Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audeze LCDi4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audeze LCDi4

    Share
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2638
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Audeze LCDi4

    Post  Ivanhoe on Thu Aug 10, 2017 10:42 am

    Avete preso le Isine 10 o 20? Obsolete, via mercatino e prendere queste Laughing









    _________________
    Fallo di Fuoco ...non si vede per che' non so comec@zzsimettel'animazione
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Thu Aug 10, 2017 11:08 am

    Il gioco vale la candela?


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    crazywipe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 639
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Età : 37
    Località : Salerno

    Re: Audeze LCDi4

    Post  crazywipe on Thu Aug 10, 2017 11:54 am

    Alla fine le versioni precedenti avevano come target i possessori di LCD2 e 3. Queste i possessori di LCD4. A livello di marketing non fa una piega!


    _________________
    Sorgente: Audioquest Dragonfly RED Amplificazione:  VHF-N
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Spirit Labs Grado - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic DT150
    Portatili: Sennheiser HD25 - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser 100-2 Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Thu Aug 10, 2017 12:05 pm

    crazywipe wrote:Alla fine le versioni precedenti avevano come target i possessori di LCD2 e 3. Queste i possessori di LCD4. A livello di marketing non fa una piega!

    Le 10 e le 20 sono prodotti azzeccati perché offrono prestazioni eccellenti a prezzi interessanti, queste i4,, sono impegnative.


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3020
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Audeze LCDi4

    Post  Johnny1982 on Thu Aug 10, 2017 12:51 pm

    Ci possono stare vedo auricolari da 1000 e passa euro ...normale che audeze ci si butti...

    Non sono il mio target visto che gli aurivolari li uso in spiaggia...

    Ma commercialmente come mossa ci sta tutta
    avatar
    crazywipe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 639
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Età : 37
    Località : Salerno

    Re: Audeze LCDi4

    Post  crazywipe on Thu Aug 10, 2017 1:13 pm

    Suoneranno anche bene i modelli inferiori ma io concettualmente non riesco a capire l'utilità. Alla fine e' un prodotto che ha un inserimento come una iem, ma e' un design aperto e grande come una piccola on-ear...

    In un contesto esterno tipo treno/aereo/bus le vedo proprio inutilizzabili in quanto non isolano e rischi pure di infastidire gli altri visto il design aperto.
    Per uso casalingo anche non le vedo molto azzeccate in quanto a casa tutti hanno almeno una cuffia aperta da riferimento che sicuramente suona meglio di un piccolo auricolare ed e' più comoda.

    Quindi qual e' la condizione migliore per usarle?

    Mi sembra evidentemente un compromesso che probabilmente evidenzia dei limiti di progettazione. Giusto una speculazione, penso che Audeze non abbia ancora la possibilità di fare una iem chiusa, dalle dimensioni contenute, con driver magneto planare, e quindi si e' lanciata su un prodotto ibrido che poteva realizzare.

    Alla fine se mantenevano lo stesso design e la facevano tipo clip-on stile Koss KSC75 era anche più comoda.


    _________________
    Sorgente: Audioquest Dragonfly RED Amplificazione:  VHF-N
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Spirit Labs Grado - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic DT150
    Portatili: Sennheiser HD25 - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser 100-2 Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3
    avatar
    fabiocrest
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 229
    Data d'iscrizione : 2014-09-11
    Località : Milano

    Re: Audeze LCDi4

    Post  fabiocrest on Thu Aug 10, 2017 7:34 pm

    Provate al canjam di Londra, le più azzeccate sono le 20, queste secondo me non valgono il prezzo per la differenza sonica che hanno rispetto alle 20.
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Fri Aug 11, 2017 10:14 am

    crazywipe wrote:Suoneranno anche bene i modelli inferiori ma io concettualmente non riesco a capire l'utilità. Alla fine e' un prodotto che ha un inserimento come una iem, ma e' un design aperto e grande come una piccola on-ear...

