Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pro iCan iFi Audio amplificatore - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Share

    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1100
    Data d'iscrizione : 2017-08-25

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  JacksonPollock on Mon May 14, 2018 5:16 pm

    A me è sembrato molto valido e l'ho ascoltato solo con le ortodinamiche... Ma appunto sono le mie orecchie e i miei gusti musicali a farmi scrivere.
    Mi sono accodato alla discussione perchè quello che scriveva franci2105 l'ho ritrovato.

    A questi livelli vivo ormai nella certezza che non ci siano accoppiamenti sbagliati o ampli che suonino male: ci sono solo i gusti personali e su quelli... Vale tutto ed il contrario di tutto. Se pensi che per qualcuno la LCD2F ha le altre frequenze che suonano metalliche...

    Se sei in dubbio ti consiglio di ascoltarlo prima di spendere danari.
    Magari puoi prenderlo su Amazon UK e poi fare il reso... Risparmi anche qualcosina credo.


    Last edited by JacksonPollock on Tue May 15, 2018 8:43 am; edited 1 time in total
    avatar
    Sincerio123
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2013-06-13
    Età : 60
    Località : Abruzzo

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  Sincerio123 on Mon May 14, 2018 5:26 pm

    Ti ringrazio per le dritte, non conoscendo l'inglese (se non Google tr.) sono timoroso su Amazon.UK, maledizione perchè non si trova su Amazon.it? Razz


    _________________
    La vita è il tempo che passa mentre prepari il tuo futuro
    avatar
    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 250
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  djansia on Fri May 18, 2018 10:23 am

    Sincerio123 wrote:Ti ringrazio per le dritte, non conoscendo l'inglese (se non Google tr.) sono timoroso su Amazon.UK, maledizione perchè non si trova su Amazon.it? Razz
    Perchè non contatti ProAudio Italia intanto? Magari hanno un demo da farti ascoltare, oppure applicano (visto comunque che si tratta di vendita online) un ragionevole diritto di recesso.
    Sono persone davvero squisite o perlomeno così è stato per me.

    L'ampli a mio giudizio ha opzioni davvero incredibili per chi crede nell'equalizzazione e/o l'applicazione di filtri e DSP. Altro che "coltellino svizzero" come hanno definito ad esempio il Micro iDSD
    Ad alcune tue domande poi è impossibile rispondere, devi rischiare e metterci le orecchie.
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1100
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  JacksonPollock on Fri May 18, 2018 10:44 am

    Ricordo un'intervista (che non riesco a ritrovare) dove si diceva che in realtà non si tratta di equalizzazioni "classiche" ma interventi "discreti" su bande di frequenza precise. Questa "discretizzazione" dovrebbe prevenire la degradazione del segnale, diversamente da quello che succede con i classici potenziometri dei toni.

    In piccolo ho gli stessi selettori sull'iTube2 e devo riconoscere che effettivamente riscontro una qualità più alta.
    La variazione dei bassi per esempio ha solo due stati oltre allo zero e nessuna possibilità di avere passaggi intermedi.
    Rispetto a gli altri selettori di toni che tutti conosciamo questa soluzione non "gonfia" ma porta semplicemente più corpo e volume a quelle frequenze lasciando pressoché inalterate le altre.

    Unendo questi correttivi alle tipologie di amplificazione si riescono a linearizzare le riproduzioni con discreta agilità.

    Comunque non ti fidare di quello che scriviamo, ascoltalo prima di decidere... Parliamo e scriviamo tutti con le nostre orecchie.
    Magari non farà per te ma non potrai non riconoscere la cura con cui è stato pensato e realizzato.
    Queste cifre meritano e chiedono un ascolto.
    avatar
    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 250
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  djansia on Sun May 20, 2018 9:41 am

    JacksonPollock wrote:Ricordo un'intervista (che non riesco a ritrovare) dove si diceva che in realtà non si tratta di equalizzazioni "classiche" ma interventi "discreti" su bande di frequenza precise. Questa "discretizzazione" dovrebbe prevenire la degradazione del segnale, diversamente da quello che succede con i classici potenziometri dei toni.
    Grazie per il chiarimento. Intendendomi praticamente nulla di elettronica e via discorrendo, cercavo solo di semplificare il concetto.
    Questa tipologia di oggetti e queste funzioni vengono considerati il diavolo dagli audiofili e piuttosto che usarli vanno di cavi, comprano l'ulteriore elettronica da tot migliaia di euro o al limite acquistano una casa nuova probabilmente più adatta all'ascolto. (metto le faccine...sia mai...)
    Questo per dire che comunque c'è molta diffidenza in tal senso, forse un vero e proprio preconcetto.
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1100
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  JacksonPollock on Mon May 21, 2018 11:58 am

    Non sono un audiofilo ma tendenzialmente anche io escludo il controllo dei toni nei miei amplificatori e preferisco tenere il segnale "diretto" (di più con le casse).
    Ma anche in quel caso dipende molto dal "livello" del controllo toni in questione.
    Alcuni sono realizzati a regola d'arte, altri sono dozzinali. Questi della iFi sono sicuramente tra i migliori che abbia mai ascoltato e li uso abitualmente.

