Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
meglio coassiale o ottico?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    meglio coassiale o ottico?

    Share
    avatar
    Dann
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 2017-03-24

    meglio coassiale o ottico?

    Post  Dann on Thu Jul 20, 2017 6:17 pm

    so che probabilmente se ne è già parlato......ma riparliamone

    quel'è il collegamento migliore fra dac e lettore o mediaplayer? (se c'è)...digitale coassiale, oppure ottico?....
    parlo di connessioni abbastanza corte, fra apparecchi praticamente sovrapposti.


    _________________
    Dac: COPLAND DAC-215 / RME ADI-2 PRO ANNIVERSARY Amplificatore: Violectric HPA V281 Moddato.
    Cuffie: Audeze LCD-X / HifiMan Edition X V2 / OPPO PM-2 / B&W P9 Signature.
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Johnny1982 on Thu Jul 20, 2017 7:16 pm

    Dann wrote:so che probabilmente se ne è già parlato......ma riparliamone

    quel'è il collegamento migliore fra dac e lettore o mediaplayer? (se c'è)...digitale coassiale, oppure ottico?....
    parlo di connessioni abbastanza corte, fra apparecchi praticamente sovrapposti.

    leggevo che raccomandano il coassiale che sia lungo minimo 1.5m lo spettro del segnale digitale è teoricamente infinito , comunque parmiamo nella pratica sempre di MHz , e troppo corto si potrebbero avere anche riflessioni ecc ecc ...

    inoltre non ho mai capito perchè sono sempre RCA quando il coassiale ha impendenza di 75ohm ed il connettore corretto è il BNC... gli RCA normali solitamente sono a 30ohm ... fanno eccezione i WBT e gli ETI , ma il collegamento sarebbe effettivamente a 75ohm solo se anche la presa RCA è opportunamente realizzata ..

    poi sulla pratica non si nota ... ma sulla carta ... il connettore incide...

    avatar
    Dann
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 2017-03-24

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Dann on Thu Jul 20, 2017 7:35 pm

    ho provato a leggere un po in giro, ma trovo pareri abbastanza discordanti...c'è chi dice che più corto è meglio...
    c'è chi parteggia per l'ottico sempre...c'è chi dice che può avere senso solo per collegamenti oltre i due/tre metri...

    boh


    _________________
    Dac: COPLAND DAC-215 / RME ADI-2 PRO ANNIVERSARY Amplificatore: Violectric HPA V281 Moddato.
    Cuffie: Audeze LCD-X / HifiMan Edition X V2 / OPPO PM-2 / B&W P9 Signature.
    avatar
    Dann
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 2017-03-24

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Dann on Thu Jul 20, 2017 7:37 pm

    Johnny1982 wrote:
    poi sulla pratica non si nota ... ma sulla carta ... il connettore incide...

    in affetti su quelle frequenze il BNC dovrebbe essere d'obbligo......dovrebbe


    _________________
    Dac: COPLAND DAC-215 / RME ADI-2 PRO ANNIVERSARY Amplificatore: Violectric HPA V281 Moddato.
    Cuffie: Audeze LCD-X / HifiMan Edition X V2 / OPPO PM-2 / B&W P9 Signature.
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Johnny1982 on Thu Jul 20, 2017 8:58 pm

    Io rimarrei sui 1.5m ...

    Per autocostruirselo da audioteka hanno un mogami che mi ispira molto a 11 euro / metro ...

    Connettori rca se vuoi il top wbt ma non essendo i socket specifici prenderei i neutrick profi...17 euro la coppia...

    Come coassiale anche il van den hull the wave é interrssante


    _________________
    [I link sono le mie recensioni, un "mi piace" è gradito :)]
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6, b&w P7
    Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Johnny1982 on Thu Jul 20, 2017 9:02 pm

    Penso che dipenda molto dai dispositivi poi .... Magari alcuni hanno implementato meglio la circuiteria del cassiale rispetto l'ottico o viceversa...

    Il migliore sicuro é l'aes digitale bilanciato...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni, un "mi piace" è gradito :)]
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6, b&w P7
    Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Johnny1982 on Fri Jul 21, 2017 11:27 am

    Sul sito allo.com che vendono schede dac e digitali varie per raspberry e simili ... Nelle scheda digitale hanno scritto una cosa interessantw

    Loro non hanno messo l'ottico e lasciato il solo coassiale rca e bnc perche:

    L'ottico ha per specifica 4ns di gitter mentre nel coassiale sono riusciti ad ottenere valori molto piu bassi... Quindi dicono che l'ottico non ha senso in questo caso...

