Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cambio sistema audio
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cambio sistema audio

    Share
    avatar
    fronzolostronzo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2018-01-08

    Cambio sistema audio

    Post  fronzolostronzo on Mon Jan 08, 2018 4:09 pm

    Come anticipato nella sezione delle presentazioni, eccomi qui con un nuovo post.
    Vi chiedo umilmente aiuto per un dilemma che ho cercato di affrontare (senza successo) nelle ultime due settimane: di per se non si tratta di un vero problema, ma di una scelta che devo fare.
    Tenete conto del fatto che non sono alla ricerca di qualcosa di incredibile, non sono una persona sofisticata in fatto di qualità audio ma non mi accontento del solito sistema con casse attive e tracce MP3 convertite da video di YT.

    --

    Obiettivo: rimpiazzare il mio attuale sistema audio con qualcosa di più semplice e possibilmente, migliore.

    Budget di spesa: inferiore ai 200€.

    Configurazione attuale: utilizzo due sistemi separati (JVC UX-P400 e un Kenwood RDX-F1, recuperati usati dalla spazzatura altrui   ), collegati su due canali stereo alla scheda audio del mio PC (classica scheda Realtek integrata, supportata da driver aggiuntivi THX per filtri e simulazione surround). Le casse più grosse (Kenwood) riproducono molto bene le basse frequenze mentre le JVC riproducono decentemente i toni alti (i medi penso se li sia dimenticati anni fa), impostando i sistemi separati ad un certo volume, riesco a controllare l'audio con relativa facilità. Purtroppo non ho molto spazio nella stanza e ho dovuto abbandonare l'idea di un surround, perciò mi va bene così in stereo; ho posizionato le casse JVC ai lati del display, mentre le Kenwood le ho posizionate sotto il tavolo (nonostante il rimbombo causato dalla orribile posizione, i suoni "bassi" percepiti dal basso fatto un certo effetto).

    Problema: sto cominciando a detestare l'assenza di bassi e medi delle casse nella parte superiode del tavolo e di tanto in tanto mi capita di dover regolare il volume tra le due per raggiungere il compromesso migliore per la canzone in riproduzione (se la canzone ha molti bassi, devo abbassare il volume delle Kenwood, altrimenti è come se le JVC fossero spente), essenzialmente non sono contento così. In generale non ascolto musica ad alto volume, utilizzo al massimo 10W (?) dalle JVC (metà volume da manopola, 100% via SW) ma vorrei avere la possibilità di potermi alzare con la potenza.

    Soluzione sperata: comprare un paio di casse passive (2x ~30/40W ~20/30Hz-2kHz) ed un amplificatore in modo da eliminare il problema delle quattro casse, il tutto secondo il budget prefissato (non ho ancora impostato un target, valuto solo tutto le opzioni che mi si presentano davanti); valuto anche soluzioni differenti dalla mia, anche se esse dovessero includere l'acquisto di un nuovo sistema audio compreso di controller volume, ecc.

    Prodotti già individuati: Skytronic SHFB55B con SMSL SA 36A Pro, comprati su Amazon mi garantirebbero un buon risparmio, anche se non sono certo della qualità delle casse e del fatto che 20W per canale possano davvero essere sufficienti (non saprei quantificare).

    --

    Rimango a disposizione per ogni vostra domanda e vi ringrazio in anticipo Embarassed




    @EDIT: un mio amico mi ha parlato bene delle Indiana Line e delle casse Creative, mi ha passato due prodotti come sua soluzione (Creative EMU XM7 con Power Amplifier TPA3116, citando anche le Creative GigaWorks T40 Series II), ovviamente prenderò in considerazione anche questi.
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2481
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: Cambio sistema audio

    Post  ispanico on Mon Jan 08, 2018 6:16 pm

    Ti risponderò con quello che hai messo sul budget testuale : "inferiore a 200€"

    Beh se vuoi qualcosa di decente inteso proprio come aggettivo dovrai per forza alzare il preventivo....di Indiana Line compri a mala pena un canale centrale, scusa se detta così può sembrare tagliarti le gambe ma preferisco la franchezza, se poi c'è qualche forumer che ti consiglierà un prodotto migliore con quella cifra stanziata ben venga e attendi fiducioso.
    Ciao.


