Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Piccola spesa, molta resa
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Piccola spesa, molta resa

    Share
    avatar
    ziobill
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2016-08-05

    Piccola spesa, molta resa

    Post  ziobill on Sat Nov 11, 2017 1:58 pm

    Buongiorno a tutti, desidero condividere con voi una mia recente esperienza. Dopo aver letto sul sito TNT Audio un articolo sull'importanza dell'isolamento delle nostre apparecchiature, ho deciso di procurarmi dei semplici feltrini, reperibili in ogni Brico, e di applicarli ai miei componenti, in particolare al Technics 1210 (sotto a quelli esistenti). Per la precisione ho optato per il tipo a doppio spessore, il suono è sicuramente migliorato, ma ora veniamo alla seconda parte dell'esperienza, decisamente più interessante. Sempre su TNT Audio, non ricordo se nello stesso articolo o in un altro, l'autore sosteneva l'importanza di intervenire sulla copertura del CD player, specialmente se economico, al fine di ridurre/eliminare la risonanza del coperchio. Infatti se, dopo averlo smontato, tenendolo con due dita, lo percuotiamo, questo risuona come una campana tibetana e non va bene. Nell'articolo si proponeva l'uso di "fogli bituminosi", incollati alla copertura, a mio parere poco pratici. Personalmente ho pensato di ricorrere al comune antirombo, ma non sono riuscito a trovarlo nel solito Brico (mi è stato detto che da qualche anno non riescono più a reperirlo in piccole confezioni); non avendo amici carrozzieri, ho provato ad applicare due grossi feltrini (cm 20x 20) all'interno del coperchio. I risultati sono stati apprezzabili, ma a me è rimasto il dubbio che non fosse il modus operandi ottimale, in seguito mi sono ricordato di un nuovo prodotto della Bostik (perdonate la pubblicità), una gomma liquida dai numerosi usi. Ne ho acquistato una confezione e l'ho usata. In pratica si tratta di applicarne uno strato col pennello, quindi di piazzarci sopra le strisce del tessuto fornito (una specie di feltro), e quindi di dare una seconda mano per amalgamare il tutto. Questo nella parte interna del coperchio. Dopo dodici ore il composto è asciutto (provate adesso a percuoterlo, sordo come una camp... ehm... no! Sordo e basta, insomma non risuona!) e una volta rimontato il coperchio, i risultati sono stati semplicemente stupefacenti: il mio CD player Marantz SA7300, acquistato usato qualche tempo fa, ora suona in modo molto più preciso, più pulito; il suono si asciugato, mondadosi di quel "rumore" sui medio-bassi ed è migliorato al punto da sembrare provenire da un altro apparecchio, molto più costoso. Il divario tra CD e SACD si è parecchio ridotto a favore del primo. Vi assicuro che sono rimasto davvero impressionato, al punto da decidere di raccontare l'esperienza! Devo però segnalare che una simile operazione invalida la garanzia, quindi attenzione: poi non prendetevela con me in caso di casini! Casini che sicuramente avrete se proverete ad operare in luoghi normalmente sotto la "giurisdizione" di vostra moglie/compagna/amica, ecc. La gomma liquida va usata con molto giudizio, sporca parecchio se non ben gestita. Però vi assicuro, il risultato finale è notevole e vale la fatica! I costi? Pochi euro per i feltrini, una ventina per il kit della Bostik che comprende: un barattolo di gomma liquida, un rotolo di feltro, un pennello e un bastoncino di legno. Saluti. ziobill


    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1830
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 55
    Località : pr. di Padova

    Re: Piccola spesa, molta resa

    Post  ispanico on Sat Nov 11, 2017 7:16 pm

    Molto bene, però rispetto al pateracchio della gomma liquida preferisco quello bituminous dei carrozzieri...sporca meno...molto anzi...per nulla...ed è molto tenace e non risuona niente.


    _________________
    La soluzione di ogni problema è un'altro problema.

    Goethe
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11157
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 40
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Piccola spesa, molta resa

    Post  Banano on Sat Nov 18, 2017 6:18 pm

    Concordo!!! Anche io l'ho fatto sul lettore cd, nello specifico ho usato lo stucco da idraulico..e devo dire che è un'ottima soluzione...lowcost ma dall'effetto immediato!!! applausi


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    ziobill
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2016-08-05

    Re: Piccola spesa, molta resa

    Post  ziobill Today at 12:30 pm

    Premesso che ognuno ci mette il pateracchio che vuole, permettetemi di spezzare una lancia a favore della gomma che ho usato, dopo 12 ore non sporca assolutamente, da liquida invece sì, ma non credo che l'antirombo (ammesso di trovarlo) sporchi meno. Comunque quello che importa è che le soluzioni citate funzionino. Saluti

      Current date/time is Mon Nov 20, 2017 12:50 pm