Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Share

    Travors81
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2017-06-15

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Travors81 on Mon Jun 19, 2017 9:32 am

    Johnny1982 wrote:Ps dimenticavo come dac amp puoi anche guatdare il chord hugo usato oppure anche il mojo che ti farebbe risparmiare parecchio...

    Personalme te non mi é piaciuto molto lo hugo ... Ma altri lo osannano... Forse dipende dal genere musicale che io sono molto rock - metal.

    I chord hanno il vantaggio che sono anche portatili...





    Perfetto Johnny farò così cheers , per il dac chord ho sentito anch'io tanto parlare in rete e nei siti specializzati di un suono tridimensionale, definito e raffinato ma come te non l'ho mai ascoltato di persona... ho notato che nei generi rock e metal non tutti i dischi sono incisi benissimo e anch'io noto spesso che suonano piatti e senza quella corposità caratteristica del genere dove la batteria la devi sentire come una mandria di bufali e le chitarre con un suono ricco e pulito ma non fastidioso o stridente per non parlare del cantato che spesso non rende giustizia alla voce dell'artista stesso... credo che siano i generi più complicati da registrare perfetti e riprodurre in una maniera corretta per le dinamiche e le sonorità spesso stratificate...

    Per tornare a bomba sul chord dac mi lascia perplesso il fatto che abbiamo batterie ricaricabili che per l'utilizzo che ne farei sarebbero spesso sotto alimentazione e le batterie potrebbero con il tempo danneggiarsi se non fanno un carica e scarica normale... oltretutto dopo diversi anni andrebbero cambiate perchè diventano obsolete perdendo in durata e affidabilità... per quello che se lo pagano non so che politiche adottano su quei componenti...

    Grazie per il supporto Laughing
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Mon Jun 19, 2017 9:58 am

    Travors81 wrote:


    Perfetto Johnny farò così cheers , per il dac chord ho sentito anch'io tanto parlare in rete e nei siti specializzati di un suono tridimensionale, definito e raffinato ma come te non l'ho mai ascoltato di persona... ho notato che nei generi rock e metal non tutti i dischi sono incisi benissimo e anch'io noto spesso che suonano piatti e senza quella corposità caratteristica del genere dove la batteria la devi sentire come una mandria di bufali e le chitarre con un suono ricco e pulito ma non fastidioso o stridente per non parlare del cantato che spesso non rende giustizia alla voce dell'artista stesso... credo che siano i generi più complicati da registrare perfetti e riprodurre in una maniera corretta per le dinamiche e le sonorità spesso stratificate...

    Per tornare a bomba sul chord dac mi lascia perplesso il fatto che abbiamo batterie ricaricabili che per l'utilizzo che ne farei sarebbero spesso sotto alimentazione e le batterie potrebbero con il tempo danneggiarsi se non fanno un carica e scarica normale... oltretutto dopo diversi anni andrebbero cambiate perchè diventano obsolete perdendo in durata e affidabilità... per quello che se lo pagano non so che politiche adottano su quei componenti...

    Grazie per il supporto Laughing

    io il chord hugo lo ho ascoltato di persona e non mi ha convinto , alla fine ho preso il PS Audio Nu Wave usato (modello con i burr brown, il nuovo ha il sabre)

    la batteria mi ha fatto sempre storcere un pò il naso anche a me pensando ai chord...


    Last edited by Johnny1982 on Mon Jun 19, 2017 12:36 pm; edited 1 time in total
    avatar
    Travors81
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2017-06-15
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Travors81 on Mon Jun 19, 2017 11:49 am

    JUSTINO wrote:In rete c'è molto spesso un secondo fine,anche di utenti dei forum che comprano e pensano già subito al momento della rivendita...e quindi osannano tutti i loro nuovi acquisti...
    Per me i Sabre che si trovano su elettroniche di basso e medio livello(diciamo sicuramente fino a macchine da 3000euro) non riproducono un suono simil analogico(che come cerchi tu è caldo e corposo)anzi lo trovo freddo e piatto,con poca dinamica.Non tagliente ma tant'è...
    Se proprio volessi andare verso la linea del Sabre sceglierei mille volte un Analog Device.
    Schiit ad esempio prevede due versioni dei suoi dac,su una monta AKM sull'altro AD.
    Se tu mi dici ' caldo e corposo ',comunque a me viene in mente prima un BB e subito dopo un AKM,se mi dici che cerchi raffinatezza io penso ad un AD.Tutto rigorosamente imho,ma questo è ciò che ho personalmente maturato...

