Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Miglior trasporto liquida - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Miglior trasporto liquida

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13430
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  carloc on Fri Aug 11, 2017 7:15 am

    Johnny1982 wrote:

    no dai ... la trasmissione SPDIF è uno standard ... non svenatei per cavi digitali ... un buon cavo OK ... ma non svenatevi... non ne vale la pena ...

    un canare già va benissimo (canare è abbastanza rinomata sui cavi BNC) oppure autocostruzione con cavo a piacimento , ma il connettoreresterei sempre sul canare ...

    no dai è sodomizzazione:

    http://www.afmerate.com/v3/3275-naim_dc1/

    santa  santa  santa  santa


    Hai ascoltato il naïm con il suo cavo e l'hai paragonato utilizzando un cavo diverso?
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13430
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  carloc on Fri Aug 11, 2017 7:18 am

    Johnny1982 wrote:







    DSD ... certamente non li puoi sentire se lo colleghi in coassiale ...

    il DSD non può passare sul coassiale ... non ha abbastanza banda ... quindi o il dac ha l'ethernet ... o se no niente DSD ...

    A parte che il DSD è solo fuffa (IMHO), conosci le caratteristiche del DAC di Walkiria? Una cosa è gestire i DSD che il naim fa, un'altra è averne la necessità di farlo.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 8:03 am

    No carlo.. Non ho ascoltato il cavo naim ... Ma ho abbastanza esperienza nei cavo vari per dore che 400 e rotti euro per un cavo digitale sono un furto...

    Se con quel cavo suona meglio sognifica che è stato alterato qualcosa in modo che quello apecifico cavo lo compensa...

    Il che renderebbe il prodotto una specie di truffa... Ma naim è seria...

    Hai fatyi le proce anche con un cavo standard o un cavo buono tipo un canare?

    Io per scelta mi sono autocpatruto ogni cavo e quando ho aostituito il cavo di marca con la mia realizzazione per me ho avuto un suono migliore...

    Dsd lo dicevo per informazione... Se lo riproduce lo deve riconvertire al volo perche su coax non ci puo passare... Personalmente del dsd non mi frega nulla... Ma magari al noatro amico si...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3829
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 54

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  colombo riccardo on Fri Aug 11, 2017 8:04 am

    Walkiria77 wrote:Come sorgente elimina piccì, quale ritenete sia la migliore macchina oggi in commercio da collegare al DAC?

    Attualmente sto valutando
    Aurender N100H
    cocktail x 50
    Auralic Aries Mini
    Naim Uniti Core

    quale è il loro prezzo di vendita ?

    ciao
    Riki
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13430
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  carloc on Fri Aug 11, 2017 8:08 am

    Queste sono le tue opinioni...se fossero precedute da un IHMO sarebbero più corrette.

    Comunque, il cavo Naim è stato paragonato ad altri ottimi cavi.

    Il risultato del Naim è stato superiore. Non vedo dove possa essere la truffa.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 8:09 am

    Anche li magari tidal non gli serve...
    Io ad esempio usp solo file e non servizi streaming

    Tra quelli elencati comunque il mio preferito è il naim come caratteristiche...

    Sarei pero curioso di vedere un raffronto

    Naim vs raspberry vs meccanica di lettura cd cyrus cdt


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 8:17 am

    La truffa è nel prezzo... E vorrei vedere un paragone in un blind test.

    Con quali altri cavi è stato paragonato ?

    Ora non capisco come un cavo digitale da 400 euro possa suonare meglio di un cavo digitale da 50 o 100 euro...

    Sugli hdmi non ho trovato un paragone che mi abbia fatto vedere che gli audioquest di fascia piu alta si vedano o sentano meglio del pearl.

    Sull'usb passando dal cavo lindy da 15 euro al furutech ... Io la mano sul fuoco che si senta meglio non ce la metto ... Pero il furu è piu bello e fa figo...

    Ragazzi la geometria e le caratteristiche sono definite da uno standard... Per me c'è molto poco da inventarsi...

    Finora non ho mai sentito e non ho visto una prova concreta , misurazione di jitter , ber ecc ecc che un cavo high end sia migliore di un buon cavo.


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 651
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Walkiria77 on Fri Aug 11, 2017 8:22 am

    colombo riccardo wrote:

    quale è il loro prezzo di vendita ?

    ciao
    Riki


    Aurender N100H €4000
    cocktail x 50 €1750
    Auralic Aries Mini €500
    Naim Uniti Core €2200


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13430
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  carloc on Fri Aug 11, 2017 8:27 am

    Johnny1982 wrote:La truffa è nel prezzo... E vorrei vedere un paragone in un blind test.

