Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Share
    avatar
    Sadun
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2017-11-11
    Età : 64
    Località : Ravenna

    Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  Sadun on Sun Nov 19, 2017 4:33 am

    Salve a tutti, ho molto letto nel forum ma essendo poco esperto più leggo e più mi confondo. Per cortesia, abbiate pazienza
    Anch'io vorrei partire con la musica liquida, diciamo scaricata da Tidal, archiviata e gestita su HDD (un NAS è prematuro),  da suonare e
    passare a un DAC (penso al Gustrard DAC-X20 pro super 2x ESS9028 pro) oggi tramite USB, domani tramite convertitore USB/I2S.
    Volendo avere tutto vicino all'impianto, che è in salotto, ed ascoltando dalle casse e non in cuffia, mi pare che un notebook Windows non
    fanless sia la soluzione più pratica: non sono abbastanza scafato per lanciarmi, senza una guida passo-passo, con Linux o col Raspberry.
    Quindi penserei di cercare un notebook con processore i5-7200U, 8GB RAM, 1TB di HDD dove salvare la musica scaricata nei primi mesi,
    e far girare il browser per scaricare ed il player per gestire ed eseguire. Il sistema operativo potrebbe essere Win 10 home 64.   Al backup
    ci penseremo poi, magari su un HDD esterno o sul futuro eventuale NAS.  Questa soluzione può andare?
    Poi seguono altri dubbi:
    1) dubbi hardware: con questa configurazione il segnale digitale si sporca molto? se sì, che fare?
    2) dubbi software: Foobar2000 è sufficiente o ci vuole altro? (drivers, impostazioni particolari, gestori,...). E' utile un programma come NTlite?

    Scusatemi per la lunghezza https://imgfast.net/users/2815/70/72/11/smiles/146134.gif .  Ogni consiglio e/o critica è gradito.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6938
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  RockOnlyRare on Sun Nov 19, 2017 12:42 pm

    come soluzione iniziale va bene, certo non è l'ideale in assoluto, ma è la più economica. Ho iniziato più o meno così anche io.
    I miglioramenti che ottieni con soluzione più evolute ci sono ma siamo sempre nell'ordine di dettagli non di cambiamenti radicali.

    Foobar è un buon lettore, l'importante è usare il driver asio per bypassare la scheda audio del pc. Aiuta anche attivare l'opzione di usare il RAM drive (è uno dei plugin di foobar).

    Il pc dovrebbe essere più libero possibile da altri programmi che ci girano. 1 Tb di hd dura poco, devi pensare perlomeno ad un hd usb esterno, ci sono i 4tb alimentati che costano poco più di 100€.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
    avatar
    supertrichi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 278
    Data d'iscrizione : 2010-11-24
    Età : 57
    Località : Motta di Livenza

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  supertrichi on Sun Nov 19, 2017 5:59 pm

    Prendi un Futro ed installagli Daphile.
    E' semplicissimo !


    _________________
    Saluti
    Pasquale
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  Johnny1982 on Sun Nov 19, 2017 6:49 pm

    Da tidal non scarichi musica ... La riproduci solo in streaming... Sono 2 cose un po diverse...

    'Scaricare' generalmente di intende avere il file salvato su disco e lo riproduci come e quando vuoi...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    musso
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1196
    Data d'iscrizione : 2013-04-20
    Località : Citta del Capo > Todi

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  musso on Sun Nov 19, 2017 7:11 pm

    Johnny1982 wrote:Da tidal non scarichi musica ... La riproduci solo in streaming... Sono 2 cose un po diverse...

    'Scaricare' generalmente di intende avere il file salvato su disco e lo riproduci come e quando vuoi...

    no..da Tidal puoi anche scaricare...


