Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
FOSTEX T20rpmk3 - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    FOSTEX T20rpmk3

    Share

    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Johnny1982 on Thu Nov 30, 2017 12:07 pm

    chiavetta quale?
    la hiface 2 ha uscita digitale ... SPDIF ... serve per non usare l'interfaccia usb del dac , Edmond la consigliava poichè ritiene l'interfaccia usb dell'MDAC di bassa qualità... capita sui dac che l'interfaccia usb non sia implementata a regola d'arte ... lo leggevo anche del dac rega...

    comunque sul'mdac non giudico poichè non lo ho sentito

    se dici invece la audioquest dragonfly ... la puoi usare tranquillamente per dare segnale a casse attive ... oppure per dare il segnale ad un ampli ...

    metti il volume al massimo e poi lo regole dalle casse attive ... in questo caso usi il dragonfly solo come DAC

    per esperienza sul red è ottimo come dac-amp ... ma usato come solo dac su un impianto casse ha dei limiti...

    si vede che è molto ottimizzato per ambiente cuffie ...

    sulla postazione fissa preferisco sempre che il dac faccia il dac e l'ampli cuffia faccia l'ampli cuffia ... cosa che fai anche te avendo M-Dac + ampli Lake Pople
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 12:50 pm

    Johnny1982 wrote:chiavetta quale?
    la hiface 2 ha uscita digitale ... SPDIF ... serve per non usare l'interfaccia usb del dac  , Edmond la consigliava poichè ritiene l'interfaccia usb dell'MDAC di bassa qualità... capita sui dac che l'interfaccia usb non sia implementata a regola d'arte ... lo leggevo anche del dac rega...

    comunque sul'mdac non giudico poichè non lo ho sentito

    se dici invece la audioquest dragonfly ... la puoi usare tranquillamente per dare segnale a casse attive ... oppure per dare il segnale ad un ampli ...

    metti il volume al massimo e poi lo regole dalle casse attive ... in questo caso usi il dragonfly solo come DAC

    per esperienza sul red è ottimo come dac-amp ... ma usato come solo dac su un impianto casse ha dei limiti...

    si vede che è molto ottimizzato per ambiente cuffie ...

    sulla postazione fissa preferisco sempre che il dac faccia il dac e l'ampli cuffia faccia l'ampli cuffia ... cosa che fai anche te avendo M-Dac + ampli Lake Pople

    lo useresti con lo sdoppiatore jack/rca che ho postato sopra, il dragonfly?
    P.S. sulle casse ha limiti così percettibili? Tieni presente che ho delle Rokit, che non sono proprio casse da prestazione assoluta, e detto fra noi le casse mi servono giusto che suonino. Non avendo stanza trattata e avendo più premura per un uso in mobilità, la qualità la tengo in cuffia.


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9809
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Edmond on Thu Nov 30, 2017 12:50 pm

    Come dice Johnny Ditolesto, il consiglio sarebbe quello di abbandonare l'ingresso USB del DAC a favore di quello SPDIF, così da usare al meglio il DAC. Da li, poi, si possono sfruttare le due uscite, rca ed xlr, per pilotare ampli cuffia e diffusori attivi.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Johnny1982 on Thu Nov 30, 2017 12:56 pm

    Si basta un adattatore jack rca per usare il dragonfly come sorgente...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 12:59 pm

    Beh, siamo tutti abbastanza veloci a rispondere.
    Che sia il buon tempo o la voracità audiofila io non discrimino. sunny


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 1:02 pm

    Edmond wrote:Come dice Johnny Ditolesto, il consiglio sarebbe quello di abbandonare l'ingresso USB del DAC a favore di quello SPDIF, così da usare al meglio il DAC. Da li, poi, si possono sfruttare le due uscite, rca ed xlr, per pilotare ampli cuffia e diffusori attivi.

    Caro Conte,
    Lei mi prenderà per pazzo, ma a questo punto, visto lo scarso interesse per le casse (che uso davvero poco), se dovesse risultare accettabile la prova con il dragonfly red (e considerata anche la preferenza in cuffia), potrei anche pensare di vendere DAC e LAKE e liberare un po' la scrivania.
    Non sono dedito al feticcio e se qualcosa di molto piccolo da anche migliore gusto musicale, colgo la palla al balzo.
    P.S. anche perchè mi sa che li rivenderei in un attimo, così, a naso... cheers


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Johnny1982 on Thu Nov 30, 2017 1:16 pm

    Il dragonfly è sorprendente di come suona bene ma un sistema desktop comunque è un passo avanti e ti permette anche di usare chiffie che il dragonfly non riesce...

