Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Aune S6 - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Aune S6

Condividi

madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6556
Data d'iscrizione : 18.04.10

Re: Aune S6

Messaggio  madmax il Mar Dic 05 2017, 20:41

In rete ne parlano davvero bene   oggetto interessante 
biscottino
biscottino
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10128
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 47
Località : Gragnano (Napoli)

Re: Aune S6

Messaggio  biscottino il Mar Dic 05 2017, 21:05

Stessa fascia di prezzo il Pioneer U-05, ascoltato in bilanciato con la SE master1, una bomba!


_________________
Enjoy your head!
the Crimson King
the Crimson King
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 16.01.13
Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

Re: Aune S6

Messaggio  the Crimson King il Mar Dic 05 2017, 21:15

grazianux ha scritto:
pero´a volte mi viene da pensare che ci siano piu´costruttori e modelli dei potenziali clienti.
non so voi ma io tante persone, nella vita "reale", che spendono dai 1000 euro in su per uno impianto cuffie non le conosco..

applausi Laughing


_________________
"Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



"Confusion" will be my epitaph...
madmax
madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6556
Data d'iscrizione : 18.04.10
Età : 52
Località : Cerignola (FG)

Re: Aune S6

Messaggio  madmax il Mar Dic 05 2017, 21:17

biscottino ha scritto:Stessa fascia di prezzo il Pioneer U-05, ascoltato in bilanciato con la SE master1, una bomba!
Hai ascoltato questo Aune o il Pioneer ?


_________________
Spoiler:

Analogico: Technics SL1200 MKII
Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
Sorgente audio/video:Marantz UD7007
Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
Diffusori:Klipsh Heresy III
Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Hifiman Ananda/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI
Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/Auralic Taurus MKII
Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
biscottino
biscottino
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10128
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 47
Località : Gragnano (Napoli)

Re: Aune S6

Messaggio  biscottino il Mar Dic 05 2017, 22:24

Il Pioneer.


_________________
Enjoy your head!
pluto
pluto
Moderatore - discobolo

Numero di messaggi : 25988
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

Re: Aune S6

Messaggio  pluto il Mer Dic 06 2017, 07:40

Molto bello il Pioneer anche se un po’ più costoso.

Ma a parte questa proposta di Sal cosa c’è di equivalente a quel prezzo? Il sempiterno M-DAC?

Perché va bene dire io comprerei altro o non lo comprerei ma proviamo ad estrapolarci da quello che abbiamo. Anche io non venderei il mio X questo.

Questo e’ un oggetto X chi ha un budget limitato, un giovane agli inizi, oppure X chi vuole un qualcosina extra senza svenarsi (tipo seconda casa o come dicevo scrivania X ascolto saltuario etc etc)

Fermo restando che stiamo facendo pura Accademia visto che nessuno lo ha ascoltato e dando x scontato che sia valido, che alternative ci sono?

Pioneer un po’ più caro, ottimo. Ok

Poi?
Johnny1982
Johnny1982
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 17.01.17
Località : Marche

Re: Aune S6

Messaggio  Johnny1982 il Mer Dic 06 2017, 07:52

Audio gd pluto... R2r11 a 400 euro single end e nfb28 bilanciato sui 600 -650 eur pilota pure le he6 come potenza disponibile...

Per me sono nella fascia diciamo economica "seria" sono un bel pubto di riferimento...

Come pero dico spesso prodotto economico con uscita bilanciata é un controsenso perche ti costringe a prendere dei cavi che spesso sono abbastanza costosi... A meno che non impari a farteli...

Preferirei un modello s.e. se ho un budget linitato e non ho capacita di crearmi un cavo
biscottino
biscottino
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10128
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 47
Località : Gragnano (Napoli)

Re: Aune S6

Messaggio  biscottino il Mer Dic 06 2017, 08:19

pluto ha scritto:Molto bello il Pioneer anche se un po’ più costoso.

Ma a parte questa proposta di Sal cosa c’è di equivalente a quel prezzo? Il sempiterno M-DAC?

Perché va bene dire io comprerei altro o non lo comprerei ma proviamo ad estrapolarci da quello che abbiamo. Anche io non venderei il mio X questo.

Questo e’ un oggetto X chi ha un budget limitato, un giovane agli inizi, oppure X chi vuole un qualcosina extra senza svenarsi (tipo seconda casa o come dicevo scrivania X ascolto saltuario etc etc)

Fermo restando che stiamo facendo pura Accademia visto che nessuno lo ha ascoltato e dando x scontato che sia valido, che alternative ci sono?