    Grazie mille Justino per questo intervento, mi ha ulteriormente informato ed aperto le orecchie ... vorrei per favore chiederti quali dac consiglieresti con questi chip oltre alla Schiit Laughing

    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Mon Jun 19, 2017 12:41 pm

    Dimenticavo se vuoi il DAC più analogico del mercato dovresti guardare il metruum musette ... nuovo sta sui 1000€ magari usato trovi qualcosa ...

    sentito di persona è veramente valido , non usa chip commerciali DAC come Sabre e Burr Brown, ma si basa su un FPGA proprietario (come fa anche chord).

    Playstereo mi pare lo da anche con 30 giorni di soddisfatti o rimborsati... sinceramente dubito che se lo prendi lo restituirai...

    veramente una eccellente macchina ... nella categoria è una delle migliori.


    su subito ce ne è uno usato ad 800€ ... prezzo troppo caro ... magari puoi fargli un'offerta a 700€ prendere o lasciare ... un usato minimo deve costrare il 30% meno del nuovo specie sui dac che sono a rischio obsolescienza.
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Mon Jun 19, 2017 12:50 pm

    mi sa che è nuovo .. prima non c'era

    http://www.playstereo.com/it/convertitori-digitale-analogico/3441-metrum-acoustics-amethyst-dac-usb-headamp.html#/22-finitura-nero

    dac ampli cuffie metruum ... potrebbe risolvere molti dei tuoi problemi ...

    sembra un muset con integrato un ampli cuffie...
    avatar
    Travors81
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2017-06-15
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Travors81 on Mon Jun 19, 2017 1:33 pm

    [/quote="Johnny1982"]

    io il chord hugo lo ho ascoltato di persona e non mi ha convinto , alla fine ho preso il PS Audio Nu Wave usato (modello con i burr brown, il nuovo ha il sabre)

    la batteria non mi ha fatto sempre storcere un pò il naso anche a me pensando ai chord...[/quote]


    Ciao Johnny, come ti trovi con il Ps Audio con il burr brown? Sul sito Ps non c'è il tuo modello, le tue impressioni soprattutto con la musica rock e metal  Laughing ? Da quello che forse intuisco la tua configurazione è il Violectric come amplificatore per cuffie ed il Ps Audio Nu Wave come dac mi mancano le tue cuffie, l'amplificatore e le casse te lo chiedo perchè nelle tonnellate di flac che possiedo vi è una bella fetta di rock in tutte le sue declinazioni per arrivare alle sonorità metal più estreme  

    Come fai a trovare queste occasioni sull'usato? Hai modo di provarli o compri sulla fiducia?

    Grazie del supporto  
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Mon Jun 19, 2017 2:00 pm

    Il mio é il nu wave precedente ... Quello nuovo é il nuwave dsd che ha il sabre.

    Mi co trovo molto bene con il rock e metal, dettagliato veloce , tonalita un po squillante.

    Cerco sempre di ascoltare prima di comprare...

    A dicembre avevo fatto un giro da playsetereo e di prinzio per sentire un po di roba... Da diprinzio avevano il nuwave usato a 600euro e mi piaceva e lo ho preso ... Un bel passo avanti rispetto al precedente nad 1050d.

    Ampli cuffie lo avevo sentito da playstereo poi avevo trovato ad ancona un ragazzo che mi ha venduto isati il v281 e le cuffie hifiman he6 ... Li é stata fortuna trovre un buon usato vicino casa.

    Ampli invece rega brio r e casse canton sls 790 prese a macerata in un negozio hifi ad un buon prezzo.


    Ultimo acquisto le denon d7200 presa questa senza ascoltarla ma con il patto di 3 settimane per restituirla... Ma la terro visto che mi piace molto :)


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    Travors81
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2017-06-15
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Travors81 on Wed Jun 28, 2017 12:23 pm

    Johnny1982 wrote:mi sa che è  nuovo .. prima non c'era

    http://www.playstereo.com/it/convertitori-digitale-analogico/3441-metrum-acoustics-amethyst-dac-usb-headamp.html#/22-finitura-nero

    dac ampli cuffie metruum ... potrebbe risolvere molti dei tuoi problemi ...

    sembra un muset con integrato un ampli cuffie...


    Ciao Johnny1982, intanto grazie mille a te ed a tutti per i suggerimenti e le dritte mi date volta per volta lo apprezzo molto perchè mi date nuovi spunti e informazioni cheers Laughing

    In questi giorni di assenza dal forum ho letto moltissimo arrivando a pensare che questo apparecchio forse potrebbe fare al caso mio... in quanto integra 3 in 1 e con un unica (per me consistente somma) spesa avere un dispositivo moderno e completo! Vi starete chiedendo oppure no qual'è questo apparecchio? Bene sto parlando del Burson Audio Conductor V2+ ... da abbinare per iniziare una cuffia HD600 o una HD650 vedrò quale per me suona più congeniale alle mie esigenze e leggerò i diversi pareri che ci sono in rete per capirne le differenze!
    Nel tempo ci vorrei abbinare una HE-560 e chissà se dovessi vincere qualcosa ad un gratta e vinci una LCD-X
    Per ultimo essendo il Conductor V2+ anche un pre-amplificatore abbinare delle casse attive (non monitor) della Dynaudio modello Excite X14A

    Sarà una spesa ripartita e calcolata non potrei permettermi tutto insieme (magari ) mi piacerebbe sentire qualcosa prima di acquistare ma mi rendo conto che non è facile trovare tutta la catena da un unico negozio su Roma!

