Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audia Flight - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audia Flight

    Share

    geco74
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2011-02-08

    Re: Audia Flight

    Post  geco74 on Sun Mar 20, 2011 7:34 pm

    pavel wrote:Il guaio è che ce ne sono ancora molti da spennare......Sai qualche tempo fa, per puro caso, ho ascoltato questo cdp :


    Si chiama EMT PRO 986. Non hai idea di quanti lettori legni di santa ragione......
    Ma se provi a chiedere anche ai negozianti,nessuno lo conosce...... e ti propinano sempre le solite cose...


    e' certo la' si guadagna bene,comunque questo lettore e' la prima volta che lo vedo.

    Ospite
    Guest

    Re: Audia Flight

    Post  Ospite on Sun Mar 20, 2011 7:49 pm

    Poi ci tengo a sapere più info sul tuo Audia Flight...
    Dimenticavo : Complimenti sinceri per il tuo acquisto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Audia Flight

    Post  ema49 on Sun Mar 20, 2011 7:54 pm

    vulcan wrote:
    kermit wrote:
    Grazie. Mi piacerebbe prendere anche il lettore CD One ma al momento non ho disponibilità economica...se qualcuno lo vuole scambiare con un Esoteric DV50S...



    Laughing Laughing Laughing Laughing


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Ospite
    Guest

    Re: Audia Flight

    Post  Ospite on Sun Mar 20, 2011 8:02 pm

    Kermit......come mai ridono tutti leggendo la tua proposta???????

    Ti racconto un piccolo aneddoto. Misi l'annuncio per vendere il mio Audia Flight Cd One un giorno di luglio verso le 15 e qualcosa.... Dopo mezz'ora, mi telefonò un signore di Grosseto e mi diede appuntamento per il giorno successivo verso le 16 davanti all'Audia Flight a Civitavecchia (Roma). Mi disse, che siccome avrebbe affrontato il viaggio, voleva essere sicuro dell'acquisto che avrebbe fatto, e quindi mi propose 100 euro in più del prezzo che avevo chiesto, a patto che da li al giornon successivo non avessi preso nessun'altro tipo di accordo. Ovviamente ci vedemmo davanti l'Audia Flight, ovviamente entrammo e il signore fece controllare il funzionamento del Cd One, dopodichè gli chiesi io 100 euro in meno di quello che avevoamo pattuito, visti i soldi della benzina e dell'autostada che si era sobbarcato. Praticamente in meno di mezz'ora vendetti il Cd One.....

    kermit
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 2010-09-12
    Località : Porto Mantovano

    Re: Audia Flight

    Post  kermit on Sun Mar 20, 2011 9:30 pm

    E che ne sò che c'hanno da ride tutti quanti, boh
    Mah evidentemente avete tutti ascoltato l'Esoteric sia con i CD che con i SACD e l'avete confrontato con l'Audia per cui avrete le vostre ragioni. A me l'abbinamento Esoteric/Audia alla fin fine mi piace , uno compensa un pò l'altro su vari parametri.
    Poi un CD One l'avrei anche trovato, c'è ne uno in vendita a 2500 euro; se avessi i soldi l'avrei già preso, purtroppo non me lo posso permtettere, almeno per ora.


    _________________
    Roberto

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12080
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Audia Flight

    Post  vulcan on Sun Mar 20, 2011 9:43 pm

    Non prenderla male Roberto la mia era una battuta, i lettori Esoteric sono delle belle macchine le uniche (che ho sentito) che mi abbiano fatto sentire le differenze fra lo strato cd e sacd

    L'SA60 aveva demolito il mio SA11S1 e non di poco


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    geco74
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2011-02-08

    Re: Audia Flight

    Post  geco74 on Mon Mar 21, 2011 9:18 am

    confermo anch io che l esoteric fa' ottimi prodotti,sopratutto quelli di classe piu' alta,forse un po' costosetti.


    saluti...

    sunny sunny sunny

    kermit
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 2010-09-12
    Località : Porto Mantovano

    Re: Audia Flight

    Post  kermit on Tue Mar 22, 2011 9:18 am

    Sicuramente costosi, sicuramente ben suonanti ed ottimamente costruiti, sicuramente poco colorati timbricamente anche se un pò asciutti. Ma a me le sorgenti alla fin fine piacciono così. E poi hanno una costruzione "rassicurante" anche se molti dicono che il peso conta poco.


