Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Share
    avatar
    Roberto1972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 2016-07-22
    Località : Verona

    Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  Roberto1972 on Fri Jul 14, 2017 9:54 am

    Buongiorno a tutti,
    vorrei sapere, per favore, se c'è qualcuno che ha ascoltato questi due componenti lavorare assieme e, in caso affermativo, sarebbe utile, almeno a me, conoscere le proprie impressioni al riguardo, anche confrontando la resa complessiva con altri componenti noti e sperimentati di persona.
    Pare che a breve uscirà una nuova versione del Line Magnetic, si chiamerà 845 Premium, sarà a due telai, per 30 watt per canale, contro gli attuali 22.
    Ecco il link da cui ho tratto l'informazione: http://widescreenaudio.be/product/line-magnetic-lm-216ia-3-2-2-3-2/
    Che ne pensate?

    Roberto
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 7114
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  montanari on Fri Jul 14, 2017 10:42 am

    a parma hanno quei line magnetic con le devore 83
    a me son piaciute piu le 3xl


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Roberto1972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 2016-07-22
    Località : Verona

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  Roberto1972 on Fri Jul 14, 2017 10:44 am

    montanari wrote:a parma hanno quei line magnetic con le devore 83
    a me son piaciute piu le 3xl

    In cosa le hai preferite alle Orangutan?
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 7114
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  montanari on Fri Jul 14, 2017 11:46 am

    non saprei
    le ho ascoltate in 2 momenti diversi
    la musica mi sembrava più fluida
    ma ho una passione per diffusori da stand, infatti anche le 83 le metterei sugli stand, anzi andrei direttamente di audio note!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Roberto1972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 2016-07-22
    Località : Verona

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  Roberto1972 on Fri Jul 14, 2017 11:59 am

    Grazie ho capito.
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 7114
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  montanari on Fri Jul 14, 2017 12:04 pm

    non sei cosi distante
    la miglior cosa che puoi fare è prendere un appuntamento e un pomeriggio andarle ad ascoltare a confronto
    la stanza non è il massimo, sicuramente anche quella ha inciso a sfavore delle grosse


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Roberto1972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 2016-07-22
    Località : Verona

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  Roberto1972 on Fri Jul 14, 2017 12:55 pm

    A settembre andrò di sicuro ad ascoltarle.
    avatar
    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2641
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 38
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  Testini Ugo on Wed Aug 16, 2017 1:21 am

    Comunque un'accoppiata d'eccellenza, dove sono sopratutto i diffusori a fare la differenza, poi per quanto riguarda l'amplificazione i Line hanno un grande rapporto qualità prezzo, ma si può fare ancora meglio per nobilitare quelle casse.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/
    avatar
    Roberto1972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 2016-07-22
    Località : Verona

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  Roberto1972 on Wed Aug 16, 2017 8:49 am

    Testini Ugo wrote:Comunque un'accoppiata d'eccellenza, dove sono sopratutto i diffusori a fare la differenza, poi per quanto riguarda l'amplificazione i Line hanno un grande rapporto qualità prezzo, ma si può fare ancora meglio per nobilitare quelle casse.

    Ciao Ugo,
    conosci il modello Line Magnetic 219 ia, che a breve verrà sostituito dall'845 Premium a due telai?
    In cosa lo ritieni perfettibile e a quale amplificazione ti riferisci quando dici che è possibile fare ancora meglio per valorizzare i diffusori?
    avatar
    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2641
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 38
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  Testini Ugo on Fri Aug 18, 2017 11:36 pm

    Roberto1972 wrote:

    Ciao Ugo,
    conosci il modello Line Magnetic 219 ia, che a breve verrà sostituito dall'845 Premium a due telai?
    In cosa lo ritieni perfettibile e a quale amplificazione ti riferisci quando dici che è possibile fare ancora meglio per valorizzare i diffusori?

    Ho avuto modo di ascoltare il 219 in ambiente domestico in CH, in un'ambiente a me conosciuto e caro. Che prima ospitava una catena top composta da grosse torri e amplificazione integrata ss al top, e che poi, per una virata repentina di gusti del proprietario; è passato a diffusori estremamente raffinati ed appunto ad integrato a tubi Single-Ended.
    Nello specifico questo ampli è bellissimo alla vista ed al tatto, poco conosciuto e frequentato ma questo è un tipico male italico che ha portato (secondo me) a snobbare un pò troppo i Line M., e comunque esprime un suono davvero eccezionale. Solo che in abbinata con le 96, appena gli si è stato collegato l'integrato che attualmente suona in quell'ambiente, nello specifico un'altrettanto sconosciuto NAT; il tutto ha guadagnato quel parametro che un pò mancava ovvero quel macro contrasto che onestamente ci voleva. Oggettivamente il Line resta macchina più raffinata ma i diffusori di per se sanno sia essere intimi che in grado di rendere a pieno una grande palcoscenico e "schermo sonoro", per cui un pò più di "grinta" nel timbro rendeva il tutto più fedele e l'evento palpabile. Capisco che a parole sia difficile esprimere tale concetto.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/
    avatar
    Roberto1972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 2016-07-22
    Località : Verona

    Re: Devore Orangutan 0-96 e Line Magnetic 219 ia

    Post  Roberto1972 on Fri Aug 18, 2017 11:42 pm

    Testini Ugo wrote:

    Ho avuto modo di ascoltare il 219 in ambiente domestico in CH, in un'ambiente a me conosciuto e caro. Che prima ospitava una catena top composta da grosse torri e amplificazione integrata ss al top, e che poi, per una virata repentina di gusti del proprietario; è passato a diffusori estremamente raffinati ed appunto ad integrato a tubi Single-Ended.
    Nello specifico questo ampli è bellissimo alla vista ed al tatto, poco conosciuto e frequentato ma questo è un tipico male italico che ha portato (secondo me) a snobbare un pò troppo i Line M., e comunque esprime un suono davvero eccezionale. Solo che in abbinata con le 96, appena gli si è stato collegato l'integrato che attualmente suona in quell'ambiente, nello specifico un'altrettanto sconosciuto NAT; il tutto ha guadagnato quel parametro che un pò mancava ovvero quel macro contrasto che onestamente ci voleva. Oggettivamente il Line resta macchina più raffinata ma i diffusori di per se sanno sia essere intimi che in grado di rendere a pieno una grande palcoscenico e "schermo sonoro", per cui un pò più di "grinta" nel timbro rendeva il tutto più fedele e l'evento palpabile. Capisco che a parole sia difficile esprimere tale concetto.

    Grazie Ugo, hai reso più che bene l'idea, forse la nuova versione dell'amplificatore, a due telai e con una decina di watt in più, potrebbe avere quel po' di grinta in più che come dici tu non guasta, non resta che aspettare e sperare di poter provare direttamente sul campo.

      Current date/time is Sat Oct 21, 2017 10:34 am