    Vorrei chiedervi che cosa ne pensate di questa configurazione o cosa cambiereste e perchè... scrivete numerosi a me fa piacere e magari chissà si aiuta anche qualcun'altro cheers

    Grazie a tutti per avermi letto
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Wed Jun 28, 2017 12:47 pm

    Le he560 ... ho letto parereri discordanti ... visto il prezzo per me è sempre meglio cercare delle he6 usate in buone condizioni le paghi un pelo meno e come prestazioni sono superiori...

    comunque ti conviene farti un giro a pescara che playstereo ha in demo sia il burson (ed altri dac ed ampli) che varie cuffie , la gamma hifiman quasi tutta... se vai a spendere 2000€ penso che 200km si possano fare almeno hai una panoramica completa...

    io ero partito per prendere il chord 2qute come dac... dopo averlo provato (in realtà era lo hugo ma il suono è simile a livello di dac) insieme ad altri dac , ho scelto altro...

    sulla carta ... è difficile giudicare ... specie se non si sono fatti vari ascolti di elettroniche diverse... che almeno ti fanno rendere l'idea


    se vai li scommetto che partirai per comprare il burson ... e tornerai a casa con altro ... succede sempre così ...
    avatar
    Travors81
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2017-06-15
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Travors81 on Wed Jun 28, 2017 3:14 pm

    Johnny1982 wrote:Le he560 ... ho letto parereri discordanti ... visto il prezzo per me è sempre meglio cercare delle he6 usate in buone condizioni le paghi un pelo meno e come prestazioni sono superiori...

    comunque ti conviene farti un giro a pescara che playstereo ha in demo sia il burson (ed altri dac ed ampli) che varie cuffie , la gamma hifiman quasi tutta... se vai a spendere 2000€ penso che 200km si possano fare almeno hai una panoramica completa...

    io ero partito per prendere il chord 2qute come dac... dopo averlo provato (in realtà era lo hugo ma il suono è simile a livello di dac) insieme ad altri dac , ho scelto altro...

    sulla carta ... è difficile giudicare ... specie se non si sono fatti vari ascolti di elettroniche diverse... che almeno ti fanno rendere l'idea


    se vai li scommetto che partirai per comprare il burson ... e tornerai a casa con altro ... succede sempre così ...

    Ciao Johnny, hai ragione un giro prima di acquistare basandosi solo su recensioni e opinioni conviene farlo! Lo farò anche perchè 200Km non sono neanche tanti per andare e tornare in giornata...per adesso iniziamo a mettere da parte 2 soldi

    Ma per i cavi di collegamento cosa consigli? Ho visto che vi sono varie marche e con prezzi da capogiro per qualsiasi cavo, alimentazione, RCA, Coassiale, USB, per diffusori poi un mondo a parte, ma la mia curiosità è fanno davvero la differenza o si migliorano solo piccoli e secondari dettagli sonori?

    Grazie per il supporto
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Wed Jun 28, 2017 3:47 pm

    Travors81 wrote:

    Ciao Johnny, hai ragione un giro prima di acquistare basandosi solo su recensioni e opinioni conviene farlo! Lo farò anche perchè 200Km non sono neanche tanti per andare e tornare in giornata...per adesso iniziamo a mettere da parte 2 soldi

    Ma per i cavi di collegamento cosa consigli? Ho visto che vi sono varie marche e con prezzi da capogiro per qualsiasi cavo, alimentazione, RCA, Coassiale, USB, per diffusori poi un mondo a parte, ma la mia curiosità è fanno davvero la differenza o si migliorano solo piccoli e secondari dettagli sonori?

