Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Amplificatore a valvole Megahertz Marrano - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Share

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Forza paris on Mon Jun 07, 2010 9:57 am

    vulcan wrote:E' ora di ritornare al Marrano oggetto del 3D quello di Sal se non ricordo è configurato a triodo penso anche questo o sbaglio?

    Scherzi, Nicola ?
    Non parlare di pentodi a Leonardo !

    La EL84, configurata a triodo SE può arrivare ad erogare intorno ai 2 Watt, in push pull sui 5 Watt : credo che la potenza disponibile in SE sia più che sufficiente alla bisogna.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Mon Jun 07, 2010 10:11 am

    vulcan wrote:E' ora di ritornare al Marrano oggetto del 3D quello di Sal se non ricordo è configurato a triodo penso anche questo o sbaglio?

    Si, è configurato a triodo anche il mio.
    Anzi, per me sarebbe interessante capire questo tecnicamente cosa significa.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Mon Jun 07, 2010 7:40 pm

    Volevo chiedere un consiglio a quelli più esperti riguardo al potenziometro.

    Le due opzioni offerte dal costruttore sono di un modello a 24 scatti ed uno a 41 scatti.

    Il modello a 24 scatti ha un range di 2 decibel per scatto, con gli scatti verso fine corsa del potenziometro che hanno un valore più alto per spingere le casse. In pratica l'andamento è lineare nella prima parte della corsa, esponenziale in quella finale. In tutto copre un'escursione di circa 60 decibel.

    Il modello a 41 scatti ha invece un intervallo di 1.5 decibel a scatto, costante per tutta la corsa e risulta dunque pienamente lineare, ma è decisamente più costoso (più del doppio di quello a 24).

    Secondo la vostra esperienza quel mezzo decibel del modello da 41 si sente davvero nella regolazione del volume o non ne vale la pena? Tenete conto che ho due modelli di cuffia a bassa impedenza (25 e 32 ohm) e medio-alta sensibilità (100 db e 97 db).

    Attualmente la mia impressione è di sentire, ad esempio, una bella differenza fra ore 9 e ore 10 (i miei livelli di ascolto abituali), specie con dischi moderni. A volte preferirei davvero una regolazione più sottile, solo che non so se per mezzo decibel ne vale la pena.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  vulcan on Mon Jun 07, 2010 8:07 pm

    La mia esperienza con il Red Wine prima ed il Millett oggi che montano il DACT a 24 scatti ti dico meglio quello a 41 scatti più costoso ma più modulabile, in certi casi si sente troppo il salto e con certe cuffie esempio la Grado.
    Non ragionare con il mezzo decibel che è anch'esso ben udibile
    La mia conoscenza del mio ampli e e delle valvole che uso mi consente di adattare il guadagno anche con le valvole.
    Meglio spendere 100 euro in più ed avere la comodità di una regolazione fine, specie con le cuffie a bassa impedenza e alta sensibilità, ormai i potenziometri a struscio mi piacciono sempre meno


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Mon Jun 07, 2010 8:13 pm

    vulcan wrote:La mia esperienza con il Red Wine prima ed il Millett oggi che montano il DACT a 24 scatti ti dico meglio quello a 41 scatti più costoso ma più modulabile, in certi casi si sente troppo il salto e con certe cuffie esempio la Grado.
    Non ragionare con il mezzo decibel che è anch'esso ben udibile
    La mia conoscenza del mio ampli e e delle valvole che uso mi consente di adattare il guadagno anche con le valvole.
    Meglio spendere 100 euro in più ed avere la comodità di una regolazione fine, specie con le cuffie a bassa impedenza e alta sensibilità, ormai i potenziometri a struscio mi piacciono sempre meno

    Infatti sia con le Grado che con le Denon sento una bella differenza.
    Intendiamoci, niente di fastidiosissimo, ma quando uno investe 1000 e più euro in un ampli la cosa un po' secca.
    D'altronde, questi potenziometri a resistenze hanno un suono veramente di ottimo livello ed è difficile ritornare a quelli classici, una volta ascoltati questi.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  biscottino on Mon Jun 07, 2010 8:22 pm

    Forza paris wrote:
    vulcan wrote:E' ora di ritornare al Marrano oggetto del 3D quello di Sal se non ricordo è configurato a triodo penso anche questo o sbaglio?

