Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
qobuz in italia - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    qobuz in italia

    Share

    funski
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 662
    Data d'iscrizione : 2017-02-26

    Re: qobuz in italia

    Post  funski on Wed Dec 20, 2017 9:54 am

    vicarious wrote:

    Ecco spiegato... Speriamo in un aggiornamento rapido.
    Grazie
    Imho gli mqa in roon fino a quando non si saprà la sorte di tidal non verranno implementati. Anche perchè ieri mi ha scaricato la 1.4 e non credo che a breve uscirà la 1.5
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  colombo riccardo on Wed Dec 20, 2017 2:19 pm

    pluto wrote:mi rispondo da solo: la prova si fa solo sulle 2 prime modalità Mp3 e 16/44.

    Ma possibile che non ci sia modo di fare la prova x la qualità top? Mi pare na strunzata.

    Devo pagargli 350 euro e non posso neanche vedere come funge prima?

    avatar
    carlotp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 2017-11-25
    Località : Roma

    Re: qobuz in italia

    Post  carlotp on Wed Dec 20, 2017 3:25 pm

    Una differenza interessante tra Qobuz e Tidal è che su Qobuz sono disponibili e scaricabili i libretti in PDF, non di tutti gli album però.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25258
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: qobuz in italia

    Post  pluto on Wed Dec 20, 2017 6:48 pm

    colombo riccardo wrote:
    pluto wrote:mi rispondo da solo: la prova si fa solo sulle 2 prime modalità Mp3 e 16/44.

    Ma possibile che non ci sia modo di fare la prova x la qualità top? Mi pare na strunzata.

    Devo pagargli 350 euro e non posso neanche vedere come funge prima?


    Con tutti i dischi che hai comprato in Russia... Laughing
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  colombo riccardo on Thu Dec 21, 2017 10:50 am

    pluto wrote:

    Con tutti i dischi che hai comprato in Russia... Laughing

    chi è senza un album russo lanci la prima pietra...... Laughing

    ciao
    Riki
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25258
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: qobuz in italia

    Post  pluto on Thu Dec 21, 2017 11:00 am

    santa

    Miiii... pure Evangelico... Laughing Laughing
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  colombo riccardo on Thu Dec 21, 2017 1:26 pm

    pluto wrote:santa

    Miiii... pure Evangelico... Laughing Laughing

    ho parlato con Qobuz

    ti fanno provare 10 album in alta risoluzione

    ma dopo sganci i danè per l'abbonamento di un anno sublime ? Laughing

    ciao
    Riki
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25258
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: qobuz in italia

    Post  pluto on Thu Dec 21, 2017 2:58 pm

    colombo riccardo wrote:
    pluto wrote:santa

    Miiii... pure Evangelico... Laughing Laughing

    ho parlato con Qobuz

    ti fanno provare 10 album in alta risoluzione

    ma dopo sganci i danè per l'abbonamento di un anno sublime ? Laughing

    ciao
    Riki

    Spiegami come fare pls. Mi interessa
    avatar
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5785
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  Rudino on Wed Jan 03, 2018 1:41 am

    Rudino wrote:Qualcuno ha provato a collegare Qobuz a Dirac? Se sì...come ha fatto?

    Visto che nessuno ha risposto mi sono risposto da solo e ho completato il tutto. Banalissimo...talmente banale che mi vergogno di aver fatto la domanda.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  colombo riccardo on Sun Jan 07, 2018 6:08 pm

    per Gianni (Pluto) :

    hai provato Qobuz ?

    fai l'abbonamento Sublime+

    poi mi passi l'account e si registrano gli album in alta risoluzione "non mqa" santa Laughing

    ciao
    Riki
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25258
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: qobuz in italia

    Post  pluto on Sun Jan 07, 2018 6:19 pm

    colombo riccardo wrote:per Gianni (Pluto) :

    hai provato Qobuz ?

    fai l'abbonamento Sublime+

    poi mi passi l'account e si registrano gli album in alta risoluzione "non mqa" santa Laughing  

    ciao
    Riki



    e poi finiamo tutti in galera affraid affraid
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  colombo riccardo on Sun Jan 07, 2018 6:25 pm

    pluto wrote:



    e poi finiamo tutti in galera affraid affraid

    esagerato

    ma l'abbonamento funziona anche in galera....

