Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Tesla T1 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Tesla T1

    Share

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Tesla T1

    Post  Lo Zio on Wed Jun 16, 2010 5:53 pm

    madmax wrote:Ho letto con molta attenzione l'ottima recensione di Franco ritrovandomi decisamente un pò su tutti i punti..ricordo che nei primi giorni di ascolto la T1 non mi era piaciuta ed anzi la delusione era forte..il suono mi era sembrato piuttosto spento e non riusciva a trasmettermi emozioni.
    Con il passare dei giorni la situazione è radicalmente cambiata e mi sono reso conto di avere tra le mani la cuffia più equilibrata e corretta tra quelle da me ascoltate e che riesce a rendere bene sia con ampli a valvole che ss
    Attualmente la stò ascoltando con il mio rudy ed anche in questo caso dopo una certa delusione iniziale ora trovo l'accoppiata decisamente di mio gusto...in definitiva un'ottimo oggetto che ha tutte le caratteristiche per suonare bene un pò con tutti i generi ed essere usata come unica cuffia anche se non nel mio caso Embarassed Laughing

    Ciao Max,
    ti adrebbe di fare un confronto tra la Tesla e la Senn 800 a parità di amplificazione usata?

    m@iko
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 398
    Data d'iscrizione : 2010-05-07
    Località : Tralenote

    Re: Tesla T1

    Post  m@iko on Wed Jun 16, 2010 6:31 pm

    vulcan wrote:Franco la differenza di livello da te citata può essere anche maggiore ad esempio ti cito il mio lettore ha
    Uscita Rca 2V
    Uscita Xlr 4v

    E' tutto legato al lettore la differenza sonica è quasi sempre a vantaggio del bilanciato

    rileggendo il tuo post ti riferisci ad un setting dell'ampli per il bilanciato, o al collegamento sorgente - ampli


    Nicola,

    hai perfettamente ragione, comunque intendevo proprio il collegamento sorgente-ampli.
    Il Violectric non ha uscite bilanciate x cuffie.

    Ho controllato la scheda tecnica dell'Harman-Kardon HD990 (lettore cd) e leggo:

    Uscita linea
    2.0 VRMS (non bilanciato)
    4.0 VRMS (bilanciato)

    Molte Grazie, svelato l'arcano


    _________________
    franco
    Spesso e' inutile e vana la volonta' non di chi intraprende cose facili,
    ma di chi vuole che siano facili le cose che ha intraprese. (Seneca)

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Tesla T1

    Post  vulcan on Wed Jun 16, 2010 8:09 pm

    Direi in parte svelato perchè 4V sono il doppio della normale uscita ma in realtà non corrispondono al doppio del volume (anche tu mi confermi la cosa)?? Sarà la scala logaritmica che governa questa grandezza

    Certo che se si potesse leggere di un confronto 800 T1 a parità di ampli sarebbe Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Tesla T1

    Post  Amuro_Rey on Wed Jun 16, 2010 8:21 pm

    Il mondo Hi-fi è fantastico UNICO !
    Pensate che per me la DT880 non la ritengo una cuffia aperta nel senso di particolarmente dettagliata ed aperta nelle alte frquenze, la 702 è aperta ed anche moolto
    Ma tutto dipende da molti fattori, ampli, musica ascoltata, sorgente


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    m@iko
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 398
    Data d'iscrizione : 2010-05-07
    Località : Tralenote

    Re: Tesla T1

    Post  m@iko on Wed Jun 16, 2010 9:25 pm

    Luca,

    Ho la 501 che è una magnifica cuffia con una gamma media deliziosissima, l'alta chiarissima e mai affaticante.
    Non ho mai sentito la 701/702 che probabilmente è dotata di microdettagli superiori alla DT880.
    Io parlando della DT880 Pro (come vedi nel quote sotto ) definisco la gamma alta chiara,viva..posso aggiungere cristallina..con l'ampli precedente a rischio sibilanti in alcuni brani, con l'odierno ampli dotato di grana fine tutto filava liscio.

    Hai sentito la Sennh. HD650 "liscia" (senza cavi speciali e in bilanciato ..ecc).?
    Non credo si possa definire una cuffia dagli alti cristallini e da una separazione strumetale negli intrecci musicali complessi esemplare. Senza considerare l'ariosità che offre la 501 (quasi eccessiva ma piacevolissima) come penso sia la 701/702.

