € contro 350 e fischia (da 1,5 m non andare sotto questa misura)
    Ti consiglio di fare qualche prova prima di comprarlo, i miglioramenti sono molto più marcati di quello che si possa pensare


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Fri Jun 04, 2010 8:06 pm

    vulcan wrote:Sei fortunato con la resistenza di catodo il bias si adatta e non ti rompi i marrono spegni e cambi le valvole
    Il cavo di alimentazione può fare molto, se cercassi robustezza in gamma bassa il VdH Mainserver o Mainstream non ricordo (è il top) ti aiuterebbe molto
    Basta prenderlo da audiokit bulk e assemblarlo, ci sono le istruzioni è facile e risparmi oltre il 50% diciamo se non erro 160 € contro 350 e fischia (da 1,5 m non andare sotto questa misura)
    Ti consiglio di fare qualche prova prima di comprarlo, i miglioramenti sono molto più marcati di quello che si possa pensare

    Se non sbaglio Megahertz mi ha parlato di cavi di alimentazione Audio Tekne...

    Ad ogni modo, sarebbe interessante capire in che modo tali cavi possono influenzare la resa sonora.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Forza paris on Fri Jun 04, 2010 8:15 pm

    archigius wrote:
    Ieri l'abbiamo provato a casa di Lamberti, collegato a diffusori da circa 96 db e faceva un bel casino; poi abbiamo staccato questo e messo su i suoi finali monofonici da non so quante migliaia di euro e le differenze apprezzabili erano minime!

    Complimenti per l'acquisto ponderato, Giuseppe ! cheers
    Lamberto produce oggetti caratterizzati da un gran bel suono.
    E poi pensa com'è stato carino a farti sentire i monofonici con il freno a mano tirato per non metterti a disagio !!! affraid
    Ciao.




    P.S.:... non è un po' troppo elevato il contrasto tra la naturalezza del legno e la tonalità del colore del top ?

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Fri Jun 04, 2010 8:32 pm

    Forza paris wrote:
    Complimenti per l'acquisto ponderato, Giuseppe ! cheers
    Lamberto produce oggetti caratterizzati da un gran bel suono.
    E poi pensa com'è stato carino a farti sentire i monofonici con il freno a mano tirato per non metterti a disagio !!! affraid
    Ciao.


    Non so tu cosa intenda per "freno a mano tirato", abbiamo semplicemente staccato uno e attaccato l'altro, a parità di volume. Alzare oltre, con casse da 96 db, onestamente per me non avrebbe neanche avuto senso, il livello sia di volume che qualitativo per me era più che soddisfacente, eravamo in una casa, non in una discoteca.

    Ovvio che se monto delle casse da 88 db il discorso è diverso...


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  baru_ on Fri Jun 04, 2010 8:44 pm

    Complimenti, gran bell'acquisto!! cheers


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Forza paris on Fri Jun 04, 2010 9:01 pm

    archigius wrote:
    Non so tu cosa intenda per "freno a mano tirato", abbiamo semplicemente staccato uno e attaccato l'altro, a parità di volume. Alzare oltre, con casse da 96 db, onestamente per me non avrebbe neanche avuto senso, il livello sia di volume che qualitativo per me era più che soddisfacente, eravamo in una casa, non in una discoteca.

    Ovvio che se monto delle casse da 88 db il discorso è diverso...

    Era solo una battuta.
    Effettivamente, si tratta però di amplificazioni che a dispetto della potenza apparentemente limitata pilotano senza problemi diffusori di sensibilità medio-alta.
    Però non farti sentire dai discotecari, per carità, che potrebbero tacciarti di ascolti irrealistici.
    Ciao.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Fri Jun 04, 2010 9:45 pm

    [quote="Forza paris"]
    archigius wrote:
    Era solo una battuta.
    Effettivamente, si tratta però di amplificazioni che a dispetto della potenza apparentemente limitata pilotano senza problemi diffusori di sensibilità medio-alta.
    Però non farti sentire dai discotecari, per carità, che potrebbero tacciarti di ascolti irrealistici.
    Ciao.

    Scusa non l'avevo capita, chiedo venia.

