Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Estremismi francesi.... - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Estremismi francesi....

    Share

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Fri May 19, 2017 3:39 pm

    La 300B usata con punti di lavoro molto tranquilli e carichi anodici alti, diventa interessante. Perde completamente il suo solito medio-basso "lardoso".
    Sicuramente, rispetto alle altre, sarà la mia ultima opzione
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Fri May 19, 2017 10:13 pm


    Anche in questa prima configurazione provvisoria, i trasformatori Hashimoto fanno sentire il loro benefico contributo ( 20K-600 )
    Usando un dac con il volume regolabile, una EL3 a triodo per canale basta e avanza. Una libidine.
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13294
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Estremismi francesi....

    Post  carloc on Fri May 19, 2017 10:23 pm

    Ascolteremo... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Fri May 19, 2017 10:24 pm

    A breve ci si organizza
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Fri May 19, 2017 10:49 pm

    Finalmente, dopo alcuni mesi di stasi creativa, qualcosa di buono c'è.
    Dal Magnificat di Bach, alle jazz suites di Shostakovich. Dalla quinta di Mahler al Trovatore di Verdi. Rigore, dinamica, ottima ricostruzione del palcoscenico virtuale, ampiezza di gamma e introspezione senza percepire le solite nevrosi tipiche della HD800 abbinata a particolari ampli.
    Semplicemente un ottimo inizio.
    Dovevo decidermi prima invece di cercare il trasfo universale.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Estremismi francesi....

    Post  phaeton on Fri May 19, 2017 10:53 pm

    ottimo cheers cheers

    userai - come al solito - tubi rari/storici, o magari si riesce a fare un progettino per noi poveri mortali, con tubi acquistabili in modo semplice (visto che gli Hashimoto si trovano facile) ?? ..... chesso', sarebbe interessante un progetto su base EML 45 Mesh pilotata da un singolo triodo robusto con ovviamente un carico induttivo. uno schema semplice ma che IMHO potrebbe potenzialmente suonare alla grande. almeno a sentire come suonano ampli con schema simile ma tubi / trafi / induttori molto meno "nobili"..... sunny sunny sunny

    ....e magari prevedendo uno switchino alla "francese" per passare dai 600 ai 150 in modo da avere un minimo di flessibilita'


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Fri May 19, 2017 10:56 pm

    La EL3 e sorelle si trovano ancora a prezzi bassi. Dai 15 ai 100 eur l'una.
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Fri May 19, 2017 11:00 pm

    Purtroppo sono in crisi d'astinenza da bario. A breve ne assumerò quantità importanti. (Indigestione di tubi tedeschi: RE134, 304, 604, ecc.)
    La EL3, pur essendo a riscaldamento indiretto, risulta efficace, molto lineare e splendidamente europea come approccio.


    Last edited by mariovalvola on Fri May 19, 2017 11:03 pm; edited 2 times in total
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Estremismi francesi....

    Post  phaeton on Fri May 19, 2017 11:02 pm

    re i prezzi e la disponibilita' delle EL3N... vero, ho visto, potrebbero essere una interessante alternativa se pensi che siano a livello di una EML45 Mesh.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Sat May 20, 2017 6:12 am

    Finirà che mi acquisterò un'altra coppia di questi trasformatori.
    Devo capire, facendo confronti in tempo reale, quanto pesano complessivamente i vantaggi e gli svantaggi delle due configurazioni.
    Il bello della EL3 è la sua autosufficienza associata a un'ottima linearità.
    Un DHT, di solito, risulta oggettivamente e soggettivamente superiore. Purtroppo lo scarso guadagno di questi tubi impone la presenza di uno stadio driver con relativo accoppiamento che impatta pesantemente sul risultato complessivo.
    Un ascolto memorabile lo feci con la sola 71A direttamente collegata al DAC. Purtroppo il volume non era altissimo. Forse con alcuni DAC particolarmente dotati qualcosa di ascoltabile per tutti (molte persone adorano i volumi alti tanti da non considerarli più tali) potrebbe venire
    Oltretutto la EL3 è accesa in AC e silenziata riferendo il filamento a un corretto potenziale.
    Potrei anche cercare il singolo DHT EML ad alto guadagno. Qualcosa dovrebbe esserci.  Si complicherebbe solo lievemente il circuito dovendo ricorrere a due schedine di Coleman per accendere in corrente (giratore + CCS).
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Sat May 20, 2017 6:38 am


    Questa potrebbe essere interessante anche se è moderna.
    Proverò, a breve, una Noval NOS ad alta Gm.
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13294
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Estremismi francesi....

    Post  carloc on Sat May 20, 2017 7:51 am

    Se riuscissi ad usare tubi moderni avresti fatto bingo!


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Estremismi francesi....

    Post  phaeton on Sat May 20, 2017 8:50 am

    mariovalvola wrote:Finirà che mi acquisterò un'altra coppia di questi trasformatori.
    ....

    vedo che 'sti giapponesini ti hanno conquistato cheers cheers

    come sai, un ampli a singolo stadio e' qualcosa che sto cercando da parecchio sunny sunny la butto li tanto per fare due chiacchiere da bar: e uno stepup davanti?

    la EML 20 (nelle sue varianti) la sto adocchiando da parecchio, avevo chiesto al'artigiano di pensarci come driver ma lui e' contrario a soluzioni troppo costose.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Sat May 20, 2017 4:13 pm

    ...alla fine, non è che il tuo artigiano francese usi tubi esattamente economici.
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Sat May 20, 2017 5:07 pm

    Il trasformatore d'ingresso, è la classica chimera.
    In teoria potrebbe risolvere tantissimi problemi. in realtà rischi di trovarti più rogne di prima.
    Con tanti soldi e pazienza, qualcosa si riuscirebbe a fare sapendo che la soluzione rimane praticamente confinata al proprio sistema.
    Ho ripreso gli ascolti solo ora. Questa mattina ho festeggiato il ritorno di un minimo di "estro creativo" con un bel giro in Trentino ( passando dal passo del Tonale). 270 Km di curve salite e discese. Una strada impegnativa e divertente che sa metterti alla prova. Per ristabilizzare le orecchie dopo tutti questi sbalzi di altitudine ho dovuto aspettare alcune ore prima di riaccendere il tutto.
    Mi sto predisponendo per effettuare qualche misura.
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13294
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Estremismi francesi....

    Post  carloc on Sat May 20, 2017 6:33 pm

    Non ti affaticare troppo Mario!


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1411
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Estremismi francesi....

    Post  mariovalvola on Sat May 20, 2017 9:39 pm

    THD di fatto trascurabile anche a livelli di rottura del trasduttore, buona risposta in frequenza, Non mi posso lamentare Embarassed

      Current date/time is Sat Sep 23, 2017 1:02 pm