Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Share
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Thu Sep 14, 2017 9:13 pm

    Il punto è il seguente: siccome personalmente ritengo questo lavoro dei Genesis uno dei migliori della loro intera discografia (e non solo ) e avendone una copia orribile da due soldi cercavo un cd che valga la pena acquistare sopratutto a livello audio e ben equilibrato. Secondo voi ne vale la pena investire una quarantina di euro su un SHM CD japan import oppure meglio un sacd oppure....?
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Sat Sep 16, 2017 2:57 pm

    Ma dai.... cheers
    avatar
    gianfranco65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 230
    Data d'iscrizione : 2011-06-14
    Età : 52
    Località : bagno a ripoli

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  gianfranco65 on Sat Sep 16, 2017 6:57 pm



    ...certamente...tutta la vita.

    Se hai la possibilità di investire ben 40 Euro, saranno soldi ben spesi, perchè se non erro il SACD è contenuto solo nel cofanetto uscito nel 2008.

    La versione remaster uscita poco tempo fa (non mi ricordo esattamente quando) non è malvagia.

    Anche per me The lamb è sempre The Lamb, benchè a tanti non piaccia

    Gianfranco

    Ps. io ho il SACD del cofanetto...


    _________________
    Impianto RCA
    Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
    Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto XLR
    Goldenote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Chario Constellation Delphinus
    Cavi di segnale: Airtech Omega Strong XLR : -   :Nordost B.H. - Audioquest King Cobra -
    RCA: Ramm Audio Elite 30 - Airtech Alfa - Megaride Miles
    Potenza: Megaride Audio Coleman - Jib Germany Proton - Ramm Audio Amadeus 7 - Portento Audio
    Alimentazione: Ramm Audio Amadeus 5 (I30) + Airtech Alfa (su cdp)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto cuffia: Goldnote HP7 + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
    ----------------------------------------------------------------------------------
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3825
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 54

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  colombo riccardo on Sat Sep 16, 2017 8:21 pm

    Se vuoi spendere 40 euro cerca il sacd
    Un cd è sempre un cd a qualsiasi prezzo lo si trova.

    Ciao
    Riki
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Sun Sep 17, 2017 1:31 pm

    La questione è che avendoli quasi tutti quelli del cofanetto mi riferisco alle versioni doppie con cd-sacd ibrido e dvd 5.1 in DD e DTS con degli extra del periodo trovo che sono troppo enfatizzati sulle medio-alte...il lavoro di Nick Davis a me non è piaciuto affatto...secondo me ha equalizzato a U per non so quale motivo o forse su richiesta dell'autore, mentre invece i dvd che non sono dvd-audio ma visual con gli extra....sono a quel che ricordo un pelo più morbidi...almeno questo mi è rimasto visto che non ho più il 5.1
    Ho altresi visto che i Platinum SHM appunto dei Genesis di Gabriel non costano poco e considerato che ho il relativo Platinum SHM dei Blind Fatih (master originale) che definire esplosivo è dir poco mi chiedevo se così fosse anche per The Lamb in questo caso potrei fare un'altra "pazzia" ma solo se vale davvero la pena al contrario dei lavori del 2007 che in sacd non mi sono piaciuti per niente....se poi parliamo di Wind & Wuthering mi vien voglia di usarlo come sotto bicchiere per quanto è stancante all'ascolto...proprio ti invoglia ad abbassare il volume al contrario quello Platinum del Blind ...non stanca mai neanche a volume alto dopo tutto basta leggere come è stato effettuato il lavoro del master.


    Last edited by ispanico on Mon Sep 18, 2017 10:32 am; edited 1 time in total
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3825
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 54

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  colombo riccardo on Sun Sep 17, 2017 10:34 pm

    in internet ci sono 2 versioni giapponesi :

    http://www.cdjapan.co.jp/product/VJCP-98019

    Genesis The Lamb Lies Down on Broadway Japanese Edition 2007 EMI Music Japan Inc TOGP-15024-25

    ciao
    Riki
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6233
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  RockOnlyRare on Mon Sep 18, 2017 10:36 am

    Premesso che per me The Lamb è la cosa più bella in assoluto scritta dai Genesis e che forse è il mio album preferito .... (ed avendone più di 3000......)