    Pensa che prima dell'acquisto ho avuto la fortuna, non abitando poi lontanissimo, di andare due volte a casa del costruttore e verificare tutti i punti su cui avevo incertezze!
    In effetti è stato come andare a casa di un vecchio amico. Mi sono sentito come fossi stato quasi il padrone di casa, l'ho martellato di domande e mi sono impossessato dell'impianto, suonando quello che volevo io, al volume che volevo io, sia in cuffia che tramite i diffusori.

    L'apparecchio, seppur nasca principalmente dedicato alle cuffie, fa un lavoro sorprendente con diffusori di sensibilità medio-alta. E ti dirò che, se non lo avessi sentito con le mie orecchie sarei stato molto scettico all'idea che soli 1.5 watt potessero suonare in questo modo, persino con i diffusori.

    In questo momento me lo sto godendo con la RS-1 ed i Pearl Jam, è un piacere riservato solo ai cuffiofili (o ai pazzi) ascoltare il rock ad un certo volume e con una certa intensità alle 10 di sera... cheers


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Fri Jun 04, 2010 10:31 pm

    Proprio ascoltando questo disco, sto notando una cosa che mi piace proprio tantissimo di quest'amplificatore, ovvero la resa delle percussioni.
    L'ultima canzone del disco, "All those yesterdays", presenta una traccia fantasma, suonata con la chitarra elettrica non distorta, dove batteria, tamburello e percussioni varie la fanno da padrone. I colpi secchi e e profondi delle pelli che vibrano, sono riprodotti con un controllo che non avevo mai sentito prima, i contorni dei suoni degli strumenti sono nitidissimi, il senso del tempo scandito dalle percussioni porta ad un coinvolgimento totale.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  biscottino on Fri Jun 04, 2010 10:42 pm

    MI fa immensamente piacere che ti stai godendo l'ampli tanto desiderato.
    Leonardo fa le cose in un certo modo, e per lui, le mezze misure non esistono.
    I traformatori che produce, sono di ottima fattura, il potenziometro a scatti è una garanzia, un case costruito in modo eccellente ed un po' di componentistica scelta in modo oculato, danno vita ad un progetto unico con un eccezionale suono.
    Anche io, stentavo a crederci che 1,5w potessero suonare cosi'...forte, ma di fatto è cosi.
    PEnsa, che prima di approdare al Marrano, sono passato per diversi ampli, e alla fine, quello che ti da un piccolo triodo ben fatto, non lo puoi ritrovare in nessun altro ampli.
    PEr cui, lunga vita al TRIODO!!

    Sal.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Fri Jun 04, 2010 10:48 pm

    biscottino wrote:MI fa immensamente piacere che ti stai godendo l'ampli tanto desiderato.
    Leonardo fa le cose in un certo modo, e per lui, le mezze misure non esistono.
    I traformatori che produce, sono di ottima fattura, il potenziometro a scatti è una garanzia, un case costruito in modo eccellente ed un po' di componentistica scelta in modo oculato, danno vita ad un progetto unico con un eccezionale suono.
    Anche io, stentavo a crederci che 1,5w potessero suonare cosi'...forte, ma di fatto è cosi.
    PEnsa, che prima di approdare al Marrano, sono passato per diversi ampli, e alla fine, quello che ti da un piccolo triodo ben fatto, non lo puoi ritrovare in nessun altro ampli.
    PEr cui, lunga vita al TRIODO!!

    Sal.

    Sono d'accordo, se un difetti devo trovarglielo, avrei preferito gli incrementi del potenziometro un po' più ravvicinati. Nel Marrano sono 24, avrei preferito qualche scatto in più per una regolazione del volume più sottile.
    Ma sto proprio a cercare il pelo nell'uovo.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  biscottino on Fri Jun 04, 2010 11:39 pm

    IN effetti 24 scatti possono non bastare, sul mio 2a3 e sul mio pre ho montato quello a 41 scatti, ma costa almeno il doppio, magari potrebbe essere un futuro upgrade.

    Sal.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  ziobob86 on Sat Jun 05, 2010 1:30 am

    biscottino wrote:IN effetti 24 scatti possono non bastare, sul mio 2a3 e sul mio pre ho montato quello a 41 scatti, ma costa almeno il doppio, magari potrebbe essere un futuro upgrade.