    Dioende comunque tutto dal tuo gradondinsoddisfazione...

    Conta che piu comprerai cuffie migliori piu fara la differnza dove le attacchi...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 3:49 pm

    Johnny1982 wrote:Il dragonfly è sorprendente di come suona bene ma un sistema desktop comunque è un passo avanti e ti permette anche di usare chiffie che il dragonfly non riesce...

    Dioende comunque tutto dal tuo gradondinsoddisfazione...

    Conta che piu comprerai cuffie migliori piu fara la differnza dove le attacchi...

    mmm...il punto è che più che altro mi chiedo se sia corretto mettere in cascata 2 stadi di amplificazione, perché a questo punto, appurato che con l'amplificatore il dac M-DAC sona solo che meglio, sarei anche curioso di mandare la chiavetta nell'amplificatore da banco.

    Scusate, ma due stadi di amplificazione in cascata non è sbagliato?

    P.S. nel frattempo per chi non credeva alla moltiplicazione di pani e pesci metto due foto migliori dove il Dragonfly passa da rosa a viola.





    Come potete notare il filtro è il medesimo, cioè nessuno, le riposto perché col sole la differenza si vede decisamente meglio e, comunque, ancora poco. L'obiettivo fa una fatica pazzesca a discernere i due colori.


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Johnny1982 on Thu Nov 30, 2017 4:15 pm

    ripeto lo puoi fare perchè i livelli di uscita del dragonfly sono congrui con quelli di uscita di un qualunque dac ....

    credi che un pre amplificatore lavori tanto diversamente ?

    in questo caso invece delle cuffie piloti lo stati di ingresso di qualcos'altro ... 1.2 o 2.1 V sono tensioni corrette ... da dare in ingresso ad un dispositivo ...

    è sempre un segnale analogico ...

    PS lo sai che qualcuno collega le cuffie alle uscite RCA di pre amp e dac ... ?

    tranquillo che funziona ... già procato a casa mia...

    perchè l'uscita jack del cellulare non puoi collegarla ad un amplificatore? certo che puoi ...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    crazywipe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 895
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Età : 38
    Località : Salerno

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  crazywipe on Thu Nov 30, 2017 5:29 pm

    aleanimazione1 wrote:

    mmm...il punto è che più che altro mi chiedo se sia corretto mettere in cascata 2 stadi di amplificazione, perché a questo punto, appurato che con l'amplificatore il dac M-DAC sona solo che meglio, sarei anche curioso di mandare la chiavetta nell'amplificatore da banco.

    Scusate, ma due stadi di amplificazione in cascata non è sbagliato?

    P.S. nel frattempo per chi non credeva alla moltiplicazione di pani e pesci metto due foto migliori dove il Dragonfly passa da rosa a viola.

    Come potete notare il filtro è il medesimo, cioè nessuno, le riposto perché col sole la differenza si vede decisamente meglio e, comunque, ancora poco. L'obiettivo fa una fatica pazzesca a discernere i due colori.

    Il Dragonfly settato a volume massimo esce in lineout. Quindi non c'è doppia amplificazione. Poi controlli il volume dall'amplificatore.
    Altrimenti se controlli il volume dal Dragonfly e' da considerarsi un Preamplificatore.


    _________________
    Sorgente: Audioquest Dragonfly RED Amplificazione:  VHF-N
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Spirit Labs Grado - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic DT150
    Portatili: Sennheiser HD25 - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser 100-2 Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 6:15 pm

    crazywipe wrote:

    Il Dragonfly settato a volume massimo esce in lineout. Quindi non c'è doppia amplificazione. Poi controlli il volume dall'amplificatore.
    Altrimenti se controlli il volume dal Dragonfly e' da considerarsi un Preamplificatore.

    praticamente il preamp digitale funziona come un certo tipo di resistenza...quando arriva al massimo significa che non sta lavorando.
    Credo di aver capito, o comunque afferrato.
    Ho già acquistato lo sdoppiatore 3,50 euro e sto facendo un po' di prove. Per ora mi piace di più la connessione diretta dalla chiavetta, rispetto a quella in cascata con l'ampli cuffie. Vai a capire...


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 6:16 pm

    Johnny1982 wrote:ripeto lo puoi fare perchè i livelli di uscita del dragonfly sono congrui con quelli di uscita di un qualunque dac ....

    credi che un pre amplificatore lavori tanto diversamente ?

    in questo caso invece delle cuffie piloti lo stati di ingresso di qualcos'altro ... 1.2 o 2.1 V sono tensioni corrette ... da dare in ingresso ad un dispositivo ...

    è sempre un segnale analogico ...