    ciao
    Riki
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9100
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : prov.Cremona

    Re: qobuz in italia

    Post  Giordy60 on Sat Jan 13, 2018 10:31 am

    colombo riccardo wrote:per Gianni (Pluto) :

    hai provato Qobuz ?

    fai l'abbonamento Sublime+

    poi mi passi l'account e si registrano gli album in alta risoluzione "non mqa" santa Laughing  

    ciao
    Riki

    leggi tenente ......( ma anche gli altri )

    Buonasera, già da molto tempo sono interessato allo streaming audio, rispetto agli altri mezzi di riproduzione, che oramai considero pochissimo, per svariati motivi:
    economicità, grande disponibilità di titoli, nessun problema di ingombri, ma anche per suoi aspetti qualitativi, naturalmente. Insomma, per me lo streaming audio ha totalmente soppiantato il passato e penso fermamente rappresenti il futuro.
    Complice la presenza in casa di un Dac R2R, che non supportando l'MQA, rischia di rimanere ormai inutilizzato, ho deciso di aderire con entusiasmo all'offerta di Quobuz Sublime+, per il suo catalogo, che già conoscevo, ma soprattutto per l'imponente e vasta scelta di file Hi-Res disponibili (70.000 titoli!). Dunque, pago in anticipo in un unica soluzione l'intera annualità (unica soluzione disponibile), scarico la specifica applicazione per PC e mi ci butto!
    L'impatto è un disastro: brani che skippano all'impazzato dopo 45 secondi netti passando al successivo senza soluzione di continuità. L'effetto è degno del mal di mare e allora spengo tutto e me ne vado a fare altro in casa.
    Nei giorni successivi, riprovo e noto dei cambiamenti e un aggiornamento che parte automaticamente. Ok dico, ci siamo, il problema sembra risolto, anche se in realtà, un Cd della mia piccolissima raccolta di preferiti continua a presentarsi.
    Corro subito a ad ascoltare qualche registrazione Hi-Res e vedo che funzione con regolare presenza dell'iconcina gialla H-R e risoluzione correttamente visualizzata dall'altro mio dac disponibile e confermata nella barra di stato della applicazione Quobuz. Preso dall'entusiasmo continuo a cliccare su altri file di note etichette di classica, come Chandos, Bis, Naxos, Nmc, Capriccio, Grand Piano, Signum etc. Cosa succede? Il file che dovrebbe essere in alta risoluzione, viene riprodotto si, ma il mio dac e anche la stessa applicazione continua a segnalarmi la stessa anomalia, file a risoluzione Cd! Un normalissimo file rippato da cd, insomma. Stiamo scherzando?? non mi perdo d'animo e comincio a scrivere all'assistenza via mail, esponendo dubbi e perplessità e augurando un buon lavoro, sottolineando però, che c'è molto da fare, effettivamente. Risultato, zero, nada, nix, nessuna risposta. A tutt'oggi nessun miglioramento, 1 titoolo su 3 si presenta con lo stesso problema!.
    Ecco, fine della storia, e si che ci fosse stata la possibilità di pagare mensilmente, come permettono tutti gli altri fornitori di servizi streaming, non mi sarei mica arrabbiato in in questo modo, avrei tranquillamente dato disdetta e stop!.
    Che altro dire, mi sento raggirato e pure un po' amareggiato, quando si tratta carpire soldi con l'inganno, tutto il mondo sembra davvero globale. Concludo segnalando che graditi cambiamenti di situazione saranno prontamente segnalati , per carità, le cose si posso sempre aggiustare, ma davvero un prodotto di questo genere con queste modalità non può che generare brutti presentimenti di una solenne fregatura.
    Segue piccolo elenco di cd che presentano il suddetto problema, se mai qualcuno si volesse documentare:

