Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Share
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 432
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mantraone on Sat Jan 13, 2018 10:57 pm

    ... i confronti diretti sono sempre molto interessanti, soprattutto con il proprio impianto e nel proprio ambiente perché le differenze si evidenziano quasi subito.

    Dunque, ho collegato l'Audio-GD esattamente come è collegato l'LKS, stesso "tutto", cavi di connessione e cavo USB e anche quello di alimentazione.
    NB: l'Audio-GD R2R 2 è una macchina da 750-800 Euro mentre l'LKS Da0004 costa il doppio...

    Il costruttore Audio-GD provvede ad un primo rodaggio di 100 ore  dopo l'assemblaggio della macchina e questa macchina è stata usata dall'amico che me lo ha cortesemente prestato per almeno altrettante 100 ore.

    Non ho resistito ad ascoltare subito qualche brano....con pochi minuti di accensione il basso era lungo.... ma dopo 2-3 ore di riscaldamento del tutto... vabbè...

    la scena musicale è complessivamente più ampia dell'LKS e decisamente più stabile e ferma, anche se non a livello del mio DAC R2R di riferimento (vi ho già tediato e molti sapranno che adoro l'Aqua la Scala MK2) ovvio direte il la scala costa quasi 10 volte... ok ok.... hihih

    l'ariosita e la separazione sono molto belle, il senso di pulizia è notevole, migliore del concorrente in tecnologia DS.

    Anche la velocità nella riproduzione di transienti veloci direi sia superiore.

    La dinamica complessiva è a favore dell'R2R, nella riproduzione di musica sinfonica gli strumenti in secondo piano sono dinamicamente più "lontani" da quelli in primo piano ed unito ad una maggiore profondità della scena l'insieme ha una resa veramente notevole, bella disposizione dei piani orchestrali quando la registrazione "lo consente" ho alcuni DSD acquistati su nativeDSD e non li avevo mai gustati così bene.

    le voci maschili sono ben riprodotte e fisiche come devono essere (Gianmaria Testa e De Andrè, ma ho ascoltato qualche brani di un live di Ivan Graziani)

    però le ho trovate un tantino più arretrate rispetto all'LKS, niente di che, ma si nota. Direi che sulle voci a parte questo particolare le 2 macchine si equivalgono.

    la sezione delle basse frequenze, dopo 2 ore abbondanti di riscaldamento (ho lasciato suonare a bassissimo volume una playlist con un poco di tutto) è emersa bene, lievemente più profonda dell'LKS, controllata e granitica come piace a me.

    Qui l'R2R vince di qualche cosina.

    poi ultima prova, confronto con il vinile, stesso disco ascolti in parallelo e qui vi lascio con un piccolo "giallo" hihihhihihi Rolling Eyes  Rolling Eyes  Rolling Eyes

    Il disco che ho scelto è lo stra conosciuto Transformer di Lou Reed acquistato di recente meno di 1 mese.... in particolare nel primo brano il mitico Vicious, la voce di Lou è arretrata molto più che nel vinile
    non ho avuto tempo di ricollegare LKS e ascoltare lo stesso file, non ricordavo che la differenza fosse così grande, lo farò più tardi oppure domani.
    mentre sto scrivendo questo post sono andato a sentire su youtube ed in effetti la voce è mixata abbastanza bassa rispetto agli strumenti https://youtu.be/sM9JG-oQm1Y

    complessivamente ho ascoltato per 4 orette buone quasi tutti i generi con questo R2R niente da dire, affaticamento molto basso però mi sono reso conto che con il rock l'R2R sembra un tantino troppo perfettino.

    La mia libreria musicale è composta al 50% da Rock-Blues-Progressive e Indie Rock un 25% è Jazz e 25% rimanente Sinfonica, magari è solo questione di abitudine, di "educazione" musicale, ma il rock ascoltato con una riproduzione così pulita, precisa mi suona strano, perde un tantino di appeal... Boh... spero che l'amico mi lasci il suo DAC per una settimana così ci medito sopra questa faccenda vediamo come metabolizzo questa cosa...

    con le registrazioni pulite e acustiche del tipo l'Umplugged degli Alice in Chain (No Excuses per citare un brano incredibilmente ben registrato, dinamicissimo) tutto bene, ma quando la qualità scende, le registrazioni si fanno più impastate e meno dinamiche, il suono dell'R2R sembra contrastare l'insieme generale imponendo la sua "poco credibile" pulizia sonica, insomma soprattutto nei live è un tantino stucchevole (vediamo se trovo qualche esempio più tardi)....