    PS lo sai che qualcuno collega le cuffie alle uscite RCA di pre amp e dac ... ?

    tranquillo che funziona ... già procato a casa mia...

    perchè l'uscita jack del cellulare non puoi collegarla ad un amplificatore? certo che puoi ...

    Lo sto provando in cascata giusto ora, rispetto alla chiavetta il suono sembra impastarsi un po'...


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9809
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Edmond on Thu Nov 30, 2017 7:07 pm

    Non considero pazzo nessuno, però fatico a comprendere il tuo obiettivo...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Johnny1982 on Thu Nov 30, 2017 7:11 pm

    aleanimazione1 wrote:

    praticamente il preamp digitale funziona come un certo tipo di resistenza...quando arriva al massimo significa che non sta lavorando.
    Credo di aver capito, o comunque afferrato.
    Ho già acquistato lo sdoppiatore 3,50 euro e sto facendo un po' di prove. Per ora mi piace di più la connessione diretta dalla chiavetta, rispetto a quella in cascata con l'ampli cuffie. Vai a capire...

    il Bloack non ha preamp digitale ... dovrebbe avere una rotellina per il volume ... è un potenziometro a tutti gli effetti ... non attenua nulla se messo al massimo

    il red ha un controllo del volume digitale , che in base al volume impostato il chip dac genera il segnale di uscita ... impostando il massimo semplicemente non attenua e genera il segnale in uscita con livello massimo 2.1V

    conviene metterlo al massimo se usato in questo modo perchè i volumi digitali quando si abbassa molto il volume iniziano a perdere risoluzione...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 8:42 pm

    Johnny1982 wrote:

    il Bloack non ha preamp digitale ... dovrebbe avere una rotellina per il volume ... è un potenziometro a tutti gli effetti ... non attenua nulla se messo al massimo

    il red ha un controllo del volume digitale , che in base al volume impostato il chip dac genera il segnale di uscita ...  impostando il massimo semplicemente non attenua e genera il segnale in uscita con livello massimo 2.1V

    conviene metterlo al massimo se usato in questo modo perchè i volumi digitali quando si abbassa molto il volume iniziano a perdere risoluzione...

    per cui, giusto per non stare tutto il tempo attaccato al retro delle casse a modificare il volume manualmente per entrambe, con le casse è meglio il black?


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 9:31 pm

    Edmond wrote:Non considero pazzo nessuno, però fatico a  comprendere il tuo obiettivo...

    È presto detto Conte.
    Il punto è che per quanto l'audio sia una passione, v'è necessità di farne anche virtù.
    Tradotto...
    ho acquistato l'M-DAC e amplificatore principalmente per ascolto in cuffia. Il mio ascolto di qualità è lì.
    Ovviamente ho attaccato anche le Rokit, dalle quali, come può immaginare, non ho troppe pretese.
    Le stesse erano prima attaccate ad una Scarlett 2i4 (e mi garbavano), condizione molto comoda per me in quanto chitarrista. In questo modo la scheda audio la utilizzavo sia per ascoltare musica che per suonare. Ora, credo che se l'ascolto in cuffia mi piace di più nella Dragonfly, non ha molto senso tenersi il DAC visto che potrei agganciare alla Dragonfly le casse attive con uno sdoppiatore RCA e se questa configurazione dovesse dare pessimo risultato (ipotizzo visto l'ora tarda, domani provo), riagganciare le casse alla Scarlett in bilanciato con XLR, ritrovando comodità e sicuro gusto visto che ricordo non suonassero affatto male in questa configurazione (le Rokit sono molto grasse e la Scarlett abbastanza analitica per cui andiamo a nozze).

    Detto ciò l'M-DAC e il LAKE PEOPLE li ho messi in vendita (400 eur + 150 eur), se interessati...

    Il tutto finalizzato all'acquisto (almeno per prova) di una Dragonfly Red che potrebbe dare quel pizzico di musicalità in più alle Fostex in primis, e per gli ulteriori impieghi.


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Johnny1982 on Thu Nov 30, 2017 10:14 pm

    Non credo sinceramente che il dragonfly red possa andare meglio dell'mdac + lake people...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Johnny1982 on Thu Nov 30, 2017 10:14 pm

    Certo è piu economico e non ingombra nulla


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 10:20 pm

    Johnny1982 wrote:Non credo sinceramente che il dragonfly red possa andare meglio dell'mdac + lake people...

