Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Esoterico....ma che centra con l'audio?!!! - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Share

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  Dragon on Tue Feb 17, 2009 2:58 pm

    aircooled wrote:da matley, dopo ieri dice/dicono che nun possono più senti nulla

    E come mai

    Che han sentito ieri, le cornamuse???

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  Amuro_Rey on Tue Feb 17, 2009 3:03 pm

    Siamo nell'era dell'MP3-Fi o dell'iPod-Fi No


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  aircooled on Tue Feb 17, 2009 3:23 pm

    Dragon wrote:Che han sentito ieri, le cornamuse???
    chiedi a loro, io ancora uncicredo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  aircooled on Tue Feb 17, 2009 3:24 pm

    Amuro_Rey wrote:Siamo nell'era dell'MP3-Fi o dell'iPod-Fi No
    uncisei mica andato tanto lontano


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  Banano on Tue Feb 17, 2009 3:35 pm

    Amuro_Rey wrote:Siamo nell'era dell'MP3-Fi o dell'iPod-Fi No

    ....non ci son parole....SOLO FATTI!!!


    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  Ra.Ra on Thu Feb 26, 2009 12:26 pm

    ehm...oggi sono particolarmente polemico ...perche' non ho nulla da fare

    Esoterico ed Essoterico non sono termini che possono "banalizzarsi" in quattro parole di WIKIPEDIA perche' se e' vero che la gente e' sempre piu' ignorante, come dice giustamente AirCooled mi spiegate perche' mi devo fidare (da fides..fede) della gente che scrive quello che (non) sa ?!? (Democrazia della conoscenza...mah...)

    Ripartiamo dal termine ...perche' nel 99,9% dei casi il problema sta proprio li' ....esoterico vien dal greco eso(iso)terikos = COMPARATIVO DI ESO = DENTRO !!!!!
    Al contrario di exo che vuol dire "fuori" ...
    Es. Esoscheletro che in italiano e' utilizzato male perche' sarebbe piu' preciso in essoscheletro o exoscheletro ....ma si sa che l'italiano aborra le X

    Quindi...con la MAGIA, il mago OTELMA (senza h!) e quant'altro NON c'entra nulla !

    Cio' che avete dentro la scatola dell'ampli e' esoterico, cio' che sta fuori e che voi vedete e' exoterico !

    E' un aggettivo quindi va "attribuito" a qualcosa e qualcuno...che Pitagora l'abbia attribuito ai suoi discepoli ed ai suoi insegnamenti ..ricordo che ...molti di voi hanno studiato il teorema dei triangoli del buon Pitagora...vero ?!?! Be' qualcuno ha mai pensato, in quel momento, di star per ricevere un insegnamento ESOTERICO ?!?!?????

    Ok....parliamo di alta fedelta' ! Oggi il termine ESOTERICO e' quanto mai attuale e necessario proprio per distinguere non piu' un "mercato" dove trovo negozi e negozianti che offrono insegnamenti per pochi ma non per tutti (ricordando che negli anni d'oro...come qualcuno li vuole chiamare...c'erano impianti che costavano un botto e nessuno li sentiva e impianti che costavano poco e tutti li sentivano ..questo rendeva piu' o meno esoterico il discorso...basta riprendere quegli apparecchi che ESISTONO ancora per capire che alcune cose erano buone altre meno!) ma trovo "persone", "appassionati", "ILLUMINATI" che assemblano impianti con il cuore e con la competenza e "gente" (in senso dispregiativo naturalmente) che segue il prezzo, il mercato, la moda e quant'altro ... PUNTO ! La globalizzazione del mercato permette di translitterare l'attenzione non piu' sul contenitore ma sul contenuto che diventa esso stesso contenitore di tekne'...di epistemologica ricerca di "bellezza" e "verita'" ....

    Ricerchiamo la "soddisfazione" ? Be' io non giudico ma mi schiero ...perche' sono fiducioso nella mia soddisfazione, quindi in me stesso !!! E ci accontentiamo di cio' che abbiamo che diventa subito "esoterico" perche' e' frutto di scelta diretta e volontaria ....tanto che lo facciamo anche sentire agli amici ...a volte con soddisfazione

    Amici che da Exoterici o Essoterici possono diventare fiduciosi quindi entrare nella nostra "doxa" oppure no ....

