Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Amplificazione per Beyerdynamic Tesla T1: facciamo chiarezza - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Amplificazione per Beyerdynamic Tesla T1: facciamo chiarezza

    Share

    jerda
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 359
    Data d'iscrizione : 2017-07-31

    Re: Amplificazione per Beyerdynamic Tesla T1: facciamo chiarezza

    Post  jerda on Mon Jan 01, 2018 7:55 pm

    Ciao, ti volevo segnalare che visto che sei vicino proaudio Italia di ascoltare la differenza tra bifrost e modi ( ovviamente tutti e due versione multibit) se sei veramente interessato al bifrost... stando sicuro che comunque siano stati aperti tutti e due da almeno un paio di ore.
    Dopo essermi informato a lungo ho preso un modi multibit usato e secondo tutti gli utenti del forum dove l'ho trovato ( forse pure secondo schiit stessa, ora non ricordo nel dettaglio) seppur il bifrost abbia la sezione di alimentazione migliore del modi la differenza qualitativa non è apprezzabile.. praticamente l unica differenza sta nell' upgradabilità in futuro, nella qualità dell'uscita usb se lo prendi con la scheda usb gen5 e nel prezzo.
    avatar
    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 582
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 46
    Località : Roma

    Re: Amplificazione per Beyerdynamic Tesla T1: facciamo chiarezza

    Post  nikko on Mon Jan 01, 2018 7:55 pm

    @lizard parli dell’ha 501 o del dac ud 501che ha comunque l’uscita cuffie?


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7883
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Amplificazione per Beyerdynamic Tesla T1: facciamo chiarezza

    Post  lizard on Mon Jan 01, 2018 8:35 pm

    Il dac..che poi l unica cosa degna di nota e' l uscita cuffia ..
    Sleep
    avatar
    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 582
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 46
    Località : Roma

    Re: Amplificazione per Beyerdynamic Tesla T1: facciamo chiarezza

    Post  nikko on Mon Jan 01, 2018 10:28 pm

    Ti assicuro che c’e’ una bella differenza tra l’uscita cuffia del dac (UD501) e quella dell’amplificatore dedicato HA501 soprattutto con cuffie da 600 ohm come le T1...

    Per quanto riguarda la qualità del dac secondo me in quella fascia di prezzo non è niente male ma anche lì sono gusti...


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7883
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Amplificazione per Beyerdynamic Tesla T1: facciamo chiarezza

    Post  lizard on Mon Jan 01, 2018 10:36 pm

    la T1 è una 600 ohm atipica..rende anche con ampli più tradizionali,non necessariamente OTL..io la piloto molto bene anche col leben 300x..ma con il WA2..la morte sua!
    e a mio avviso,suona meglio con le lampadine..
    avatar
    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 582
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 46
    Località : Roma

    Re: Amplificazione per Beyerdynamic Tesla T1: facciamo chiarezza

    Post  nikko on Mon Jan 01, 2018 10:47 pm

    Sul discorso valvole non entrò nel merito non avendo riferimenti di valore per fare confronti... ma l’HA501 è un amplificatore di ben altra pasta rispetto all’uscita cuffie del dac UD 501 di cui parli tu e che anche a mio avviso non può pilotare decentemente una 600 0hm come quella a differenza del primo ... questo intendevo.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

      Current date/time is Tue Oct 16, 2018 3:59 am