Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
atoll
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    atoll

    Share
    avatar
    yoyo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 2014-11-07

    atoll

    Post  yoyo on Wed Nov 15, 2017 4:44 pm

    ciao a tutti, come da titolo vorrei sapere se avete esperienze sugli integrati di questo marchio, nello specifico l'in-80 ed il 100
    grazie
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2342
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: atoll

    Post  ispanico on Wed Nov 15, 2017 9:09 pm

    Io ero interessato all'IN 80 questa primavera e me ne sono fatto una bella ricerca, poi da più parti (anche siti stranieri) avevo letto che come integrato scalda un pó, che ha un telaio con una lamiera un pelo leggera e che ha un carattere sonico particolare più votato al brillante quindi necessiterebbe un abbinamento oculato coi diffusori, insomma andrebbe attentamente ascoltato.
    Io comunque per ascoltarlo avrei dovuto fare troppa strada per cui gli ho preferito altro.
    Il "100" pare abbia le stesse caratteristiche sonore ma decisamente più potente.


    _________________
    La soluzione di ogni problema è un'altro problema.

    Goethe
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: atoll

    Post  Affittasi on Thu Nov 16, 2017 3:37 pm

    Ciao,
    Ho avuto atoll (PR200, AM200) e ho ascoltato parecchie volte gli integrati.
    Secondo me hanno un elevato rapporto qualità prezzo. Il risparmio "costruttivo" dei primi esemplari dovrebbe anche essere superato dalle edizioni odierne, non aspettarci alluminio tornito dal pieno e spazzolato a mano, ma l'investire tutto il budget sulla qualità sonica (anche a dispetto dell'apparenza) è stato un po' il leit-motiv dell'azienda Francese.
    La coppia che avevo io non scaldava per nulla.
    Se non hai diffusori ostici da pilotare, secondo me vai bene.
    Se Vuoi sapere qualcosa di specifico chiedi pure
    avatar
    vicarious
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 363
    Data d'iscrizione : 2012-04-15
    Età : 36

    Re: atoll

    Post  vicarious on Thu Nov 16, 2017 7:19 pm


    Avuto un Atoll IN100SE, ottimo integrato, con possibilità di telecomando e scheda phono mm o mc.
    Suono brillante, ma raffinato per la classe di prezzo. A me è piaciuto parecchio.
    avatar
    yoyo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 2014-11-07

    Re: atoll

    Post  yoyo on Fri Nov 17, 2017 3:54 pm

    grazie per le risposte. il mio dubbio veniva proprio dal fatto di dover abbinare l'uno o l'altro degli integrati con Marantz sa 7003 e b&w 603s3. credo venga fuori un suono un po' aperto in alto, così come con un rotel prestatomi da un amico. voglio dire, non che fosse trapanante ma mi sembrava un po' freddo sugli alti. pareri?
    grazie e ciao
    avatar
    yoyo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 2014-11-07

    Re: atoll

    Post  yoyo on Sun Nov 19, 2017 4:31 pm

    nessuno ha un parere od un suggerimento alternativo? la stanza è 7 x 3,5 ascolto prevalentemente jazz, rock in tutte le svariate mode, qualcosa di classica. non ho grandi pretese ma non voglio una ciofeca.
    ciao e grazie
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9035
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 57
    Località : prov.Cremona

    Re: atoll

    Post  Giordy60 on Sun Nov 19, 2017 5:00 pm

    che diffusori hai ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9035
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 57
    Località : prov.Cremona

    Re: atoll

    Post  Giordy60 on Sun Nov 19, 2017 5:05 pm

    Giordy60 wrote:che diffusori hai ?

    scusa ho letto dopo......
    con i diffusori che hai ( e che scendono parecchio in impedenza ) se hai adocchiato ( e ti piace ) l'atoll.....non andare sotto l'AM200


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    yoyo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 2014-11-07

    Re: atoll

    Post  yoyo on Mon Nov 20, 2017 2:29 pm

    ciao giordy, da un vecchio articolo (come del resto i diffusori) di audioreview non dovrebbero scendere sotto i 4 ohm. non riesco a sentire gli atoll, ma dal sentito dire non dovrebbero essere male. l'unico mio dubbio è che in abbinata alle mie casse siano un po' pungenti sulle alte, cosa che con il jazz e quindi con strumenti spesso a fiato come sax e trombe non sarebbe il massimo, cosa che ho notato con un vecchio rotel che mi hanno prestato in prova. provato anche un magnum sempre prestatomi, ed è la stessa cosa. inutile che mi dicano che i fiati sono così dal vivo: ho sentito jan garbarek diverse volte dal vivo e sì il sax è pungente ma non come in un appartamento arredato normalmente.
    grazie per il suggerimento
    ciao
    avatar
    brizzo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1996
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 57
    Località : Mestre/Venezia

    Re: atoll

    Post  brizzo on Mon Nov 20, 2017 4:05 pm

    se cominci a confrontarti con strumenti reali la faccenda si complica dannatamente.......


    _________________
    saluti Eddie sunny
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2342
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: atoll

    Post  ispanico on Mon Nov 20, 2017 4:25 pm

    Concordo.
    Puoi pensare alla sostituzione dei diffusori...i tweeter metallici hanno (quasi) sempre la caratteristica di risultare un pelo più evidenti di altri, o in alternativa potresti integrare qualche pannello acustico.


    _________________
    La soluzione di ogni problema è un'altro problema.

    Goethe
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.

      Current date/time is Mon May 21, 2018 1:21 pm