    _________________
    Roberto

    gianfranco65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 2011-06-14
    Età : 51
    Località : bagno a ripoli

    Re: Audia Flight

    Post  gianfranco65 on Fri Oct 14, 2011 6:34 pm


    Ciao Roberto,

    a distanza di qualche mese, cosa si puo' dire di piu' di questo Flight Two?

    Intanto vorrei chiederti se e' TOTALMENTE bilanciato, intendo nel senso di
    circuitazione. Leggendo la scheda nel sito Audia, non mi sembra ci sia tan-
    ta differenza con il Flight One, di molto piu' costoso, se non per l'inseri-
    mento in una catena HT a cui non sono interessato. Con i carichi su 4 Ohm
    come si comporta, (ammesso che tu abbia diffusori a 4 Ohm)
    E' un ampli di difficile ascolto, tu se potessi, a cosa lo paragoneresti,
    sebbene mi auguro abbia una propria personalita'

    Ti ringrazio in anticipo, se mi vorrai rispondere

    Un saluto

    Gianfranco


    _________________
    Impianto RCA
    Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
    Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto XLR
    Goldenote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Chario Constellation Delphinus
    Cavi di segnale: Airtech Omega Strong XLR : -   :Nordost B.H. - Audioquest King Cobra -
    RCA: Ramm Audio Elite 30 - Airtech Alfa - Megaride Miles
    Potenza: Megaride Audio Coleman - Jib Germany Proton - Ramm Audio Amadeus 7 - Portento Audio
    Alimentazione: Ramm Audio Amadeus 5 (I30) + Airtech Alfa (su cdp)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto cuffia: Goldnote HP7 + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
    ----------------------------------------------------------------------------------

    gianfranco65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 2011-06-14
    Età : 51
    Località : bagno a ripoli

    Re: Audia Flight

    Post  gianfranco65 on Sun Oct 23, 2011 11:19 am


    Salve a tutti,

    Rinnovo la richiesta del mio post precedente, oppure a tutti coloro che mi
    vogliono rispondere avendo avuto esperienze d'ascolto riguardo al Flight Two.

    In piu' vorrei chiedere se qualcuno sa dove si possono ascoltare zona Firenze,
    od almeno in Toscana.

    Buona Domenica a tutti

    Gianfranco


    _________________
    Impianto RCA
    Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
    Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto XLR
    Goldenote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Chario Constellation Delphinus
    Cavi di segnale: Airtech Omega Strong XLR : -   :Nordost B.H. - Audioquest King Cobra -
    RCA: Ramm Audio Elite 30 - Airtech Alfa - Megaride Miles
    Potenza: Megaride Audio Coleman - Jib Germany Proton - Ramm Audio Amadeus 7 - Portento Audio
    Alimentazione: Ramm Audio Amadeus 5 (I30) + Airtech Alfa (su cdp)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto cuffia: Goldnote HP7 + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
    ----------------------------------------------------------------------------------

    Maestro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 256
    Data d'iscrizione : 2009-01-11
    Età : 45
    Località : Costa Adriatica

    Re: Audia Flight

    Post  Maestro on Sun Oct 23, 2011 5:00 pm

    pavel wrote:Quelli dell'Audia passano addirittura per progettare ancor meglio i Pre!!!!!!!!!

    Dei veri gioielli:


    Peccato che non ci fosse storia confrontato con il Maestro Pre, uno degli oggetti che restato meno a casa mia.

