Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7) - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  Ospite on Mon Jun 21, 2010 9:23 pm

    Che modello di JBL mi consiglieresti di ascoltare?

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  matley on Mon Jun 21, 2010 9:26 pm

    mmmhh...
    siamo forse sulla strada buona.... sunny


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  pepe57 on Mon Jun 21, 2010 9:42 pm

    pavel wrote:Che modello di JBL mi consiglieresti di ascoltare?

    Per quello che ho compreso su quanto desideri:
    4343,4344, 4345, 4350, K2 9900, meno le Everest 66000 e le k2 9800.

    sunny sunny
    Pietro

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  matley on Mon Jun 21, 2010 9:59 pm

    è...ma così dopo mi fà del male...



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  hr2 on Tue Jun 22, 2010 12:40 am

    JBL......che schifo :

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  matley on Tue Jun 22, 2010 2:58 am


    Seguendo l'indicazioni di Pietro...andando a pescare nel VINTAGE per un ambiente dai 20-30 mq mi piacerebbe la + piccola dei monitor : 4343 Rolling Eyes
    E' una cassa prodotta nell'anni 1976-1980 si possono trovare a un prezzo dai 3.500-5.000€ E' un monitor, e dovrebbe essere posizionato a ridosso delle pareti posteriori...leggermente rialzato....possibilmente pilotato in biamplificazione,le sue caratteristiche ed i suoi componenti sono: un tre vie con woofer da 38cm mod. F2231, medio-basso mod. 2121, medio-alto mod.2420 con tromba mod.2307, lente mod. 2308, tweeter mod.2405 - freq. crossover 300Hz/1250Hz/9500Hz - effic. 93dB - dimensioni 635x1051x435mm - peso 85kg


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 6:40 am

    matley wrote:è...ma così dopo mi fà del male...


    Li per far male, basta pure l'Ipod...

    Ospite
    Guest

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 6:53 am

    Mah.....se mi capita proverò a sentirle,queste JBL ma l'idea non mi stuzzica quasi per nulla, e il marchio JBL, per quanto in passato ho avuto modo di sentire mi ha lasciato sempre molto perplesso.
    Concentrerò gli sforzi per sentire Avalon,Von Schweikert,Albedoaudio (sono curioso di ascoltarle).

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  Edmond on Tue Jun 22, 2010 7:06 am

    Ahhhhhhhhhhhhhhhhhh............... Vittime dei marchi blasonati..........
    Un amico molto, molto serio, mi ha detto sabato una cosa bellissima: "Ma tu lo sai che l'hi-end è il cimitero del professionale non riuscito?" Pensando a TAD, ad esempio, la cosa appare assolutamente reale............

    Dai Pavel, ascolta, ma non farti infinocchiare dalla griffe...... Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 7:12 am

    Le griffe sono l'ultima cosa che ho sempre cercato e/o avuto...
    Basta vedere il mio impianto:
    ASR Emitter...Lo posseggo dal 1999. E' arrivato alla ribalta nel 2008. Ma fino al 2003/2004 a Roma (per esempio) ce lo avevamo in tre persone.
    Il lettore CDP RISE....... Ce ne sono 11 in Italia, e il marchio è praticamente sconosciuto.
    Cavi Cableless.... Leggi sopra.

    In passato ho avuto diffusori come Avalon (l'unico marchio blasonato), Eggleston Works....Ascendo......
    Le mie amplificazioni del passato : Onix.....Norma....

    Come vedi, se c'è uno che non è mai andato dietro alle griffe.......sono proprio io.
    Poi mi piacciono le Avalon......ma non è certo colpa mia se suonano da farmi prendere un coccolone quando le ascolto!!!



    PS: se proprio dovessi propendere per monitor da studio, come ti ho già detto andrei a colpo sicuro sul professionale con ADAM-AUDIO.....
    Infatti per l'impianto di musica liquida ho le ADAM P-22 biamplificate.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  ema49 on Tue Jun 22, 2010 9:31 am

    pepe57 wrote:
    pavel wrote:Allora.....Ascoltare metal o rock....per la stragrande maggioranza degli AUDIOFILI, significa SOLO, sentire un gran casino a volumi esasperati.
    Ma non è così. A me piace sentire la musica metal, ma senza perdermi il dettaglio, il corpo, ecc.ecc.
    Sapete quante volte mi sono sentito dire nomi tipo MAGNAT...Jamo,ecc.ecc. Poi una volta andati a sentire, effettivamente fanno un gran casino, ma di "classe" e "spessore" tecnico ce n'è davvero poco. Purtoppo è un luogo comune, che "il ben di DIO", non serva per sentire musica che sostanzialmente nasce registrata non bene e molto compressa. Io ho ascoltato musica con apparecchi "adatti" al rock e/o al metal, e non fanno affatto per me. Io cerco di coniugare un impianto di spessore per ascoltare "bene" la musica....applicando questo concetto alla musica metal.
    Non avete idea di quante e quante volte diffusori e sistemi blasonatissimi vanno in crisi con questo genere musicale.
    Eppoi qualcuno sostiene che un BUON impianto debba servire a riprodurre BENE la MUSICA, e non SOLO un genere musicale.