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 610
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Cambio sistema audio

    Post  angel72 on Mon Jan 08, 2018 6:27 pm

    forse voleva scrivere 2000, altrimenti la vedo durissima


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 8466
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Cambio sistema audio

    Post  montanari on Mon Jan 08, 2018 6:31 pm

    budget davvero basso
    lascia perdere le casse passive
    vai sulle amplificate
    https://www.amazon.it/M-Audio-BX8-Professionali-Biamplificati-Multimediale/dp/B005F3H6MC/ref=sr_1_8?s=musical-instruments&ie=UTF8&qid=1515432538&sr=1-8&keywords=edifier
    su subito ce ne sono alcune usate se son vicino casa tua cosi risparmi


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    fronzolostronzo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2018-01-08

    Re: Cambio sistema audio

    Post  fronzolostronzo on Mon Jan 08, 2018 8:21 pm

    ispanico wrote:Ti risponderò con quello che hai messo sul budget testuale : "inferiore a 200€"

    Beh se vuoi qualcosa di decente inteso proprio come aggettivo dovrai per forza alzare il preventivo....di Indiana Line compri a mala pena un canale centrale, scusa se detta così può sembrare tagliarti le gambe ma preferisco la franchezza, se poi c'è qualche forumer che ti consiglierà un prodotto migliore con quella cifra stanziata ben venga e attendi fiducioso.
    Ciao.

    Preferisco ricevere franchezza piuttosto che risposte non adeguate, perciò ti ringrazio.
    Se sto guardando dalla parte sbagliata dovrete correggermi voi, poiché di sistemi audio davvero non so molto (da ciò che mi avete risposto capisco già che la mia domanda è sbaglaita dal principio).


    montanari wrote:budget davvero basso
    lascia perdere le casse passive
    vai sulle amplificate
    >>link Amazon<<
    su subito ce ne sono alcune usate se son vicino casa tua cosi risparmi

    Grazie, le prenderò in considerazione. Dal link che hai postato posso notare che hai trovato quell'articolo tramite una ricerca per "edifier", come sono le Edifier?
    Ne ho viste alcune in giro e ho avuto modo di provare un mini sistema 2.1 a casa di un mio amico (extra-economico); un modello come il R1800 o R1700 potrebbe essere paragonabile a qualcosa di "accettabile"?


    angel72 wrote:forse voleva scrivere 2000, altrimenti la vedo durissima

    No, intendo davvero 200€. Sono consapevole del fatto che tra di voi ci siano degli audiofili enthusiast che sono abituati a standard molto alti, ma non cerco cose sofisticate e non sono disposto ad investire due stipendi in un hobby/interesse che non capisco appieno.
    Che poi, ho posto male io la domanda, probabilmente avrei dovuto chiedervi "Si riuscirebbe a realizzare un impianto stereo con casse passive nel quale si ottiene un suono ricco, senza superare i 200€?".
    Già ora comprendo che forse mi conviene tenere la mia configurazione attuale, almeno finché non riuscirò a risparmiare abbastanza per comprare qualcosa di effettivamente "decente".
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8863
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina Bianca

    Re: Cambio sistema audio

    Post  Luca58 on Mon Jan 08, 2018 8:48 pm

    Il problema e' che "accettabile", "decente", "ricco", etc. sono aggettivi soggettivi.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    fronzolostronzo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2018-01-08

    Re: Cambio sistema audio

    Post  fronzolostronzo on Mon Jan 08, 2018 9:28 pm

    Luca58 wrote:Il problema e' che "accettabile", "decente", "ricco", etc. sono aggettivi soggettivi.