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    Re: Audia Flight

    Post  frighino rosso on Sun Oct 23, 2011 5:58 pm

    Scusa Maestro se ho capito bene è l'Audia che è partito velocemente da casa tua ? Io ho avuto x un po' di tempo il pre fono Audia e non ho avuto il risultato che speravo. Ho avuto la fortuna di poter provare il pre fono Raven di TW Acustic ed è un oggetto MERAVIGLIOSO, ha ridato una grandissima energia al suono dei vinili !!

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Audia Flight

    Post  Cricetone on Sun Oct 23, 2011 6:43 pm

    frighino rosso wrote:Scusa Maestro se ho capito bene è l'Audia che è partito velocemente da casa tua ? Io ho avuto x un po' di tempo il pre fono Audia e non ho avuto il risultato che speravo.
    Ciao!
    allora eri tu quello che era rimasto moooooolto deluso dal pre phono audia! sunny

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    Re: Audia Flight

    Post  frighino rosso on Sun Oct 23, 2011 7:12 pm

    ciao Salv
    ho acquistato il fono Audia a scatola chiusa confidando nelle lusinghiere recensioni ma ne sono rimasto un pò deluso. sunny

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Audia Flight

    Post  Cricetone on Sun Oct 23, 2011 7:14 pm

    frighino rosso wrote:ciao Salv
    ho acquistato il fono Audia a scatola chiusa confidando nelle lusinghiere recensioni ma ne sono rimasto un pò deluso. sunny
    o mooooolto deluso?

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    Re: Audia Flight

    Post  frighino rosso on Sun Oct 23, 2011 7:17 pm

    molto deluso ciao

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Audia Flight

    Post  Cricetone on Sun Oct 23, 2011 7:18 pm

    frighino rosso wrote:molto deluso ciao
    sunny c'est la vie!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Audia Flight

    Post  Massimo on Sun Oct 23, 2011 7:20 pm

    L'importante che lo ha venduto e ne ha preso un altro di suo gradimento. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    Re: Audia Flight

    Post  frighino rosso on Sun Oct 23, 2011 7:30 pm

    ebbene sì, caro Massimo, e nel cambio ci ho guadagnato tantissimo, con tutto il rispetto x l'Audia Flight che sicuramente è una azienda seria. Consiglio a tutti gli amanti dell'analogico di ascoltare, provare e approfondire conoscenza dei prodotti di TW Acustic il cui fondatore è secondo me, ma anche secondo tanti altri nel mondo degli appassionati, un GRANDE. E qui concordo con Pavel di non fossilizzarsi sui soliti conosciuti e blasonati marchi dell'hi fi ma di andare oltre. sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Audia Flight

    Post  Massimo on Sun Oct 23, 2011 7:36 pm

    applausi applausi applausi applausi


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Ospite
    Guest

    Re: Audia Flight

    Post  Ospite on Sun Oct 23, 2011 7:38 pm

    Maestro wrote:


    Peccato che non ci fosse storia confrontato con il Maestro Pre, uno degli oggetti che restato meno a casa mia.


    Ottimo....Ho sempre pensato che il mondo dell'HiFi, è vario proprio perchè in fondo in fondo ognuno giudica tutto SEMPRE e SOLTANTO con le proprie orecchie e con le proprie capacità sensoriali. Buon per te se l'Audia non ti piaceva e lo hai subito messo in soffitta per l'AA. Si vede che sei soddisfatto così e questa è la cosa più importante in assoluto. Io l'Audia non lo cambierei con AA, 100 volte su 100, ma come appunto stavo dicendo, tutto ciò fa parte della varietà di opinione della nostra passione.