    Il buon G.Machelli,per chi lo conosce a Roma....un padre del giornalismo e dell'HiFi, una volta quando lavorava ancora come consulente da Cherubini, mi spiegò che con i cd di musica metal, loro testavano molti diffusori. Non perchè la musica metal fosse un buon test, ma perchè musica così compressa, con muri di chitarre distorte e percussioni velocissime, fanno emergere i limiti costruttivi del 90% dei diffusori HiFi. Il restante 10% sono quei costruttori che cercano di baipassare anche il limite della musica registrata in quel modo, e conseguentemente tarare il diffusore ANCHE per quel genere musicale.

    Su ogni forum si trovano queste filosofie di pensiero del tipo..." a che serve un impianto di medio/alto livello" se poi si ascolta quel genere musicale.Ma per me NON funziona in questo modo.
    Le Klipsh per esempio (che ho sentito in tutte le salse) hanno una gamma alta che non si sposa con il metal. Diventa un po trapanante e si avverte molta fatica di ascolto, dopo lo "sconcerto" iniziale da sobbalzo sulla sedia, che certamente provoca un diffusore Klipsch con quel tipo di musica. Ma dopo l'impatto (tra l'altro bello, non c'è che dire)....resta la sensazione di rumore di officina.

    In questa tua affermazione, secondo me, c'è un errore di fondo.
    Le casse tipo Gauss o JBL monitor (che non sono di sicuro il Klipshorn) sono costruite con una qualità che non è seconda a nessuna altra cassa anche attuale.
    Ascoltarle con attenzione (se messe in condizione di funzionare bene) è impietoso per molti, molti, molti blasonatissimi diffusori "moderni", ceramica si o ceramica no...
    Le 4350 costava (ai tempi, ed era prodotta in gran numero quindi con economie di scala importanti) come una Mercedes... (e c' erano componenti Gauss che da soli costavano come l'intera 4350...).
    Inoltre l' ascoltare un concerto di rock live corrisponde spesso ad ascoltare delle JBL, per cui volerlo riascoltare con sensazioni simili, non dovrebbe poter prescindere dall'uso delle stesse casse.


    sunny sunny sunny
    Ciao!
    Pietro



    Quoto incondizionatamente. Rileggendo il mio post ho notato che non esprimeva con la stessa precisione il concetto ribadito da Pietro. Conosco molto bene la musica che tu, Pavel, ascolti in quanto è la stessa che ama mia figlia che non è "audiofila" e che accuratamente evita di ascoltarla con i miei impianti, specie col piccoletto (ls3/5a e valvole) ma anche col grosso (Gemme Audio, molto aperte ed ARC Ref). Ricordo che ad una festa per il suo compleanno, un suo amico portò un paio di diffusori ed un ampli di cui non ricordo la marca; la festa durò fino a tarda notte e queste apparecchiature restarono a casa mia. Il giorno dopo, su richiesta della prole, le posizionai nella mia sala in maniera corretta ed ascoltai: realmente si spalancò un altro universo: dinamica a sfare, ritmo incalzante, sembrava di essere presenti al concerto. Mi stancai presto ma non per qualche deficit legato all'impianto (mia figlia stette tutta la mattinata ad ascoltare), ma per il tipo di musica che non incontrava i miei gusti. Riprovai quelle sensazioni, in scala un pò ridotta, con le Avalon Mixing Monitor, che il buon Bruno Fazzini mi mandò in prova circa un anno fa. Le ascoltò anche mia figlia: mi chiese di comprarle. Non la accontentai solo perché la sala d'ascolto sembrava un negozio di hifi..ma per la sua laurea conosco già quale tipo di regalo vorrà le sia fatto.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  matley on Tue Jun 22, 2010 11:10 am

    pavel wrote:

    Li per far male, basta pure l'Ipod...


    ...... Laughing Laughing Laughing

    ma come suona bene le Avalonnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn.
    ma come suonano bene le Avalonnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn.
    ma come si sente bene le Avalonnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn.

    vai per la TUA strada...
    E spera che nessun negoziante ti faccia scoltare mai in parallelo una s9900 con una qualsiasi Avalon...
    beniteso...SEMPRE CON LA TUA MUSICA eh...

    Ps:solo allora passeresti all'Ipod.... affraid affraid affraid affraid
    segone....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 12:32 pm

    Bhe ma se a te non piacciono le Avalon, non vedo quale sia il problema....
    Ti ascolti un altra cosa, e la storia finisce li.

    Per me suonano molto bene. Per te no, per un altro forse......
    Nessun problema. Ognuno alla fine ascolta il SUO...diffusore.
    Infatti tu ti ascolti le tue B&W.......al quale io preferisco sempre l'Ipod. (e non solo con la mia musica...ben inteso).