    Attualmente ho lo stadio valvolare connesso alla seconda catena giradischi, dopo il pre-phono, prima del Burson.
    Il +6dB sulle frequenze dei bassi mi riempie in maniera perfetta "l'arretratezza" della HE560 e rimane comunque gradevole anche con cuffie come la Denon 7200 che non ha problemi di medio-basso.
    avatar
    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 250
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  djansia on Mon May 21, 2018 12:14 pm

    JacksonPollock wrote:
    Alcuni sono realizzati a regola d'arte, altri sono dozzinali. Questi della iFi sono sicuramente tra i migliori che abbia mai ascoltato e li uso abitualmente.

    Assolutamente d'accordo.
    avatar
    Sincerio123
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2013-06-13
    Età : 60
    Località : Abruzzo

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  Sincerio123 on Tue May 22, 2018 11:55 pm

    Anni fa, quando acquistai la LCD2 ver. 2 da Proaudio, comprai anche un ampli adatto alla cuffia ma non mi diede soddisfazione e lo riconsegnai. Il titolare fece molta resistenza e dovetti faticare molto, non senza palese irritazione da parte sua, credi che possa essere fortunato?


    _________________
    La vita è il tempo che passa mentre prepari il tuo futuro
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1100
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  JacksonPollock on Wed May 23, 2018 12:29 pm

    Sincerio123 wrote:Anni fa, quando acquistai la LCD2 ver. 2 da Proaudio, comprai anche un ampli adatto alla cuffia ma non mi diede soddisfazione e lo riconsegnai. Il titolare fece molta resistenza e dovetti faticare molto, non senza palese irritazione da parte sua, credi che possa essere fortunato?

    Ecco questo è un esempio lampante del motivo per cui i negozi hifi in Italia stanno scomparendo...
    Aggiungerei giustamente a questo punto... 30gg di reso lo devono dare per obbligo, a meno che non si tratti di un usato/conto vendita dove ognuno applica le politiche che preferisce.
    Su Amazon o su grandi siti questo problema non esiste.
    Hai il reso, protezione Paypal e quant'altro...

    A me Amazon UK ha accettato il reso senza problemi, e sebbene non ci fosse un accordo per la restituzione tra siti di paesi diversi, mi hanno rimborsato la metà della spesa di spedizione.
    Mi è sembrata una scelta molto ragionevole.
    avatar
    franci2105
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 705
    Data d'iscrizione : 2010-11-05

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  franci2105 on Wed May 23, 2018 2:17 pm

    Piacevoli ascolti con l’Audioquest Nightowl Carbon presa all’asta su ebay da un utente tedesco (234 euro spedita, pari al nuovo con Fattura Gennaio 2018, non potevo non prenderla) collegata con cavo bilanciato al Pro iCan. Cuffia chiusa ma che assolutamente non si accusa come tale. Ottimi bassi e si comporta ottimamente anche negli alti. Dettaglio delle voci ottimo, ad esempio attacco di Billie Jean Michael Jackson controllato e senza sbavature. Cuffia all’apparenza di facile pilotaggio, impedenza 25ohm ma non esattamnte tale in quanto ad esempio collegata al lettore fiio x3 con file in flac e ampli fiio A5 su guadagno settato in high al 70% del volume quest’ultimo è si sostenuto ma è come se di ogni traccia che ascolto si è perso qualcosa per strada. Questo per indicare le alte potenzialità di questa cuffia che però necessità di cavalli e qualità a monte per dare il massimo.Il tutto per i miei gusti e nella mia catena. Rimarco l’incredibile versatilità del Pro iCan e la sua capacità di pilotare e comportarsi bene con ogni cuffia.