    Scherzi, Nicola ?
    Non parlare di pentodi a Leonardo !

    La EL84, configurata a triodo SE può arrivare ad erogare intorno ai 2 Watt, in push pull sui 5 Watt : credo che la potenza disponibile in SE sia più che sufficiente alla bisogna.

    MAgari caro Chicco fossero 2w Razz , misurati c'è ne sono circa 1,5/1,6w!
    Comunque, devo dire che pilota davvero bene un po' tutte le cuffie, hd800 comprese, che volano col MArrano.
    Purtroppo, siamo al limite con la k1000, la spinge,ma tirata un po' per il collo, mentre il 2a3 è un altra cosa , la pilota con estrema tranquillità, segno che ci vogliono almeno 4/5 watt per la tedesca.
    Nessun problema invece per le HEresy,che con 97db. rendono davvero bene.
    PEr la miniwatt che hai montato sopra, dire MIniwatt è come dire niente, bisogna decifrare i codici ed interpretarli...io ho diverse MIniwatt e suonano in modo molto differente l'una dall'altra.

    SAl.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Mon Jun 07, 2010 8:28 pm

    biscottino wrote:
    PEr la miniwatt che hai montato sopra, dire MIniwatt è come dire niente, bisogna decifrare i codici ed interpretarli...io ho diverse MIniwatt e suonano in modo molto differente l'una dall'altra.

    SAl.

    Purtroppo i codici non si leggono...so solo che è una NOS degli anni 60, nient'altro.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Forza paris on Mon Jun 07, 2010 10:46 pm

    biscottino wrote:
    MAgari caro Chicco fossero 2w Razz , misurati c'è ne sono circa 1,5/1,6w!
    Comunque, devo dire che pilota davvero bene un po' tutte le cuffie, hd800 comprese, che volano col MArrano.
    Purtroppo, siamo al limite con la k1000, la spinge,ma tirata un po' per il collo, mentre il 2a3 è un altra cosa , la pilota con estrema tranquillità, segno che ci vogliono almeno 4/5 watt per la tedesca.
    Nessun problema invece per le HEresy,che con 97db. rendono davvero bene.
    PEr la miniwatt che hai montato sopra, dire MIniwatt è come dire niente, bisogna decifrare i codici ed interpretarli...io ho diverse MIniwatt e suonano in modo molto differente l'una dall'altra.

    SAl.

    Probabilmente Leonardo ha adottato un atteggiamento più prudente rispetto al massimo teorico di 2 watt, Sal : non penso che tale scelta, peraltro, sposti le necessità di un pilotaggio più che soddisfacente di ogni cuffia.
    Certo non fatico a rendermi conto che con le K1000 il discorso sia diverso e la tua esperienza lo sta a dimostrare.
    E' una cuffia che voglio studiare più attentamente e sto recuperando, al riguardo, materiale dell'epoca per capire qualcosa di più di tale dispositivo : in quest'ottica, in un vecchio numero di Fedeltà del Suono, stavo leggendo un articolo di Andio Morotti, grande(i) estimatore(i) della nobile austriaca.
    Oltre alla sua prova, il cui apprezzamento aveva già visto la luce in un numero precedente di Suono, venivano illustrati in tale articolo il selettore dedicato all'austriaca - per permettere alla stessa di stare sempre collegata selezionando il funzionamento alternativo ai diffusori tramite un switch - e un amplificatore in classe A, del quale veniva vantato dalla casa austriaca l'ideale pilotaggio.
    Alla prova di pratica utilizzazione, l'apprezzamento del pilotaggio da parte dell'amplificatore dedicato veniva incrinato solo dal confronto con il grosso OTL GRAAF GM200.
    Purtroppo non ho notizie sulle caratteristiche dell'amplificatore austriaco per poter cercare di fare qualche congettura su tale prova, ma non demordo nè per la ricerca di qaulche informazione in più al riguardo nè per cercare di fare qualche prova sul campo con un'amplificazione simile, sperando di poter contare sulla collaborazione di Domenico.
    Vedremo...