Pioneer un po’ più caro, ottimo. Ok

Poi?
Gian, il Pioneer costa 100€ in più, non so però se va meglio.
Peccato che non abbia la decodifica Mqa, altrimenti sarebbe stato interessante.
Tipologie simili ci sono sempre state, a memoria Benchmark, Lavry i più blasonati.


_________________
Enjoy your head!
musso
musso
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1214
Data d'iscrizione : 20.04.13
Località : Citta del Capo > Todi

Re: Aune S6

Messaggio  musso il Mer Dic 06 2017, 08:37

da paragonare anche a questo..

http://www.tpdz.net/en/products/dx7/index.htm


_________________
http://www.flickr.com/photos/guidodg/

http://500px.com/guidodelgiudice

Auralic Aries Femto > Yulong DA8 Hoer-Wege mods > KEF LS50W, [iSine 10,  Denon D7200] 
Desktop - Adam Artist 5 and Sub 8
phaeton
phaeton
Moderatore suonologo
Moderatore suonologo

Numero di messaggi : 9220
Data d'iscrizione : 27.08.10

Re: Aune S6

Messaggio  phaeton il Mer Dic 06 2017, 08:57

umh, ok, se stiamo facendo pura accademia da 4 amici al bar  allora direi che per una soluzioen ultra low cost (sotto i 200€) si puo' guardare il catalogo smsl, ad esempio questo usa lo stesso ampli cuffia monolitico (TPA 6120A2) dell'Aune ed ha abbastanza potenza da pilotare qualunque cuffia tipica di un "giovine"
https://www.audiophonics.fr/en/ampli-casquepreampli-amplificateur-casque-sedentaire/smsl-sap-2-headphone-amplifier-tpa6120a2-1000mw-16-ohms-p-9713.html
a cui associare uno qualunque dei dac della stessa casa. stiamo ben sotto i 200€
oppure qualunque cosa dal catalogo FiiO, sia portatile (perche' no? alcune cose suonano benissimo, e per un "giovine" potrebbe risultare molto interessante) che solo desktop.

volendo si puo' anche pensare ad una soluzione portatile/desktop completamente integrata, quindi senza pc. sempre dal catalogo FiiO un qualunque dap entro il budget, oppure per una soluzione ultra-low cost anche questo:
https://www.audiophonics.fr/en/dac-with-volume/smsl-dp1-digital-player-headphone-amplifier-max97220a-with-dac-ak4452-p-11557.html

e ho solo preso il catalogo del primo negozio online che mi e' capitato.....

salendo di prezzo e di livello sonoro, si puo' scegliere dal catalogo iFi.....

insomma, di soluzioni mi pare ce ne siano parecchie......
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Aune S6

Messaggio  JacksonPollock il Mer Dic 06 2017, 09:04

pluto ha scritto:In fotografia ci sono solo Canon e Nikon (in quel genere di fotografia naturalistica o sportiva). Ergo pochi prodotti, poche rivendite. Alte quotazioni usato. Migliore tenuta dell'investimento

Conosco molto bene il mercato in questione.
L'investimento tiene in particolare per le ottiche.
Le macchine digitali crollano di valore, le ottiche no e possono addirittura guadagnarlo in base ai periodi.
Non esistono solo Canon e Nikon, in realtà gli affari veri si fanno con altri marchi.
Leica/Zeiss e il medio formato in particolare hanno ancora tenute altissime.

Antonio Turi ha scritto:Le ottiche fotografiche comunque non possono essere paragonate ai nostri oggetti del cuore, secondo me. Prima di tutto sono oggetti piuttosto robusti e costruiti per durare, almeno quelli citati da Gian. Inoltre non dimentichiamo che sono, al contrario dei nostri, strumenti di lavoro. Nelle mani giuste fruttano molti, molti soldi...per questo si vendono

Obiettivi del 1960 li usi ancora oggi con grandi risultati (se sai fare le foto)... E non solo quelli citati da Gian.
Con le elettroniche degli anni '60 a meno che non rifai tutto l'interno hai solo degli splendidi fermacarte e complementi di arredo.
Se vogliamo paragnare i due tipologie di prodotti allora un oggetto audiofilo di oggi è l'equivalente di una macchina fotografica elettronica/digitale.
Quelli di qualche decennio fa ancora hanno il loro fascino (sto aspettando un Luxman r-1070...) ma con gli interventi di manutenzione rischi di snaturarne la resa.

Io uso una Autocord totalmente meccanica del 58 ancora oggi...
Se cambi componenti usurati non snaturi il prodotto e gli dai nuova vita.
Poche storie... L'erede ha ragione.

EDITATO (avevo letto male, chiedo venia...)