    Copland: Orchestral Works, Vol. 3 – Symphonies
    Album da BBC Philharmonic Orchestra pubblicato da Chandos le5 gennaio 2018
    Gregson: Dream Song
    Album da BBC Philharmonic Orchestra pubblicato da Chandos le1 luglio 2014
    Janitsch: Rediscoveries from the Sara Levy Collection
    Album da Tempesta di mare pubblicato da Chandos le5 gennaio 2018

    Sergey Prokofiev : Symphony No. 6 - Lieutenant Kije Suite - The Love for Three Oranges Suite
    Album da Andrew Litton pubblicato da BIS le26 marzo 2013
    Prokofiev: Symphonies Nos. 4 & 7
    Album da Bergen Philharmonic Orchestra pubblicato da BIS le5 agosto 2016

    Serge Prokofiev : Concertos pour piano n°1 à n°5
    Album da Jean-Efflam Bavouzet pubblicato da Chandos le4 febbraio 2014

    Howard Skempton: The Rime of the Ancient Mariner
    Singolo da Martyn Brabbins pubblicato da NMC Recordings le21 aprile 2017

    Eivind Buene: Violin Concerto & Miniatures - Rolf Wallin: Under City Skin & Appearances
    Album da Peter Herresthal pubblicato da BIS le5 gennaio 2018

    Polish Violin Concertos (Bacewicz, Tansman, Spisak, Panufnik)
    Album da Piotr Plawner pubblicato da Naxos le8 luglio 2016

    Dreamscape: Songs and Trios by Andrzej & Roxanna Panufnik
    Album da Heather Shipp pubblicato da Signum Records le5 maggio 2014 (questo in particolare continua a skippare da una traccia all'altra in maniera anomala).

    PROKOFIEV: Symphony No. 5 / Ode to the End of the War
    Singolo da Vladimir Jurowski pubblicato da PentaTone le1 gennaio 2007


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9100
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : prov.Cremona

    Re: qobuz in italia

    Post  Giordy60 on Sat Jan 13, 2018 10:31 am

    ocio !


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  colombo riccardo on Sat Jan 13, 2018 10:42 am

    Giordy60 wrote:

    leggi tenente ......( ma anche gli altri )

    il Qobuz russo invece funziona alla grande cheers

    ciao
    Riki
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9100
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : prov.Cremona

    Re: qobuz in italia

    Post  Giordy60 on Sat Jan 13, 2018 10:53 am

    colombo riccardo wrote:

    il Qobuz russo invece funziona alla grande cheers

    ciao
    Riki

    lo dico sempre che Putin è un grande ! affraid affraid


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  colombo riccardo on Sat Jan 13, 2018 11:09 am

    Giordy60 wrote:

    lo dico sempre che Putin è un grande ! affraid affraid

    è un grande in tutte le salse : bassa e alta risoluzione !!!!

    ciao
    Riki
    avatar
    iniquum
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 315
    Data d'iscrizione : 2015-02-27

    Re: qobuz in italia

    Post  iniquum on Sat Jan 13, 2018 11:11 am

    sto provando insieme qobuz e tidal in qualità cd, e per quanto qobuz forse sia più gradevole esteticamente e sia europeo, la verità è che ha MENO TITOLI.
    sulle colonne sonore sono molto scarsi, ma ci sono buchi un po’ dappertutto, in una giornata di confronti sono riuscito a trovare 9 album in meno rispetto a tidal.

    tidal sembra avere un catalogo di classica non trascurato, equivalente o superiore a qobuz. la qualità audio è la medesima.
    forse passo anch’io al lato oscuro.


    _________________
    http://poesiefacili.blogspot.it

    musica liquida= jriver, tidal;  dac & amp= chord hugo;  cuffie= audeze lcd-x, sennheiser hd598
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 993
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: qobuz in italia

    Post  JacksonPollock on Wed Jan 17, 2018 12:55 pm

    Però è tutto un controsenso assurdo...

    MQA è esclusiva di Tidal, alcune delle aziende produttrici di elettroniche più importanti hanno investito in MQA (pagando fees a Meridian).
    Roon, che va a braccetto con Meridian (che forse ancora li controlla economicamente...) non offre ancora unfolding MQA.

