Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Teac UD-503 - Pagina 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Teac UD-503

Condividi

ilpicchio
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 06.07.11

Re: Teac UD-503

Messaggio  ilpicchio il Gio Ott 26, 2017 12:31 pm

JacksonPollock ha scritto:


Domanda... Come fai ad usare il cocktail Audio con Roon?
A quanto mi risulta è impossibile...

Il cocktail X50 è Roon ready, e va alla grande !
Ha tre possibilità per la lettura dei DSD: Dop, Native e PCM. Ho provato sia dop che native...
Proverò anche con un altro cavo
Intanto, comunque grazie
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Teac UD-503

Messaggio  JacksonPollock il Gio Ott 26, 2017 1:10 pm

ilpicchio ha scritto:

Il cocktail X50 è Roon ready, e va alla grande !
Ha tre possibilità per la lettura dei DSD: Dop, Native e PCM. Ho provato sia dop che native...
Proverò anche con un altro cavo
Intanto, comunque grazie

Azz... Non lo dicono da nessuna parte...
Ma chi glielo fa il marketing? I peracottari?
Vabbè...


Se è RoonReady allora dovrebbe mostrarti da qualche la check "Use Exclusive Mode".



Prova con questa, con l'Oppo HA2 avevo lo stesso problema e ho risolto.

Ultima domanda, ma quando mandi in riproduzione un DSD256, la catena di Roon cosa ti mostra?
ilpicchio
ilpicchio
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 58

Re: Teac UD-503

Messaggio  ilpicchio il Gio Ott 26, 2017 7:25 pm

Questa è la schermata:



spero si veda
ilpicchio
ilpicchio
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 58

Re: Teac UD-503

Messaggio  ilpicchio il Gio Ott 26, 2017 7:27 pm

Quella è la schermata che appare, il Teac continua a lampeggiare su USB ready e non si sente nulla
In audio settings non mi appare la schermata che mostri tu, forse perchè il core è nel NAS e uso Roon remote?

ilpicchio
ilpicchio
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 58

Re: Teac UD-503

Messaggio  ilpicchio il Gio Ott 26, 2017 7:39 pm



ilpicchio
ilpicchio
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 58

Re: Teac UD-503

Messaggio  ilpicchio il Gio Ott 26, 2017 7:48 pm

Se invece faccio partire la versione a dsd128 (avevo comprato anche quella) allora tutto ok e il Teac fa partire la musica

Raul1
Raul1
Member
Member

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 31.07.15

Re: Teac UD-503

Messaggio  Raul1 il Ven Ott 27, 2017 9:56 am

stranamente non ricordavo di non avere file dsd a 11.2 ,ne ho scaricato uno e provato il 503, ho usato il suo programma sempre della teac audio player,avevo la configurazione DSD over PCM e mi leggeva i file fino 5.6 senza problemi.appena messo un file 11.2 mi lampeggiava il teac 503 con la scritta usb ti po che non vedesse il file,sono andato nella configurazione del programma e selezionato DSD NATIVE ,tutto ottimamente riconosciuto appieno,scritta sul display dsd 11.2 Dop,secondo me se e come la mia situazione dovresti vedere nella configurazione del COCKTAIL X50, se ti serve vedere una foto scrivimi in privato che posso mandarti sia foto che video sul cell
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Teac UD-503

Messaggio  JacksonPollock il Ven Ott 27, 2017 10:39 am

Sto scaricando un sample a 11.2Mhz, voglio provare anche io via Roon.
ilpicchio
ilpicchio
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 58

Re: Teac UD-503

Messaggio  ilpicchio il Ven Ott 27, 2017 11:53 am

Raul1 ha scritto:stranamente non ricordavo di  non avere file dsd a 11.2 ,ne ho scaricato uno e provato il 503, ho usato il suo programma sempre della teac audio player,avevo la configurazione  DSD over PCM   e mi leggeva i file fino  5.6 senza problemi.appena messo un file 11.2 mi lampeggiava il teac 503 con la scritta usb ti po che non vedesse il file,sono andato nella configurazione del programma e selezionato DSD NATIVE ,tutto ottimamente riconosciuto appieno,scritta sul display dsd 11.2 Dop,secondo me se e come la mia situazione dovresti vedere nella configurazione del COCKTAIL X50, se ti serve vedere una foto scrivimi in privato che posso mandarti sia foto che video sul cell

Grazie, riproverò, ma col cocktail avevo già provato con entrambe le impostazioni per il segnale DSD: sia native che dop
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Teac UD-503

Messaggio  JacksonPollock il Ven Ott 27, 2017 12:09 pm

Confermo che la riproduzione locale funziona.

