Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mostri sacri nelle marche - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Mostri sacri nelle marche

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Cricetone on Tue Jun 22, 2010 8:37 pm

    vulcan wrote: Laughing Laughing Laughing
    mai sai che fabio ha 500m di casa,ma è talmente piena di elettroniche e casse che deve dormire appeso tipo i pipistrelli? affraid

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  matley on Tue Jun 22, 2010 8:45 pm

    pavel wrote:


    Non credo che tu colpisca me..... Non ci sono gusti diversi da colpire,ma opinioni diverse da rispettare. A me viene da ridere quando leggo gente stupirsi di qualcosa SOLO perchè quell'idea non è condivisa.
    Se poi....come dicono tutti il diffusore è l'elemento più caratterizzante dell'impianto, a te non ti salva nemmeno la carica dall'alto portata direttamente giù dal Padre Eterno.Fugurati una mecca portata da me, che sono l'ultimo sordo del forum....
    Sentiti tranquillamente il tuo impianto,così com'è....lascia stare mecca strane e diffusori da nicchia così com'è.
    Non devi convincere nessuno della bontà del tuo impianto, se non il tuo udito....


    L'hò colpito...l'hò colpito.... Laughing Laughing Laughing
    la carica dall'alto bisognerebbe fartela a TE....ma di LEGNATEeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Cricetone on Tue Jun 22, 2010 8:51 pm

    matley wrote:


    L'hò colpito...l'hò colpito.... Laughing Laughing Laughing
    la carica dall'alto bisognerebbe fartela a TE....ma di LEGNATEeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.....
    peggio!facciamogli la barba con silk-epil!!!!!!! affraid affraid affraid affraid


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Ospite
    Guest

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 8:54 pm

    Non si riesce mai na volta a sta seri con voi... maledetti

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  matley on Tue Jun 22, 2010 9:05 pm

    xin wrote:Non si riesce mai na volta a sta seri con voi... maledetti


    ma dai xin....nell'altro tread l'avevo preso un po' in giro con una battuta....
    questa:
    Ossignur...
    ora siamo arrivati al piacere della carica dall'alto....
    che gusti strani che hai.. Laughing Laughing Laughing Laughing


    arrivati al piacere della carica dall'alto....intendevo un'altro tipo di piacere...
    che gusti strani che hai.... mi riferivo come sopra...

    Ma haimè il Pavellone è partito......'ndò è andato?

    Ti voglio bene Pavellone....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 9:33 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    matley wrote:


    L'hò colpito...l'hò colpito.... Laughing Laughing Laughing
    la carica dall'alto bisognerebbe fartela a TE....ma di LEGNATEeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.....
    peggio!facciamogli la barba con silk-epil!!!!!!! affraid affraid affraid affraid


    Un avviso..... Venite in tre o quattro...perchè sono poco addomesticabile..... sunny


    Ospite
    Guest

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 9:35 pm

    xin wrote:Non si riesce mai na volta a sta seri con voi... maledetti

    Ho seguito il tuo consiglio e quello di Vulcan..... Ho scritto a Daniele e dopo ci siamo sentiti al telefono.....
    Poi a quattr'occhi ti dirò cosa mi ha detto delle Avalon.... Qui preferisco sottacere, altrimenti scoppiano le guerre puniche, ma a parte questo mi sono riscoperto...NON SORDO... sunny sunny sunny sunny

    Ospite
    Guest

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 9:38 pm

    matley wrote:
    xin wrote:Non si riesce mai na volta a sta seri con voi... maledetti


    ma dai xin....nell'altro tread l'avevo preso un po' in giro con una battuta....
    questa:
    Ossignur...
    ora siamo arrivati al piacere della carica dall'alto....
    che gusti strani che hai.. Laughing Laughing Laughing Laughing


    arrivati al piacere della carica dall'alto....intendevo un'altro tipo di piacere...
    che gusti strani che hai.... mi riferivo come sopra...