    La versione migliore dal punto di vista audio è certamente il remaster (che in realtà è un remix) del 2008, che ho nel cofanetto in vinile import USA, mai sentito così bene, però va detto che suona leggermente diverso dall'album originale appunto perchè è stato remissato, anche se con lo scopo di mettere in luce alcuni dettagli che si erano persi ai tempi causa anche i limiti di durata nelle facciate del vinile.

    I Genesis sono uno di quei gruppi i cui vinili originali spesso non solo la migliore edizione dal punto di vista audiofilo.
    Nel caso in oggetto, partirei dal 2008 in poi per considerare l'acquisto.

    Per cui, se punti a quella versione, ed hai un lettore SACD all'altezza, secondo me il consiglio del tenente è ottimo.
    Ma anche il platinum SHM è certamente validissimo. Purtroppo non esiste LA REGOLA ma una regola che vale per ogni singolo album, nel determinare la migliore edizione.

    PS i Blind Faith sono l'esempio più clamoroso in cui il vinile ha toppato. L'edizione originale made in USA e quasi tutte quelle su vinile successive avevano un colossale difetto di incisione, il fruscio era forte quasi come il segnale che era bassissimo. Molto peggio di un bootleg. Ci sono volute le edizioni rimasterizzare in cd per avere un suono almeno "normale", se non ottimo.

    Infine se sei appassionato di The Lamb se capita vai a vedere i The Musical Box che ripropongono lo show con le sceneggiature originali. Non sono i Genenis originali ma sono quanto di più vicino si possa avere visto che non esiste un video originale dello show.

    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Mon Sep 18, 2017 10:37 am

    Grazie tenente l'avevo già valutato anche questo, vediamo se prendere da qui o da qualche altra parte.
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5494
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  Antonio Turi on Sun Sep 24, 2017 3:24 pm

    Il Platinum in questo caso non vale la pena, non sono nuovi trasferimenti, solo stampati sul nuovo supporto. Personalmente te lo sconsiglio...


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 50K/Aurion + Piastra Teac V 6030 + Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Violectric HPA V281 + FiiO A5 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Sun Sep 24, 2017 4:00 pm

    Antonio Turi wrote:Il Platinum in questo caso non vale la pena, non sono nuovi trasferimenti, solo stampati sul nuovo supporto. Personalmente te lo sconsiglio...

    Ecco questo volevo sapere in quanto lo avevo puntato...grazie Antonio.
    Sai se vale la pena il sacd che era incluso nel cofanetto?
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5494
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  Antonio Turi on Sun Sep 24, 2017 4:05 pm

    Il cofanetto non lo conosco, mi spiace, sono ferrato sui Platinum e affini sunny
    Purtroppo i Genesis considerano questi remasters come un ottimo lavoro e non hanno intenzione di fare altro.
    Peccato, Steven Wilson ad esempio potrebbe molto...


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 50K/Aurion + Piastra Teac V 6030 + Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Violectric HPA V281 + FiiO A5 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Sun Sep 24, 2017 4:08 pm

    RockOnlyRare wrote:Premesso che per me The Lamb è la cosa più bella in assoluto scritta dai Genesis e che forse è il mio album preferito .... (ed avendone più di 3000......)

    La versione migliore dal punto di vista audio è certamente il remaster (che in realtà è un remix) del 2008, che ho nel cofanetto in vinile import USA, mai sentito così bene, però va detto che suona leggermente diverso dall'album originale appunto perchè è stato remissato, anche se con lo scopo di mettere in luce alcuni dettagli che si erano persi ai tempi causa anche i limiti di durata nelle facciate del vinile.

    I Genesis sono uno di quei gruppi i cui vinili originali spesso non solo la migliore edizione dal punto di vista audiofilo.
    Nel caso in oggetto, partirei dal 2008 in poi per considerare l'acquisto.

    Per cui, se punti a quella versione, ed hai un lettore SACD all'altezza, secondo me il consiglio del tenente è ottimo.
    Ma anche il platinum SHM è certamente validissimo. Purtroppo non esiste LA REGOLA ma una regola che vale per ogni singolo album, nel determinare la migliore edizione.

    PS i Blind Faith sono l'esempio più clamoroso in cui il vinile ha toppato. L'edizione originale made in USA e quasi tutte quelle su vinile successive avevano un colossale difetto di incisione, il fruscio era forte quasi come il segnale che era bassissimo. Molto peggio di un bootleg. Ci sono volute le edizioni rimasterizzare in cd per avere un suono almeno "normale", se non ottimo.