    Grazie per il supporto


    dipende dall'elettronica dipende dal cavo , dipende dai materiali ... infinite variabili .. un cavo su un impianto va bene su un'altro è pessimo...

    quello di alimentazione a mio avviso è importante nella sezione autocostruzioni vedi anche quelli che mi sono realizzato ... purtroppo l'AR5000 da playstereo è terminato ... c'è ora un eccellente cavo , probabilmente anche migliore , solo più rigido e costoso ... 50€ 50cm .. ne servono 1.5m , poi ci metti spine viborg ... te lo assembli te oppure dai 20€ all'elettricista di fiducia ... e con meno di 200€ hai un cavo di alimentazione che terminato viene venduto ben oltre i 1000€

    i connettori viborg sempre da me recensiti:
    https://www.amazon.it/gp/customer-reviews/R5BXZ6HW2KYHK/ref=cm_cr_arp_d_rvw_ttl?ie=UTF8&ASIN=B01FZNHT6Y

    USB non prendere una schifezza ... ma non spenderci tanto ... ho sempre avuto qualche dubio sull'utilità dei cavi USB hifi... io ho il furutech formula 2

    qui la mia review amazon:
    https://www.amazon.it/gp/customer-reviews/R1Z4G3PYS8Y8UC/ref=cm_cr_arp_d_rvw_ttl?ie=UTF8&ASIN=B0040C382Q

    ma un base QED , audioquest pearl vanno tutti bene...

    per i cavi di segnale ... io sono passato all'auto costruzione tanta resa poca spesa ... se non sei pratico da Audioteka , che poi è anche a roma ... te li puoi fare assemblare da loro e risparmiare molto rispetto a quelli terminati di fabbrica...

    mi parlavano molto bene di questo filo:
    http://www.audioteka.it/mogami-w2497.html

    essendo pure a 75ohm puoi anche usarlo per connettere un digitale coassiale...

    e poi quello cuffie ... spesso il cavo dato con le cuffie fa davvero schifo ... e ti parlo anche di cuffie da 3000€! li l'autocostruzione è l'unico modo per non svenarsi poichèogni cuffia ha connettori diversi sono in pratica tutti artigianali e costano un occhio.

    Importanza dei cavi in ordine secondo la mia esperienza partendo dai più importanti

    Casse e Alimentazione
    RCA Segnale
    Cuffie
    Digitale Coassiale
    USB

    comunque meglio investire nelle elettroniche e poi prendere dei buoni cavi... buoni cavi possono costare anche 20 - 30€ e non centinaia di euro...

    PS... se ti sono state utili ... metti un mi piace sulle mie recensioni amazon ... non ti costa nulla...



    avatar
    Travors81
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2017-06-15
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Travors81 on Wed Jun 28, 2017 8:30 pm

    Johnny1982 wrote:


    dipende dall'elettronica dipende dal cavo , dipende dai materiali ... infinite variabili .. un cavo su un impianto va bene su un'altro è pessimo...

    quello di alimentazione a mio avviso è importante nella sezione autocostruzioni vedi anche quelli che mi sono realizzato ... purtroppo l'AR5000 da playstereo è terminato ... c'è ora un eccellente cavo , probabilmente anche migliore , solo più rigido e costoso ... 50€ 50cm .. ne servono 1.5m , poi ci metti spine viborg ... te lo assembli te oppure dai 20€ all'elettricista di fiducia ... e con meno di 200€ hai un cavo di alimentazione che terminato viene venduto ben oltre i 1000€

    i connettori viborg sempre da me recensiti:
    https://www.amazon.it/gp/customer-reviews/R5BXZ6HW2KYHK/ref=cm_cr_arp_d_rvw_ttl?ie=UTF8&ASIN=B01FZNHT6Y

    USB non prendere una schifezza ... ma non spenderci tanto ... ho sempre avuto qualche dubio sull'utilità dei cavi USB hifi... io ho il furutech formula 2

    qui la mia review amazon:
    https://www.amazon.it/gp/customer-reviews/R1Z4G3PYS8Y8UC/ref=cm_cr_arp_d_rvw_ttl?ie=UTF8&ASIN=B0040C382Q

    ma un base QED , audioquest pearl vanno tutti bene...

    per i cavi di segnale ... io sono passato all'auto costruzione tanta resa poca spesa ... se non sei pratico da Audioteka , che poi è anche a roma ... te li puoi fare assemblare da loro e risparmiare molto rispetto a quelli terminati di fabbrica...

    mi parlavano molto bene di questo filo:
    http://www.audioteka.it/mogami-w2497.html

    essendo pure a 75ohm puoi anche usarlo per connettere un digitale coassiale...

    e poi quello cuffie ... spesso il cavo dato con le cuffie fa davvero schifo ... e ti parlo anche di cuffie da 3000€! li l'autocostruzione è l'unico modo per non svenarsi poichèogni cuffia ha connettori diversi sono in pratica tutti artigianali e costano un occhio.

    Importanza dei cavi in ordine secondo la mia esperienza partendo dai più importanti

    Casse e Alimentazione
    RCA Segnale
    Cuffie
    Digitale Coassiale
    USB

    comunque meglio investire nelle elettroniche e poi prendere dei buoni cavi... buoni cavi possono costare anche 20 - 30€ e non centinaia di euro...