    Ma haimè il Pavellone è partito......'ndò è andato?

    Ti voglio bene Pavellone....


    Caro mio............Tu tra meccaniche con cariche dall'alto reali.....e piaceri di altro tipo, su entrambe i fronti, devi aver perso la memoria......... sunny sunny sunny

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  vulcan on Tue Jun 22, 2010 9:46 pm

    pavel wrote:
    xin wrote:Non si riesce mai na volta a sta seri con voi... maledetti

    Ho seguito il tuo consiglio e quello di Vulcan..... Ho scritto a Daniele e dopo ci siamo sentiti al telefono.....
    Poi a quattr'occhi ti dirò cosa mi ha detto delle Avalon.... Qui preferisco sottacere, altrimenti scoppiano le guerre puniche, ma a parte questo mi sono riscoperto...NON SORDO... sunny sunny sunny sunny

    Ottima persona poi è uno ferrato ed inarrestabile, non nascondo che se scrivesse in una rivista hifi nostrana sai quanti recensori farebbe a strisce senza stelle



    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Ospite on Tue Jun 22, 2010 10:02 pm

    Sentirlo parlare delle Avalon......è un incanto. Diciamo che ne sa molto di più di quanto ci si possa aspettare. Sotto tutti i punti di vista.
    Ci risentiremo.........Abbiamo parlato delle Eidolon e delle Isis, amplificazioni comprese. Un vero pozzo del sapere....

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  matley on Wed Jun 23, 2010 12:06 am

    pavel wrote:
    xin wrote:Non si riesce mai na volta a sta seri con voi... maledetti

    Ho seguito il tuo consiglio e quello di Vulcan..... Ho scritto a Daniele e dopo ci siamo sentiti al telefono.....
    Poi a quattr'occhi ti dirò cosa mi ha detto delle Avalon.... Qui preferisco sottacere, altrimenti scoppiano le guerre puniche, ma a parte questo mi sono riscoperto...NON SORDO... sunny sunny sunny sunny


    B&W e AVALON.... Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
    Oggettivamente credo proprio che siano 2 filosofie diverse.Il basso limitato di Avalon: le maggiori critiche mosse ad AVALON (che costa tutti quei soldoni....)è un basso limitato, che certamente lo accetterei da diffusori un poco più economici, diciamo che a questi prezzi il "compromesso" mi disturba non poco ma è un mio limite... Altra cosa che non... è il concetto che le B&W abbiano quel basso lungo e le cosidette code.IO credo che le CODE possono dipendere da molteplici fattori, ambiente non curato, ampli asfittico, diffusore debole, e altro ancora.Per essere + sibillini...si può scendere fin dove si vuole in basso, basta che il produttore lo voglia e l'acquirente abbia un ampli adatto. Non esiste il diffusore perfetto, ma semplicemente un'accoppiata in grado di dare ciò.B&W come Avalon sono difficili da pilotare cosa che a mio parere complica non poco la ricerca dell'ampli perfetto per loro, ma questo lo si capisce solo se si è avuto la fortuna di ascoltarle in maniera corretta, altresi è vero che per la maggioranza degli audiofili le AVALON son facili da pilotare, per me è l'esatto contrario.
    Poi ovviamente non c'è una delle due migliore dell'altra. La scelta in questo caso viene dettata dal compiacimento di ascolto.


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Camelia
    CG Artist

    Numero di messaggi : 1247
    Data d'iscrizione : 2008-12-24
    Età : 16
    Località : From Hell

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Camelia on Wed Jun 23, 2010 12:44 am

    Sono dovuta andare a rileggere bene il titolo di questo thread che pensavo di essere ancora in quello riguardante le "Avalon" ... altro che "nebbie"

    (mi sa che la mia battuta la capisco solo io )


    _________________
    Camelia @}->---

    «I'm Still There with You...»  
    ... Never seen Someone Crazy?!? --->

    Ospite
    Guest

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Ospite on Wed Jun 23, 2010 6:10 am

    matley wrote:
    pavel wrote:
    xin wrote:Non si riesce mai na volta a sta seri con voi... maledetti