    Sal.

    ecco cos'era che odiavo del Megahertz! partivi col potenziometro a 0, poi salivi: ore 7 e ore 8 non sentivi nulla..ora 9 sentivi un bisbiglio..ore 10 sentivi un suono privo di pressione sonora..ore 11 e 12 sentivi benissimo ma cavolo ti spaccavi le orecchie e tornavi indietrio a ore 10 laddove ascoltavi senza pressione sonora! fino a quando non mi sono rotto le palle e l'ho venduto!! affraid
    cavolo a sapere che era na questione di potenziometro non lo vendevo!! in fondo in fodno..un po mi manca yaw

    allora..chi mi manda un marrano da provare con klipsch e hd800? cheers

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  biscottino on Sat Jun 05, 2010 6:23 am

    ziobob86 wrote:
    biscottino wrote:IN effetti 24 scatti possono non bastare, sul mio 2a3 e sul mio pre ho montato quello a 41 scatti, ma costa almeno il doppio, magari potrebbe essere un futuro upgrade.

    Sal.

    ecco cos'era che odiavo del Megahertz! partivi col potenziometro a 0, poi salivi: ore 7 e ore 8 non sentivi nulla..ora 9 sentivi un bisbiglio..ore 10 sentivi un suono privo di pressione sonora..ore 11 e 12 sentivi benissimo ma cavolo ti spaccavi le orecchie e tornavi indietrio a ore 10 laddove ascoltavi senza pressione sonora! fino a quando non mi sono rotto le palle e l'ho venduto!! affraid
    cavolo a sapere che era na questione di potenziometro non lo vendevo!! in fondo in fodno..un po mi manca yaw

    allora..chi mi manda un marrano da provare con klipsch e hd800? cheers

    La questione non si pone, sul tuo ampli avevi un ALPS "fetente", i potenziometri a scatti sono un altra cosa.

    Sal.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Amuro_Rey on Sat Jun 05, 2010 9:57 am

    archigius wrote:Proprio ascoltando questo disco, sto notando una cosa che mi piace proprio tantissimo di quest'amplificatore, ovvero la resa delle percussioni.
    L'ultima canzone del disco, "All those yesterdays", presenta una traccia fantasma, suonata con la chitarra elettrica non distorta, dove batteria, tamburello e percussioni varie la fanno da padrone. I colpi secchi e e profondi delle pelli che vibrano, sono riprodotti con un controllo che non avevo mai sentito prima, i contorni dei suoni degli strumenti sono nitidissimi, il senso del tempo scandito dalle percussioni porta ad un coinvolgimento totale.

    Mo vado as ascoltarmela pure io ... però con la 702 ed il Burson ... sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Sat Jun 05, 2010 10:08 am

    ziobob86 wrote:
    biscottino wrote:IN effetti 24 scatti possono non bastare, sul mio 2a3 e sul mio pre ho montato quello a 41 scatti, ma costa almeno il doppio, magari potrebbe essere un futuro upgrade.

    Sal.

    ecco cos'era che odiavo del Megahertz! partivi col potenziometro a 0, poi salivi: ore 7 e ore 8 non sentivi nulla..ora 9 sentivi un bisbiglio..ore 10 sentivi un suono privo di pressione sonora..ore 11 e 12 sentivi benissimo ma cavolo ti spaccavi le orecchie e tornavi indietrio a ore 10 laddove ascoltavi senza pressione sonora! fino a quando non mi sono rotto le palle e l'ho venduto!! affraid
    cavolo a sapere che era na questione di potenziometro non lo vendevo!! in fondo in fodno..un po mi manca yaw

    allora..chi mi manda un marrano da provare con klipsch e hd800? cheers

    No questo a ore 9/10 fa già un bel casino, solo che la differenza fra uno scatto ed un'altro è di 2 decibel e abbastanza consistente. A volte, con certi dischi, preferirei una regolazione più sottile.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  ziobob86 on Sat Jun 05, 2010 10:26 am

    [quote="biscottino"][quote="ziobob86"]
    biscottino wrote:
    La questione non si pone, sul tuo ampli avevi un ALPS "fetente", i potenziometri a scatti sono un altra cosa.