    PS... se ti sono state utili ... metti un mi piace sulle mie recensioni amazon ... non ti costa nulla...





    Ciao Johnny, grazie mille per tutte queste dritte apprezzo molto, però non credevo che i cavi alimentazione potessero realmente portare dei benefici alle apparecchiature audio, quello che non capisco è in quali termini di benefici sostanziali comporterebbe spendere una cifra di € 200 per un cavo d'alimentazione? Il dispositivo suonerebbe meglio? Perdonami ma vorrei capire non è sarcasmo o altro e solo che sono curioso perchè assemblo molti pc e non mi pare che un computer vada meglio o peggio se cambio il cavo d'alimentazione quello che può fare la differenza è l'alimentatore e la sua qualità in termini di stabilità, affidabilità, durata nel tempo ma le prestazioni sono delegate ai componenti interni. Per questo non riesco a capire perchè un cavo così costoso può portare così tanti benefici e magari cambiare anche la musica riprodotta in termini di qualità! Quindi dovrei cambiare il cavo di alimentazione anche ai diffusori attivi che acquisterei ovvero alle Dynaudio Excite X14A per avere una maggiore resa ed investire nei cavi di collegamento fra le varie sorgenti ed in fine i cavi di collegamento fra pre-amplificatore e casse! Questa spesa non avendola calcolata mi sembra di capire che non è bassa ma sommando tutti i cavi (compreso quello delle cuffie da sostituire per avere il massimo rendimento) arriviamo ad una bella spesa ! Ecco perchè mi piacerebbe capire in profondità quali vantaggi si avrebbero! Sarebbero in fine migliorie che potrebbero NON portare chissà quali cambiamenti come resa sonora, dopo tutto parliamo di componenti audio per appassionati e ritengo non alla portata dell'ascoltatore medio o normale al quale gli basta sentire della musica e stop è contento così! Spero avrete la pazienza di spiegarmi ed intanto ringrazio ancora Johnny per l'ottima guida sui cavi che sicuramente seguirò dopo che spero abbia capito qualcosa in più cheers

    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Wed Jun 28, 2017 9:08 pm

    Cavi di alimentazione io ero molto scettico ma poi mi sono dovuto ricredere...
    Ci sono cavi di alimentazione da migliaia di euro ... Quelli che ho fatto io danno buoni risultati a corca 100 euro ... Pra tocca spendere di piu perche playstereo si è finito il 5000 che costava 70 euro per 1.5m conta che io ne ho fatti 4 per me ed uno che ho poi dato ad un amico...

    Un buon cavo di alimentazione migliora il suono in particolare sui bassi che diventano piu profondi e controllati.

    Ad esempio capita di sentire differenze anche se stacchi la spina e la riattacchi ruotando di 180 gradi ovvero mettendo in fase o controfase l'impianti..

    In generale ho visto che le elettroniche di potenza migliorano di piu ... Ma anche quelle come dac ed ampli cuffie ne giovano...

    Perche ? Non lo so non ho trovato spiegazioni specifiche plausibili ... Ma funzionano ...

    Iniziarr con delle buone elettroniche è il primo passo poi in caso migliori i cavi ...

    Una differenza è la sezione i cavi che danno sono da 0.75mmq di solito contro i 2.5 mmq che sono nei muri e 4mmq della derivazione principale degli impianti elettrici ... Ma non è solo questo ...

    Comunque i cavi di alimentazione meglio costruirseli visto che non necessitano neanche di saldature ma solo spela avvita e controllare che non vi siano corti e che tutto sia correttamente collegato... Gia terminati spesso hanno costi proibitivi... Anche di 4 o 5 volte il prezzo dei materiali.



    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Wed Jun 28, 2017 9:12 pm

    Il paragone con il pc ... Non è adeguato poiche il pc è una macchina esclusivamente digitale ... Qui parliamo di dispositivi comunque analogici... Anche il.dac .. Entra in digitale , ma l'uscita è analogica..