    Con quali altri cavi è stato paragonato ?

    Ora non capisco come un cavo digitale da 400 euro possa suonare meglio di un cavo digitale da 50 o 100 euro...

    Sugli hdmi non ho trovato un paragone che mi abbia fatto vedere che gli audioquest di fascia piu alta si vedano o sentano meglio del pearl.

    Sull'usb passando dal cavo lindy da 15 euro al furutech ... Io la mano sul fuoco che si senta meglio non ce la metto ... Pero il furu è piu bello e fa figo...

    Ragazzi la geometria e le caratteristiche sono definite da uno standard... Per me c'è molto poco da inventarsi...

    Finora non ho mai sentito e non ho visto una prova concreta , misurazione di jitter , ber ecc ecc che un cavo high end sia migliore di un buon cavo.

    Detta così, tutti i cavi audio sono delle truffe!

    Dato che io la differenza l'ho sentita ma io sono notoriamente sordo, può darsi che mi sia sbagliato




    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 8:31 am

    Sull'analogico che uno suoni diverso dall'altro ok ... Geometria , materiali , isolanti ecc ecc

    Ma boh se 2 cavi digitalibsuonano diversi per me qualcosa non torna...

    Finora come ti ho detto da ogni prova effettuata non ho riscontrato differenze evidenti...

    Probabilmente sono io che sono sordo... Ma ... Sono come san tommaso...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3829
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 54

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  colombo riccardo on Fri Aug 11, 2017 8:37 am

    Walkiria77 wrote:


    Aurender N100H €4000
    cocktail x 50 €1750
    Auralic Aries Mini €500
    Naim Uniti Core €2200

    Auralic Aries Mini

    perchè spendere di più ?

    ciao
    Riki
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 651
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Walkiria77 on Fri Aug 11, 2017 8:44 am

    colombo riccardo wrote:

    Auralic Aries Mini

    perchè spendere di più ?

    ciao
    Riki

    Meno stabile e completo, l'ho messo in lista per errore al posto del modello maggiore che costa circa €1700


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 8:45 am

    Andrebbe valutata la qualita dell'uscita digitale ... Quella sinpuo fare la differenza... Specie la precisione del clock interno usato... Purtroppo nessuno mi pare la riporti...

    Il player valumio di allo invece riportava chiaramente i valori di jitter della loro interfaccia e di come isolino i disturbi.

    Gemte seria allo sono gli unici che hanno scritto una spiegazione scientifica per cui il coax è meglio dell'ottico. Ovvero che l'ottico by design ha un certo livello di jitter... Il coax riesce a fare meglio... Quindi coax meglio dell'ottico ... Ed ho capito il perche...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 8:47 am

    Aurender invece è quello che mi convince meno. ... Non ha una uscita spdif o standard... Ma solo usb non vorrei che in futuro con dac che usciranno non lo potrai piu usare...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    vicarious
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 244
    Data d'iscrizione : 2012-04-15
    Età : 36

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  vicarious on Fri Aug 11, 2017 9:28 am

    Johnny1982 wrote:Anche li magari tidal non gli serve...
    Io ad esempio usp solo file e non servizi streaming

    Tra quelli elencati comunque il mio preferito è il naim come caratteristiche...

    Sarei pero curioso di vedere un raffronto

    Naim vs raspberry vs meccanica di lettura cd cyrus cdt

    Certo, però per molti è una limitazione, io sono passato a Daphile proprio per quello.
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 651
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Walkiria77 on Fri Aug 11, 2017 9:49 am

    Dalle mie ricerche il prodotto più completo e moderno rimane il cocktail x50, possibile che i grandi colossi dell'hifi non producano nulla di altrettanto completo?


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1753
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  ispanico on Fri Aug 11, 2017 10:34 am

    Mi aggancio pure io....in quanto in attesa di un lettore di liquida non solo trasporto come cerca Walkiria....io non vorrei proprio spenderci una somma tipo l'Aurender perché inavvicinabile almeno per le mie tasche ma una considerazione la farei, cioè...senza andare sul cugino Marantz na 6005 perché non considerare il Denon DNP 730 AE con le radio internet e che legge di tutto sia via ethernet collegato ad un nas che via usb anteriore (anche i tanto bistrattati dsd a me cari invece...) voglio dire con tutto il rispetto per Naim...sarà anche un'altra macchina trasporto, qualità,  ecc...ma il cavo costa più di questo Denon che personalmente non ho ascoltato ma chi l'ha acquistato si dice suoni bene....So che sono due cose ben diverse, però la moneta......
    Tra l'altro il chip dac di questo Denon sembra essere un Burr Brown pcm 1795 se ho letto bene, non credo il più scrauso che ci sia....

    http://www.emporiodellaudio.it/prodotti/lettori-audio/dnp-730ae-denon-lettore-audio-di-rete-finitura-silver-premium-detail

    Auralic permettendo...potrebbe anche aver ragione il tenente..."perché spendere di più?"