    Io definisco la DT880 una cuffia "verace" con tante doti, in primis, l'omogeneità nell'assemblaggio delle frequenze, per me e dico per me esemplare.
    Per cui ritengo la DT880 una cuffia che vira più verso il "chiaro" che lo "scuro" più verso le regine Akg che la reginetta Sennheiser sempre come la casa le fornisce.



    m@iko wrote:Probabilmente ho usato il termine "aperto" in modo improprio.
    Se intendiamo aperta come palcoscenico ampio ti dò ragione. La DT880 non eccelle nell'headstage, pue essendo
    dettagliata e superba nella separazione ed equilibrio strumentale. Io purtroppo ho definito aperta, come chiara, viva nella gamma alta.


    _________________
    franco
    Spesso e' inutile e vana la volonta' non di chi intraprende cose facili,
    ma di chi vuole che siano facili le cose che ha intraprese. (Seneca)

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3418
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Tesla T1

    Post  madmax on Thu Jun 17, 2010 8:51 am

    Lo Zio wrote:
    madmax wrote:Ho letto con molta attenzione l'ottima recensione di Franco ritrovandomi decisamente un pò su tutti i punti..ricordo che nei primi giorni di ascolto la T1 non mi era piaciuta ed anzi la delusione era forte..il suono mi era sembrato piuttosto spento e non riusciva a trasmettermi emozioni.
    Con il passare dei giorni la situazione è radicalmente cambiata e mi sono reso conto di avere tra le mani la cuffia più equilibrata e corretta tra quelle da me ascoltate e che riesce a rendere bene sia con ampli a valvole che ss
    Attualmente la stò ascoltando con il mio rudy ed anche in questo caso dopo una certa delusione iniziale ora trovo l'accoppiata decisamente di mio gusto...in definitiva un'ottimo oggetto che ha tutte le caratteristiche per suonare bene un pò con tutti i generi ed essere usata come unica cuffia anche se non nel mio caso Embarassed Laughing

    Ciao Max,
    ti adrebbe di fare un confronto tra la Tesla e la Senn 800 a parità di amplificazione usata?
    Ciao "zio" diciamo che le due top in questione hanno molti punti in comune secondo il mio modo di vedere/sentire...entrambe sono molto dettagliate ed entrambe sembrano suonare meglio con semplici integrati dotati di uscita cuffie (meglio se valvolari)
    Trovo la HD800 più aperta sulle alte ma con un basso meno presente e un palcoscenico decisamente più esteso...sicuramente più adatta al jazz e classica rispetto alla T1 ma meno coinvolgente con il rock anche se con le valvole la differenza è meno marcata..
    La T1 la trovo più universale e,come già detto,più indicata come unica cuffia se si ascolta un pò di tutto con,magari,una prevalenza del rock/pop
    Tutto ovviamente secondo i miei gusti personali Embarassed
    Spero di esserti stato utile...


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Tesla T1

    Post  Lo Zio on Thu Jun 17, 2010 3:11 pm

    madmax wrote:
    Ciao "zio" diciamo che le due top in questione hanno molti punti in comune secondo il mio modo di vedere/sentire...entrambe sono molto dettagliate ed entrambe sembrano suonare meglio con semplici integrati dotati di uscita cuffie (meglio se valvolari)
    Trovo la HD800 più aperta sulle alte ma con un basso meno presente e un palcoscenico decisamente più esteso...sicuramente più adatta al jazz e classica rispetto alla T1 ma meno coinvolgente con il rock anche se con le valvole la differenza è meno marcata..
    La T1 la trovo più universale e,come già detto,più indicata come unica cuffia se si ascolta un pò di tutto con,magari,una prevalenza del rock/pop
    Tutto ovviamente secondo i miei gusti personali Embarassed
    Spero di esserti stato utile...

    Caro Max,
    sei stato chiarissimo; curioso il tuo riferimento all' integrato, ricorrente nel Giullare di Villaminozzo.
    Deduco che ascolti entrambe in sbilanciato: hai provato a bilanciarle?