    Infine se sei appassionato di The Lamb se capita vai a vedere i The Musical Box che ripropongono lo show con le sceneggiature originali. Non sono i Genenis originali ma sono quanto di più vicino si possa avere visto che non esiste un video originale dello show.

    Te credo...col digitale sono riusciti ad ovviare a tutti i problemi che avevano avuto con l'analogico e forse per questo hanno effettuato a mio avviso un trasferimento a regola d'arte per un semplice cd.
    Per i Musical Box ho visto diversi video e non sono niente male...figurati quando ho proposto alla sig.ra di andare a sentirli mi ha risposto: "non sarai mica fuori pagare per andare ad ascoltare un gruppo che imita l'autentico?"....lasciamo perdere....
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6233
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  RockOnlyRare on Mon Sep 25, 2017 10:06 am

    ispanico wrote:

    Te credo...col digitale sono riusciti ad ovviare a tutti i problemi che avevano avuto con l'analogico e forse per questo hanno effettuato a mio avviso un trasferimento a regola d'arte per un semplice cd.
    Per i Musical Box ho visto diversi video e non sono niente male...figurati quando ho proposto alla sig.ra di andare a sentirli mi ha risposto: "non sarai mica fuori pagare per andare ad ascoltare un gruppo che imita l'autentico?"....lasciamo perdere....

    allora lo stesso discorso varrebbe per il musical......

    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Mon Sep 25, 2017 1:57 pm

    Quale musical....quello a teatro?
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6233
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  RockOnlyRare on Mon Sep 25, 2017 2:23 pm

    ispanico wrote:Quale musical....quello a teatro?

    Tutti i musical di cui hanno fatto n versioni teatrali, da Jesus C.S. a Cats a Rocky Horror, etc etc.... ma pure gli italiani con "Rinaldo in Campo" di Garinei e Giovannini e via dicendo.

    Non ci vedo niente di male in gruppi che ripropongono il repertorio originale in modo eccellente di grandi gruppi ed artisti, a maggior ragione se come per i Genesis di Gabriel è impossibile riascoltarli live.

    Nel caso dei Musical Box peraltro, sono stati riconosciuti dai Genesis stessi, che hanno fornito loro del materiale originale degli spettacoli di allora.

    Poi ognuno la pensi come vuole, io penso che per chi sia un fans dei Genesis dell'era Gabriel e non ha avuto l'occasione di vedere "The lamb " live nel lontano 1974, la splendida versione dei Musical Box sia un evento irrinunciabile (come qualsiasi altro show del gruppo che si è sempre limitato al periodo con Gabiel).
    Tanto che me lo sono visto 2 volte e se capita la terza why not ?

    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Mon Sep 25, 2017 7:00 pm

    Non fraintendermi Rock...con la mia espressione "lasciamo perdere" era rivolto alla consorte che di queste cose non è per nulla "sul pezzo" e quindi non può capire cosa significa avere la fortuna di aver visto i Genesis dal vivo e ancora meno (figurati poi) i The Musical Box che li ricordano in toto e che mi piacerebbe poter assistere ad un loro concerto.
    Personalmente ho visto il solo Gabriel col suo gruppo appena formato (o giù di li) al Palasport di Torino con i Simple Minds a fare da supporto...ma ero molto giovane e portato quasi di peso da mio fratello.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6233
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  RockOnlyRare on Tue Sep 26, 2017 7:52 pm

    ispanico wrote:Non fraintendermi Rock...con la mia espressione "lasciamo perdere" era rivolto alla consorte  che di queste cose non è per nulla "sul pezzo" e quindi non può capire cosa significa avere la fortuna di aver visto i Genesis dal vivo e ancora meno (figurati poi) i The Musical Box che li ricordano in toto e che mi piacerebbe poter assistere ad un loro concerto.
    Personalmente ho visto il solo Gabriel col suo gruppo appena formato (o giù di li) al Palasport di Torino con i Simple Minds a fare da supporto...ma ero molto giovane e portato quasi di peso da mio fratello.

    si si avevo capito. Gabriel l'ho visto due volte al forum per due concerti memorabili, tra i migliori a cui ho mai assisitito.
    Ma la magia dei Genesis di Gabriel ....

    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Wed Sep 27, 2017 12:33 am

    Eh si...quella è tutta un'altra magia, ci dobbiamo accontentare dei vari filmati "d'epoca" esistenti.