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3437
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 26

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  turo91 on Thu Jun 29, 2017 8:59 am

    Travors81 wrote: il nuovissimo YULONG Audio SABRE DA8 II

    Nuovissimo mica tanto, è appena uscito il DA9 (http://yulongaudio.com/en/product_detail.asp?pid=57) che implementa in più un'uscita realmente bilanciata per cuffie e a discreti decisamente più potente rispetto al vecchio.
    Il DA8 era già una buona macchina, adesso son curioso di sentire il DA9 che mi arriverà settimana prossima


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Thu Jun 29, 2017 9:53 am

    turo91 wrote:

    Nuovissimo mica tanto, è appena uscito il DA9 (http://yulongaudio.com/en/product_detail.asp?pid=57) che implementa in più un'uscita realmente bilanciata per cuffie e a discreti decisamente più potente rispetto al vecchio.
    Il DA8 era già una buona macchina, adesso son curioso di sentire il DA9 che mi arriverà settimana prossima

    bello molto , personalmente però preferisco separare il dac dall'ampli ... purtroppo i dac invecchiano ...

    di potenza ne ha per tutte le cuffie , tranne qualche esosa magnetoplanare tipo la he6 ... quella dalla carta non sembra che riesca a spingerla
    avatar
    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3437
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 26

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  turo91 on Thu Jun 29, 2017 10:15 am

    Johnny1982 wrote:

    bello molto , personalmente però preferisco separare il dac dall'ampli ... purtroppo i dac invecchiano ...


    Fino a non molto tempo fa ero anche io di quest'idea, ma ultimamente stanno girando un sacco di all in one veramente interessanti e ben suonanti, poi se uno ci vuole pilotare le HE6 è un altro discorso, ma con cuffie più normali tipo le Edition X o le LCD X sono sufficienti.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Thu Jun 29, 2017 10:27 am

    Infatti come dicevo questonpilota tutto tranne le he6 o roba simile...

    Io ho preferito fare la scelta di avere un ampli cuffie separato ... Anche perche spero fra 1 o 2 anni di prendere un dac di fascia alta tipo quella dei 3000 euro magari usato...

    Un buon ampli cuffie in ralta non invecchia mai ... Ho il v281 non penso che si trovera in giro tanto di meglio nella fascia di prezzo anche fra qualche anno ...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    Travors81
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2017-06-15
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Travors81 on Thu Jun 29, 2017 1:01 pm

    Johnny1982 wrote:Cavi di alimentazione io ero molto scettico ma poi mi sono dovuto ricredere...
    Ci sono cavi di alimentazione da migliaia di euro ... Quelli che ho fatto io danno buoni risultati a corca 100 euro ... Pra tocca spendere di piu perche playstereo si è finito il 5000 che costava 70 euro per 1.5m conta che io ne ho fatti 4 per me ed uno che ho poi dato ad un amico...

    Un buon cavo di alimentazione migliora il suono in particolare sui bassi che diventano piu profondi e controllati.

    Ad esempio capita di sentire differenze anche se stacchi la spina e la riattacchi ruotando di 180 gradi ovvero mettendo in fase o controfase l'impianti..

    In generale ho visto che le elettroniche di potenza migliorano di piu ... Ma anche quelle come dac ed ampli cuffie ne giovano...

    Perche ? Non lo so non ho trovato spiegazioni specifiche plausibili ... Ma funzionano ...

    Iniziarr con delle buone elettroniche è il primo passo poi in caso migliori i cavi ...

    Una differenza è la sezione i cavi che danno sono da 0.75mmq di solito contro i 2.5 mmq che sono nei muri e 4mmq della derivazione principale degli impianti elettrici ... Ma non è solo questo ...

    Comunque i cavi di alimentazione meglio costruirseli visto che non necessitano neanche di saldature ma solo spela avvita e controllare che non vi siano corti e che tutto sia correttamente collegato... Gia terminati spesso hanno costi proibitivi... Anche di 4 o 5 volte il prezzo dei materiali.


    Ciao Johnny, farò così man mano migliorerò la catena con questi cavi anche se non ho compreso se anche le casse amplificate poi andrebbero sostituiti i cavi di alimentazione, errore mio non era proprio una domanda ma una supposizione... l'altra cosa che mi incuriosisce tanto è quando dici che staccando la spina e riattaccandola ruotandola di 180 gradi mettendo in fase o controfase gli impianti... come faccio a sapere questo? cioè come capisco se per esempio la ciabatta e stata attaccata in fase o controfase? se attacco un dispositivo ad una spina già in fase o controfase credo che seguirà le sue caratteristiche è così? Non avendo tante prese a portata di mano ci si serve di comode ciabatte multipresa sicuramente buone con filtri e compatibili con qualsiasi attacco per l'elettronica.

    Perdonami sono come un bambino curioso che scopre sempre cose nuove e si appassiona perchè vuole capire... un'altra cosa che non capisco è se alla fine attacco un cavo di alimentazione autocostruito ad una ciabatta perchè come ti dicevo prima non ho disponibili prese dirette a muro questo non prenderà la portata che la ciabatta gli passerà e per di più a Roma spesso le case hanno impianti vecchi alcune molto vecchi tanto che si rischia molto perchè sono adattati a 230 ma in realtà sono vecchi impianti (con cavi di rame pieni tipo quelli dei doppini telefonici) ho rischiato di andare a fuoco in una casa in cui abitavo in passato! Dove abito adesso per esempio ho i cavi in rame pieno per cui un impianto adattato... mi viene il dubbio che non vi sia neanche la massa... quindi se attacco un cavo autocostruito (per giunta ad una ciabatta) per avere maggiori performance in resa audio specie per le basse frequenze sarà così? o per colpa dell'impianto NON beneficerò proprio di nulla?