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3418
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Tesla T1

    Post  madmax on Thu Jun 17, 2010 3:22 pm

    Lo Zio wrote:
    madmax wrote:
    Ciao "zio" diciamo che le due top in questione hanno molti punti in comune secondo il mio modo di vedere/sentire...entrambe sono molto dettagliate ed entrambe sembrano suonare meglio con semplici integrati dotati di uscita cuffie (meglio se valvolari)
    Trovo la HD800 più aperta sulle alte ma con un basso meno presente e un palcoscenico decisamente più esteso...sicuramente più adatta al jazz e classica rispetto alla T1 ma meno coinvolgente con il rock anche se con le valvole la differenza è meno marcata..
    La T1 la trovo più universale e,come già detto,più indicata come unica cuffia se si ascolta un pò di tutto con,magari,una prevalenza del rock/pop
    Tutto ovviamente secondo i miei gusti personali Embarassed
    Spero di esserti stato utile...

    Caro Max,
    sei stato chiarissimo; curioso il tuo riferimento all' integrato, ricorrente nel Giullare di Villaminozzo.
    Deduco che ascolti entrambe in sbilanciato: hai provato a bilanciarle?
    La T1 non ancora mentre per la 800 è questione di ore Rolling Eyes Laughing Laughing


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Tesla T1

    Post  Lo Zio on Thu Jun 17, 2010 4:13 pm

    madmax wrote:
    [La T1 non ancora mentre per la 800 è questione di ore Rolling Eyes Laughing Laughing
    Interessantee, bene! Tienici aggiornati. Hai in mente un cavo particolare o, come auspico Embarassed , bilanci quello originale?

    Ospite
    Guest

    Re: Tesla T1

    Post  Ospite on Thu Jun 17, 2010 4:16 pm

    madmax wrote:
    Lo Zio wrote:
    madmax wrote:
    Ciao "zio" diciamo che le due top in questione hanno molti punti in comune secondo il mio modo di vedere/sentire...entrambe sono molto dettagliate ed entrambe sembrano suonare meglio con semplici integrati dotati di uscita cuffie (meglio se valvolari)
    Trovo la HD800 più aperta sulle alte ma con un basso meno presente e un palcoscenico decisamente più esteso...sicuramente più adatta al jazz e classica rispetto alla T1 ma meno coinvolgente con il rock anche se con le valvole la differenza è meno marcata..
    La T1 la trovo più universale e,come già detto,più indicata come unica cuffia se si ascolta un pò di tutto con,magari,una prevalenza del rock/pop
    Tutto ovviamente secondo i miei gusti personali Embarassed
    Spero di esserti stato utile...

    Caro Max,
    sei stato chiarissimo; curioso il tuo riferimento all' integrato, ricorrente nel Giullare di Villaminozzo.
    Deduco che ascolti entrambe in sbilanciato: hai provato a bilanciarle?
    La T1 non ancora mentre per la 800 è questione di ore Rolling Eyes Laughing Laughing
    ciao max, come ben saprai la t1 ha tre conduttori per ogni canale.
    il tuo cavo bilanciato sará a tre cavi collegando quindi la massa della cuffia a quella dell´amplificatore?
    arturo

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Tesla T1

    Post  realmassy on Thu Jun 17, 2010 7:31 pm

    Se qualcuno vuole buttarsi c'e' una bella offerta su headphone.com
    http://www.headphone.com/support/b-stock-outlet.php
    $949


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: Tesla T1

    Post  leonruti on Thu Jun 17, 2010 9:20 pm

    Lo Zio wrote:
    madmax wrote:
    [La T1 non ancora mentre per la 800 è questione di ore Rolling Eyes Laughing Laughing
    Interessantee, bene! Tienici aggiornati. Hai in mente un cavo particolare o, come auspico Embarassed , bilanci quello originale?

    Per la 800 sono certo che non userà il cavo stock... Laughing

    Riguardo la T1...la bilancerà...moooolto presto!!!!...te lo dico io...