    NON fermiamoci alle parole ma cerchiamo, nell'hi fi, come, soprattutto, nella vita di andare al di la' delle "impressioni".....altrimenti ci stupiamo per un cavetto saldato oppure no (provocazione troppo facile ma irresistibile ...non me ne volere pavel :-) )

    ok ?!?

    saluti
    a.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  aircooled on Thu Feb 26, 2009 2:57 pm

    che bello, finalmente un poco di sana polemica a ravvivare l'asfittico ambiente
    esoterico? sai che sei peggio di un nobel da come ti esprimi io so 'gnurante e da dove viene o dove porta tale termine nun saccio nulla, ma vado a cieca fiducia di chi più ne sa dico solo che nei bei tempi andati e mai più torneranno per ovvie ragioni, quel termine venne coniato in silente accordo da un primo gruppo di cantinari che decisero di uscire dagli schemi imposti dai jap, essi cominciarono a costruire apparecchi di tutti i tipi fuori dallo schema consueto e consolidato, mettiamo che per caso o per cultura si siano resi conto che quello che dicevano e dimostravano le misure del tempo non aveva la minima correlazione con l'ascolto, qualcuno si accorge che lo 0.000000001% di distorsione nulla diceva, altri si resero conto che le protezioni a 360° inficiavano non poco il suono, altri ancora cominciarono ad accorgersi che fatto salvo un buon circuito quello che cambiava radicalmene il suono era la componentistica utilizzata, altri ancora andarono più avanti dimostrando che il montare solo componentistica di altissima levatura era non solo inutile alla causa ma spesso anche dannoso, e optarono per la miscellania, ovvero dove suonava meglio la resistenza al carbone montavano quella al posto della blasonata a strato metallico e altro insomma quei pionieri scoprirono l'accqua calda? (forse)
    non saprei, di sicuro scoprirono che si poteva andare oltre percorrendo strade ritenute inutili dai grandi costruttori, fatto sta che comunque aprirono l'accesso a unaltro mondo, e allora quale miglior termine usare per distaccarsi dalla massa e veicolare tale filosofia al resto della comunitaà adoperando il vituperato termine esoterico termine oramai caduto in disuso da diversi anni, e con lui purtroppo anche certe tipologie di costruzione, un pò per le vigenti norme che hanno fatto e continuearanno fa re danni immani pur essendo del tutto inutili ad alcun fine, un pò perche un moderno apparecchio deve somigliare sempre più come filosofia costruttiva ai jap di quei tempi, ovvero deve essere super affidabile, super protetto, super silenzioso e super versatile, insomma un jap vestito all'occidentale, un apparecchio che prima che suonare deve assolutamente essere a prova di "cretino" si deve poterlo mettere dappertutto, non serve che suoni, basta che non si rompa, e allora vai col finale asfittico messo su diffusori impossibili per lui, via col CD che esce con 7V piazzato sull'integrato che satura a 5 via col pre con impedenza di uscita altissima che va a caricare l'ingresso del finale con bassa impedenza in ingresso e cosi via all'infinito, tanto quello che serve non è suonare, a nessuno più o quasi interessa ricercare e rimanere entro quei parametri che distinguono l'HIFI dalla ciofeca da supermercato, quello che interessa è che funzioni e non si rompa il resto è fuffa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  Banano on Thu Feb 26, 2009 3:11 pm

    ...solo una riflessione da "frigorifero"....ma sei sicuro della necessità d'efficenza?!
    ....sai un tempo si diceva che, tutto ciò che non si rompe non si cambia .... Rolling Eyes ...

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  Ra.Ra on Thu Feb 26, 2009 3:17 pm

    eheheh come sempre vedo che gli sforzi dialettici qui e solo qui servono ...qualcuno che mi capisce ..che bello !!! Grazie Air...sempre avanti di un bel po'

    e' proprio cio' che volevo intendere....anch'io caddi nella stessa "paura"...ricordo che l'entrata nel mondo dell'hi fi fu dovuta ad una "rottura"...si' un ampli pioneer che si ruppe e che cambiai per un albarry ! il pp2 da 40 watt ! Suono spettacolare .... finalmente potevo ascoltare e non sentire la classica ....

    Purtroppo dopo anni di onorato servizio si ruppe pure lui ! Solo che, con mia infinita disperazione, ruppe anche le casse ! Si' mi sfondo' il woofer delle mie belle cassettine da stand....
    ci vollero anni per trovare qualcuno che mi ricostruisse l'avvolgimento ! Tutti quanti sanno riconare e niente piu' !

    Da li' ..di quel bellissimo Albarry non ne volli piu' sentir parlare ...lo vendetti (dopo averlo riparato due volte !!!) subito senza pensarci su !

    Qualche mese fa mi si ruppe lo jadis ! E li' RINGRAZIO IL CIELO di questo ! Adesso e' un ampli...prima era la parodia dell'amplificazione !!!

    Una volta gli apparecchi NON si rompevano, poi, questi scellerati hanno cominciato a non mettere alcuna protezione ed a vendere questi apparecchi a chi NON SAPEVA NULLA DI QUESTO PROBLEMA......cioe' quegli exoterici che comprarono solo con i soldi senza capire !!! Quello, secondo me, uccise il mercato....
    Il vendere cose per "eletti" al grande pubblico !!! Il vendere i soldi non la qualita' !