    Last edited by ispanico on Fri Aug 11, 2017 10:39 am; edited 1 time in total


    _________________
    La soluzione di ogni problema è un'altro problema.

    Goethe
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 10:39 am

    Ispanico fa pure da dac... Boh non penso abbia la qualita degli altri proposti qui...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1753
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  ispanico on Fri Aug 11, 2017 10:42 am

    No di certo Johnny...ma se uno vuole una cosa semplice senza tante rogne...però Walkiria mi sembra che le voglia...
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 10:51 am

    Walkiria mi sembra abbia un bel budget :)
    Mica il naim ad esempio è complicato con l'app fai tutto quello che devi...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3829
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 54

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  colombo riccardo on Fri Aug 11, 2017 11:21 am

    ispanico wrote:

    Auralic permettendo...potrebbe anche aver ragione il tenente..."perché spendere di più?"

    completo il mio pensiero

    perchè spendere di più di un mac mini ?

    ciao
    Riki
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 11:29 am

    Mmm... Pc mac ecc ecc hanno comunque usb di livello pc... Solitamente stracolme di disturbi... Li ad esempio un isolatore usb la differenza la puo fare...

    Poi li il player dice la sua , i driver dicono la loro (pc) il s.o. dice la sua ... Capisco che un player dedicato possa dare qualcosa in piu...

    Dentro un pc /mc i dati troppi ne fanno di passaggi prima di uscire... C'è anche la soluzione naa come suggerisce hq player...



    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3829
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 54

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  colombo riccardo on Fri Aug 11, 2017 11:33 am

    Johnny1982 wrote:Mmm... Pc mac ecc ecc hanno comunque usb di livello pc... Solitamente stracolme di disturbi... Li ad esempio un isolatore usb la differenza la puo fare...

    Poi li il player dice la sua , i driver dicono la loro (pc) il s.o. dice la sua ... Capisco che un player dedicato possa dare qualcosa in piu...

    Dentro un pc /mc i dati troppi ne fanno di passaggi prima di uscire... C'è anche la soluzione naa come suggerisce hq player...


    non ti offendere ma spari un sacco di cavolate.

    ciao
    Riki
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 7108
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  montanari on Fri Aug 11, 2017 11:42 am

    Condivido l'ultimo post!
    L isolatore l'avevo preso al tempo
    L aquavox Per L hrt 2+, perché a sentire i guru delle recensioni serviva -in uk lo vendevano pure in bundle!-
    Mai percepito una minima differenza
    Per fortuna rivenduto rimettendoci poco
    Tra pc e dac e lettore cd collegato in coassiale allo stesso dac l'unica differenza è data dalla qualità della registrazione, di solito superiore nei file sul pc
    Questa la mia esperienza


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    ilpicchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 482
    Data d'iscrizione : 2011-07-06
    Età : 57

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  ilpicchio on Fri Aug 11, 2017 12:12 pm

    Oltre a quelli in lista , se vuoi una cosa economica, semplice e affidabile e hai un buon dac USB e magari un NAS, prova a dare un'occhiata anche al Sotm sms-200,
    Roon compatibile, (da quando uso Roon per la liquida non tornerei indietro, anche se costa) . Anche l'X50 è Roon ready, gli altri elencati non li conosco
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Miglior trasporto liquida

    Post  Johnny1982 on Fri Aug 11, 2017 12:53 pm

    Va beh colombo il player non conta , il s.o. non conta... Non conta niente...


    _________________
    [I link sono le mie recensioni] Ampli: V281 DAC: PsAusio NuWave [Burr Brown] + Isolatore Intona Industrial grade Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo isolato in cotone
    Cuffie: Sennheiser Hd600, Denon AH-d7200, HifiMan he6, Sehheiser Hd201
    Portatile: Audioquest DragonFly Red, Auricolari VE Monk , HiFiMan ES100

      Current date/time is Thu Oct 19, 2017 9:56 pm