    Una prima spiegazione seria perche uno possa essere meglio dell'altro...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni, un "mi piace" è gradito :)]
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6, b&w P7
    Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Dann
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 2017-03-24

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Dann on Fri Jul 21, 2017 12:08 pm

    in effetti io tendo per il coassiale...mi ricordavo di aver letto da qualche parte che l'ottico subisce un trattamento in più...
    in pratica da coassiale viene convertito in ottico, per poi attraversare il cavo in fibra e subire un'altra conversione per poi arrivare nel cuore del dac...


    _________________
    Dac: COPLAND DAC-215 / RME ADI-2 PRO ANNIVERSARY Amplificatore: Violectric HPA V281 Moddato.
    Cuffie: Audeze LCD-X / HifiMan Edition X V2 / OPPO PM-2 / B&W P9 Signature.
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Johnny1982 on Fri Jul 21, 2017 12:36 pm

    Dann wrote:in effetti io tendo per il coassiale...mi ricordavo di aver letto da qualche parte che l'ottico subisce un trattamento in più...
    in pratica da coassiale viene convertito in ottico, per poi attraversare il cavo in fibra e subire un'altra conversione per poi arrivare nel cuore del dac...

    questo è certo ... il dac lavora solo su segnali elettrici quindi per forza va convertito ...
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6277
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  RockOnlyRare on Fri Jul 21, 2017 4:57 pm

    Ci sono varie teorie sulla connessione digitale.

    Questo è quanto mi risulta ma con il beneficio di inventario (se sbaglio correggetemi)

    1) Uscita ottica : secondo me è la meno indicata qualitativamente, mi risulta che la risoluzione massima supportata da questo tipo di uscita sia 24 bit 96 khz. Il cavo dovrebbe essere il TOSLINK.

    2) Coassiale o S/PDIF che può essere del tipo BNC, e "RCA" (non so se in questo caso il termine sia corretto).
    Non so che differenza qualitativa ci sia. Entrambi sono a 75 OHM.

    Posso sono dire che ho un cavo made in USA con 4 terminazioni regolabile (che si avvitano sul cavo a seconda delle esigenze) compatibile sia con la presa BNC che "RCA", ottimo per tutte le soluzioni specie quando si hanno due apparecchi con prese diverse. Il guaio e che è lungo solo 50cm. Il cavo è assolutamente identico.

    Quel che è certo è che il BNC con l'ingresso a baionetta è particolarmente comodo. Per me si equivalgono.

    3) AES EBU : dovrebbe essere la connessione più evoluta rispetto alle altre due, certamente i cavi sono i più costosi.
    Il cavo può essere da 75 ohm oppure da 110 ohm.

    4) I2S : è una connessione poco diffusa ma che conosco bene perchè è il formato raccomandato da Acoustic Quality di cui possiedo sia il DAC che la meccanica CD.
    Nel mio caso è la soluzione migliore.
    Dal punto di vista estetico il cavo assomiglia ad un normale cavo di Rete, che peraltro è compatibile.

    Lunghezza del cavo: A me risulta che è meglio che sia corto piuttosto che lungo. Poi che la lunghezza ideale sia tra 1 ed 1,5 metri è ovvio, non fosse altro che per la comodità di connessione alle varie periferiche e per non spendere uno sproposito per la lunghezza del cavo.

    avatar
    Dann
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 2017-03-24

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Dann on Fri Jul 21, 2017 5:32 pm

    RockOnlyRare wrote:
    Lunghezza del cavo: A me risulta che è meglio che sia corto piuttosto che lungo. Poi che la lunghezza ideale sia tra 1 ed 1,5 metri è ovvio, non fosse altro che per la comodità di connessione alle varie periferiche e per non spendere uno sproposito per la lunghezza del cavo.
    ma sopratutto per evitare immani grovigli dietro le elettroniche.....ed oltre al degrado di segnale, gli inevitabili "pescaggi" di interferenze e disturbi elettromagnetici vari che ne derivano...

    tutti le mie connessioni audio vanno dai 30 ai 40 centimetri (connettori inclusi)


    _________________
    Dac: COPLAND DAC-215 / RME ADI-2 PRO ANNIVERSARY Amplificatore: Violectric HPA V281 Moddato.
    Cuffie: Audeze LCD-X / HifiMan Edition X V2 / OPPO PM-2 / B&W P9 Signature.
    avatar
    Dann
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 2017-03-24

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Dann on Fri Jul 21, 2017 5:37 pm

    comunque...alla fine mi par di capire che il coassiale elettrico è la via migliore....rispetto all'ottico, ovviamente.