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Mon Jun 07, 2010 11:11 pm

    Eppure, per quanto riguarda la K1000, io l'ho provata proprio sul Marrano, fra l'altro con un disco registrato basso e il volume mi sembrava ottimo, per non parlare della qualità sonora.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  biscottino on Tue Jun 08, 2010 5:58 am

    archigius wrote:Eppure, per quanto riguarda la K1000, io l'ho provata proprio sul Marrano, fra l'altro con un disco registrato basso e il volume mi sembrava ottimo, per non parlare della qualità sonora.

    Non saprei che dirti, se ti accontenti di un volume modesto, non hai nessun problema.
    E' chiaro, che se decidi di andar su col volume, l'ampli perde coerenza e incomincia lentamente a distorcere.
    LE prove(approfondite) sono state fatte questo ultimo fine settimana, avevo discusso con ENrico riguardo un ipotetico confronto(a distanza) tra Marrano e Almarro, e giustamente, Enrico suggeriva che 1,5w erano un po' pochini per la k1000, mentre io gli ricordavo che non c'era nessun problema a pilotarla, per cui ho rimesso il riferimento di sempre, e cioe' il 2a3.
    Se il disco è registrato basso o alto, non cambia nulla, ne cambia nulla se il potenziometro è a ore 12 o a ore 3, il carico della k1000 è tosto, e il MArrano si difende egregiamente, ma a volumi, diciamo medio, medio-alti, mentre col 2a3 puoi spingere a tavoletta.

    Sal.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Edmond on Tue Jun 08, 2010 12:44 pm

    Archigius, Biscottino è sordo................... Ma proprio sordo................ Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Tue Jun 08, 2010 1:00 pm

    Edmond wrote:Archigius, Biscottino è sordo................... Ma proprio sordo................ Laughing Laughing Laughing

    Non me lo trattare male che mi vuole bene!!! affraid


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  vulcan on Tue Jun 08, 2010 1:08 pm

    Edmond wrote:Archigius, Biscottino è sordo................... Ma proprio sordo................ Laughing Laughing Laughing

    Non per volerlo difendere ha una soglia di sensibilità inferiore non si tratta di sordità


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Edmond on Tue Jun 08, 2010 1:37 pm

    Paris, il selettore della AKG era questo:



    Per quanto riguarda l'amplificatore, prodotto dalla SAC:



    puoi leggere alla pagine della SAC:

    http://www.sac-gmbh.de/sac/start_frame.php?Pfad=2_4_79&BL=4


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  vulcan on Tue Jun 08, 2010 1:43 pm

    L'hai mai sentito Giorgio ? perchè a me avevano detto non fosse un granchè


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Edmond on Tue Jun 08, 2010 1:45 pm

    No Nicola, mai sentito. Ma ho anch'io memoria di pareri almeno contrastanti.....


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  biscottino on Tue Jun 08, 2010 1:59 pm

    Edmond wrote:Archigius, Biscottino è sordo................... Ma proprio sordo................ Laughing Laughing Laughing

    Diciamo che mi piace ascoltare a livelli sostenuti.

    Sal.

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Forza paris on Tue Jun 08, 2010 2:57 pm

    Edmond wrote:

    Per quanto riguarda l'amplificatore, prodotto dalla SAC:

    puoi leggere alla pagine della SAC:

    http://www.sac-gmbh.de/sac/start_frame.php?Pfad=2_4_79&BL=4

    Interessante... Rolling Eyes

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  vulcan on Tue Jun 08, 2010 4:53 pm

    biscottino wrote:
    Edmond wrote:Archigius, Biscottino è sordo................... Ma proprio sordo................ Laughing Laughing Laughing

    Diciamo che mi piace ascoltare a livelli sostenuti.

    Sal.