    _________________
    http://www.flickr.com/photos/guidodg/

    http://500px.com/guidodelgiudice

    Auralic Aries Femto > Yulong DA8 Hoer-Wege mods > KEF LS50W, [iSine 10,  Denon D7200] 
    Desktop - Adam Artist 5 and Sub 8
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  oDo on Sun Nov 19, 2017 10:49 pm

    Come giustamente dice Musso, con tidal si possono scaricare album e brani per tenerli nei contenuti offline, ma secondo me è una soluzione che ha senso solo in certi casi e solo in una configurazione mobile (DAP, smartphone, tablet), mentre non ne ha granchè in un impianto domestico, a meno che non si abbia una connessione con traffico dati limitato o a consumo e nel contempo si voglia ascoltare lo stesso album più volte.
    In un situazione di normale uso domestico con connessione flat decentemente veloce, non vedo davvero il vantaggio.

    Sadun, personalmente ho usato pochissime volte l’ offline di Tidal e solo con il dap, ma non mi risulta che né le app per windows e per osx né il lettore web diano la possibilità di scaricare i contenuti e tenerli offline. Per quanto ne so si può fare solo con le app mobile per iOS e Android.
    Spero che qualcuno che usa abitualmente questa modalità ci possa dare più informazioni, ma purtroppo dovrebbe essere proprio così...quindi non credo che la soluzione da te individuata sia percorribile

    Il notebook che descrivi ha carte in regola per riprodurre musica liquida (HD incluso, che al netto di OS e software vari ti darebbe la possibilità di archiviare non meno di 2000 album in flac 16/44, con buon margine).
    Se vuoi una resa decente, mentre ascolti la musica non dovresti impegnarlo in altre cose, come la navigazione o l’uso di applicazioni.
    Foobar è un ottimo software ed ha il vantaggio di essere gratuito, ma sarebbe bene usare a monte un’applicazione come Fidelizer, che spegne alcuni processi non necessari e migliora la resa finale. Con il tempo, se ti piacerà, potrai addentrarti in configurazioni più complesse e personalizzate, ma per ora mi sembra prematuro  

    Se il notebook non è strettamente necessario per altre funzioni, valuterei seriamente l’acquisto di uno streamer dal costo compatibile, per esempio come l’aries mini che Musso ha in firma; in pratica non è altro che un piccolo  computer basato su linux, dedicato ed ottimizzato per la musica (occhio però che l’Aries in particolare si gestisce solo da ipad o iphone, ma ce ne sono altri che non hanno questo limite). Non solo ti faciliterebbe molto le cose, ma ti darebbe un risultato migliore rispetto ad un notebook non ottimizzato.
    Buon divertimento, facci sapere  sunny


    _________________
    paolo
    avatar
    Sadun
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2017-11-11
    Età : 64
    Località : Ravenna

    Grazie a tutti

    Post  Sadun on Mon Nov 20, 2017 2:30 pm

    Grazie a tutti, ho appreso molto.  Ho appreso che con Tidal si salva solo su tablet e cell, non su PC. Altrove si parla di "scrobbling", ma non ho ben capito, devo approfondire.
    A valle dei suggerimenti di oDo mi sono guardato un po' attorno e penserei di scegliere lo streamer con HDD (e ripper) ZENmini MkII, che si comanda da tablet Android,
    ed il DAC Gustard di cui sopra.   Resto disponibile comunque ad ulteriori contributi, se credete.
    Se e quando implementerò il tutto non mancherò di far sapere.  Per adesso, mille grazie ancora!
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 15838
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  carloc on Mon Nov 20, 2017 4:36 pm

    Dai uno sguardo al bluesound note


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  oDo on Mon Nov 20, 2017 9:33 pm

    Sadun wrote:Grazie a tutti, ho appreso molto.  Ho appreso che con Tidal si salva solo su tablet e cell, non su PC. Altrove si parla di "scrobbling", ma non ho ben capito, devo approfondire.
    A valle dei suggerimenti di oDo mi sono guardato un po' attorno e penserei di scegliere lo streamer con HDD (e ripper) ZENmini MkII, che si comanda da tablet Android,
    ed il DAC Gustard di cui sopra.   Resto disponibile comunque ad ulteriori contributi, se credete.
    Se e quando implementerò il tutto non mancherò di far sapere.  Per adesso, mille grazie ancora!