Ultima modifica di JacksonPollock il Mer Dic 06 2017, 09:13, modificato 2 volte
phaeton
phaeton
Moderatore suonologo
Moderatore suonologo

Numero di messaggi : 9220
Data d'iscrizione : 27.08.10

Re: Aune S6

Messaggio  phaeton il Mer Dic 06 2017, 09:07

umh... non vorrei dire, ma mi pare che il ragnaccio stesse dicendo la stessa identica cosa riguardo le ottiche..... ma magari sbaglio.....
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Aune S6

Messaggio  JacksonPollock il Mer Dic 06 2017, 09:11

Azz hai ragione avevo letto male.
Riformulo editando.
mc 73
mc 73
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10089
Data d'iscrizione : 10.12.12
Località : friuli udine e dintorni

Re: Aune S6

Messaggio  mc 73 il Mer Dic 06 2017, 09:14

A mio avviso sulle 400/500 euro di budget ( ed anche oltre...) , penso che una soluzione integrata come il Chord Mojo abbia pochi rivali in termini di qualità sonora...
Ovviamente con le cuffie adatte.


_________________
saluti Michele sunny
phaeton
phaeton
Moderatore suonologo
Moderatore suonologo

Numero di messaggi : 9220
Data d'iscrizione : 27.08.10

Re: Aune S6

Messaggio  phaeton il Mer Dic 06 2017, 09:22

JacksonPollock ha scritto:


Obiettivi del 1960 li usi ancora oggi con grandi risultati (se sai fare le foto)... E non solo quelli citati da Gian.
Con le elettroniche degli anni '60 a meno che non rifai tutto l'interno hai solo degli splendidi fermacarte e complementi di arredo.
..............

per le macchine fotografiche "meccaniche", as usual bisognerebbe forse essere un filo piu' "relativisti"... io ho due minolta (una classica reflex e una autocord) lasciatemi dal babbo, la prima ha il prisma fuori asse e mi hanno chiesto una cifra spropositata per la riparazione, la seconda ha la meccanica di caricamento della pellicola inceppata, e idem come sopra.... viceversa ho amici con ampli e giradischi degli anni 60 ancora perfettamente funzionanti.....
quindi anche in questo caso non e' sempre tutto vero o tutto falso..... pero' e' vero che in generale oggetti meccanici ben tenuti (quindi con manutenzione periodica fatta a modino) reggono meglio il tempo rispetto ad alcuni oggetti elettronici manutenuti male o non manutenuti affatto.... i miei orologi meccanici fungono ancora benissimo (alcuni da oltre 50 anni), ma ogni anno li faccio revisionare e non costa poco, tanto che la mia signora ogni santissima volta mi urla che farei prima a predere un orologio moderno ogni anno e poi buttarlo
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 10022
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Re: Aune S6

Messaggio  Edmond il Mer Dic 06 2017, 09:26

In ogni caso ben vengano prodotti di medio-alta qualità a prezzi possibili... Altrimenti il mercato rimane confinato a noi pochi miliardari che possono comprare la gioielleria............ affraid affraid affraid affraid affraid affraid


_________________
Giorgio
     
 

Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
confortably numb
confortably numb
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 697
Data d'iscrizione : 26.04.13
Età : 57
Località : Brunico (BZ)

Re: Aune S6

Messaggio  confortably numb il Mer Dic 06 2017, 09:38

[
quindi anche in questo caso non e' sempre tutto vero o tutto falso..... pero' e' vero che in generale oggetti meccanici ben tenuti (quindi con manutenzione periodica fatta a modino) reggono meglio il tempo rispetto ad alcuni oggetti elettronici manutenuti male o non manutenuti affatto.... i miei orologi meccanici fungono ancora benissimo (alcuni da oltre 50 anni), ma ogni anno li faccio revisionare e non costa poco, tanto che la mia signora ogni santissima volta mi urla che farei prima a predere un orologio moderno ogni anno e poi buttarlo [/quote]





Mi hanno chiesto piú di 1100 euro per una revisione dello Speedmaster. Che funziona alla grande ed é esteticamente ancora perfetto, nonostante i suoi 25 anni. E io volevo solo cambiare il quadrante che al buio non si vede piú molto bene. I pezzi non te li mandano, devi mandarlo in Svizzera. No comment.


