Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Quale lettore CD SACD mi consigliate? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Share

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3829
    Data d'iscrizione : 2010-05-27

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  colombo riccardo on Wed Sep 27, 2017 12:16 pm

    ispanico wrote:Però tenente mi sembra una pratica ormai poco "praticata"...cioè ricordo che solo quel modello di allora leggeva i sacd in quella modalità eliminata poi nei successivi modelli per contenere i costi, ormai chi vuole estrarre i file dsd o ha una macchina tipo il cocktail et simili o li rippa al pc direttamente oppure ancora li acquista online.
    Per il resto il sacd resta proprietario su un player stand alone (Sony e Philips comandano ancora) o lo colleghi in analogico e te lo gusti come è o lo colleghi a un dac e converti in pcm oppure ancora per lettori tutto fare (ma non tutti beninteso) veicoli tramite l'hdmi ad un sintoampli compatibile.

    non ho capito che cosa fa il cocktail

    se ho un disco sacd quale hardware rippa al pc il sacd per quanto riguarda il segnale dsd ?

    a me risulta solo quella particolare playstation 3.

    ciao
    Riki
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1762
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  ispanico on Wed Sep 27, 2017 1:36 pm

    Giusto, lapsus...si rippa lo strato cd non quello dsd...pardon...pure al pc
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3829
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 54

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  colombo riccardo on Wed Sep 27, 2017 3:53 pm

    ispanico wrote:Giusto, lapsus...si rippa lo strato cd non quello dsd...pardon...pure al pc

    solo nel caso di sacd ibrido

    ispanico wrote:Però tenente mi sembra una pratica ormai poco "praticata"

    potrebbe anche esserlo dopo averla applicata nel mondo svariate migliaia di volte

    ciao
    Riki
    avatar
    JacksonPollock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 135
    Data d'iscrizione : 2017-08-25

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  JacksonPollock on Wed Sep 27, 2017 4:07 pm

    Potresti valutare, oltre al sempre valido Marantz, il DENON dcd 1600ne con sonorità di classe, veramente raffinate. Costa sui 1200 euro.

    Confermo... Di classe è l'aggettivo giusto.
    Streetprice a 990 Euro, per quello che ho potuto sentire anche con semplici CD sono rimasto sorpreso.
    Se solo riuscissi ad ascoltarlo nuovamente e più a lungo... Scimmia sulla spalla. :)

    Rippare il SACD è un bagno di sangue, anche solo riuscire a fare una semplice ISO.
    Mi avevano detto che qualche BD Pioneer e Oppo sono in grado di farlo, ma acquistare una di queste macchine solo per questo scopo... Singolare.
    Il gioco non vale la candela a meno che non si abbiano vocazioni nerd e una PS3.
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1762
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  ispanico on Wed Sep 27, 2017 8:59 pm

    colombo riccardo wrote:

    solo nel caso di sacd ibrido



    potrebbe anche esserlo dopo averla applicata nel mondo svariate migliaia di volte

    ciao
    Riki

    Certo, solo in caso di ibrido.
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 895
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 56
    Località : Milano

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  apeschi on Wed Sep 27, 2017 11:33 pm

    Acutus wrote:



    Potresti valutare, oltre al sempre valido Marantz, il DENON dcd 1600ne con sonorità di classe, veramente raffinate. Costa sui 1200 euro.
    Se invece volessi rinunciare ai sacd potresti optare nella fascia di prezzo per un Rega Apollo r, che forse suona più "analogico" di tutti i concorrenti. Ha un corpo del suono che ad esempio non riesci a trovare in un Marantz di pari costo.

    Rega mi piace come marchio (il mio prossimo piatto analogico penso che sara' un Rega P6), il lettore di CD pero' non mi piace con lo sportello in alto (cioe' non e' che mi importi realmente piu' di tanto dove abbia lo sportello per inserire il CD, ma in alto mi complica notevolmente il posizionamento vincolandomi molto). Inoltre non e' SACD (il che potrebbe anche non essere realmente un grosso problema, era uno sfizio piu' che altro).

    Stando su SACD mi rimarrebbero quindi il Marantz o il Denon. Cercando in rete, il Marantz l'ho trovato sui 799 euro (piu' spedizione) il Denon sui 956 - 999 euro (piu' spedizione).

    Denon e' un marchio che mi piace (il mio attuale lettore DCD-510AE e' un Denon, il mio precedente ampli HT era un Denon). Marantz e' sempre stato per me un mito (ma parlo ovviamente della Marantz storica, senza con questo voler togliere nulla al marchio attuale), ma non ho mai posseduto nulla che fosse Marantz.

    Guardassi puramente solo all'aspetto economico direi Marantz (200 euro circa risparmiati vorrebbero dire l'acquisto potenziale di parecchi CD).

    Leggendo i pareri direi Denon. Dipende dalla scimmia. Se riesco a tenerla a bada ancora un po' penso Denon, se mi scappa il dito su acquista in tempi piu' rapidi potrebbe essere Marantz.

    Mah... vedremo...