    Oggi e' ancora peggio...c'e' poca protezione cosi' si rompono a cadenze programmate, c'e' poco suono cosi' si puo' vendere l'apparecchio migliore dopo pochi mesi/anni, c'e' poca conoscenza perche' l'informazione e' appositamente pilotata e la gente, anche se capace, non ha la minima intenzione di "assumersi la responsabilita'" !!! Ho visto persone che si sono "offese" e m'han tolto (quasi) il saluto perche' gli ho detto che secondo me le loro "casse" mancavano un po' di ....qualchecosa ...! Si compra uno stereo con la stessa motivazione con la quale si comprerebbe un cane.....pura compagnia .....ecco....e' aumentata la solitudine e i "soldi" son diventati il nostro "accesso" agli altri ...

    MA questo non e' modificabile ne' controvertibile....e' meglio rimanere tra noi, pochi esoterici amatori del bello e.....raccontarcela...ogni giorno ancora un po'

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  Il delfino di Air on Thu Feb 26, 2009 3:29 pm

    aircooled wrote:che bello, finalmente un poco di sana polemica a ravvivare l'asfittico ambiente
    esoterico? sai che sei peggio di un nobel da come ti esprimi io so 'gnurante e da dove viene o dove porta tale termine nun saccio nulla, ma vado a cieca fiducia di chi più ne sa dico solo che nei bei tempi andati e mai più torneranno per ovvie ragioni, quel termine venne coniato in silente accordo da un primo gruppo di cantinari che decisero di uscire dagli schemi imposti dai jap, essi cominciarono a costruire apparecchi di tutti i tipi fuori dallo schema consueto e consolidato, mettiamo che per caso o per cultura si siano resi conto che quello che dicevano e dimostravano le misure del tempo non aveva la minima correlazione con l'ascolto, qualcuno si accorge che lo 0.000000001% di distorsione nulla diceva, altri si resero conto che le protezioni a 360° inficiavano non poco il suono, altri ancora cominciarono ad accorgersi che fatto salvo un buon circuito quello che cambiava radicalmene il suono era la componentistica utilizzata, altri ancora andarono più avanti dimostrando che il montare solo componentistica di altissima levatura era non solo inutile alla causa ma spesso anche dannoso, e optarono per la miscellania, ovvero dove suonava meglio la resistenza al carbone montavano quella al posto della blasonata a strato metallico e altro insomma quei pionieri scoprirono l'accqua calda? (forse)
    non saprei, di sicuro scoprirono che si poteva andare oltre percorrendo strade ritenute inutili dai grandi costruttori, fatto sta che comunque aprirono l'accesso a unaltro mondo, e allora quale miglior termine usare per distaccarsi dalla massa e veicolare tale filosofia al resto della comunitaà adoperando il vituperato termine esoterico termine oramai caduto in disuso da diversi anni, e con lui purtroppo anche certe tipologie di costruzione, un pò per le vigenti norme che hanno fatto e continuearanno fa re danni immani pur essendo del tutto inutili ad alcun fine, un pò perche un moderno apparecchio deve somigliare sempre più come filosofia costruttiva ai jap di quei tempi, ovvero deve essere super affidabile, super protetto, super silenzioso e super versatile, insomma un jap vestito all'occidentale, un apparecchio che prima che suonare deve assolutamente essere a prova di "cretino" si deve poterlo mettere dappertutto, non serve che suoni, basta che non si rompa, e allora vai col finale asfittico messo su diffusori impossibili per lui, via col CD che esce con 7V piazzato sull'integrato che satura a 5 via col pre con impedenza di uscita altissima che va a caricare l'ingresso del finale con bassa impedenza in ingresso e cosi via all'infinito, tanto quello che serve non è suonare, a nessuno più o quasi interessa ricercare e rimanere entro quei parametri che distinguono l'HIFI dalla ciofeca da supermercato, quello che interessa è che funzioni e non si rompa il resto è fuffa

    jap affidabili?........ma allora l'inaffidabile è capitato a me???

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  aircooled on Thu Feb 26, 2009 6:12 pm



    jap affidabili?........ma allora l'inaffidabile è capitato a me???
    perche non conosci gli altri ci sono prodotti che di altissimo rango che si rompono al 50% in Germania alcuni marchi blasonati non si vendono più perche hanno enormi prblemi, sia di rottura che di funzionamento scorretto, in ammerika idem, ma non chiedere i nomi, lo sai la curiosita uccide


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Esoterico....ma che centra con l'audio?!!!

    Post  aircooled on Thu Feb 26, 2009 6:14 pm

    Una volta gli apparecchi NON si rompevano, poi, questi scellerati hanno cominciato a non mettere alcuna protezione ed a vendere questi apparecchi a chi NON SAPEVA NULLA DI QUESTO PROBLEMA......cioe' quegli exoterici che comprarono solo con i soldi senza capire !!! Quello, secondo me, uccise il mercato....
    Il vendere cose per "eletti" al grande pubblico !!! Il vendere i soldi non la qualita' !
    il solito, grande, ra.ra


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 7:30 pm