_________________
Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
pluto
pluto
Moderatore - discobolo

Numero di messaggi : 25988
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

Re: Aune S6

Messaggio  pluto il Mer Dic 06 2017, 09:49

JacksonPollock ha scritto:
pluto ha scritto:In fotografia ci sono solo Canon e Nikon (in quel genere di fotografia naturalistica o sportiva). Ergo pochi prodotti, poche rivendite. Alte quotazioni usato. Migliore tenuta dell'investimento

Conosco molto bene il mercato in questione.
L'investimento tiene in particolare per le ottiche.
Le macchine digitali crollano di valore, le ottiche no e possono addirittura guadagnarlo in base ai periodi.
Non esistono solo Canon e Nikon, in realtà gli affari veri si fanno con altri marchi.
Leica/Zeiss e il medio formato in particolare hanno ancora tenute altissime.

Antonio Turi ha scritto:Le ottiche fotografiche comunque non possono essere paragonate ai nostri oggetti del cuore, secondo me. Prima di tutto sono oggetti piuttosto robusti e costruiti per durare, almeno quelli citati da Gian. Inoltre non dimentichiamo che sono, al contrario dei nostri, strumenti di lavoro. Nelle mani giuste fruttano molti, molti soldi...per questo si vendono

Obiettivi del 1960 li usi ancora oggi con grandi risultati (se sai fare le foto)... E non solo quelli citati da Gian.
Con le elettroniche degli anni '60 a meno che non rifai tutto l'interno hai solo degli splendidi fermacarte e complementi di arredo.
Se vogliamo paragnare i due tipologie di prodotti allora un oggetto audiofilo di oggi è l'equivalente di una macchina fotografica elettronica/digitale.
Quelli di qualche decennio fa ancora hanno il loro fascino (sto aspettando un Luxman r-1070...) ma con gli interventi di manutenzione rischi di snaturarne la resa.

Io uso una Autocord totalmente meccanica del 58 ancora oggi...
Se cambi componenti usurati non snaturi il prodotto e gli dai nuova vita.
Poche storie... L'erede ha ragione.

EDITATO (avevo letto male, chiedo venia...)


Ho parlato di fotografia naturalistica e sportiva. Ergo ci vogliono i cannoni e li ci sono solo 2 case (Canon e Nikon) come ottiche, ma anche come corredo completo.
Sono cliente Leica da 30 anni e so bene a cosa to riferisci ma quello e' un ramo diverso e sfocia anche nel collezionismo se vogliamo.

X chi fa caccia fotografica c'è solo quello. E un 400 o un 600 o un 800 di qualità tengono molto bene (esattamente come un eccellente Zeiss o Leica nelle focali più corte)

Comunque ripeto, era solo un esempio x dire che laddove ci sono pochi produttori e pochi prodotti, il mercato ha tutta un'altra dimensione, con svalutazioni limitate.

Lo dimostra il fatto che invece, x le macchine fotografiche delle stesse 2 case (dove c'è più turnover) con un nuovo modello ogni 2 anni ca + macchine della concorrenza, la svalutazione è nettamente maggiore
JacksonPollock
JacksonPollock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 25.08.17
Località : Località

Re: Aune S6

Messaggio  JacksonPollock il Mer Dic 06 2017, 10:03

Sono cliente Leica da 30 anni e so bene a cosa to riferisci ma quello e' un ramo diverso e sfocia anche nel collezionismo se vogliamo

In alcuni frangenti si... Ma per esempio a me la resa dei Fat Elmar piace ancora oggi.
Con Canon/Nikon hai il vantaggio di veder svalutare poco il tuo investimento, ma l'esplosione delle mirrorless ha aperto nuove prospettive e le lenti che non voleva più nessuno oggi servono per "diversificare" la resa che si è appiattita negli anni. Ho fatto affari con lenti Minolta, Contax ma anche con alcuni insospettabili Jupiter russi.

Se saliamo di livello, le macchine Hasselblad e alcune lenti Fuji per medio formato sono praticamente assegni circolari.



phaeton
phaeton
Moderatore suonologo
Moderatore suonologo

Numero di messaggi : 9220
Data d'iscrizione : 27.08.10

Re: Aune S6

Messaggio  phaeton il Mer Dic 06 2017, 10:09

confortably numb ha scritto:
Mi hanno chiesto piú di 1100 euro per una revisione dello Speedmaster. Che funziona alla grande ed é esteticamente ancora perfetto, nonostante i suoi 25 anni. E io volevo solo cambiare il quadrante che al buio non si vede piú molto bene. I pezzi non te li mandano, devi mandarlo in Svizzera. No comment.

gia'... stessa cifra per una revisione generica (cioe' non per malfunzionamento) di un GP Ferrari Carbon F300 dei primi anni 80, e non ti dico quanto mi hanno chiesto per un vecchio eberhard navymaster..............
confortably numb
confortably numb
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 697
Data d'iscrizione : 26.04.13
Età : 57
Località : Brunico (BZ)