    In questi giorni anche io mi sono spinto a livelli d'ascolto piuttosto sostenuti ho spremuto bene l'ampli.....con la Grado lavora a livelli di troppo relax


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  archigius on Tue Jun 08, 2010 5:52 pm

    Ad ogni modo, ho deciso per il passaggio al potenziometro a 41 scatti.
    Avendo puntato tutto su quest'ampli, mi aspetto che segua le mie abitudini d'ascolto come un cagnolino. Laughing

    Le mie abitudini dicono che ad ore 9 è un pochino basso per ascolti d'impatto, ad ore 10 un po' troppo alto. Dunque gli scatti in più saranno utili come il pane.

    Il prossimo passo saranno le EL84 Mullard.

    Una curiosità per Sal: che tu sappia, l'uscita K1000 che hai anche tu è collegata direttamente ai trasformatori d'uscita? Cioè voglio dire gli 1.5 watt sono immessi direttamente al valore di impedenza della K1000?


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Ospite
    Guest

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  Ospite on Tue Jun 08, 2010 6:31 pm

    l´acoustic-dimension non é caro.
    peccato che non lo facciano da 50kohm
    arturo

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  axellone on Tue Jun 08, 2010 6:37 pm

    Forza paris wrote:
    biscottino wrote:
    MAgari caro Chicco fossero 2w Razz , misurati c'è ne sono circa 1,5/1,6w!
    Comunque, devo dire che pilota davvero bene un po' tutte le cuffie, hd800 comprese, che volano col MArrano.
    Purtroppo, siamo al limite con la k1000, la spinge,ma tirata un po' per il collo, mentre il 2a3 è un altra cosa , la pilota con estrema tranquillità, segno che ci vogliono almeno 4/5 watt per la tedesca.
    Nessun problema invece per le HEresy,che con 97db. rendono davvero bene.
    PEr la miniwatt che hai montato sopra, dire MIniwatt è come dire niente, bisogna decifrare i codici ed interpretarli...io ho diverse MIniwatt e suonano in modo molto differente l'una dall'altra.

    SAl.

    Probabilmente Leonardo ha adottato un atteggiamento più prudente rispetto al massimo teorico di 2 watt, Sal : non penso che tale scelta, peraltro, sposti le necessità di un pilotaggio più che soddisfacente di ogni cuffia.
    Certo non fatico a rendermi conto che con le K1000 il discorso sia diverso e la tua esperienza lo sta a dimostrare.
    E' una cuffia che voglio studiare più attentamente e sto recuperando, al riguardo, materiale dell'epoca per capire qualcosa di più di tale dispositivo : in quest'ottica, in un vecchio numero di Fedeltà del Suono, stavo leggendo un articolo di Andio Morotti, grande(i) estimatore(i) della nobile austriaca.
    Oltre alla sua prova, il cui apprezzamento aveva già visto la luce in un numero precedente di Suono, venivano illustrati in tale articolo il selettore dedicato all'austriaca - per permettere alla stessa di stare sempre collegata selezionando il funzionamento alternativo ai diffusori tramite un switch - e un amplificatore in classe A, del quale veniva vantato dalla casa austriaca l'ideale pilotaggio.
    Alla prova di pratica utilizzazione, l'apprezzamento del pilotaggio da parte dell'amplificatore dedicato veniva incrinato solo dal confronto con il grosso OTL GRAAF GM200.
    Purtroppo non ho notizie sulle caratteristiche dell'amplificatore austriaco per poter cercare di fare qualche congettura su tale prova, ma non demordo nè per la ricerca di qaulche informazione in più al riguardo nè per cercare di fare qualche prova sul campo con un'amplificazione simile, sperando di poter contare sulla collaborazione di Domenico.
    Vedremo...
    Di Sac K1000 ne ho avuti due esemplari, e secondo me non è assolutamente in grado di far esprimere la K1000 ai livelli di cui è capace. Basta poco per farla andare meglio...


    _________________
    Saluti, Enrico  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  axellone on Tue Jun 08, 2010 6:46 pm

    Comunque se non ricordo male, il 2A3 di Salv. per l'uscita K1000 usa i trasformatori di accoppiamento che consento all'ampli di fornire effettivamente i 4W sull'impedenza di carico della AKG. Diversamente il watt e 1/2 del Marrano va a ridursi con l'aumentare del carico se l'usicta è a 8Ω..