    In un contesto esterno tipo treno/aereo/bus le vedo proprio inutilizzabili in quanto non isolano e rischi pure di infastidire gli altri visto il design aperto.
    Per uso casalingo anche non le vedo molto azzeccate in quanto a casa tutti hanno almeno una cuffia aperta da riferimento che sicuramente suona meglio di un piccolo auricolare ed e' più comoda.

    Quindi qual e' la condizione migliore per usarle?

    Mi sembra evidentemente un compromesso che probabilmente evidenzia dei limiti di progettazione. Giusto una speculazione, penso che Audeze non abbia ancora la possibilità di fare una iem chiusa, dalle dimensioni contenute, con driver magneto planare, e quindi si e' lanciata su un prodotto ibrido che poteva realizzare.

    Alla fine se mantenevano lo stesso design e la facevano tipo clip-on stile Koss KSC75 era anche più comoda.

    Io le ho usate in treno , Lisbona-Oporto, 3 ore, comodissime, decisamente isolanti, e chi era a fianco a me, non sentiva cosa ascoltavo io, a volume anche sostenuto.
    Il design "aperto", come tu lo definisci, non fa filtrare verso l'esterno suoni alla stregua di cuffie aperte, esce ben poco, quasi niente.
    Le adoro anche in casa, per avere prestazioni simili, non basta la cuffietta da 100€,, ma ci vuole qualcosa di molto ben suonante con ampli e sorgente adeguata.
    La scena di questi auricolari è impressionante per ricostruzione 3D e profondità, altre iem suonano compresse in confronto.


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Fri Aug 11, 2017 10:17 am

    fabiocrest wrote:Provate al canjam di Londra, le più azzeccate sono le 20, queste secondo me non valgono il prezzo per la differenza sonica che hanno rispetto alle 20.

    Il prezzo richiesto è davvero alto.
    Le 10,, per me, hanno un rapporto q/p elevatissimo e valgono ogni euro richiesto.


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Fri Aug 11, 2017 11:02 am

    Johnny1982 wrote:Ci possono stare vedo auricolari da 1000 e passa euro ...normale che audeze ci si butti...

    Non sono il mio target visto che gli aurivolari li uso in spiaggia...

    Ma commercialmente come mossa ci sta tutta

    Audeze ci si butta perché ha know-out e sa come muoversi in un mercato che è in continua crescita.
    Già rispetto ad altri, proponendo il cavo cypher contenete dac+ampli e dsp più un software dedicato per Apple device che permette di equalizzare, dovrebbe far capire che di sostanza c'è ne abbastanza.
    Il fatto di proporre una totl, fa parte dei giochi, i numeri li fanno la 10 e la 20.


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3020
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Audeze LCDi4

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 11:25 am

    Mi chiedo se non sarebbe piu comoda una piccola over ear ... Magari facilmente piegabile o smontabile... Qualcosa tipo la bw p3 ...

    Non so se co sono particolari impedimenti a realizzare una cosa simile magnetoplanare
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Fri Aug 11, 2017 12:38 pm

    [quote="Johnny1982"]Mi chiedo se non sarebbe piu comoda una piccola over ear ... Magari facilmente piegabile o smontabile... Qualcosa tipo la bw p3 ...

    perchè trovi questo modello scomodo?


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3020
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Audeze LCDi4

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 1:10 pm

    In generale trovo un po scomodi gli iem...

    Comunque non sono certo piccoli... Dunque non tascabili come un normale paio di iem...

    Viste le dimensioni non poccolissime mi chiedevo se una tecnologia sinile non si possa usare per una on ear...

    Gli auricolari in ear non li ho trovati mai comodissimi.

    Una cuffia leggera e piccolina on ear potrebbe anche interessarmi... Di qualita ora in quel segmebto vedo solo la p3 ... A meno che non mi sono perso qualcosa
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Fri Aug 11, 2017 3:35 pm

    Johnny1982 wrote:In generale trovo un po scomodi gli iem...