    In tutto questo Tidal sta per fallire...

    colombo riccardo wrote:il Qobuz russo invece funziona alla grande

    Quale sarebbe il Qobuz russo?
    avatar
    iniquum
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 315
    Data d'iscrizione : 2015-02-27

    Re: qobuz in italia

    Post  iniquum on Wed Jan 17, 2018 1:18 pm

    appunto dobbiamo credere nel loro servizio per non farli fallire, io sono sicuro all’80% ormai.

    qobuz russo? cerca cerca Laughing


    _________________
    http://poesiefacili.blogspot.it

    musica liquida= jriver, tidal;  dac & amp= chord hugo;  cuffie= audeze lcd-x, sennheiser hd598
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25258
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: qobuz in italia

    Post  pluto on Wed Jan 17, 2018 1:34 pm

    JacksonPollock wrote:Però è tutto un controsenso assurdo...

    MQA è esclusiva di Tidal, alcune delle aziende produttrici di elettroniche più importanti hanno investito in MQA (pagando fees a Meridian).
    Roon, che va a braccetto con Meridian (che forse ancora li controlla economicamente...) non offre ancora unfolding MQA.

    In tutto questo Tidal sta per fallire...

    colombo riccardo wrote:il Qobuz russo invece funziona alla grande

    Quale sarebbe il Qobuz russo?

    Guarda che Qobuz e Spotify sembra che non se la passino poi tanto meglio...
    avatar
    iniquum
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 315
    Data d'iscrizione : 2015-02-27

    Re: qobuz in italia

    Post  iniquum on Wed Jan 17, 2018 1:46 pm

    ah e poi ho scritto a quelli di q. richiedendo degli album di howard shore e altre cose. mi hanno risposto indicando quelli che avevano (grazie) e che non erano mica pochi quelli di genere soundtrack, un po’ come chiedere dei taralli e sentirsi rispondere che comunque di pane ne hanno a sufficienza: ciabatte, grissini...


    _________________
    http://poesiefacili.blogspot.it

    musica liquida= jriver, tidal;  dac & amp= chord hugo;  cuffie= audeze lcd-x, sennheiser hd598
    avatar
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5785
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  Rudino on Wed Jan 17, 2018 1:47 pm

    JacksonPollock wrote:



    Quale sarebbe il Qobuz russo?

    ...la spia che viene dal freddo... affraid affraid

    Cose russe...quindi poco chiare.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    avatar
    iniquum
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 315
    Data d'iscrizione : 2015-02-27

    Re: qobuz in italia

    Post  iniquum on Wed Jan 17, 2018 1:50 pm

    comunque il genere delle colonne sonore deve avere qualche impedimento alla base, perché tutte le piattaforme sono carenti a riguardo. se qualcuno conosce il problema lo prego di scrivere qualcosa.


    _________________
    http://poesiefacili.blogspot.it

    musica liquida= jriver, tidal;  dac & amp= chord hugo;  cuffie= audeze lcd-x, sennheiser hd598
    avatar
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5785
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 55

    Re: qobuz in italia

    Post  Rudino on Wed Jan 17, 2018 1:51 pm

    Domanda.
    Sono alle prime armi con lo streaming in qualità hi-fi, avendo qobuz in trial da un mesetto.
    Sarò tonto....ma mi spiegate com'è che si sente così bene (in 16/44) nel mio impianto, considerando che a valle ci sono le stesse robe e a monte cambia la provenienza del flusso digitale (foobar o qobuz)? Sono i file che usano ad essere migliori dei miei, che sono rippati con eac?


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    avatar
    iniquum
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 315
    Data d'iscrizione : 2015-02-27

    Re: qobuz in italia

    Post  iniquum on Wed Jan 17, 2018 1:53 pm

    forse meno passaggi elettrici? meno conversioni eccetera?


    _________________
    http://poesiefacili.blogspot.it

    musica liquida= jriver, tidal;  dac & amp= chord hugo;  cuffie= audeze lcd-x, sennheiser hd598

      Current date/time is Fri Oct 19, 2018 4:26 pm