    Ospite
    Guest

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 12:47 pm

    Quoto incondizionatamente. Rileggendo il mio post ho notato che non esprimeva con la stessa precisione il concetto ribadito da Pietro. Conosco molto bene la musica che tu, Pavel, ascolti in quanto è la stessa che ama mia figlia che non è "audiofila" e che accuratamente evita di ascoltarla con i miei impianti, specie col piccoletto (ls3/5a e valvole) ma anche col grosso (Gemme Audio, molto aperte ed ARC Ref). Ricordo che ad una festa per il suo compleanno, un suo amico portò un paio di diffusori ed un ampli di cui non ricordo la marca; la festa durò fino a tarda notte e queste apparecchiature restarono a casa mia. Il giorno dopo, su richiesta della prole, le posizionai nella mia sala in maniera corretta ed ascoltai: realmente si spalancò un altro universo: dinamica a sfare, ritmo incalzante, sembrava di essere presenti al concerto. Mi stancai presto ma non per qualche deficit legato all'impianto (mia figlia stette tutta la mattinata ad ascoltare), ma per il tipo di musica che non incontrava i miei gusti. Riprovai quelle sensazioni, in scala un pò ridotta, con le Avalon Mixing Monitor, che il buon Bruno Fazzini mi mandò in prova circa un anno fa. Le ascoltò anche mia figlia: mi chiese di comprarle. Non la accontentai solo perché la sala d'ascolto sembrava un negozio di hifi..ma per la sua laurea conosco già quale tipo di regalo vorrà le sia fatto. [/quote]


    Anche io avevo provato le Avalon Mixing Monitor,quando stavo cercando dei diffusori per la musica liquida, ed effettivamente ne avevo tratto le stesse conclusioni di tua figlia. Musica assolutamente conivolgente il metal....con quel piccolo monitor che suona come un diffusore grande. Ma poi avrei dovuto mettere un amplificatore.......ed ho optato per le ADAM Audio bi-amplificate. Ma evidentemente la filosofia Avalon si presta all'ascolto di quel genere musicale, ben più di qualsiasi altro diffusore HiFi. Avevo provato anche Dynaudio (che molti reputano giuste per il rock...) ma ho sempre preferito le Mixing Monitor, ed anche io come te le avevo chieste al buon Fazzini che le aveva tra l'usato insieme anche alle Avalon NP-10.
    A meno che tua figlia per la laurea...........non ti abbia chiesto le ISIS!!! sunny sunny sunny

    PS: Di a tua figlia da parte mia, che mi auguro comunque che possa godersi un giorno le Avalon, con quel genere musicale.......e complimenti per l'udito..

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  matley on Tue Jun 22, 2010 2:46 pm

    pavel wrote:Bhe ma se a te non piacciono le Avalon, non vedo quale sia il problema....
    Ti ascolti un altra cosa, e la storia finisce li.

    Per me suonano molto bene. Per te no, per un altro forse......
    Nessun problema. Ognuno alla fine ascolta il SUO...diffusore.
    Infatti tu ti ascolti le tue B&W.......al quale io preferisco sempre l'Ipod. (e non solo con la mia musica...ben inteso).


    Avalon..tuo


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 3:00 pm

    Magari........ sunny

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Avalon Eidolon VS Wilson Audio Puppy 6 (o7)

    Post  pepe57 on Tue Jun 22, 2010 3:29 pm

    pavel wrote:Mah.....se mi capita proverò a sentirle,queste JBL ma l'idea non mi stuzzica quasi per nulla, e il marchio JBL, per quanto in passato ho avuto modo di sentire mi ha lasciato sempre molto perplesso.
    Concentrerò gli sforzi per sentire Avalon,Von Schweikert,Albedoaudio (sono curioso di ascoltarle).

    Vero è che quando un prodotto delude più volte, si tende a perdere interesse in esso, è anche vero che spesso gli ascolti ingannano, richiedono tempo, condizioni un poco conosciute, valido assemblaggio, calma e possibilmente un risultato che non stravolga troppo quello che siamo abituati ad ascoltare (per questo la frequentazione dal vivo è così importante, per farci fare sempre i confronti del nostro impianto con questo e non con altri sistemi HIFi).
    Mi permetto di ripetere che anche JBL (come chiunque) ha proposto diversi tipi di prodotti, alcuni + riusciti di altri).
    Al di la di questo, usare in casa propria gli stessi componenti che vengono usati dagli artisti durante il concerto, a mio avviso,
    tende a ricreare molto bene il "feeling" provato dal vivo.
    Per cui, se fossi in te, un ascolto (che non costa nulla) anche delle JBL non lo considererei un ripiego per cui le metterei in lizza come le altre "papabili".
    Ovviamente questo non toglie che la scelta è oggettivamente sempre condizionata anche da parametri non direttamente connessi al risultato sonoro,
    per cui, spesso (e per fortuna) anche irrazionalmente emotiva.
    sunny sunny sunny
    Ciao!
    Pietro

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 8:54 am