Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Valvole e LS3/5a
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Valvole e LS3/5a

    Share
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8852
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina Bianca

    Valvole e LS3/5a

    Post  Luca58 on Tue Jan 09, 2018 7:24 pm

    In attesa di trovare gli stands per le LS3/5a, ho deciso di testare un po' la memoria sonora accendendo l'Audio Innovations 500 (versione tedesca Harmonie, che Dimitri diceva avere parte della componentistica migliore) e le Spendor LS3/5a bi-wiring dei primissimi anni '90 (come le prime che ho posseduto); li ho ricomprati da poco e sono sempre rimasti a riposo. L'ultima prova con le LS3/5a la feci con le Rogers 15 Ohm e il Rowland M1: risultato fantastico, ma le Rogers secondo me sono piu' sbilanciate sul medio-alto e quindi preferisco le Spendor.

    Essendo una prova di massima, giusto di tipo amarcord, ho appoggiato il tutto sulla libreria e ho usato una ciabatta per portare la corrente; la scelta della libreria non e' stata casuale perche' ha i ripiani in ferro lunghi 1 m che pensavo potessero un po' smorzare le vibrazioni. Per far passare i cavi di potenza dietro i ripiani ho usato dei morbidi ed economici cavi Vivanco lasciando a terra gli SW Maestro; con lo SW Maestro di segnale (RCA) ho infine collegato il mio cdp Proceed PCD3, anch'esso, come gli altri componenti, posizionato al centro di un ripiano per far lavorare il potenziale smorzamento. LS3/5a un po' basse, ma tanto e' solo una prova a braccia; i cavi di potenza entrano prima nei morsetti dei tweeters e poi in quelli dei woofers, senza quindi bw o ponticelli.

    Accendo con un CD qualsiasi e tengo il tutto a volume molto basso per un quarto d'ora, anche se l'AI500 vuole almeno 25 minuti per dilatare il palcoscenico; ma tanto e' una prova.

    Alla fine metto uno dei rognosissimi CD di De Andre' (non incisi benissimo e pieni di problemi per le basse frequenze, ad iniziare dalla sua voce) ed alzo il volume.

    AZZZZZZ!!!!!! Ma non e' possibile... santa

    La voce di De Andre' si stagliava liquida e ammaliante come non l'ho mai sentita usando gli stands nella mia sfortunata stanza, anche usando il Merrill. La timbrica era quella delle migliori Mullard (e invece ho EL-34 moderne) e, ancora piu' incredibile, le LS3/5a messe nelle condizioni per le quali sono state progettate (appoggiate su un bancone) e che non avevo mai sentito tiravano fuori delle botte di basse frequenze impossibili. Cambiando disco la magia restava, dalle trombe dell'Aida alla voce femminile dei Weavers in Guantanamera.

    Allora non avevo sognato la resa del mio primo impiantino... cheers Sono rimasto stupito da come ha funzionato la libreria per le vibrazioni; capisco adesso perche' un paio di amici esperti mi hanno spesso detto che la fine dei loro impianti sarebbe stata con due LS3/5a in libreria.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    lalosna
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 889
    Data d'iscrizione : 2012-08-19
    Età : 56
    Località : Cit Türin

    Re: Valvole e LS3/5a

    Post  lalosna on Tue Jan 09, 2018 7:28 pm

    Bentornato nel Circolo, gira gira, chi é stato infettato una volta prima o poi ci ricasca Laughing


    _________________
    Cerèa...
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8852
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina Bianca

    Re: Valvole e LS3/5a

    Post  Luca58 on Tue Jan 09, 2018 7:29 pm

    Beh, veramente questa e' la quarta volta che vengo infettato e siccome ho ritrovato le "mie" LS3/5a sara' anche l'ultima. Laughing


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7856
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Valvole e LS3/5a

    Post  lizard on Tue Jan 09, 2018 10:55 pm

    luke..lo dici tu a quelli che hanno comprato i foundation allo stesso prezzo dei diffusori?
    santa
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8852
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina Bianca

    Re: Valvole e LS3/5a

    Post  Luca58 on Wed Jan 10, 2018 6:19 pm

    Per trovare una alternativa accettabile a una buona coppia di stands ci vuole un po' di fortuna; il palcoscenico, ad esempio, non e' allo stesso livello. Ma quello che continua a sorprendermi e' questa accoppiata relativamente economica da nuova e un vero affare adesso, che secondo per piacere di ascolto non ha rivali nonostante i noti limiti.

    Altrettanto sorprendente e' la resa con il mio cdp, che e' un compromesso ottimale tra timbrica vintage e definizione tipica dei cdp piu' moderni. Non ho sentito un suono cosi' "analogico" nemmeno col giradischi...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25106
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Valvole e LS3/5a

    Post  pluto on Wed Jan 10, 2018 6:41 pm

    Se tu avessi detto che non ti piacevano dopo 11 milioni di post dove ci parlavi del tuo sogno di gioventù, penso che ti avrei bannato senza pietà

    Laughing Laughing

    Tutto è bene ciò che finisce bene. Visto che bazzichi dal buon Claudio, prova anche i 2 mono Manley se li ha ancora. Mi erano sembrati superlativi con le 2 scatolette sunny
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25106
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Valvole e LS3/5a

    Post  pluto on Wed Jan 10, 2018 6:54 pm

    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8852
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina Bianca

    Re: Valvole e LS3/5a

    Post  Luca58 on Wed Jan 10, 2018 8:39 pm

    Si', li ho ammirati spesso ma perche' complicarmi la vita con due finali e un pre quando l'AI500 va cosi' bene?
    Io comunque mi riferisco alla prima versione Spendor bw, che e' l'unica, in coppia col 500, che mi da' questa sensazione.

    Sono comunque curioso di sentirle col Model One.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

      Current date/time is Wed Sep 19, 2018 11:02 am