    non conosco quel prodotto. prima di decidere valuta anche il livello dell'assistenza post vendita, possibilmente in Italia. Secondo me è un aspetto importante.

    ormai molte marche note producono streamers.  oltre a quello suggerito da Carlo, in un fascia analoga di prezzo puoi guardare Cocktail Audio, Cambridge, Oppo, Marantz, Pioneer...e tanti altri.
    molti non hanno un lettore cd per rippare oppure includono già un dac.
    Se hai però hai acceso ad un pc per rippare i cd e se pensi già di investire in un dac, mi concentrerei su un lettore di rete "puro" e dedicato solo a quello scopo, cercando così di massimizzare la qualità finale con il budget disponibile.


    _________________
    paolo
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  oDo on Mon Nov 20, 2017 9:47 pm

    Sadun wrote:Grazie a tutti, ho appreso molto.  Ho appreso che con Tidal si salva solo su tablet e cell, non su PC. Altrove si parla di "scrobbling", ma non ho ben capito, devo approfondire.
    ...

    dimenticavo: lo scrobbling non ha niente a che fare con la musica scaricata e da ascoltare offline con Tidal, ma riguarda solo last.fm e in particolare le tue preferenze musicali.
    in parole povere: in base a quello che tu stesso comunichi a last.fm durante l'ascolto di un brano, loro creano un tuo profilo musicale con una sorta di classifica basata sulle cose da te più ascoltate e con suggerimenti musicali.
    nulla di che...


    _________________
    paolo
    avatar
    Sadun
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2017-11-11
    Età : 64
    Località : Ravenna

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  Sadun on Tue Nov 21, 2017 9:38 am

    Nel mio impianto cerco anche una certa musicalità. Il Bluesound Note (ed il Vault 2) hanno il Cyrrus CS4398, e molti altri prodotti hanno lo ES9018, che dicono essere tutti "freddini". Per questo la mia scelta cadrebbe sul Gustard DAC-X20 pro ... che ha due Sabre ES9028pro, che mi risultano meno gelidi. L'assistenza al Gustard credo non la faccia nessuno (salvo forse l'importatore polaris audio, che però lo vende a 70€ in più). Per lo ZENmini credo ci si debba rivolgere all'importatore UK.
    oDo sei una fonte infinita di suggerimenti, e ti ringrazio. Puoi farmi qualche esempio di "lettore di rete puro" di buona qualità?
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 15838
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  carloc on Tue Nov 21, 2017 1:20 pm

    Io non mi fiderei dei dicono.
    Ne leggo tanti di giudizi che sono risultati inattendibili.

    Un solo consiglio: ascolta prima di acquistare.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  oDo on Tue Nov 21, 2017 11:38 pm

    Ha ragione Carlo. Ascoltare certi oggetti non è davvero semplice   , ma bisognerebbe cercare di trovare un modo per farlo.
    Io uso un Vega con Sabre 9018 da più di due anni, continua a piacermi e non lo trovo affatto freddino, forse anche perchè è abbinato ad un ampli con valvole 6CA7 o forse semplicemente perchè le mie orecchie dicono così... Embarassed
    Questo per dire che oltre ad ascoltare prima (e io l’ho fatto sia per il Vega sia per lo streamer), è impossibile dare una valutazione di un componente senza aver valutato cosa c’è a monte e a valle. Non trascuriamo poi il fatto che i diffusori (e l’ambiente) sono l’ultimo anello della catena e responsbili di una bella fetta dell’impronta sonica dell’impianto.

    Di lettori di rete senza altre funzioni ce ne sono pochi (auralic, bluesound, moon, aurender...e altri, magari ben più cari), soprattutto senza dac.
    Forse la mia indicazione di ieri era un po’ estremista e limita molto il campo d’azione. In realtà si potrebbe provare uno streamer con dac (come quasi tutti sono) ed eventualmente, se non soddisfatti del dac, bypassarlo con un convertitore esterno di proprio gradimento. E’ chiaro, la presenza del dac potrebbe risultare un dispendio di energia, ma allarga molto il campo d’azione.