    Ho seguito il tuo consiglio e quello di Vulcan..... Ho scritto a Daniele e dopo ci siamo sentiti al telefono.....
    Poi a quattr'occhi ti dirò cosa mi ha detto delle Avalon.... Qui preferisco sottacere, altrimenti scoppiano le guerre puniche, ma a parte questo mi sono riscoperto...NON SORDO... sunny sunny sunny sunny


    B&W e AVALON.... Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
    Oggettivamente credo proprio che siano 2 filosofie diverse.
    Il basso limitato di Avalon: le maggiori critiche mosse ad AVALON (che costa tutti quei soldoni....)è un basso limitato, che certamente lo accetterei da diffusori un poco più economici, diciamo che a questi prezzi il "compromesso" mi disturba non poco ma è un mio limite... Altra cosa che non... è il concetto che le B&W abbiano quel basso lungo e le cosidette code.IO credo che le CODE possono dipendere da molteplici fattori, ambiente non curato, ampli asfittico, diffusore debole, e altro ancora.Per essere + sibillini...si può scendere fin dove si vuole in basso, basta che il produttore lo voglia e l'acquirente abbia un ampli adatto. Non esiste il diffusore perfetto, ma semplicemente un'accoppiata in grado di dare ciò.B&W come Avalon sono difficili da pilotare cosa che a mio parere complica non poco la ricerca dell'ampli perfetto per loro, ma questo lo si capisce solo se si è avuto la fortuna di ascoltarle in maniera corretta, altresi è vero che per la maggioranza degli audiofili le AVALON son facili da pilotare, per me è l'esatto contrario.
    Poi ovviamente non c'è una delle due migliore dell'altra. La scelta in questo caso viene dettata dal compiacimento di ascolto.



    E già.....una è la cosa più pubblicizzata della storia dell'HiFi (un po come la Coca Cola per le bevande), l'altra è molto meno pubblicizzata (come l'Amarone..che è pur sempre una bevanda).
    Una ha un prezzo abbordabile (come la coca cola),l'altra ha un prezzo sicuramente molto più impegnativo (come l'Amarone). Una è talmente pubblicizzata che la trovi in vendita pure dal negozio di cinesi sotto casa (come la coca cola).....l'altra devi girare per enoteche con il lanternino se lo vuoi (come l'amarone)....Una fa due/tre modelli "nuovi" all'anno (come la coca cola light,la coca cola zero),..L'altra ne tira fuori uno ogni tre/cinque anni (Amarone Masi serie numerata). Una viene copiata...vista la "facilità" di clonatura (come la pepsi,o la pepsi light),l'altra per la complessità ha ben pochi scimmiottatori (Ripasso della Valpolicella,ottenuto con un ulteriore ripasso e spremitura delle uve con cui si fa l'Amarone, e da qui il nome Ripasso...)
    Ovvio anche che alla fine si tenda ad andare a vedere la "pagliuzza nell'occhio" dell'Amarone, visto che per il prezzo a cui si mette in vendita, DOVREBBE essere perfetto, ma non lo è come non è nulla. Ma sul piatto della bilancia della sterile polemica, è naturale che si punti il fucile su questo. (come quando il Brasile vince 5 a 0 e si dice "però con quei giocatori doveva vincere 7 a 0"....quando tu magari tifi per il Castel di Sangro, ma ti piace criticare il Brasile. Il classico "trave nell'occhio".....

    Il fatto è che c'è molta gente che beve coca cola, e meno che beve l'Amarone. Il fatto è che tu liberamente continui a fare un parallelo tra basso delle B&W e il basso delle Avalon quando io invece, altrettanto liberamente non me la sento di paragonare un diffusore HiFi, ad un oggetto che non riesco a catalogare come atto all'emissione di onde sonore.
    O se ti piace, è come se tu facessi un parallelo tra Pelè e Zaccardo. Sono due giocatori di calcio......ma tu riesci a fare un parallelo solo perchè hanno due gambe,due piedi, e due braccia per uno....Io non ci riesco,perchè uno è IL GIOCO DEL CALCIO ,l'altro.......è semplicemente Zaccardo.