    Il red non lo so ma per il black garantisco.
    Ribadisco per mio gusto, ma almeno di quel gusto sono sicuro visto che ci ho speso una giornata in ascolti.
    Tuttavia credo che possa anche essere, mi spiego...
    Rispetto al red l'M-DAC costa 4 volte di più, però dovremmo considerare le entrate, le uscite, lo chassis, insomma la sostanza e la connettività.
    Mi chiedo se l'M-DAC non avesse tutto ciò e fosse grande come la Dragonfly quanto costerebbe.
    La chiavetta suona e basta e non ha entrate e uscite (tolta l'usb e il mini jack). È un prodotto dissimile, ma non significa che debba suonare peggio.
    Detto ciò se avessi bisogno della connettività e soprattutto di mandare un buon segnale alle casse o ad un amplificatore per delle passive lo terrei, ma visto che, come detto, mi concentro solo sulle cuffie, usato da me è uno spreco.
    Preferisco vada ad una persona in grado di sfruttarlo appieno visto il potenziale.


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Johnny1982 on Thu Nov 30, 2017 10:32 pm

    aleanimazione1 wrote:

    Il red non lo so ma per il black garantisco.
    Ribadisco per mio gusto, ma almeno di quel gusto sono sicuro visto che ci ho speso una giornata in ascolti.
    Tuttavia credo che possa anche essere, mi spiego...
    Rispetto al red l'M-DAC costa 4 volte di più, però dovremmo considerare le entrate, le uscite, lo chassis, insomma la sostanza e la connettività.
    Mi chiedo se l'M-DAC non avesse tutto ciò e fosse grande come la Dragonfly quanto costerebbe.
    La chiavetta suona e basta e non ha entrate e uscite (tolta l'usb e il mini jack). È un prodotto dissimile, ma non significa che debba suonare peggio.
    Detto ciò se avessi bisogno della connettività e soprattutto di mandare un buon segnale alle casse o ad un amplificatore per delle passive lo terrei, ma visto che, come detto, mi concentro solo sulle cuffie, usato da me è uno spreco.
    Preferisco vada ad una persona in grado di sfruttarlo appieno visto il potenziale.

    beh se ti piace di più , buon per te ...

    rispetto al black sicuramente per me con il red avrai un miglioramento ... visto che ha il triplo della potenza quindi più sicuramente pilotare cuffie più difficili e se non esso dentro ha un modello migliore di SABRE rispetto al black (meglio che controlli perchè non mi ricordo esattamente)

    comunque si sono prodotti fatti specificatamente per cuffie quindi riescono ad avere prestazioni devisamente alte rispetto al costo anche per la costruzione davvero minimale come dici te...



    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    crazywipe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 895
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Età : 38
    Località : Salerno

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  crazywipe on Thu Nov 30, 2017 11:04 pm

    Ma che cavi usi per collegare l'Mdac all'amplificatore?


    _________________
    Sorgente: Audioquest Dragonfly RED Amplificazione:  VHF-N
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Spirit Labs Grado - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic DT150
    Portatili: Sennheiser HD25 - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser 100-2 Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9809
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  Edmond on Thu Nov 30, 2017 11:05 pm

    Bene, hai trovato la soluzione.

    Buoni ascolti! sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    aleanimazione1
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2017-09-10
    Età : 32
    Località : Bergamo

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  aleanimazione1 on Thu Nov 30, 2017 11:06 pm

    Sono buoni cavi, non ricordo il nome, ma l'uscita dell'amplificatore è migliore di quella dell'M-DAC. È poi proprio la Dragonfly che, a parer mio, è eccezionale.
    Credo sia anche questione di gusto...


    _________________
    Alessandro
    letlive is one word Neutral
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 8156
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  montanari on Thu Nov 30, 2017 11:10 pm

    Ascolterei un po' così
    Poi tra qualche giorno tornerei all altra configurazione
    Ho notato che con gli attacca stacca spesso prendo delle cantonate


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2658
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  the Crimson King on Thu Nov 30, 2017 11:38 pm

    montanari wrote:Ascolterei un po' così
    Poi tra qualche giorno tornerei all altra configurazione
    Ho notato che con gli attacca stacca spesso prendo delle cantonate

    Quoto in pieno, anche io mi trovo molto meglio così per valutare il cambio di un componente o apparecchiatura, attacca e stacca non permette al cervello di assimilare bene le due impronte sonore, molto meglio un breve periodo con una configurazione e poi passare all'altra.


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...
    avatar
    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2658
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: FOSTEX T20rpmk3

    Post  the Crimson King on Thu Nov 30, 2017 11:52 pm

    Qualcuno di voi ha esperienza di ascolto con T50 o T20 con ampli portatile fiio A5?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

      Current date/time is Mon Jul 16, 2018 8:26 am