    Valuterei con attenzione, non esiste una strada univoca.
    Ciascuno qui e ovunque tende a consigliare in base alle proprie esperienze, come è giusto che sia. Anche la soluzione iniziale del notebook o pc o nuc se dedicata e ben ottimizzata dà ottimi risultati: è più flessibile e implementabile, ma è meno semplice e richiede più tempo e dedizione. Solo tu puoi decidere, quelli degli altri sono solo consigli
    sunny


    _________________
    paolo
    avatar
    Sadun
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2017-11-11
    Età : 64
    Località : Ravenna

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  Sadun on Wed Nov 22, 2017 10:34 am

    OK, bisogna ascoltare, anche se nella pratica è piuttosto difficile. Nell'attesa di farmi qualche opinione ascoltando, potrei:
    1) prendere il Bluesound Node 2 e un tablet, e in seguito un HDD esterno. Costa poco e dicono non suoni male.
    2) eventualmente in seguito scavalcare il suo DAC, comprando un Gustard o qualcos'altro possibilmente avendolo ascoltato.
    3) in futuro eventualmente sostituire il Node 2 con qualcosa di superiore, previo ascolto.
    4) nel frattempo posso provare a divertirmi un po' con un Futro e Daphile, se ci riesco.
    Mille grazie a tutti, anche della vostra pazienza - Non ho fretta, ma quando farò qualcosa vi farò sapere.
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  oDo on Wed Nov 22, 2017 11:47 pm

    buoni ascolti e buon divertimento sunny
    facci sapere


    _________________
    paolo
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1111
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  JacksonPollock on Thu Nov 23, 2017 11:13 am

    Sadun wrote:OK, bisogna ascoltare, anche se nella pratica è piuttosto difficile.  Nell'attesa di farmi qualche opinione ascoltando, potrei:
    1) prendere il Bluesound Node 2 e un tablet, e in seguito un HDD esterno. Costa poco e dicono non suoni male.
    2) eventualmente in seguito scavalcare il suo DAC, comprando un Gustard o qualcos'altro possibilmente avendolo ascoltato.
    3) in futuro eventualmente sostituire il Node 2 con qualcosa di superiore, previo ascolto.
    4) nel frattempo posso provare a divertirmi un po' con un Futro e Daphile, se ci riesco.
    Mille grazie a tutti, anche della vostra pazienza - Non ho fretta, ma quando farò qualcosa vi farò sapere.

    Bluesound Node 2 ottima soluzione scalabilissima verso Roon.
    Alternativa Auralic Aries Mini che integra un buon DAC (che diventa ottimo se accoppiato alla sua PSU) e ha anche lo slot che accetta gli SSD (rimanendo molto compatto). Anche lui accetta DAC esterni ed è scalabile verso Roon.

    Sia Bluesound che Auralic hanno il loro sistema e la loro APP che vanno benissimo.
    Secondo me sono ottime alternative per iniziare, ma anche per continuare a far crescere il sistema.

    Sulla questione freddo/caldo dei Sabre...
    Io ne ho provati di tutti i tipi (9018, 9016, 9028 ecc...) e in tutte le salse: dipende dalle "orecchie", dagli accoppiamenti e non ultimo dalle implementazioni.

    I Sabre che stanno nell'Aries e nel Burson suonano tutto tranne che analitici alle mie orecchie, anzi il Burson è quasi "vellutato".
    Il Sabre che ho nello Yamaha è chirurgico e affilatissimo, tanto che con certi abbinamenti quasi fastidioso in alcuni generi.
    Il Sabre che sta nell'Oppo HA2SE è dettagliato ma gradevole.