    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Geronimo on Wed Jun 23, 2010 7:39 am

    pavel wrote:

    Un avviso..... Venite in tre o quattro...perchè sono poco addomesticabile..... sunny


    Per te ci vuole questa



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  matley on Wed Jun 23, 2010 8:32 am

    pavel wrote:



    E già.....una è la cosa più pubblicizzata della storia dell'HiFi (un po come la Coca Cola per le bevande), l'altra è molto meno pubblicizzata (come l'Amarone..che è pur sempre una bevanda).
    Una ha un prezzo abbordabile (come la coca cola),l'altra ha un prezzo sicuramente molto più impegnativo (come l'Amarone). Una è talmente pubblicizzata che la trovi in vendita pure dal negozio di cinesi sotto casa (come la coca cola).....l'altra devi girare per enoteche con il lanternino se lo vuoi (come l'amarone)....Una fa due/tre modelli "nuovi" all'anno (come la coca cola light,la coca cola zero),..L'altra ne tira fuori uno ogni tre/cinque anni (Amarone Masi serie numerata). Una viene copiata...vista la "facilità" di clonatura (come la pepsi,o la pepsi light),l'altra per la complessità ha ben pochi scimmiottatori (Ripasso della Valpolicella,ottenuto con un ulteriore ripasso e spremitura delle uve con cui si fa l'Amarone, e da qui il nome Ripasso...)
    Ovvio anche che alla fine si tenda ad andare a vedere la "pagliuzza nell'occhio" dell'Amarone, visto che per il prezzo a cui si mette in vendita, DOVREBBE essere perfetto, ma non lo è come non è nulla. Ma sul piatto della bilancia della sterile polemica, è naturale che si punti il fucile su questo. (come quando il Brasile vince 5 a 0 e si dice "però con quei giocatori doveva vincere 7 a 0"....quando tu magari tifi per il Castel di Sangro, ma ti piace criticare il Brasile. Il classico "trave nell'occhio".....

    Il fatto è che c'è molta gente che beve coca cola, e meno che beve l'Amarone. Il fatto è che tu liberamente continui a fare un parallelo tra basso delle B&W e il basso delle Avalon quando io invece, altrettanto liberamente non me la sento di paragonare un diffusore HiFi, ad un oggetto che non riesco a catalogare come atto all'emissione di onde sonore.
    O se ti piace, è come se tu facessi un parallelo tra Pelè e Zaccardo. Sono due giocatori di calcio......ma tu riesci a fare un parallelo solo perchè hanno due gambe,due piedi, e due braccia per uno....Io non ci riesco,perchè uno è IL GIOCO DEL CALCIO ,l'altro.......è semplicemente Zaccardo.




    AVALON tuo...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Ospite on Wed Jun 23, 2010 11:29 am

    Magari....... sunny

    Ospite
    Guest

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  Ospite on Wed Jun 23, 2010 4:25 pm

    ma sti "MOSTRI SACRI NELLE MARCHE"..............
    In altre regioni d'Italia tipo molise o val d'Aosta....... esistono?

    Così facciamo altri 3D, del tipo :

    MOSTRI SACRI NEL MOLISE.....
    MOSTRI SACRI NELLA VAL D'AOSTA....

    Che ne dite?

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Mostri sacri nelle marche

    Post  vulcan on Thu Jun 24, 2010 4:12 pm

    Daniele ha una grande passione e quello che dice non è frutto di una rielaborazione di quello che legge, quello che scrive è quello che sente....


    Felice di vedere nuovamente un avatar femminile a Camelia quel signorino biondo ben poco gli si addiceva


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:53 am