    Sal.

    vabbe qualsiasi cosa ci fosse montato riscontravo quel tipo di problema li! trovavo inammissibile che fino ad ore 10 l'ampli era muscissimo, dopo ore 11 ti rompeva le orecchie!!

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Amuro_Rey on Sat Jun 05, 2010 10:39 am

    Non credo si il caso, in potenziometro a resistenze come quello montato dal Marrano e dal Burson, è vero che alcune volte vorresti qualche scatto in più, ma ssolutamente non hanno il difetto del fino a 10 scatti non sento nulla poi mi sfondo i timpani, assolutamente NO


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Sat Jun 05, 2010 10:40 am

    Amuro_Rey wrote:Non credo si il caso, in potenziometro a resistenze come quello montato dal Marrano e dal Burson, è vero che alcune volte vorresti qualche scatto in più, ma ssolutamente non hanno il difetto del fino a 10 scatti non sento nulla poi mi sfondo i timpani, assolutamente NO

    Se non sbaglio anche il Burston ha 24 scatti, giusto?


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Amuro_Rey on Sat Jun 05, 2010 10:41 am

    archigius wrote:
    Amuro_Rey wrote:Non credo si il caso, in potenziometro a resistenze come quello montato dal Marrano e dal Burson, è vero che alcune volte vorresti qualche scatto in più, ma ssolutamente non hanno il difetto del fino a 10 scatti non sento nulla poi mi sfondo i timpani, assolutamente NO

    Se non sbaglio anche il Burston ha 24 scatti, giusto?

    YES !
    Penso utilizzino lo stesso identico potenziometro resistivo


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    jazzy76
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2010-05-15
    Età : 40

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  jazzy76 on Sat Jun 05, 2010 11:07 am

    complimenti, è proprio un bel vedere con quel rosso Ma(r)ranello

    No questo a ore 9/10 fa già un bel casino, solo che la differenza fra uno scatto ed un'altro è di 2 decibel e abbastanza consistente. A volte, con certi dischi, preferirei una regolazione più sottile.

    Per un attimo ho temuto che Amuro.... ecco, un deja vu Laughing, pericolo scampato

    Comunque non sarà lo stesso attenuatore in quanto burson li fa in casa e in commercio ci sono valide alternative.

    Mi piacerebbe proprio provarlo Rolling Eyes

    Frank

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Amuro_Rey on Sat Jun 05, 2010 11:53 am



    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Amuro_Rey on Sat Jun 05, 2010 12:11 pm

    archigius wrote:Proprio ascoltando questo disco, sto notando una cosa che mi piace proprio tantissimo di quest'amplificatore, ovvero la resa delle percussioni.
    L'ultima canzone del disco, "All those yesterdays", presenta una traccia fantasma, suonata con la chitarra elettrica non distorta, dove batteria, tamburello e percussioni varie la fanno da padrone. I colpi secchi e e profondi delle pelli che vibrano, sono riprodotti con un controllo che non avevo mai sentito prima, i contorni dei suoni degli strumenti sono nitidissimi, il senso del tempo scandito dalle percussioni porta ad un coinvolgimento totale.

    Quella traccia penso di averla ascoltata si e no un paio di volte !
    Aspide però
    Non posso parlare del Marrano, ma il Burson se lè pappata alla grande con la 702 veramente fantastica da ascoltare in cuffia


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Sat Jun 05, 2010 12:21 pm

    Amuro_Rey wrote:
    Quella traccia penso di averla ascoltata si e no un paio di volte !
    Aspide però
    Non posso parlare del Marrano, ma il Burson se lè pappata alla grande con la 702 veramente fantastica da ascoltare in cuffia

    Hai visto che roba?
    In effetti essendo una traccia fantasma uno tende a dimenticarla, ma ascoltata in cuffia con quel gioco di percussioni, la resa è una goduria.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  vulcan on Sat Jun 05, 2010 2:15 pm

    Amuro_Rey wrote:

    E dai Luca lo smontiamo e lo papocchiamo un pò poi te lo rendiamo

    Una foto del DACT doppio



    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 7:13 pm