    _________________
    Dino

    m@iko
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 398
    Data d'iscrizione : 2010-05-07
    Località : Tralenote

    Re: Tesla T1

    Post  m@iko on Thu Jun 17, 2010 9:20 pm

    vulcan wrote:Direi in parte svelato perchè 4V sono il doppio della normale uscita ma in realtà non corrispondono al doppio del volume (anche tu mi confermi la cosa)?? Sarà la scala logaritmica che governa questa grandezza


    No assolutamente, la resa sonora non è doppia, come dicevo nell'intervento a ziobob mi pare di ricordare un guadagno con collegamento XLR nell'ordine del 10/15%.
    In altre parole con attacchi RCA salivo con il volume da ore 10 a ore 12 c.ca.

    Credo che detta così sia più chiara la faccenda. Non è poco comunque.
    Quale scala incide nella differenza non lo so proprio


    _________________
    franco
    Spesso e' inutile e vana la volonta' non di chi intraprende cose facili,
    ma di chi vuole che siano facili le cose che ha intraprese. (Seneca)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Tesla T1

    Post  Edmond on Wed Jun 23, 2010 7:06 am

    Ieri ho avuto modo di ascoltare anch'io la Tesla per un'ora e mezza circa, collegata ad un Leben 600, in confronto diretto con la HD800.
    Ovviamente non posso riportare sensazioni definitive, vista la limitata possibilità di confronto, però posso dire di aver potuto comprendere la differenza di base fra le due cuffie.

    La Tesla si presenta con una scena ampia, ma non così ampia come la 800, la quale mantiene una ricostruzione scenica insuperabile (per quanto ad alcuni possa apparire esagerata). L'impostazione della Tesla è più da cuffie e ricorda molto quella della Taket, dal punto di vista prospettico.

    Il bilanciamento tonale mi è parso l'arma vincente della Tesla. Tutto appare subito "a posto", sia dal punto di vista del bilanciamento reciproco delle frequenze, sia dal punto di vista della posizione spaziale di voci e strumenti. In questo è superiore alla HD800, la quale mostra a volte una voce più vicina e maggiormente in primo piano, a scapito della gamma bassa in particolare.

    Il basso della Tesla è molto bello, profondo e presente al punto giusto, senza enfasi o slabbrature, anche se tende ad apparire più rotondo che secco (almeno col Leben...). Articolazione ed intelleggibilità molto buone. Gamma media molto simile alla 800 in temrini di resa generale, anche se appare più indietro scenicamente, a vantaggio di una maggior naturalezza. Gamma alta presente ma non aggressiva. Non ho mai percepito i fastidi che a suo tempo percepivo con la DT880 sulle voci femminili e sulle sibilanti, per me molto fastidiose sulla sorella minore.

    La resa è molto omogenea con i diversi generi musicali, senza preferenze particolari, anche se con il rock una Grado mi piace di più (giusto per intenderci).

    Insomma, la definisco un'ottima cuffia davvero, forse la prima cuffia che definirei sostanzialmente universale. Comprendo appieno chi la apprezza a fondo.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3418
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Tesla T1

    Post  madmax on Wed Jun 23, 2010 9:32 am

    Edmond wrote:Ieri ho avuto modo di ascoltare anch'io la Tesla per un'ora e mezza circa, collegata ad un Leben 600, in confronto diretto con la HD800.
    Ovviamente non posso riportare sensazioni definitive, vista la limitata possibilità di confronto, però posso dire di aver potuto comprendere la differenza di base fra le due cuffie.

    La Tesla si presenta con una scena ampia, ma non così ampia come la 800, la quale mantiene una ricostruzione scenica insuperabile (per quanto ad alcuni possa apparire esagerata). L'impostazione della Tesla è più da cuffie e ricorda molto quella della Taket, dal punto di vista prospettico.

    Il bilanciamento tonale mi è parso l'arma vincente della Tesla. Tutto appare subito "a posto", sia dal punto di vista del bilanciamento reciproco delle frequenze, sia dal punto di vista della posizione spaziale di voci e strumenti. In questo è superiore alla HD800, la quale mostra a volte una voce più vicina e maggiormente in primo piano, a scapito della gamma bassa in particolare.