    Allora mi rifaccio alla mia soluzione posticcia:

    fronzolostronzo wrote:[...] comprare un paio di casse passive (2x ~30/40W ~20/30Hz-2kHz) ed un amplificatore in modo da eliminare il problema delle quattro casse, il tutto secondo il budget prefissato [...]



    Nel caso per voi questa cosa sia non fattibile per problemi di qualità/affidabilità dei prodotti (basandovi sulla vostra esperienza ed opinione), mi fiderò di voi ed abbandonerò temporaneamente il progetto.
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2481
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: Cambio sistema audio

    Post  ispanico on Mon Jan 08, 2018 11:09 pm

    Non devi abbatterti, consideralo come un obiettivo da perseguire...iniziando mese dopo mese ad accantonare un pò di euri e quando avrai raggiunto una discreta cifra allora puoi fare le tue scelte (migliori)...in caso contrario cioè con 200€ o meno avrai sempre una cosa "da poco" e chiederai sempre cosa puoi migliorare sprecando inutilmente denaro.
    La musica è troppo bella per essere ascoltata in modo approssimativo.


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 57
    Località : Milano

    Re: Cambio sistema audio

    Post  apeschi on Mon Jan 08, 2018 11:48 pm

    fronzolostronzo wrote:

    Configurazione attuale: utilizzo due sistemi separati (JVC UX-P400 e un Kenwood RDX-F1, recuperati usati dalla spazzatura altrui   ), collegati su due canali stereo alla scheda audio del mio PC (classica scheda Realtek integrata, supportata da driver aggiuntivi THX per filtri e simulazione surround). Le casse più grosse (Kenwood) riproducono molto bene le basse frequenze mentre le JVC riproducono decentemente i toni alti (i medi penso se li sia dimenticati anni fa), impostando i sistemi separati ad un certo volume, riesco a controllare l'audio con relativa facilità. Purtroppo non ho molto spazio nella stanza e ho dovuto abbandonare l'idea di un surround, perciò mi va bene così in stereo; ho posizionato le casse JVC ai lati del display, mentre le Kenwood le ho posizionate sotto il tavolo (nonostante il rimbombo causato dalla orribile posizione, i suoni "bassi" percepiti dal basso fatto un certo effetto).  

    --

    Ti hanno già risposto in molti sull'argomento.

    Nulla da aggiungere sui consigli per gli acquisti, se non il fatto che per me i soldi hanno un valore relativo a quanto uno guadagna e a come uno li spende e cioe', per me 200 euro sono comunque soldi, ma se desidero qualcosa, piuttosto aspetto e risparmio perche' (in my opinion ovviamente), visto che anche 200 euro hanno un bel valore, piuttosto che 'buttarli' comprando qualcosa che poi non mi soddisfa, preferisco non spenderli del tutto oppure risparmiare e spenderne 600 comprando qualcosa che possa in qualche modo soddisfarmi, ma questa e' una valutazione personale. Cioe' io preferisco risparmiare e comprare qualcosa che mi soddisfa, piuttosto che 'buttare' meno soldi in qualcosa che poi comunque non mi soddisferebbe, piuttosto non compro e mi tengo i 200 euro.

    In ottica risparmio assoluto (e cioe' non spendendo i 200 euro che potresti tenere per acquistare poi qualcosa di migliore tra qualche tempo), personalmente parlando, credo che cercherei di ottimizzare quello che ho gia'.

    Hai gia' provato a scollegare una delle due copie di casse e capire come si sente con una sola copia di casse connessa invece che due coppie? Hai gia' provato ad invertire le casse (ammesso di avere lo spazio) mettendo le Kenwood ai lati del display ? Hai gia' fatto le combinazioni (ammesso che sia possibile farlo, ovviamente) tra le due copie di casse ed i due amplificatori? Cioe' io spenderei qualche ora di tempo a provare tutte le varie combinazioni possibili con quello che ho in casa. Magari riesci in qualche modo ad ottimizzare il tutto, migliorando la resa a costo zero.