    Ciao
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 895
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 56
    Località : Milano

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  apeschi on Fri Sep 29, 2017 11:39 pm

    Io ho tre versioni di The Lamb. La prima e' il 33 giri originale del 1974 (mi pare), in perfetto stato, poi ho una versione doppia in CD (penso la prima edizione in CD) e poi la versione dei cofanetti vari. Uno lo comprai in Canada, ma non ricordo pero' quale sia l'edizione del cofanetto contenente The Lamb... e nemmeno quali siano le versioni dei miei CD.
    Posso pero' controllare.

    Purtroppo non sono mai riuscito a vedere i Genesis dal vivo. Ho visto Phil Collins e come minimo ho visto tre volte Peter Gabriel, forse una quarta volta considerando il concerto di Torino di Amnesty International di circa 30 anni fa, al Forum a Milano.
    Ho tutti i Blu Ray di Peter da solo (anche la versione in 3D).

    Sono poi stato a Milano al teatro degli Arcimboldi a vedere The Lamb rifatto dai The Musical Box.
    I filmati che hanno utilizzato erano origniali dei genesis. La ricostruzione era perfetta. (Non avendo pero' mai assistito allo spettacolo originale non posso dare un giudizio).

    Dal punto di vista musicale, si sono difesi benissimo, anche come scenografie.

    Unica pecca e' la voce... La voce di Peter e' la voce di Peter, non c'e' nulla da fare... per cui per quanto bello, interessante musicalmente parlando, spettacolare lo spettacolo, c'era sempre la mancanza delle voci orignali.

    E' un po' come mangiare una splendida torta Saint Honore' (a chi piace), perfetta esteticamente, buonissima, ma con un sapore diverso da quello a cui uno si e' abituato.
    C'e' quel retrogusto che non e' la stessa cosa...



    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 22;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; Xsabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D
    Pre Phono Pro-ject Box S
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Sat Sep 30, 2017 10:13 am

    apeschi wrote:Io ho tre versioni di The Lamb. La prima e' il 33 giri originale del 1974 (mi pare), in perfetto stato, poi ho una versione doppia in CD (penso la prima edizione in CD) e poi la versione dei cofanetti vari. Uno lo comprai in Canada, ma non ricordo pero' quale sia l'edizione del cofanetto contenente The Lamb... e nemmeno quali  siano le versioni dei miei CD.
    Posso pero' controllare.

    Purtroppo non sono mai riuscito a vedere i Genesis dal vivo. Ho visto Phil Collins e come minimo ho visto tre volte Peter Gabriel, forse una quarta volta considerando il concerto di Torino di Amnesty International di circa 30 anni fa, al Forum a Milano.
    Ho tutti i Blu Ray di Peter da solo (anche la versione in 3D).

    Sono poi stato a Milano al teatro degli Arcimboldi a vedere The Lamb rifatto dai The Musical Box.
    I filmati che hanno utilizzato erano origniali dei genesis. La ricostruzione era perfetta. (Non avendo pero' mai assistito allo spettacolo originale non posso dare un giudizio).

    Dal punto di vista musicale, si sono difesi benissimo, anche come scenografie.

    Unica pecca e' la voce... La voce di Peter e' la voce di Peter, non c'e' nulla da fare... per cui per quanto bello, interessante musicalmente parlando, spettacolare lo spettacolo, c'era sempre la mancanza delle voci orignali.

    E' un po' come mangiare una splendida torta Saint Honore' (a chi piace), perfetta esteticamente, buonissima, ma con un sapore diverso da quello a cui uno si e' abituato.
    C'e' quel retrogusto che non e' la stessa cosa...


    Quanto ai Genesis perfettamente d'accordo come pure per i loro "sosia" artisticamente parlando...ma la voce di Peter è e resta in sostituibile.

    Puoi dirmi che copia hai di The Lamb del cofanetto? Un sacd? O cosa? Come si sente?
    Io sono in cerca di una copia valida, che si senta davvero bene "tutto" non quei cd attuffati e privi di dinamica come quello che ho io.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6233
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  RockOnlyRare on Mon Oct 02, 2017 12:49 am

    apeschi wrote:Io ho tre versioni di The Lamb. La prima e' il 33 giri originale del 1974 (mi pare), in perfetto stato, poi ho una versione doppia in CD (penso la prima edizione in CD) e poi la versione dei cofanetti vari. Uno lo comprai in Canada, ma non ricordo pero' quale sia l'edizione del cofanetto contenente The Lamb... e nemmeno quali  siano le versioni dei miei CD.
    Posso pero' controllare.