    Comunque non sono certo piccoli... Dunque non tascabili come un normale paio di iem...

    Viste le dimensioni non poccolissime mi chiedevo se una tecnologia sinile non si possa usare per una on ear...

    Gli auricolari in ear non li ho trovati mai comodissimi.

    Una cuffia leggera e piccolina on ear potrebbe anche interessarmi... Di qualita ora in quel segmebto vedo solo la p3 ... A meno che non mi sono perso qualcosa

    Ti ripeto la domanda, li trovi scomodi, questi, non tutti gli altri iem?
    Li hai presi in mano e visto quanto pesano, praticamente nulla.
    Come già detto da altri, questi sono diversi rispetto a tutti gli altri iem, anche perché non creano il vuoto.


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    crazywipe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 639
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Età : 37
    Località : Salerno

    Re: Audeze LCDi4

    Post  crazywipe on Fri Aug 11, 2017 3:42 pm

    biscottino wrote:

    Io le ho usate in treno , Lisbona-Oporto, 3 ore, comodissime, decisamente isolanti, e chi era a fianco a me, non sentiva cosa ascoltavo io, a volume anche sostenuto.
    Il design "aperto", come tu lo definisci, non fa filtrare verso l'esterno suoni alla stregua di cuffie aperte, esce ben poco, quasi niente.
    Le adoro anche in casa, per avere prestazioni simili, non basta la cuffietta da 100€,, ma ci vuole qualcosa di molto ben suonante con ampli e sorgente adeguata.
    La scena di questi auricolari è impressionante per ricostruzione 3D e profondità, altre iem suonano compresse in confronto.

    Le altre iem suonano compresse perché appunto hanno un design chiuso. Sostanzialmente e' come paragonare un cuffia chiusa con una aperta, non ha molto senso.

    Poi sull'isolamento dal grafico di Tyll parliamo di 0db fino a 2Khz... davvero nullo. Quasi tutte le Iem tagliano almeno 20db in quella zona.

    Come fai a sapere che quello a fianco a te non sentiva niente? Magari gli hai rotto i maroni per 3 ore e per gentilezza non ti ha detto niente

    https://www.innerfidelity.com/images/AudezeiSine20.pdf


    _________________
    Sorgente: Audioquest Dragonfly RED Amplificazione:  VHF-N
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Spirit Labs Grado - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic DT150
    Portatili: Sennheiser HD25 - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser 100-2 Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3020
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Audeze LCDi4

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 3:43 pm

    No non li ho provati come dicevo sopra non è un prodotto che fa per me ... Ma senza dubbio possono essere validi.

    Per un ascolto prolungato preferisco pero sempre qualcosa non nelle orecchie.. Ed una over ear simile a queste potevano essere molto interessanti.
    avatar
    SmokeIII
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 127
    Data d'iscrizione : 2017-01-20
    Età : 37
    Località : Milano

    Re: Audeze LCDi4

    Post  SmokeIII on Fri Aug 11, 2017 4:54 pm

    Aborro!
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Fri Aug 11, 2017 5:19 pm

    crazywipe wrote:

    Le altre iem suonano compresse perché appunto hanno un design chiuso. Sostanzialmente e' come paragonare un cuffia chiusa con una aperta, non ha molto senso.

    Poi sull'isolamento dal grafico di Tyll parliamo di 0db fino a 2Khz... davvero nullo. Quasi tutte le Iem tagliano almeno 20db in quella zona.

    Come fai a sapere che quello a fianco a te non sentiva niente? Magari gli hai rotto i maroni per 3 ore e per gentilezza non ti ha detto niente  

    https://www.innerfidelity.com/images/AudezeiSine20.pdf

    Quindi, come già detto, queste Isine hanno da spartire ben poco rispetto a tutte le altre iem, tranne per il fatto che sono due tappini da mettere nell'orecchio.
    Trovo un grosso vantaggio che non isolano completamente dall'esterno, le classiche iem per me sono abbastanza insopportabili, a prescindere dal costo e dalla qualità.
    Comunque, come già provato da altri, ci sono dei gommini in silicone che le fanno diventare simili ad altre idem, io ho provato, ma le preferisco stock.
    Nel viaggio, rifatto oggi al ritorno, a fianco a me c'era la mia compagna, e confermo che non sentiva nulla o quasi, più che altro ci ha rotto le palle una portoghese che ha parlato ininterrottamente per 2 ore.