    Poi, se proprio sei insoddisfatto e se proprio vuoi spendere non piu' di 200 euro, cercati una copia di diffusori amplificati.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
    Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
    avatar
    fronzolostronzo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2018-01-08

    Re: Cambio sistema audio

    Post  fronzolostronzo on Tue Jan 09, 2018 8:48 pm

    Ok, decisione definitiva sarà quindi di risparmiare un po' per arrivare al risultato che più mi soddisfa, senza farmi limitare troppo dal budget.


    apeschi wrote:Hai gia' provato a scollegare una delle due copie di casse e capire come si sente con una sola copia di casse connessa invece che due coppie? Hai gia' provato ad invertire le casse (ammesso di avere lo spazio) mettendo le Kenwood ai lati del display ? Hai gia' fatto le combinazioni (ammesso che sia possibile farlo, ovviamente) tra le due copie di casse ed i due amplificatori? Cioe' io spenderei qualche ora di tempo a provare tutte le varie combinazioni possibili con quello che ho in casa. Magari riesci in qualche modo ad ottimizzare il tutto, migliorando la resa a costo zero.

    Ho già provato una marea di soluzioni, ma nessuna ha avuto buoni risultati come nella configurazione da me specificata in precedenza; magari potrei riuscire ad eliminare "il sibilo" che si sente anche a volume minimo, senza niente in riproduzione sia sulle Kenwood che sulle JVC utilizzando degli amplificatori (dopotutto sono quattro casse passive). In tal modo potrei comunque risparmiare investendo in amplificatori piccolini, tanto di potenza me ne basta davvero poco ora; che dite riguardo questo?
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 57
    Località : Milano

    Re: Cambio sistema audio

    Post  apeschi on Tue Jan 09, 2018 9:05 pm

    fronzolostronzo wrote:Ok, decisione definitiva sarà quindi di risparmiare un po' per arrivare al risultato che più mi soddisfa, senza farmi limitare troppo dal budget.




    Ho già provato una marea di soluzioni, ma nessuna ha avuto buoni risultati come nella configurazione da me specificata in precedenza; magari potrei riuscire ad eliminare "il sibilo" che si sente anche a volume minimo, senza niente in riproduzione sia sulle Kenwood che sulle JVC utilizzando degli amplificatori (dopotutto sono quattro casse passive). In tal modo potrei comunque risparmiare investendo in amplificatori piccolini, tanto di potenza me ne basta davvero poco ora; che dite riguardo questo?

    Personalmente sono contrario. Quanto costano gli 'amplificatori piccolini' ? In base a cosa concludi che ti basta davvero poca potenza? Quanto costano?

    Poi fai tu. Libero di fare tutte le prove del caso.

    Come ti e' stato detto... il fare prove... spendendo poco, ti porta a spendere poco tante volte e a non essere soddisfatto del suono (sommando i tanti pochi soldi per le tante volte che li hai spesi, se avessi fatto scelte oculate alla fine a pari spesa avresti ottenuto di piu) .

    Il tuo obiettivo quale e'?
    Fare degli esperimenti, spendendo il meno possibile, oppure investire il giusto per ottenere un miglioramento sonoro? Solo tu sai rispondere a questa domanda e di conseguenza solo tu sai come decidere di spendere i tuoi soldi. Per prima cosa si deve avere in mente un obiettivo, poi si decide quale budget e' possibile investire nell'obiettivo. Se il budget e' troppo, e' necessario ridimensionare il proprio obiettivo, accontentandosi, se il budget e' raggiungibile aspettando, allora convine aspettare. Se l'obiettivo e' fare delle prove, allora e' un altro discorso.

    Fossi in te andrei su casse amplificate, come ti e' gia' stato suggerito. Oppure accantonerei piu' soldi e farei una spesa definitiva. Poi decidi tu liberamente.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
    Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC

      Current date/time is Fri Nov 16, 2018 7:12 am