    _________________
    Saluti, Enrico  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  axellone on Tue Jun 08, 2010 6:49 pm

    biscottino wrote:
    archigius wrote:Eppure, per quanto riguarda la K1000, io l'ho provata proprio sul Marrano, fra l'altro con un disco registrato basso e il volume mi sembrava ottimo, per non parlare della qualità sonora.

    Non saprei che dirti, se ti accontenti di un volume modesto, non hai nessun problema.
    E' chiaro, che se decidi di andar su col volume, l'ampli perde coerenza e incomincia lentamente a distorcere.
    LE prove(approfondite) sono state fatte questo ultimo fine settimana, avevo discusso con ENrico riguardo un ipotetico confronto(a distanza) tra Marrano e Almarro, e giustamente, Enrico suggeriva che 1,5w erano un po' pochini per la k1000

    Sal.

    Con me? Discusso??


    _________________
    Saluti, Enrico  

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  vulcan on Tue Jun 08, 2010 7:00 pm

    axellone wrote:
    Forza paris wrote:
    biscottino wrote:
    MAgari caro Chicco fossero 2w Razz , misurati c'è ne sono circa 1,5/1,6w!
    Comunque, devo dire che pilota davvero bene un po' tutte le cuffie, hd800 comprese, che volano col MArrano.
    Purtroppo, siamo al limite con la k1000, la spinge,ma tirata un po' per il collo, mentre il 2a3 è un altra cosa , la pilota con estrema tranquillità, segno che ci vogliono almeno 4/5 watt per la tedesca.
    Nessun problema invece per le HEresy,che con 97db. rendono davvero bene.
    PEr la miniwatt che hai montato sopra, dire MIniwatt è come dire niente, bisogna decifrare i codici ed interpretarli...io ho diverse MIniwatt e suonano in modo molto differente l'una dall'altra.

    SAl.

    Probabilmente Leonardo ha adottato un atteggiamento più prudente rispetto al massimo teorico di 2 watt, Sal : non penso che tale scelta, peraltro, sposti le necessità di un pilotaggio più che soddisfacente di ogni cuffia.
    Certo non fatico a rendermi conto che con le K1000 il discorso sia diverso e la tua esperienza lo sta a dimostrare.
    E' una cuffia che voglio studiare più attentamente e sto recuperando, al riguardo, materiale dell'epoca per capire qualcosa di più di tale dispositivo : in quest'ottica, in un vecchio numero di Fedeltà del Suono, stavo leggendo un articolo di Andio Morotti, grande(i) estimatore(i) della nobile austriaca.
    Oltre alla sua prova, il cui apprezzamento aveva già visto la luce in un numero precedente di Suono, venivano illustrati in tale articolo il selettore dedicato all'austriaca - per permettere alla stessa di stare sempre collegata selezionando il funzionamento alternativo ai diffusori tramite un switch - e un amplificatore in classe A, del quale veniva vantato dalla casa austriaca l'ideale pilotaggio.
    Alla prova di pratica utilizzazione, l'apprezzamento del pilotaggio da parte dell'amplificatore dedicato veniva incrinato solo dal confronto con il grosso OTL GRAAF GM200.
    Purtroppo non ho notizie sulle caratteristiche dell'amplificatore austriaco per poter cercare di fare qualche congettura su tale prova, ma non demordo nè per la ricerca di qaulche informazione in più al riguardo nè per cercare di fare qualche prova sul campo con un'amplificazione simile, sperando di poter contare sulla collaborazione di Domenico.
    Vedremo...
    Di Sac K1000 ne ho avuti due esemplari, e secondo me non è assolutamente in grado di far esprimere la K1000 ai livelli di cui è capace. Basta poco per farla andare meglio...

    Non ricordavo male allora


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Amplificatore a valvole Megahertz Marrano

    Post  biscottino on Tue Jun 08, 2010 9:42 pm

    archigius wrote:
    Una curiosità per Sal: che tu sappia, l'uscita K1000 che hai anche tu è collegata direttamente ai trasformatori d'uscita? Cioè voglio dire gli 1.5 watt sono immessi direttamente al valore di impedenza della K1000?

    Assolutamente si.

    Sal.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 1:05 am