Da endpoint con Roon non funziona nemmeno con l'Aries.
Ho provato sia il DSD Native che DoP pure su Aries, ma verso il Teac non passa nulla.
Al contrario se collego il Burson V2+ a Roon (sempre via Aries) passa tutto alla grande.

Non è un problema di cavo perché è lo stesso che passa il segnale al Burson.
Potrebbe essere un'incompatibilità del Teac a questo punto perchè non credo che sia CockailAudio che Auralic abbiano fatto la medesima cappella...
ilpicchio
ilpicchio
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 58

Re: Teac UD-503

Messaggio  ilpicchio il Ven Ott 27, 2017 12:22 pm

JacksonPollock ha scritto:Confermo che la riproduzione locale funziona.

Da endpoint con Roon non funziona nemmeno con l'Aries.
Ho provato sia il DSD Native che DoP pure su Aries, ma verso il Teac non passa nulla.
Al contrario se collego il Burson V2+ a Roon (sempre via Aries) passa tutto alla grande.

Non è un problema di cavo perché è lo stesso che passa il segnale al Burson.
Potrebbe essere un'incompatibilità del Teac a questo punto perchè non credo che sia CockailAudio che Auralic abbiano fatto la medesima cappella...

Grazie mille, bene, così mi metto il cuore in pace. Con il cocktail mi limiterò ai dsd128 che comunque vanno più che bene lo stesso
Raul1
Raul1
Member
Member

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 31.07.15

Re: Teac UD-503

Messaggio  Raul1 il Ven Ott 27, 2017 3:14 pm

[quote="JacksonPollock"]Confermo che la riproduzione locale funziona.

Da endpoint con Roon non funziona nemmeno con l'Aries.
Ho provato sia il DSD [b]Native[/b] che [b]DoP[/b] pure su Aries, ma verso il Teac non passa nulla.
Al contrario se collego il Burson V2+ a Roon (sempre via Aries) passa tutto alla grande.

Non è un problema di cavo perché è lo stesso che passa il segnale al Burson.
Potrebbe essere un'incompatibilità del Teac a questo punto perchè non credo che sia CockailAudio che Auralic abbiano fatto la medesima cappella...


non penso sia una incompatibilita' del teac,forse il segnale diretto va ma trasmesso dall'esterno da altri non si riesce a percepire, ovvio sono sempre ipotesi.pero' e sempre strano perchè io lo provato dal pc che mi funziona da streamer e non solo ho provato anche con jriver e tutto ok file 11.2 vanno .
ilpicchio
ilpicchio
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 58

Re: Teac UD-503

Messaggio  ilpicchio il Ven Ott 27, 2017 3:23 pm

Sì ma infatti, come avevo detto, con il Sotm sms 200 collegato al Teac con Roon i dsd256 funzionano : c'è qualcosa che non va nella catena Roon-cocktail-teac
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Teac UD-503

Messaggio  JacksonPollock il Sab Ott 28, 2017 11:32 am

ilpicchio ha scritto:Sì ma infatti, come avevo detto, con il Sotm sms 200 collegato al Teac con Roon i dsd256 funzionano : c'è qualcosa che non va nella catena Roon-cocktail-teac

Idem Roon - Aries - Teac


pero' e sempre strano perchè io lo provato dal pc che mi funziona da streamer e non solo ho provato anche con jriver e tutto ok file 11.2 vanno

Da PC/Mac la questione è profondamente diversa, hai molte più possibilità di controllo.
Con uno streamer hai a disposizione solo l'OS/firmware dello streamer stesso che deve poter contemplare tutte le opzioni.
Per fare un parallelo, il DAC del Denon 1600NE con Audirvana in DSD non va se non con impostazioni specifiche, il software Teac (usato con il Denon) invece riproduce tutto senza toccare nulla. Questo per far capire che le variabili in gioco sono veramente molte quando si parla di software.
Raul1
Raul1
Member
Member

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 31.07.15

Re: Teac UD-503

Messaggio  Raul1 il Sab Ott 28, 2017 5:37 pm


Da PC/Mac la questione è profondamente diversa, hai molte più possibilità di controllo.
Con uno streamer hai a disposizione solo l'OS/firmware dello streamer stesso che deve poter contemplare tutte le opzioni.
Per fare un parallelo, il DAC del Denon 1600NE con Audirvana in DSD non va se non con impostazioni specifiche, il software Teac (usato con il Denon) invece riproduce tutto senza toccare nulla. Questo per far capire che le variabili in gioco sono veramente molte quando si parla di software.