    Questo per dire che se dovessi mettere a confronto Yamaha e Burson direi che rapportati l'uno all'altro il primo è freddo ed il secondo caldo.
    ESS in entrambi... Ergo se puoi, ascolta.
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  oDo on Thu Nov 23, 2017 11:38 pm

    concordo su tutto il tuo discorso: le orecchie, l'implementazione dell'elettronica e per me soprattutto gli accoppiamenti, ovvero cosa sta a valle del player o del dac, fanno una differenza sostanziale.

    se fossi io a scegliere in quella fascia di prezzo guarderei ad Auralic senza indugi, essenzialmente perché sono prodotti ben suonanti, oltre ad essere più noti, collaudati e recensiti. Forse proverei ad alzare un po' il budget per andare verso l'Aries LE + dac esterno, ma anche il Mini è un bel prodotto (...io ci sto seriamente pensando per il mio impianto cuffie   )

    Il fatto è che Sadun vuole utilizzare android e questo non è possibile con Auralic. non disponendo già di un dispositivo ios per me non ha senso spenderci soldi solo per gestire uno streamer, meglio piuttosto usarli per il dac o altro nella catena audio


    _________________
    paolo
    avatar
    funski
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2017-02-26
    Località : Lodi

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  funski on Sat Nov 25, 2017 11:31 pm

    oDo wrote: (...io ci sto seriamente pensando per il mio impianto cuffie  o

    se ti servisse per un test (breve ) il mio è a tua disposizione
    avatar
    Sadun
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2017-11-11
    Età : 64
    Località : Ravenna

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  Sadun on Sun Nov 26, 2017 7:50 pm

    Vorrei chiedere a oDo, se non sono troppo indiscreto: cosa usi a monte dell'Auralic Vega (network player, music server,...)?
    Grazie
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1111
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  JacksonPollock on Mon Nov 27, 2017 1:57 pm

    oDo wrote:io ci sto seriamente pensando per il mio impianto cuffie

    Che è esattamente dove l'ho messo io



    Scompare a fianco al Burson... Gli ho impostato i tasti per lo skip delle tracce.
    Basta che le tocchi e parte una radio di Roon randomica.
    Con il centrale lo fermi... Tutto a portata.
    avatar
    funski
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2017-02-26
    Località : Lodi

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  funski on Mon Nov 27, 2017 3:46 pm

    JacksonPollock wrote:

    Che è esattamente dove l'ho messo io



    Scompare a fianco al Burson... Gli ho impostato i tasti per lo skip delle tracce.
    Basta che le tocchi e parte una radio di Roon randomica.
    Con il centrale lo fermi... Tutto a portata.
    E pure io.
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  oDo on Fri Dec 01, 2017 10:10 am

    Sadun wrote:Vorrei chiedere a oDo, se non sono troppo indiscreto: cosa usi a monte dell'Auralic Vega (network player, music server,...)?
    Grazie

    Scusa il ritardo, mi ero perso la domanda Embarassed

    Uso un Aries "full". Ottimo apparecchio


    _________________
    paolo
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  oDo on Fri Dec 01, 2017 10:14 am

    funski wrote:

    se ti servisse per un test (breve ) il mio è a tua disposizione

    Grazie! cheers
    Per ora è prematuro, però magari tra qualche tempo  sunny
    Al momento me la sto cavando benissimo con un nuc che fa da core per Roon, collegato in Wi-Fi all'aries dell'impianto diffusori e via usb all'ampli cuffie, un Audio-GD NFB 28 che ha già un suo dac interno, sempre con il sabre. Il nuc non ha monitor, all'occorrenza mi collego tramite TeamViewer con il portatile o il fisso


    _________________
    paolo
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Ennesimo principiante chiede consigli per cominciare

    Post  oDo on Fri Dec 01, 2017 10:15 am

    JacksonPollock wrote:

    Che è esattamente dove l'ho messo io



    Scompare a fianco al Burson... Gli ho impostato i tasti per lo skip delle tracce.
    Basta che le tocchi e parte una radio di Roon randomica.
    Con il centrale lo fermi... Tutto a portata.

    Bello, davvero sobrio e pulito fava

    Mi piacciono molto le soluzioni minimal


    _________________
    paolo

      Current date/time is Wed Dec 19, 2018 3:31 am