    Grazie per il supporto
    avatar
    Travors81
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2017-06-15
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Travors81 on Thu Jun 29, 2017 1:12 pm

    turo91 wrote:

    Nuovissimo mica tanto, è appena uscito il DA9 (http://yulongaudio.com/en/product_detail.asp?pid=57) che implementa in più un'uscita realmente bilanciata per cuffie e a discreti decisamente più potente rispetto al vecchio.
    Il DA8 era già una buona macchina, adesso son curioso di sentire il DA9 che mi arriverà settimana prossima

    Ciao Turo, grazie per la segnalazione mi sarà sfuggito durante la ricerca, attenderemo la tua recensione completa di questo nuovo prodotto, visitando il link che hai allegato e vedendo le foto dell'interno ho notato che ha solo un alimentatore per tanto rispetto al Burson Audio Conductor V2+ (prodotto che ho scelto come mio primo DAC, ampli cuffia, pre-ampli) che ne possiede 2 utili per pilotare uno il dac e l'altro le cuffie o il pre-amp, è in grado di erogare la giusta potenza per svolgere bene tutti i compiti che dichiara di avere?

    Grazie per il supporto
    avatar
    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3437
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 26

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  turo91 on Thu Jun 29, 2017 3:39 pm

    Nessun problema, tra l'altro yuong usa alimentatori di qualità della canadese Plitron


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Thu Jun 29, 2017 4:01 pm

    Travors81 wrote:

    Ciao Johnny, farò così man mano migliorerò la catena con questi cavi anche se non ho compreso se anche le casse amplificate poi andrebbero sostituiti i cavi di alimentazione, errore mio non era proprio una domanda ma una supposizione... l'altra cosa che mi incuriosisce tanto è quando dici che staccando la spina e riattaccandola ruotandola di 180 gradi mettendo in fase o controfase gli impianti... come faccio a sapere questo? cioè come capisco se per esempio la ciabatta e stata attaccata in fase o controfase? se attacco un dispositivo ad una spina già in fase o controfase credo che seguirà le sue caratteristiche è così? Non avendo tante prese a portata di mano ci si serve di comode ciabatte multipresa sicuramente buone con filtri e compatibili con qualsiasi attacco per l'elettronica.

    Perdonami sono come un bambino curioso che scopre sempre cose nuove e si appassiona perchè vuole capire... un'altra cosa che non capisco è se alla fine attacco un cavo di alimentazione autocostruito ad una ciabatta perchè come ti dicevo prima non ho disponibili prese dirette a muro questo non prenderà la portata che la ciabatta gli passerà e per di più a Roma spesso le case hanno impianti vecchi alcune molto vecchi tanto che si rischia molto perchè sono adattati a 230 ma in realtà sono vecchi impianti (con cavi di rame pieni tipo quelli dei doppini telefonici) ho rischiato di andare a fuoco in una casa in cui abitavo in passato! Dove abito adesso per esempio ho i cavi in rame pieno per cui un impianto adattato... mi viene il dubbio che non vi sia neanche la massa... quindi se attacco un cavo autocostruito (per giunta ad una ciabatta) per avere maggiori performance in resa audio specie per le basse frequenze sarà così? o per colpa dell'impianto NON beneficerò proprio di nulla?

    Grazie per il supporto

    per la fase o vai ad orecchio , nel mio rega brio in controfase senti i bassi un pò rimbombanti ed una specie di ovattamento sulle medie frequenze... se ad orecchio non senti differenze ... beh allora il tuo apparecchio non è influenzato dalla fase.

    altrimenti prendi un cacciavite cercafase , mi raccomando uno buono non una cinesata ... su amazon trovi quelli marchiati VDE a pochi euro, infili il cavo terminato iec nella spina , avendo i 3 buchi della iec difronte a te con il centrale in alto , la fase deve stare sul buco destro.

    anche io prima usavo il cavo collegato ad una ciabatta ed i miglioramenti c'erano ... poi puoi anche costruirti una bella ciabatta a stella per migliorare ancora di più le cose ... con scatole e prese vimar ed un buon fili riesci a fartela con ben meno di 100€ ... prova a vedere cosa costa un distributore di rete a stella gia fatto :)

    alla fine avevo spazio e mi sono fatto derivare l'impianto dall'alettricista in modo che ogni apparecchio abbia la sua bella presa a muro... ma se non si può un bel derivatore autocostruito ...