allora posso pensare che è una questione di drive,
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Teac UD-503

Messaggio  JacksonPollock il Sab Ott 28, 2017 7:51 pm

Non credo... Roon nel mio caso gira su una distribuzione Linux, e su Linux non servono driver per pilotare i DAC
Raul1
Raul1
Member
Member

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 31.07.15

Re: Teac UD-503

Messaggio  Raul1 il Dom Ott 29, 2017 9:27 am

[quote="JacksonPollock"]Non credo... Roon nel mio caso gira su una distribuzione Linux, e su Linux non servono driver per pilotare i DAC[/quote]


ma sul teac si
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Teac UD-503

Messaggio  JacksonPollock il Dom Ott 29, 2017 12:55 pm

Raul1 ha scritto:


ma sul teac si

Eddaje...

Roon Server è un'applicazione che può girare su Mac/Linux/Windows.
Su linux e su macOS non servono driver per nessun DAC e nessuna applicazione, quindi se Roon è installato in uno di questi sistemi operativi non ha bisogno di nulla per comunicare con il dac.

Questo vale per tutti i DAC di recente manifattura.

Il Teac ha bisogno di driver solo se collegato ad un PC che ha installato windows.
Infatti se vai sul sito della Teac trovi driver solo per questo sistema operativo

http://www.teac.com/product/ud-503/downloads/

Quindi se usi Roon Server su windows potresti aver bisogno di driver.

Nel caso che abbiamo descritto sopra siamo in uno scenario ancora diverso: endpoint che passa via USB i dati al DAC esterno.
Qui gli scenari sono tre:

1) sia Auralic che Cocktail passano quei dati in maniera "sbagliata" e al Teac questa cosa non piace
2) il parsing di questi formati non è stato implementato a regola d'arte dalla casa nipponica e quindi quel flusso non viene decodificato sempre agilmente
3) Roon ha un bug in questo ambito

Il fatto che SoTM (che è un endpoint come gli altri due) funzioni a questo punto potrebbe tagliar fuori Teac e RoonLabs come colpevoli...
Ma Auralic passa senza problemi quella frequenza al Burson, quindi questo fa ricadere i riflettori sul Teac... In sostanza... Non saprei

Dubito fortemente che la questione verrà risolta a breve perché quel formato non è diffuso commercialmente quanto un DSD64 o un banale 24/192...
Dovremo aspettare che venga riconosciuto da qualcuno degli attori (Roon Labs? Teac? Auralic? CA?) come bug proprietario.
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Teac UD-503

Messaggio  JacksonPollock il Sab Apr 21, 2018 1:25 pm

Ora suona meglio




sunmoonking
sunmoonking
Member
Member

Numero di messaggi : 96
Data d'iscrizione : 25.07.15

Re: Teac UD-503

Messaggio  sunmoonking il Mer Mar 13, 2019 4:50 pm

@Jackson hai ragione: eccomi qui ;)
Bella questa MJ2: suona anche bene? Dalla foto l'ascolti in bilanciato… così nn passi neanche per l'ampli…
La testa di serie del marchio è la JP1? …queste Mitchell e Johnson hanno un bell'impatto visivo.

In merito alla modifica Aurion riporto qui dall'altro topic:

Beh in effetti è quasi il prezzo del dac, capisco perché ci stai pensando… certo la decisione sarebbe più semplice se avessi la possibilità di un ascolto a confronto tra il tuo e uno modificato ;)
Il cg10 poi costa più del doppio del dac stesso santa

A naso direi che il suono migliore lo si ottenga come dac puro… giusto?


_________________
Ogni istante è pienamente prezioso.
...Carpe diem!

ViaVeritasVita
sunmoonking
sunmoonking
Member
Member

Numero di messaggi : 96
Data d'iscrizione : 25.07.15

Re: Teac UD-503

Messaggio  sunmoonking il Mer Mar 13, 2019 4:56 pm

JacksonPollock ha scritto:
La parte posteriore si sbilancia facilmente, basta toccarlo nell'angolo posteriore destro o sinistro e fa una "freccia".
Se gli metti in stack un'elettronica che ha il peso spostato da un lato si solleva... Banale momento.

Sicuramente i tre punti di appoggio lo rendono meno soggetto alle vibrazioni, ma cosa deve vibrare un assemblato di circuiti stampati?
Ci fossero ventole o un motore che "spinna" potrei capire...

