Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di JP - Studio
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di JP - Studio

    Share
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1253
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    L'impianto di JP - Studio

    Post  JacksonPollock on Mon Oct 23, 2017 10:31 am

    Ok, perdonate la mobilia Ikea ma dovevo decidere tra elettroniche e quella...



    Sorgente Aries Mini con sua PSU governato con Roon.
    Il Dac è un UD503 che va al Conductor v2 che esce in pre al PS Audio Sprout che pilota le Tannoy dei povery.
    Lato cuffie Denon D7200 e HE560.

    Suona tutto piuttosto gradevole per i generi che ascolto.
    mantraone
    mantraone
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 567
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Bologna

    Re: L'impianto di JP - Studio

    Post  mantraone on Mon Oct 23, 2017 10:57 pm

    Ti faccio i complimenti per la bella fotografia e per senso anche estetico del tuo impianto, non per mettere in secondo piano le qualità audio, che seppure a livello simile al mio, che considero "base-intermedio", ma perché inevitabilmente per chi ha uno spazio "non dedicato" deve curare l'assetto estetico dei componenti nell'arredamento di casa. (tema che fa rabbrividire anche il sottoscritto ma purtroppo....)



    _________________
    /JBL 580 Studio / Leben CS-600 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Optologic / SOtM sMS 200 network player / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1253
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: L'impianto di JP - Studio

    Post  JacksonPollock on Mon Oct 23, 2017 11:17 pm

    Grazie!
    Tu pensa... Personalmente lo considero “Base-Base” :)
    La parte dei i diffusori poi è proprio da ascolto casuale/sottofondo.
    La parte cuffie l’ho curata (nei limiti del possibile) un pelo di più, anche se non possiedo “cans” da urlo...

    madmax
    madmax
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6402
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 52
    Località : Cerignola (FG)

    Re: L'impianto di JP - Studio

    Post  madmax on Sun Oct 29, 2017 5:06 am

    applausi applausi applausi applausi applausi

    Complimenti 


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
    Sorgente audio/video:Marantz UD7007
    Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
    Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Hifiman Ananda/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/Auralic Taurus MKII
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
    pluto
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25881
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 61
    Località : Genova

    Re: L'impianto di JP - Studio

    Post  pluto on Sun Oct 29, 2017 9:37 am

    Complimenti
    Quel mobile Ikea nelle sue varie forme X me resta uno dei più grossi successi di design industriale.
    E’ economico ed è uno dei modi migliori X archiviare i vinili tra le altre cose.

    Ergo non te ne vergognare proprio X niente
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1253
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: L'impianto di JP - Studio

    Post  JacksonPollock on Sun Oct 29, 2017 2:11 pm

    Grazie!

    E’ economico ed è uno dei modi migliori X archiviare i vinili tra le altre cose.

    Basterebbe veramente poco per farne uno simile artigianalmente...
    Ma come dici è comodissimo e risolve in tempi irrisori.
    Fausto
    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6143
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 54
    Località : Insubria

    Re: L'impianto di JP - Studio

    Post  Fausto on Sun Oct 29, 2017 5:03 pm

    IKEA anch'io per i vinili!
    complimenti! sunny


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

    ... simplement musical ... fausto ...
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1253
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: L'impianto di JP - Studio

    Post  JacksonPollock on Mon Dec 18, 2017 7:33 pm

    Piccolo aggiornamento...




    Riposizionato lo Sprout, un Luxman R1070 preso per sfizio ora fa le veci di finale puro (bypasso il suo pre).
    La dolcezza ed il dettaglio del Teac che finiscono nella pulizia assoluta del Burson che riporta tutto alla "corrente vintage" del Lux.
    'Ste due scatole della Tannoy sembrano un'altra roba proprio.
    Scena ampia e definita, bassi che ti entrano nella cassa toracica e mai impastati.

    Ora l'ascolto che riesco a fare dalle casse è molto meno causale di prima.
    Musicalità, calore e dettaglio... Qui ho trovato la quadra.



    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1253
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: L'impianto di JP - Studio

    Post  JacksonPollock on Tue Apr 24, 2018 9:50 pm



    Teac UD uscito dalla catena.
    Lux revisionato e ripulito.

    Aries > Burson > Lux (finale)
    Teac 400 + Bias2 > iFi iTube2 > Burson > Lux

    Casse punto debole, ma tutto sommato si lascia ascoltare senza fatica alcuna.
    Vedrò se spostarci le Canton in seguito...
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1253
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: L'impianto di JP - Studio

    Post  JacksonPollock on Thu Jun 28, 2018 9:56 am



    Pulizia generale.
    Il Burson rimane il centro nevralgico, e lo fa alla stragrande.
    Migliora con il tempo... :)

    Catena liquida

    Aries con PSU (trasporto) > Burson > Luxman R 1070 (solo sezione finale)

    Catena analogica

    Luxman PD 290 + Shure M97x > Tisbury Domino > Burson

    Spostato qui le Canton GLE 476, già con il volume a 32 sul Burson ho tutta la gamma possibile, e il basso scende di molto anche se ha perso lo slam delle Tannoy.

      Current date/time is Sat Feb 16, 2019 3:49 am