    _________________
    Sorgente: Audia Flight CD ONE
    Amplificazione: E.A.R. Yoshino HP4-iFi Audio Pro iCAN-xDuoo TA-20-Red Wine Audio 30.2-Woo Audio WEE
    Cuffie: Audeze LCD2-AKG K1000-Sony MDR-CD3000-Sennheiser HD800-Audio Technica ATH-AD2000-Ultrasone Edition 8 Limited-Sony MDR-SA5000-Sony MDR-SA3000-Sony MDR-SA1000- Spirit Labs Monoblock-Spirit Labs Twin Pulse-Spirit Labs MMXVI-JVC HA-SZ2000-Hifiman HE6 - Sennheiser HD600 - Sony MDR-CD770 - Sony MDR-CD1700 - Sony MDR-CD999 - Sony MDR-CD2000 - Sony MDR-Z1000 - Sony MDR-XB1000 - Sony MDR-XB700 - Sony MDR-F1 - Sony MDR-CD750 - AKG K240 - AKG K340 - Audio Technica ATH-M50X - Sony MDR7506 - Fostex TR-90 250ohm - Philips Fidelio X1- Sony MDR7520 - Audio Technica ATH-A2000X - Sony MDR-Z7 - Sony MDR-D77 Eggo - Sony MDR- CD470 - Sony DR-Z6 - Sony MDR-CD900 prima serie anno 1985 - Sony MDR-Z900 - Sennheiser HD540 Reference - Sony MDR-Z700 - Sony MDR-MA500 - Stax SR-L500 - Audioquest NightOwl Carbon - Sony MDR-Z1R
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3983
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  Ivanhoe on Wed May 23, 2018 2:23 pm

    Fino a che l'algoritmo non ti banna sunny

    https://gizblog.it/2018/05/amazon-ban-per-chi-effettua-troppi-resi/
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1100
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  JacksonPollock on Wed May 23, 2018 2:38 pm

    Ivanhoe wrote:Fino a che l'algoritmo non ti banna sunny

    https://gizblog.it/2018/05/amazon-ban-per-chi-effettua-troppi-resi/

    Ovvio... Ma con due tre resi all'anno siamo perfettamente nei ranghi.
    avatar
    Sincerio123
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2013-06-13
    Età : 60
    Località : Abruzzo

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  Sincerio123 on Thu May 24, 2018 12:07 am

    Amazon non deve essere usato come un laboratorio di prova, solo se si è veramente delusi si dovrebbe effettuare il reso. Ovviamente chi abusa danneggia gli altri, oltre a se stesso, classico degli italiani, noi italiani, pensiamo di essere furbi ma ci freghiamo con le nostre mani. È giusta la scelta di Amazon, se chiediamo serietà dobbiamo garantire serietà. Per esempio se Proaudio dovesse darmi la possibilità di provare un demo io acquisterei il prodotto nuovo da loro e non altrove per risparmiare!


    _________________
    La vita è il tempo che passa mentre prepari il tuo futuro
    avatar
    Sincerio123
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2013-06-13
    Età : 60
    Località : Abruzzo

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  Sincerio123 on Fri May 25, 2018 9:56 pm

    Ho contattato il titolare di Proaudio Italia il quale si è dimostrato disponibilissimo ad una prova, inviandomi fra qualche tempo l' Ivan Pro a casa. Ovviamente stabiliremo delle condizioni da rispettare!


    _________________
    La vita è il tempo che passa mentre prepari il tuo futuro
    avatar
    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 250
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  djansia on Sat May 26, 2018 10:24 am

    Cioè, invieranno il professionista Ivan a casa tua per picchiarti?

    Visto? Magari non tutti sono disponibili a farlo, ma qualcuno ogni tanto si trova.
    Chiaro che un certo tipo di garanzia o politica dei resi puoi offrirla, ma sempre a fronte del pagamento anticipato del bene.
    Bisogna poi tenere conto della legislazione fiscale italiana che, vi assicuro, non è di manica larga in tal senso. La nostra fiscalità infatti non prevede il "se poi non mi piace te lo restituisco e mi ridai i soldi...". La questione è molto più complicata, quindi Amazon è Amazon e fa un po' il cazzo che gli pare, le aziende italiane (e vai a capire quelle degli altri paesi) non hanno tutta questa libertà.
    avatar
    Sincerio123
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2013-06-13
    Età : 60
    Località : Abruzzo

    Re: Pro iCan iFi Audio amplificatore

    Post  Sincerio123 on Sat May 26, 2018 11:51 am

    Ho scritto il precedente messaggio col cellulare, la scrittura intuitiva del cacchio (che non riesco disattivare ) ha deciso "IVAN" al posto di "ICAN"
    Comunque la legislazione europea, ratificata dall'Italia, permette il diritto di recesso su questo non ci sono dubbi, il punto è che il venditore poi si ritrova con un prodotto aperto e non più rivendibile per nuovo. Secondo me non è giusto neanche questo, il produttore, proprio per la legge in vigore, dovrebbe essere obbligato al ritiro del prodotto e, dopo un controllo accurato, sigillarlo di nuovo. E' ovvio che se il prodotto è stato danneggiato dall'utilizzatore questi se ne prenderà la responsabilità.


    _________________
    La vita è il tempo che passa mentre prepari il tuo futuro

      Current date/time is Fri Dec 14, 2018 9:31 am