Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Alternativa al notebook - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Alternativa al notebook

    Share

    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2473
    Data d'iscrizione : 2011-08-18

    Re: Alternativa al notebook

    Post  ispanico on Fri Aug 18, 2017 10:45 pm

    Il budget è risicato sui 300-400 € e il dac sarebbe quello integrato del Marantz se si può utilizzare altrimenti anche integrato nel player, io avevo individuato il Denon DNP 730 AE perché mi piacerebbe avere anche le radio internet, oppure un mini pc senza ventole e sistema operativo.
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9886
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Alternativa al notebook

    Post  Edmond on Sat Aug 19, 2017 12:25 am

    4 pagine per non dirti nulla???????? FANTASTICO!!!!!!!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid Johnny, Johnny......

    Va detto che il budget espresso è abbastanza basso, purtroppo... Comunque puoi partire da un Futro 450S e Daphile, al folle costo di 70 euro per il mini PC, la scheda CF da 8 Gb e la RAM da 2 Gb...... NAS o HD USB e vivi felicissimo, visto che Daphile gestisce tranquillamente una marea di DAC USB ed ha la gestione dei files DSD nativi... Poi ci sono tante altre soluzioni, come ad esempio il SOtM sMS200 a circa 600 €. con garanzia italiana... Suona davvero bene ed ha una bella utility per la gestione, oltre che essere Roon compatibile... Oppure l'Aries mini di Auralic, attorno ai 450 €., che ha anche un dac interno...

    Vedi un po' tu... sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Alternativa al notebook

    Post  Johnny1982 on Sat Aug 19, 2017 1:23 am

    Lo ho scritto piu volte io andrei su allo digiplayer

    180 euro ed esce in coassiale con un clock dinprecisione e regolatore dc - dc

    Te londanno giabconfigurato con volumio.

    Per l'usb vendono il digibridge sempre con volumio.



    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2473
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: Alternativa al notebook

    Post  ispanico on Sat Aug 19, 2017 2:50 pm

    Edmond wrote:4 pagine per non dirti nulla???????? FANTASTICO!!!!!!!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid Johnny, Johnny......      

    Va detto che il budget espresso è abbastanza basso, purtroppo... Comunque puoi partire da un Futro 450S e Daphile, al folle costo di 70 euro per il mini PC, la scheda CF da 8 Gb e la RAM da 2 Gb...... NAS o HD USB e vivi felicissimo, visto che Daphile gestisce tranquillamente una marea di DAC USB ed ha la gestione dei files DSD nativi... Poi ci sono tante altre soluzioni, come ad esempio il SOtM sMS200 a circa 600 €. con garanzia italiana... Suona davvero bene ed ha una bella utility per la gestione, oltre che essere Roon compatibile... Oppure l'Aries mini di Auralic, attorno ai 450 €., che ha anche un dac interno...

    Vedi un po' tu... sunny

    Grazie della dritta Giorgio, però sono un pò negato come informatica per cui dovrei iniziare da zero per capire cosa è il Futro, Daphile, ecc...
    E poi capire come funzionano...e sopratutto trovare chi me li assemblea una volta individuato ciò che mi serve...
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Alternativa al notebook

    Post  Johnny1982 on Sat Aug 19, 2017 6:49 pm

    Futro é un mini pc molto economico ... Gia assemblato.

    Daphile é una distribuzione di linux come tante altre che ci sono.

    In quel caso conviene a fare una ricerca per vedere se trovi una versione gia bella e pronta da copiare sulla sd.


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3854
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Alternativa al notebook

    Post  Ivanhoe on Sat Aug 19, 2017 7:24 pm

    ispanico wrote:Invece io ho scelto per la strada opposta...avevo l'ht (sintoampli Marantz sr5003, centrale e laterali Monitor Audio BX 2 e Center,  surround B&W M1 con sub B&W AS1) b/ray Pioneer LX55 più vari cd player e tuner nel tempo..) ma poi sono passato a godermi in modo più semplice ma in modo migliore la musica su due canali, alla fine trovavo anche impegnativo accendere tutto (plasma compreso) per un concerto che durava anche parecchio e magari devi fare altro in casa....la sera era improponibile specie se evento musicale o film era in DTS -Master Audio o Dolby Digital Plus ecc....veramente troppo casino...da denuncia, se poi ci aggiungi dopo una giornata di lavoro....
    Alla fine coi film (mia personalissima opinione) visti un pò di b/ray d'azione gli effetti erano sempre quelli, quello che mi rompeva maggiormente era l'ascolto musicale da cd (o file) che come ben si sa i sintoampli non sono il massimo e quindi mi sono convertito.
    Ovviamente non me ne pento e ho inoltre liberato un pò di spazio in soggiorno, ora il problema è trovare una macchina che legge i dsd ma che non sia un pc che si possa integrare col resto dell'impianto.
    Devo anche aggiungere per la cronaca che un bel film si apprezza molto bene anche con un paio di diffusori da pavimento in semplice stereo...il che non mi dispiace affatto.

    C'e' una ragione particolare per cui vuoi che legga dsd?


    _________________
    #Pubblicità #Sponsorizzato #Advertising
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2473
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: Alternativa al notebook

    Post  ispanico on Sat Aug 19, 2017 11:57 pm

    Certo, ho avuto modo di ascoltarli con foobar2k...e dire che è un notebook "sporco" cioè non dedicato all'audio e con tutti i programmi e app di W10, per cui se tanto mi da tanto...il risultato non era affatto male, anzi....

      Current date/time is Thu Oct 18, 2018 1:03 am