Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
il trionfo dei depeche
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    il trionfo dei depeche

    Share
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    il trionfo dei depeche

    Post  lizard on Tue Jun 27, 2017 11:32 am

    53 mila fan presenti a Roma per la prima delle tre date italiane della band.
    Due ore e mezza di musica, aperte da Revolution dei Beatles, poi una scaletta che in 22 brani ha ripercorso le tappe fondamentali di una carriera lunga 37 anni.
    I Depeche Mode sono tra i pochissimi sopravvissuti degli anni Ottanta che abbiano ancora qualcosa da dire. Nella dimensione live soprattutto: con canzoni che tanti conservano nel cuore, nascoste nel fondo dell’anima; le parole cancellate dagli anni che tornano sulle labbra al primo accordo di chitarra.
    Succede con il pubblico dello Stadio Olimpico a cantare in coro “Words are very unnecessary, they can only do harm”, le parole sono superflue, possono solo far male. Mille volte Dave Gahan ha intonato questi versi, da quando è stata pubblicata Enjoy The Silence, nel 1990, mille altre ha invitato gli spettatori a muovere le braccia insieme a lui su Never Let Me Down Again, che chiude la prima parte del concerto.  
    La scenografia di Anton Corbijn,come sempre, è essenziale e ultratecnologica, i colori sono esplosivi, le immagini nitidissime.
    E la bandiera nera che ondeggia dietro le spalle del front man è suggestiva come non mai.
    Grandissimi.
    Anche solo per un giorno..

    avatar
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16153
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  Geronimo on Tue Jun 27, 2017 11:54 am

    Grandi! Era il 1982 quando ascoltai per caso in radio "Get the balance right" e ne rimasi folgorato: il giorno dopo mi precipitai presso "Sound city", negozio di dischi chiuso da ormai molti anni, a comprare il maxi-vinile a 45 giri col brano in extended-mix sul lato A e 4 brani dal vivo sul lato B.
    Sono il mio gruppo elettronico preferito, dopo i Kraftwerk ovviamente

    Una delle mie preferite, da ascoltare a manetta con woofers da 38

    https://www.youtube.com/watch?v=-5ojJP8q__8




    _________________
    "Quando lo spirito dimora su nulla, il vero spirito appare"
    avatar
    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4788
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 50
    Località : Cerignola (FG)

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  madmax on Tue Jun 27, 2017 8:23 pm

    Sono stato questa domenica a Roma ....concerto stupendo  applausi applausi applausi


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Lektor CDP 3T SPS Reference 
    Sorgente audio/video:Marantz UD7007
    Ampli:Aura Vita                                                                                                     
    Ampli:AM Audio T90 S3 for Hifiman HE6
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F Portento Audio/Sennheiser HD800 Custom Cans/Spirit Labs Grado 
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  lizard on Wed Jun 28, 2017 1:14 pm

    e noi ti invidiamo,ragazzo..
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2351
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  oDo on Wed Jun 28, 2017 8:56 pm

    Ieri sera a San Siro.
    Amo i live e in concerto ne ho visti tanti: grandi, piccoli e sconosciuti, ma quelli dei Depeche Mode sono sempre stati tra i più divertenti in assoluto, se non i più divertenti.
    Ieri sera non ha fatto eccezione.
    Parte piuttosto tranquillo, con i nuovi brani che forse non sono ancora stati ben metabolizzati, ma appena partono i loro classici cominciano due ore di goduria, con tutto lo stadio che balla, canta agita e batte le mani a ritmo cheers , fino all’esplosione su Sound of Silence e Personal Jesus...un delirio di gioia  
    è raro assistere a concerti in cui tutti partecipano attivamente e si divertono e penso che alla fine anche loro siano stati soddisfatti dell'accoglienza del pubblico italiano

    Brividi sull’omaggio a David Bowie, mentre proprio in quel momento su San Siro si alzava un vento che sembrava voler far sventolare ancora di più quelle bandiere sullo sfondo


    _________________
    paolo
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  lizard on Thu Jun 29, 2017 11:38 am

    bellisssimo il passaggio in cui entra la vera batteria sopra quella elettronica..
    raga..dave gahan è l'ultima vera rock star planetaria non mummificata ancora in vita..voce da crooner e cadenze sensuali..chris martin e jim kerr possono solo allacciargli le scarpe..
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2351
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  oDo on Thu Jun 29, 2017 9:21 pm

    Vabeh, dai, che confronto inclemente per i due poveri malcapitati erg
    Il paragone regge appena per Jim Kerr, ma solo perché molti della nostra età sono legati ai Simple Minds per questioni affettive, ma Chris Martin...nemmeno se campasse 200 anni

    dovremmo metterlo a confronto con Bono (...per quelli a cui piacciono gli U2 Laughing ) o meglio con Springsteen, che alla sua età si spara 4 ore di concerto come se nulla fosse
    Al limite anche con il semi-mummificato Jagger


    _________________
    paolo
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  lizard on Fri Jun 30, 2017 11:17 am

    springsteen è gia pre mummificato..bono ormai è bollito..
    l'unico a cui potrei paragonarlo come frontman è thom yorke..ma siamo su un altro pianeta..
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2351
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  oDo on Thu Jul 06, 2017 11:59 pm

    vado un attimo OT

    sicuramente non sarà mai come dave gahan (né io apprezzo i coldplay, a scanso di equivoci...), però ieri chris martin ha fatto una bella cosa che secondo me va notata

    http://video.corriere.it/coldplay-suona-bambini-malati-milano/15791d42-619a-11e7-bdfb-e027df3feb8d

    forse qualcuno dirà che è solo pubblicità, ma io penso che ci sarebbero stati modi molto più efficaci e produttivi per farla.
    in realtà ha fatto solo un bel gesto.
    Bravo!


    _________________
    paolo
    avatar
    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4788
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 50
    Località : Cerignola (FG)

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  madmax on Fri Jul 07, 2017 5:20 am

    lizard wrote:springsteen è gia pre mummificato..bono ormai è bollito..
    l'unico a cui potrei paragonarlo come frontman è thom yorke..ma siamo su un altro pianeta..
    Paragoni a parte definire Bruce "pre mummificato"    dal vivo fa ancora paura 


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Lektor CDP 3T SPS Reference 
    Sorgente audio/video:Marantz UD7007
    Ampli:Aura Vita                                                                                                     
    Ampli:AM Audio T90 S3 for Hifiman HE6
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F Portento Audio/Sennheiser HD800 Custom Cans/Spirit Labs Grado 
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2351
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: il trionfo dei depeche

    Post  oDo on Fri Jul 07, 2017 8:04 am

    Totalmente concorde.
    4 ore sul palco con quel l'energia non sarebbero cosa semplice nemmeno per un trentenne, figuriamoci per uno che ne ha quasi settanta.


    _________________
    paolo

      Current date/time is Sat Nov 18, 2017 12:02 am