    Il basso della Tesla è molto bello, profondo e presente al punto giusto, senza enfasi o slabbrature, anche se tende ad apparire più rotondo che secco (almeno col Leben...). Articolazione ed intelleggibilità molto buone. Gamma media molto simile alla 800 in temrini di resa generale, anche se appare più indietro scenicamente, a vantaggio di una maggior naturalezza. Gamma alta presente ma non aggressiva. Non ho mai percepito i fastidi che a suo tempo percepivo con la DT880 sulle voci femminili e sulle sibilanti, per me molto fastidiose sulla sorella minore.

    La resa è molto omogenea con i diversi generi musicali, senza preferenze particolari, anche se con il rock una Grado mi piace di più (giusto per intenderci).

    Insomma, la definisco un'ottima cuffia davvero, forse la prima cuffia che definirei sostanzialmente universale. Comprendo appieno chi la apprezza a fondo.
    Concordo su tutto!!! anche perchè conferma le mie impressioni affraid affraid


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Tesla T1

    Post  Edmond on Wed Jun 23, 2010 7:56 pm

    Ciao Max, l'unica cosa che non mi ha convinto appieno è proprio l'accoppiata con il Leben, che mi è sempre parso un po' 2eccessivo" nel suo modo di porgere la musica.... Ma è opinione personalissima!


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Tesla T1

    Post  fil on Thu Jun 24, 2010 12:38 am

    Edmond wrote:Ciao Max, l'unica cosa che non mi ha convinto appieno è proprio l'accoppiata con il Leben, che mi è sempre parso un po' 2eccessivo" nel suo modo di porgere la musica.... Ma è opinione personalissima!

    Ricordo benissimo che il Leben CS600 preferiva di gran lunga le basse impedenze (molto bene Grado RS1, maluccio Sennheiser HD650). Forse è questa una delle ragioni per cui con la Tesla, non sia il massimo dell'abbinamento.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7703
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Tesla T1

    Post  biscottino on Thu Jun 24, 2010 5:58 am

    fil wrote:
    Edmond wrote:Ciao Max, l'unica cosa che non mi ha convinto appieno è proprio l'accoppiata con il Leben, che mi è sempre parso un po' 2eccessivo" nel suo modo di porgere la musica.... Ma è opinione personalissima!

    Ricordo benissimo che il Leben CS600 preferiva di gran lunga le basse impedenze (molto bene Grado RS1, maluccio Sennheiser HD650). Forse è questa una delle ragioni per cui con la Tesla, non sia il massimo dell'abbinamento.

    Sicuramente pilotare una 600ohm non dovrebbe essere una passeggiata.

    Sal.

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3418
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Tesla T1

    Post  madmax on Thu Jun 24, 2010 6:36 am

    Edmond wrote:Ciao Max, l'unica cosa che non mi ha convinto appieno è proprio l'accoppiata con il Leben, che mi è sempre parso un po' 2eccessivo" nel suo modo di porgere la musica.... Ma è opinione personalissima!
    Ciao Giorgio come al solito alla fine quello che prevale è il gusto personale....io la T1 la preferisco propio con il mio Leben Embarassed


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    Ospite
    Guest

    Re: Tesla T1

    Post  Ospite on Thu Jun 24, 2010 10:56 am

    Gran bella cuffia ! Complimenti Max ... sono convinto anche io, avendola ampiamente testata, che suoni meglio con le lampadine ... bell'acquisto.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7703
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Tesla T1

    Post  biscottino on Thu Jun 24, 2010 10:22 pm

    madmax wrote:
    Edmond wrote:Ciao Max, l'unica cosa che non mi ha convinto appieno è proprio l'accoppiata con il Leben, che mi è sempre parso un po' 2eccessivo" nel suo modo di porgere la musica.... Ma è opinione personalissima!
    Ciao Giorgio come al solito alla fine quello che prevale è il gusto personale....io la T1 la preferisco propio con il mio Leben Embarassed

    Ho ascoltato proprio il 300x con la hd800 e non mi dispiaceva affatto.
    Per le Tesla e le hd800 quale preferisci tra Leben/Yahoin/Rp010?

    Sal.

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Tesla T1

    Post  axellone on Fri Jun 25, 2010 2:13 am

    Edmond wrote:Ieri ho avuto modo di ascoltare anch'io la Tesla per un'ora e mezza circa, collegata ad un Leben 600, in confronto diretto con la HD800.
    Ovviamente non posso riportare sensazioni definitive, vista la limitata possibilità di confronto, però posso dire di aver potuto comprendere la differenza di base fra le due cuffie.