    I cavi di alimentazione hifi , in un qualche modo filtrano anche un pò lo schifo che c'è sulla rete ...purtroppo non si riesce ad avere una spiegazione plausibile ... ma la prova dei fatti è evidente che un bel cavo di alimentazione fa la differenza... nella sezione autocostruzione un utente era estremamente scettico , aveva preso per prova e costruito un cavo con l'AR5000 e si è dovuto ricredere
    avatar
    Travors81
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2017-06-15
    Età : 36
    Località : Roma

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Travors81 on Thu Jun 29, 2017 4:51 pm

    Johnny1982 wrote:Infatti come dicevo questonpilota tutto tranne le he6 o roba simile...

    Io ho preferito fare la scelta di avere un ampli cuffie separato ... Anche perche spero fra 1 o 2 anni di prendere un dac di fascia alta tipo quella dei 3000 euro magari usato...

    Un buon ampli cuffie in ralta non invecchia mai ... Ho il v281 non penso che si trovera in giro tanto di meglio nella fascia di prezzo anche fra qualche anno ...

    Ciao Johnny, si è vero se uno parte con il progetto di arrivare a livelli alti allora separare i 2 componenti ha senso logico, oltre ad avere disponibilità economica per investire in apparecchiature sempre più sofisticate ed eccelse ed arrivare a quel senso si perfezione che e solo degli appassionati possono apprezzare davvero Laughing

    Mi sento comunque di dire che attualmente non possedendo questa esigenza mi accontento di qualcosa che sia dignitoso e che mi regali ore ed anni di ottima musica che mi faccia apprezzare tutti i dettagli e sfumature presenti nelle incisioni senza fare la scansione troppo analitica ma mantenere quella musicalità e quel godimento che la musica regala. Ripeto e sottoscrivo non vuole essere ne una critica ne una polemica è solo un mio pensiero personale che magari non ha nessun fondamento concreto!

    Mentre scrivo queste righe mi è venuto in mente che forse potrò anch'io fra molti anni mantenere il Conductor V2+ come ampli per cuffie e pre-amp e collegare un DAC più innovativo e con una musicalità diversa da quello integrato, in ogni caso prima cercherò degli ascolti (come da te suggerito) prima di acquistarlo per capire che musicalità già possiede. Anche se personalmente già siamo a livelli più che soddisfacenti per un buon ascolto chi di questi tempi si può permettere apparecchi così costosi e settoriali

    Grazie per il supporto
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Thu Jun 29, 2017 5:19 pm

    Guarda se facessincome ho fatto io mica spenderesti di piu...

    Come dac ho preso un ps audio nu wave usato a 600euro trovi a meno anche l'm2tech young modello precedente. Che sono ottimi dac uni pecca manca il dsd. L'm2tech costa sui 450 -500 usato e con 50 euro butti via l'alimentatore e ci metti un ifi ipower che è uno switching ad alte performace o 100euro per un lineare.

    Playstereo ha un bstock a meno di 700 euro di un violectric v200 (rispetto al mio è sbilanciato ma i componenti sono gli stessi, in pretica se attacco il jack invece dell'xlr il mio doventa come un. V200)... Ci metti un paio di cavi rca o xlr fatti da audioteka ... E sei a 1300 euro ... Anche meno se trovi il v200 usato...

    Sinceramente ho i miei dubbi che un all in one abbia le mesedime prestazioni...

    Io dac ,ampli cuffie e pure le he6 ho preso tutto usato.. Rispetto al nuovo ho risparmiato 1600 euro...

    Uniche prese nuove le denon d7200 che sono eccellenti cuffie pagate 700 euro ... Ma ne valgono davvero la pena


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    Tib89
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 230
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 28
    Località : Magenta (Milano Nord-Ovest)

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Tib89 on Thu Jun 29, 2017 5:35 pm

    Johnny1982 wrote:Che sono ottimi dac unica pecca manca il dsd
    Prendi questo e passa la paura.



    _________________
    Foobar2000 -> M2tech Young -> Megahertz 6080 -> Beyerdynamic dt990 Pro
    Foobar2000 -> M2tech Young -> M-Audio BX5 D2
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3593
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Consiglio per nuovo DAC con integrato ampli Cuffia

    Post  Johnny1982 on Thu Jun 29, 2017 5:45 pm

    Tib89 wrote:
    Prendi questo e passa la paura.


    la mancanza del DSD per me non è importante ... visto che ho un solo album in DSD :) slowhand di Clapton ...

    è molto più importante che funzioni bene il PCM specie la qualità CD ... visto che è il 95% di tutta la mia libreria

      Current date/time is Wed Oct 18, 2017 6:00 am