    Ospite
    Guest

    Re: Audia Flight

    Post  Ospite on Sun Oct 23, 2011 7:45 pm

    frighino rosso wrote:ebbene sì, caro Massimo, e nel cambio ci ho guadagnato tantissimo, con tutto il rispetto x l'Audia Flight che sicuramente è una azienda seria. Consiglio a tutti gli amanti dell'analogico di ascoltare, provare e approfondire conoscenza dei prodotti di TW Acustic il cui fondatore è secondo me, ma anche secondo tanti altri nel mondo degli appassionati, un GRANDE. E qui concordo con Pavel di non fossilizzarsi sui soliti conosciuti e blasonati marchi dell'hi fi ma di andare oltre. sunny

    Il rischio che si corre infatti è di infognarsi con quei 10/20 marchi iperpubblicizzati e lasciare TUTTI gli altri (e sono una miriade....)e perdersi tante ghiotte opportunità (musicali ed economiche). Il piccolo margine di negatività di tutto ciò, e quindi dell'acquisto di prodotti NON blasonati è di certo la rivendibilità o la tenuta di prezzo nel tempo di questi oggetti.....ma qui entra in gioco la nostra capacità di conoscerCI, e di sapere SE siamo delle persone che ponderano bene un acquisto e quindi NON avezze ad un continuo ricambio nella catena, oppure no.....

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Audia Flight

    Post  ema49 on Sun Oct 23, 2011 8:26 pm


    Frighino è' la seconda persona non soddisfatta del pre fono Audia. L'altro forumer lo lascio in incognito.. ..ci avviciniamo ai famosi 3 indizi che fanno una prova... Laughing Laughing Laughing
    Io sono un entusiasta estimatore delle elettroniche Audia, che considero fra le migliori esistenti al mondo, indipendentemente dal prezzo. Pur considerando che non tutte le ciambelle riescono col buco, la cosa mi meraviglia davvero..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Ospite
    Guest

    Re: Audia Flight

    Post  Ospite on Sun Oct 23, 2011 9:22 pm

    ema49 wrote:
    Frighino è' la seconda persona non soddisfatta del pre fono Audia. L'altro forumer lo lascio in incognito.. ..ci avviciniamo ai famosi 3 indizi che fanno una prova... Laughing Laughing Laughing
    Io sono un entusiasta estimatore delle elettroniche Audia, che considero fra le migliori esistenti al mondo, indipendentemente dal prezzo. Pur considerando che non tutte le ciambelle riescono col buco, la cosa mi meraviglia davvero..

    Io sono d'accordo con te. Per me Audia è tra le migliori.....di contro però penso che il teorema per il quale 3 indizi facciano una prova, seppur valido in altri ambienti, in HIFI va preso con le molle. Nel senso che c'è talmente tanta differenza nei SINGOLI metri di giudizio di ognuno di noi, che si fa prestissimo a trovare 3 persone che non siano soddisfatte di una amplificazione. Anche qualora fosse la migliore in assoluto (ammesso che esista).
    Se facciamo un sondaggio con i migliori brand esistenti (Spectral, Dartzeel, Viola, Vitus, ecc.ecc....) credo che 3 persone a cui non possa piacere ciascuna di queste 3 amplificazioni, le troviamo. E trovo anche giusto che sia così. Giusto eticamente parlando...

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21544
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Audia Flight

    Post  pluto on Sun Oct 23, 2011 9:39 pm

    Mi permetto

    Qua la bontà del brand c'entra poco. Il pre fono è l'apparecchio più difficile da realizzare a causa della delicatezza del segnale e per il fatto che lo deve amplificare moltissimo.
    Anche marchi molto blasonati spesso hanno toppato sui pre-fono. Quindi un'ottima casa non è detto che faccia capolavori sui fono.

    Secondo: spesso gli audiofili tendono a mischiare e mettere in un unico calderone puntina, gira e fono e danno la colpa al fono se il risultato non li soddisfa. Ma ha volte dipende dall'abbinamento sbagliato

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Audia Flight

    Post  Massimo on Sun Oct 23, 2011 9:43 pm

    Hai perfettamente ragione Gian, la messa a punto del sistema analogico non è facile, è un arte. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 1:29 pm