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 22;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; Xsabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D
    Pre Phono Pro-ject Box S
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1762
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  ispanico on Thu Sep 28, 2017 10:16 am

    Non è per tirare acqua verso alcun mulino si discute....ma ricordo che quando scelsi l'SA 8005 ero anche io indeciso sul Denon DCD 1520 AE ma sui numerosissimi commenti trovati in rete, le intere giornate trascorse a leggerne prove, test ed opinioni ho sempre letto e sentito dire del buon suono di questo player Denon cd-sacd ma un pelo troppo "analitico" (cosa affine anche ai modelli superiori (DCD 2010-2020).... poi sai bisogna sempre vedere anzi ascoltare quanti intendono questo analitico come un pregio o un leggero difetto, mentre del Marantz ho sempre letto di una sonorità più "calda" leggermente più "ambrata" pure qui poi si deve sempre interpretare.
    In ogni caso si tratta di due ottime macchine costruite molto bene e ben suonati,  personalmente anche per via dell'estetica ho scelto per il Marantz ma qui si parla di gusto personale.
    Se può interessare avevo scritto qualcosa qui :

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t32694-marantz-sa-8005
    avatar
    JacksonPollock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 135
    Data d'iscrizione : 2017-08-25

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  JacksonPollock on Thu Sep 28, 2017 11:07 am

    ispanico wrote:Non è per tirare acqua verso alcun mulino si discute....ma ricordo che quando scelsi l'SA 8005 ero anche io indeciso sul Denon DCD 1520 AE ma sui numerosissimi commenti trovati in rete, le intere giornate trascorse a leggerne prove, test ed opinioni ho sempre letto e sentito dire del buon suono di questo player Denon cd-sacd ma un pelo troppo "analitico" (cosa affine anche ai modelli superiori (DCD 2010-2020).... poi sai bisogna sempre vedere anzi ascoltare quanti intendono questo analitico come un pregio o un leggero difetto, mentre del Marantz ho sempre letto di una sonorità più "calda" leggermente più "ambrata" pure qui poi si deve sempre interpretare.

    Per quel poco che riescono a dirmi le mie orecchie dipende anche dall'amplificazione.
    Se l'amplificazione è trasparente emergono le caratteristiche della sorgente altrimenti anche l'amplificatore ci mette del suo... Sbaglio?

    Il DCD 1600NE che ho potuto ascoltare era sicuramente preciso, aperto ma anche "vellutato" in particolare sulle alte frequenze dove non "graffiava" come altre meccaniche (tipo Yamaha, che mi è sembrata molto più "frizzante") pur lasciandoti apprezzare i dettagli.
    Quanto questo fosse dovuto all'accoppiata con il suo amplificatore o quanto alla conversione D/A interna non saprei...
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1762
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  ispanico on Thu Sep 28, 2017 2:21 pm

    Non sbagli, normale che l'ampli ci metta del suo...per il nostro amico che ha aperto la discussione sarebbe cosa buona e giusta se avesse la possibilità di ascoltare i pretendenti con la sua amplificazione in modo che possa valutarne ad orecchio eventuali differenze e scegliere quella che più gli piace.
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 895
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 56
    Località : Milano

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  apeschi on Thu Sep 28, 2017 11:02 pm

    Come ampli ho un Roksan Kandy K2 BT. Come diffusore ho delle Davis Vinci 3D. L'insieme (secondo me  e nel mio ambiente) e' abbastanza equilibrato. Esteso verso l'alto ma non eccessivamente brillante. Ottimi medi, acuti cristallini ma non fastidiosi, ben controllati (diffusore di tipica scuola francese con componenti Davis, tweeter a cupola morbida, abbastanza dolce, ottimo midrange). Scende bene verso il basso ma senza rigonfiamenti. L'ampli (sempre secondo me) ha ottima dinamica, suono pieno e rotondo, alzando il volume aumenta la dinamica e la presenza sul basso (nel senso che eroga bene corrente in grado di muovere i woofers).
    A me sembra un impianto per i miei gusti abbastanza neutro.
    Sono per un suono dinamico, veloce, pulito, non affaticante. Gli acuti se ci sono devono essere riprodotti senza attenuazioni, ma mai essere esaltati eccessivamente in modo innaturale, il medio deve essere presente quel tanto che basta ma senza prevalere sul resto dello spettro, i bassi devono essere pieni e corposi, ma mai distorti, enfatizzati, o peggio 'pompati' artificalmente.
    Diciamo... l'impianto non deve sentirsi, deve sparire, e deve restare solo la musica.

    Lo so che ho scritto banalita' (come il retrogusto di amarena, i sentori di bosco, l'aroma di cioccolato o l'odore di piscio di gatto parlando di un vino  Embarassed   sunny )  ma mi risulta difficile dare un giudizio per iscritto di cosa intendo musicalmente parlando.

    Dopo di che preferisco un suono caldo, ambrato, ma se ci sono gli acuti ci devono essere e ci devono essere tutti, non devono essere attenuati o sparire.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 22;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; Xsabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D
    Pre Phono Pro-ject Box S
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 895
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 56
    Località : Milano

    Re: Quale lettore CD SACD mi consigliate?

    Post  apeschi on Thu Sep 28, 2017 11:42 pm

    ispanico wrote:
    Se può interessare avevo scritto qualcosa qui :

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t32694-marantz-sa-8005

    Grazie. Ho visto il post. Ho aggiunto una domanda.



    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 22;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; Xsabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D
    Pre Phono Pro-ject Box S

      Current date/time is Sat Oct 21, 2017 10:17 am