    La Tesla si presenta con una scena ampia, ma non così ampia come la 800, la quale mantiene una ricostruzione scenica insuperabile (per quanto ad alcuni possa apparire esagerata). L'impostazione della Tesla è più da cuffie e ricorda molto quella della Taket, dal punto di vista prospettico.

    Il bilanciamento tonale mi è parso l'arma vincente della Tesla. Tutto appare subito "a posto", sia dal punto di vista del bilanciamento reciproco delle frequenze, sia dal punto di vista della posizione spaziale di voci e strumenti. In questo è superiore alla HD800, la quale mostra a volte una voce più vicina e maggiormente in primo piano, a scapito della gamma bassa in particolare.

    Il basso della Tesla è molto bello, profondo e presente al punto giusto, senza enfasi o slabbrature, anche se tende ad apparire più rotondo che secco (almeno col Leben...). Articolazione ed intelleggibilità molto buone. Gamma media molto simile alla 800 in temrini di resa generale, anche se appare più indietro scenicamente, a vantaggio di una maggior naturalezza. Gamma alta presente ma non aggressiva. Non ho mai percepito i fastidi che a suo tempo percepivo con la DT880 sulle voci femminili e sulle sibilanti, per me molto fastidiose sulla sorella minore.

    La resa è molto omogenea con i diversi generi musicali, senza preferenze particolari, anche se con il rock una Grado mi piace di più (giusto per intenderci).

    Insomma, la definisco un'ottima cuffia davvero, forse la prima cuffia che definirei sostanzialmente universale. Comprendo appieno chi la apprezza a fondo.

    Leggendoti viene voglia di prenderla....


    _________________
    Saluti, Enrico  

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Tesla T1

    Post  Edmond on Fri Jun 25, 2010 7:12 am

    Essì Enrico... E' venuta voglia anche a me........ sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3418
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Tesla T1

    Post  madmax on Fri Jun 25, 2010 8:53 am

    biscottino wrote:
    madmax wrote:
    Edmond wrote:Ciao Max, l'unica cosa che non mi ha convinto appieno è proprio l'accoppiata con il Leben, che mi è sempre parso un po' 2eccessivo" nel suo modo di porgere la musica.... Ma è opinione personalissima!
    Ciao Giorgio come al solito alla fine quello che prevale è il gusto personale....io la T1 la preferisco propio con il mio Leben Embarassed

    Ho ascoltato proprio il 300x con la hd800 e non mi dispiaceva affatto.
    Per le Tesla e le hd800 quale preferisci tra Leben/Yahoin/Rp010?

    Sal.
    Propio nell'ordine scritto da te Sal:Leben/cinesone/RP010B... Embarassed


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7703
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Tesla T1

    Post  biscottino on Fri Jun 25, 2010 8:10 pm

    madmax wrote:
    biscottino wrote:
    madmax wrote:
    Edmond wrote:Ciao Max, l'unica cosa che non mi ha convinto appieno è proprio l'accoppiata con il Leben, che mi è sempre parso un po' 2eccessivo" nel suo modo di porgere la musica.... Ma è opinione personalissima!
    Ciao Giorgio come al solito alla fine quello che prevale è il gusto personale....io la T1 la preferisco propio con il mio Leben Embarassed

    Ho ascoltato proprio il 300x con la hd800 e non mi dispiaceva affatto.
    Per le Tesla e le hd800 quale preferisci tra Leben/Yahoin/Rp010?

    Sal.
    Propio nell'ordine scritto da te Sal:Leben/cinesone/RP010B... Embarassed

    Buongustaio Rolling Eyes , caro Max, hai dei gusti molto raffinati.
    In effetti il LEben, che se non sbaglio era la versione liscia, quindi quello senza le Mullard, andava già molto bene con la hd800.

    Sal.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7703
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Tesla T1

    Post  biscottino on Fri Jun 25, 2010 8:10 pm

    Edmond wrote:Essì Enrico... E' venuta voglia anche a me........ sunny

    Aggiudicata!!

    Sal.

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:29 am