    Purtroppo non sono mai riuscito a vedere i Genesis dal vivo. Ho visto Phil Collins e come minimo ho visto tre volte Peter Gabriel, forse una quarta volta considerando il concerto di Torino di Amnesty International di circa 30 anni fa, al Forum a Milano.
    Ho tutti i Blu Ray di Peter da solo (anche la versione in 3D).

    Sono poi stato a Milano al teatro degli Arcimboldi a vedere The Lamb rifatto dai The Musical Box.
    I filmati che hanno utilizzato erano origniali dei genesis. La ricostruzione era perfetta. (Non avendo pero' mai assistito allo spettacolo originale non posso dare un giudizio).

    Dal punto di vista musicale, si sono difesi benissimo, anche come scenografie.

    Unica pecca e' la voce... La voce di Peter e' la voce di Peter, non c'e' nulla da fare... per cui per quanto bello, interessante musicalmente parlando, spettacolare lo spettacolo, c'era sempre la mancanza delle voci orignali.

    E' un po' come mangiare una splendida torta Saint Honore' (a chi piace), perfetta esteticamente, buonissima, ma con un sapore diverso da quello a cui uno si e' abituato.
    C'e' quel retrogusto che non e' la stessa cosa...


    E' vero che la voce di Peter è ineguagliabile. D'altra parte è uno spettacolo splendido per chi non ha mai potuto assistere allo show orginale (e probabilmente non solo). Del resto si può dire lo stesso anche della musica classica, quando viene riproposto un concerto del violino di Paganini.

    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Mon Oct 02, 2017 11:59 am

    Ormai la classica è una vita che viene replicata nel mondo visti gli estimatori di questo genere "colto"....
    Siamo meno abituati a vedere concerti di sosia famosi che hanno fatto la storia della musica anche se ogni tanto qualcuno si cimenta con risultati più o meno validi, restano comunque apprezzabili alcune band come appunto i The Musical Box.
    avatar
    bobrock
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 2011-09-20

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  bobrock on Sat Oct 07, 2017 1:27 am

    in digitale il SACD (ti consiglio il cofanetto dell'era Gabriel). Ma anche il vinile della medesima rimasterizzazione è un passo avanti rispetto a tutte le altre edizioni analogiche.


    _________________
    ___________________________

    Manfred
    ___________________________
    EMT 930 ST - Accuphase DP 720 - Audio Research 5 SE - Audio Research Ref Phono 2 SE - VTL MB 185 III - Wilson Audio Alexandria XLF...
    Stax SR-009 - Stax SRM 007T II - Sennheiser HD800 - AKG K1000 - Beyerdynamic T1 II - Fostex TH 900 - Audeze LCD 4 - Viva Egoista 845...
    e quintali di musica...
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1746
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  ispanico on Sun Oct 08, 2017 4:31 pm

    Mi interessa una ottima copia del solo TLLDOB, in qualunque salsa tranne che in vinile. Uno l'ho già ma fa pena come msterizzazione.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6233
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: GENESIS - The Lamb Lies Down On Broadway

    Post  RockOnlyRare on Mon Oct 09, 2017 1:19 pm

    ispanico wrote:Ormai la classica è una vita che viene replicata nel mondo visti gli estimatori di questo genere "colto"....
    Siamo meno abituati a vedere concerti di sosia famosi che hanno fatto la storia della musica anche se ogni tanto qualcuno si cimenta con risultati più o meno validi, restano comunque apprezzabili alcune band come appunto i The Musical Box.

    ho ascoltato di recente una tribute band italiana degli U2 (mi pare si chiamassero actung baby)
    Il cantante è incredibile, un sosia perfetto di Bono che, considerando la voce del nostro, non è davvero roba da poco !!!

    http://www.achtungbabies.it/

    A propos anche loro sono riconosciuti dagli u2, sono attivi da ben 20 anni ed hanno addirittura pubblicato in alteprima un brano del nuovo album degli U2 che dovrebbe uscire tra non molto !!!

    http://www.achtungbabies.it/stanze/j8fxdioi247/The-Blackout


      Current date/time is Wed Oct 18, 2017 5:59 am