Re: Aune S6

Messaggio  confortably numb il Mer Dic 06 2017, 10:24

phaeton ha scritto:

gia'... stessa cifra per una revisione generica (cioe' non per malfunzionamento) di un GP Ferrari Carbon F300 dei primi anni 80, e non ti dico quanto mi hanno chiesto per un vecchio eberhard navymaster..............



c'é un però, che il concessionario Omega mi ha gentilmente spiegato: la cifra esagerata serve perché c'é sempre qualche furbacchione che dopo aver fatto la revisione lo rompe per imperizia o altro e si vuole fare passare la riparazione in garanzia. Evidentemente l'azienda non vuole perdere il cliente o chissá, forse non si vogliono mettere a discutere (il motivo non me lo hanno spiegato), e quindi il mio pagamento serve anche a coprire questi "imprevisti", chiamamoli cosí. Politica discutibile, secondo me.


_________________
Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
Johnny1982
Johnny1982
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 17.01.17
Località : Marche

Re: Aune S6

Messaggio  Johnny1982 il Mer Dic 06 2017, 10:31

confortably numb ha scritto:



c'é un però, che il concessionario Omega mi ha gentilmente spiegato: la cifra esagerata serve perché c'é sempre qualche furbacchione che dopo aver fatto la revisione lo rompe per imperizia o altro e si vuole fare passare la riparazione in garanzia. Evidentemente l'azienda non vuole perdere il cliente o chissá, forse non si vogliono mettere a discutere (il motivo non me lo hanno spiegato), e quindi il mio pagamento serve anche a coprire questi "imprevisti", chiamamoli cosí. Politica discutibile, secondo me.


in pratica ti dicono che sei un truffatore


_________________
Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 10022
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Re: Aune S6

Messaggio  Edmond il Mer Dic 06 2017, 10:37

Puoi sempre comprare lunghe focali Sigma, che costano meno delle equivalenti usate di Nikon/Canon...

E non vanno per niente male........... cheers


_________________
Giorgio
     
 

Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
confortably numb
confortably numb
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 697
Data d'iscrizione : 26.04.13
Età : 57
Località : Brunico (BZ)

Re: Aune S6

Messaggio  confortably numb il Mer Dic 06 2017, 10:38

Johnny1982 ha scritto:


in pratica ti dicono che sei un truffatore

Non é solo il mio contributo, un tot in piú lo chiedono a tutti quelli che fanno la revisione. L'orologio l'ho dovuto spedire in Svizzera e il preventivo me lo ha fatto la casa madre. Ho cortesemente declinato l'offerta e ho pagato solo il trasporto con il corriere and/rit.
Poi se la cosa sia vera non posso saperlo, riporto quanto riferitomi. Fine ot, sorry  Embarassed


_________________
Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
lalosna
lalosna
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1070
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 57
Località : Cit Türin

Re: Aune S6

Messaggio  lalosna il Mer Dic 06 2017, 14:07

confortably numb ha scritto:

Non é solo il mio contributo, un tot in piú lo chiedono a tutti quelli che fanno la revisione. L'orologio l'ho dovuto spedire in Svizzera e il preventivo me lo ha fatto la casa madre. Ho cortesemente declinato l'offerta e ho pagato solo il trasporto con il corriere and/rit.
Poi se la cosa sia vera non posso saperlo, riporto quanto riferitomi. Fine ot, sorry  Embarassed

Sugli orologi e sull’assistenza di marchi blasonati meglio stendere un velo pietoso...
Potrei raccontarvi di un 1655 double red perfetto tornato da Ginevra con un quadrante di fornitura pagando modici 2300€ per la revisione della valvola per l’elio...


_________________
Cerèa...
confortably numb
confortably numb
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 697
Data d'iscrizione : 26.04.13
Età : 57
Località : Brunico (BZ)

Re: Aune S6

Messaggio  confortably numb il Mer Dic 06 2017, 15:16

lalosna ha scritto:

Sugli orologi e sull’assistenza di marchi blasonati meglio stendere un velo pietoso...
Potrei raccontarvi di un 1655 double red perfetto tornato da Ginevra con un quadrante di fornitura pagando modici 2300€ per la revisione della valvola per l’elio...

Fan@ulo, andiamo di Seiko o Casio...  
e poi ti scrivono: un orologio si tramanda...se li lasciamo ai figli, con gli stipendi che girano, li mandiamo in rovina.
L'altra volta si erano "accontentati" di 500€, pagati molto a malincuore, stavolta si attaccano al...


Ultima modifica di confortably numb il Mer Dic 06 2017, 15:35, modificato 1 volta


_________________
Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2

    La data/ora di oggi è Sab Mar 23 2019, 13:14