    Last edited by biscottino on Fri Aug 11, 2017 5:24 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Fri Aug 11, 2017 5:22 pm

    Johnny1982 wrote:No non li ho provati come dicevo sopra non è un prodotto che fa per me ... Ma senza dubbio possono essere validi.

    Per un ascolto prolungato preferisco pero sempre qualcosa non nelle orecchie..  Ed una over ear simile a queste potevano essere molto interessanti.

    Ci sono Over ear come Akg k420 o jays vjays, che suonano maledettamente bene e costano poco, tecnologicamente, una over ear non ha niente di speciale.


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    Antonio Turi
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5105
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Audeze LCDi4

    Post  Antonio Turi on Fri Aug 11, 2017 5:55 pm

    biscottino wrote:
    ......più che altro ci ha rotto le palle una portoghese che ha parlato ininterrottamente per 2 ore.

    ....e magari non aveva neanche il biglietto affraid affraid


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 50K/Aurion + Piastra Teac V 6030 + Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Violectric HPA V281 + FiiO A5 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8883
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze LCDi4

    Post  biscottino on Fri Aug 11, 2017 6:01 pm

    Antonio Turi wrote:

    ....e magari non aveva neanche il biglietto affraid affraid



    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3020
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Audeze LCDi4

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 6:03 pm

    biscottino wrote:

    Ci sono Over ear come Akg k420 o jays vjays, che suonano maledettamente bene e costano poco, tecnologicamente, una over ear non ha niente di speciale.

    una over ear magnetoplanare intendevo :)

    carine le akg...
    avatar
    crazywipe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 639
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Età : 37
    Località : Salerno

    Re: Audeze LCDi4

    Post  crazywipe on Fri Aug 11, 2017 9:43 pm

    biscottino wrote:

    Quindi, come già detto, queste Isine hanno da spartire ben poco rispetto a tutte le altre iem, tranne per il fatto che sono due tappini da mettere nell'orecchio.
    Trovo un grosso vantaggio che non isolano completamente dall'esterno, le classiche iem per me sono abbastanza insopportabili, a prescindere dal costo e dalla qualità.
    Comunque, come già provato da altri, ci sono dei gommini in silicone che le fanno diventare simili ad altre idem, io ho provato, ma le preferisco stock.
    Nel viaggio, rifatto oggi al ritorno, a fianco a me c'era la mia compagna, e confermo che non sentiva nulla o quasi, più che altro ci ha rotto le palle una portoghese che ha parlato ininterrottamente per 2 ore.

    Potevi far provare le isine alla portoghese così la smetteva di parlare


    _________________
    Sorgente: Audioquest Dragonfly RED Amplificazione:  VHF-N
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Spirit Labs Grado - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic DT150
    Portatili: Sennheiser HD25 - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser 100-2 Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3
    avatar
    iniquum
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 188
    Data d'iscrizione : 2015-02-27

    Re: Audeze LCDi4

    Post  iniquum on Sat Aug 12, 2017 7:05 am

    ma ditemi, cosa mi devo aspettare come esperienza audio?
    in che modo sono paragonabili alle cuffione?
    somigliano alle sorellone come firma o hanno un suono sottile?
    pregi e difetti sonori?
    tante domande lo so ma è la prima volta che le noto


    _________________
    http://poesiefacili.blogspot.it

    player: jriver (su mac mini);  sorgente e ampli: chord hugo (cavo ottico);  cuffie: audeze lcd-x, sennheiser hd598

      Similar topics

      -

      Current date/time is Mon Aug 21, 2017 10:20 am