Non sono proprio convinto che i tre punti di appoggio favoriscano una migliore resa su questo UD503, altrimenti perché all'NT503 (che è la versione con in più connettività di rete e bluetooth) hanno messo i classici quattro piedini?


_________________
Ogni istante è pienamente prezioso.
...Carpe diem!

ViaVeritasVita
matley
matley
IL "pulcioso"
IL

Numero di messaggi : 17393
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 58
Località : Colle Val D'Elsa

Re: Teac UD-503

Messaggio  matley il Mer Mar 13, 2019 5:47 pm

JacksonPollock ha scritto:Ora suona meglio



















Bellissime Foto tutte sunny sunny sunny 
ebbasta! 


_________________
 
 
Non seguire una strada...."CREALA!



"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Teac UD-503

Messaggio  JacksonPollock il Mer Mar 13, 2019 7:50 pm

@soonmoonkimg
Allora, per i tre punti di appoggio sfondi una porta aperta.
Penso sia un vezzo inutile, perchè sebbene abbia due toroidali, non sono di grandezza tale da mandare in vibrazione alcunchè.

Si, suona al meglio da dac puro, con le impostazioni che mi suggerivano nelle pagine precedenti e uscita fissa XLR. A me a dire il vero piace molto anche con l'upsample in DSD.


Le MJ2 le ho provate in bilanciato ma in realtà non serve proprio.
Sono super efficienti essendo un ibrido elettrostatico.
Suonano super lineari, molto chiare... Quasi una cuffia montior, con le voci divine.
Ho un debole per il legno...
Dovrebbero essere il modello sotto il top di gamma, ma quelle le definiscono tutti V shaped.
Se è vero queste sono agli antipodi.

@matley
Un po' sano e innocente porno suvvia...


Ultima modifica di JacksonPollock il Mer Mar 13, 2019 7:51 pm, modificato 1 volta
sunmoonking
sunmoonking
Member
Member

Numero di messaggi : 96
Data d'iscrizione : 25.07.15

Re: Teac UD-503

Messaggio  sunmoonking il Mer Mar 13, 2019 8:54 pm

@Jackson
quindi le uscite xlr sono migliori delle rca? con ampli vintage sarebbe un po' dura sfruttarle: quelli gradiscono solo rca…
Per la questione dei piedini appoggiavo la tua ipotesi esposta nelle pagine precedenti

Per le foto di' la verità, a occhio hai usato un'ottica d'altri tempi? il vintage non passa mai di moda
Il tuo debole non si nota proprio: hai anche cambiato i laterali del teac

Per le cuffie ho dato una rapida occhiata: le MJ2 vengono considerate per audiofili, le JP1 per dj (che siano più bassose allora?); ma entrambe "portatili" quindi in teoria facilmente pilotabili…


_________________
Ogni istante è pienamente prezioso.
...Carpe diem!

ViaVeritasVita
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Teac UD-503

Messaggio  JacksonPollock il Mer Mar 13, 2019 9:22 pm

Anche le RCA suonano bene, ma l'output più alto delle XLR da più "corpo" e richiede quella tacca in meno di amplificazione.

Se riesci a beccare un Accuphase E305 sei in barca...

Complimenti per l'occhio.
L'obiettivo è un vecchio Minolta MD.
sunmoonking
sunmoonking
Member
Member

Numero di messaggi : 96
Data d'iscrizione : 25.07.15

Re: Teac UD-503

Messaggio  sunmoonking il Mer Mar 13, 2019 10:02 pm

Beh, una "plasticosa" minolta fu la mia prima reflex presa ad un mercatino dell'usato parigino quando si andava ancora a rullino In verità oggi si gioca bene con le varie ottiche vintage montate sulle mirrorless… e la resa è inconfondibile, anche se con peculiarità specifiche date dal singolo modello

Diciamo che poi la barca affonda: tra Sanyo, Grundig, Yamaha e qualcun altro (che neanche ricordo disperso in qualche scatola) direi che come amplificazione posso essere contento Quindi necessariamente RCA
Qualche esperimento vorrei farlo appunto sul dac per capire se quelli dedicati all'ascolto sono uno step in più rispetto a quelli del settore "semi-professionale" della registrazione musicale che uso appunto anche per l'ascolto della liquida…
Per questo stavo guandando al Teac in questione (magari nella versione nt): chissà come si posizionerebbe al confronto con un Violettric (v800 o v850)? Oppure con un X-sabre?


_________________
Ogni istante è pienamente prezioso.
...Carpe diem!

ViaVeritasVita

    La data/ora di oggi è Gio Mar 21, 2019 8:26 pm