    _________________
    Dac: COPLAND DAC-215 / RME ADI-2 PRO ANNIVERSARY Amplificatore: Violectric HPA V281 Moddato.
    Cuffie: Audeze LCD-X / HifiMan Edition X V2 / OPPO PM-2 / B&W P9 Signature.
    avatar
    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1003
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  calibro on Fri Jul 21, 2017 8:30 pm

    Quando avevo voglia (sempre molto poca in realtà affraid affraid affraid ) di fare confronti mi era risultato preferibile lievemente il cavo coassiale rispetto all'ottico.

    Ora uso l'ottico solo x collegare il decoder di sky al behringher, prima di mandare il segnale al convertitore D/A.

    Ad ogni modo sono migliorie limitate, che ovviamente possono essere importanti in questo campo ove spesso si cerca giustamente il "piccolissimo miglioramento" ;-)))


    _________________

    A casa...
    LG Plasma 50" HD
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE
    SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131  
    Musical Fidelity Aurion Audio A1  
    Crites Klipsch Cornscala III

    In giro...
    IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10

    In aereo...
    Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Johnny1982 on Sat Jul 22, 2017 1:18 am

    No rock l'rca non é a 75 ohm ... A u5 ohm é solo il bnc ... L'rca é a circa 30 ohm ... Infatti se possibile usare il bnc é sempre meglio

    L'aes va a 110 ohm in realta non é costosissimo resalizzarselo... I connettori si possono usare tranquillamente i neutrick xlr ...

    Solo non ho visto molti fili a 110 ohm in vendita al metro ...
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8125
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  mc 73 on Sat Jul 22, 2017 8:02 am

    Qualche connettore rca a 75 ohm pare che esista, un esempio sono i canare
    In ogni caso i connettori femmina utilizzati nelle uscite digitali delle elettroniche temo che non rispettino questo standard...

    http://www.canare.com/ProductItemDisplay.aspx?productItemID=40



    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Johnny1982 on Sat Jul 22, 2017 8:07 am

    Oltre i canare anche viablue e wbt indicano i 75ohm ... Ma senza dall'altra parte il socket a 75ohm... Non riescono ad avere il tlrisultato ottimale


    _________________
    [I link sono le mie recensioni, un "mi piace" è gradito :)]
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6, b&w P7
    Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6277
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  RockOnlyRare on Sat Jul 22, 2017 1:09 pm

    Johnny1982 wrote:No rock l'rca non é a 75 ohm ... A u5 ohm é solo il bnc ... L'rca é a circa 30 ohm ... Infatti se possibile usare il bnc é sempre meglio

    L'aes va a 110 ohm in realta non é costosissimo resalizzarselo... I connettori si possono usare tranquillamente i neutrick xlr ...

    Solo non ho visto molti fili a 110 ohm in vendita al metro ...

    Grazie per la precisazione, su questo aspetto (ohm) mi sono "fidato" di wikipedia.... quel che è certo è che lo stesso cavo funziona su entrambi gli ingressi riduttore a parte. A questo punto è chiaro che sia meglio usare se possibile il bnc. Io li ho entrambi per cui no problem.

    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4219
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  Johnny1982 on Sat Jul 22, 2017 2:23 pm

    Entrambi i connettori funzionano ... Ma come detto ove possibile il bnc é sempre meglio...

    Oltre che il collegamento a baionetta é molto piu saldo ...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni, un "mi piace" è gradito :)]
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6, b&w P7
    Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6277
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: meglio coassiale o ottico?

    Post  RockOnlyRare on Mon Jul 24, 2017 9:24 am

    Johnny1982 wrote:Entrambi i connettori funzionano ... Ma come detto ove possibile il bnc é sempre meglio...

    Oltre che il collegamento a baionetta é molto piu saldo ...



      Current date/time is Mon Dec 11, 2017 8:46 am