    Ho scritto anche troppo...?

    Ecco, ma come suonerà il fratellone dell'R2R 2, l'R2R 7 che costa 3 volte? (e qui il confronto con il circa pariprezzo Venus in casa Denafrips è d'obbligo).

    Diciamo che il Pontus non mi aveva convinto (armoniche piatti troppo troppo asciutte), questo R2R 2 suona a mio giudizio complessivamente meglio e se i valori fossero rispettati anche per i fratelli più grandi? ma siamo già OT.

    Notte!


    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 877
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  JacksonPollock on Sun Jan 14, 2018 10:47 am

    Interessante, devo trovare assolutamente il modo di ascoltarne qualcuno, ma l'osservazione sulla "predilezione di genere" non sei il primo a cui sento farla.
    In un certo senso le caratteristiche che descrivi (e che ho ritrovato anche in opinioni di altri possessori) hanno effettivamente ragione d'essere per quei generi.

    Il disco che ho scelto è lo stra conosciuto Transformer di Lou Reed acquistato di recente meno di 1 mese.... in particolare nel primo brano il mitico Vicious, la voce di Lou è arretrata molto più che nel vinile
    non ho avuto tempo di ricollegare LKS e ascoltare lo stesso file, non ricordavo che la differenza fosse così grande, lo farò più tardi oppure domani.

    Occhio che spesso dipende dalle edizioni del disco... Tra i vari paesi e le annate, le release possono avere mixaggi profondamente diversi.
    Ti faccio un esempio: tutta la prima produzione dei R.E.M. aveva la caratteristica di mettere la voce di Stipe volutamente arretrata rispetto alla parte strumentale.
    Nelle release successive e nelle ristampe i gusti sono cambiati, la band credo abbia perso il controllo della distribuzione, è esplosa la loudness war...
    Oggi di Murmur ho tre versioni: vinile edizione UK del 1983, CD anni '90 mercato europeo e HDtracks... Nel primo la voce è arretrata come da archivio storico, nel CD siamo sullo stesso livello, nel digitale è leggermente avanzata.

    Il caso più eclatante è Monster: CD 1994 tutto sullo stesso livello, nei file di HDTracks sembra il mixaggio di un disco di Lana Del Rey tanto è avanzata la voce...  
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9127
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mc 73 on Sun Jan 14, 2018 10:56 am

    mantraone wrote:... i confronti diretti sono sempre molto interessanti, soprattutto con il proprio impianto e nel proprio ambiente perché le differenze si evidenziano quasi subito.

    Dunque, ho collegato l'Audio-GD esattamente come è collegato l'LKS, stesso "tutto", cavi di connessione e cavo USB e anche quello di alimentazione.
    NB: l'Audio-GD R2R 2 è una macchina da 750-800 Euro mentre l'LKS Da0004 costa il doppio...

    Il costruttore Audio-GD provvede ad un primo rodaggio di 100 ore  dopo l'assemblaggio della macchina e questa macchina è stata usata dall'amico che me lo ha cortesemente prestato per almeno altrettante 100 ore.

    Non ho resistito ad ascoltare subito qualche brano....con pochi minuti di accensione il basso era lungo.... ma dopo 2-3 ore di riscaldamento del tutto... vabbè...

    la scena musicale è complessivamente più ampia dell'LKS e decisamente più stabile e ferma, anche se non a livello del mio DAC R2R di riferimento (vi ho già tediato e molti sapranno che adoro l'Aqua la Scala MK2) ovvio direte il la scala costa quasi 10 volte... ok ok.... hihih

    l'ariosita e la separazione sono molto belle, il senso di pulizia è notevole, migliore del concorrente in tecnologia DS.

    Anche la velocità nella riproduzione di transienti veloci direi sia superiore.

    La dinamica complessiva è a favore dell'R2R, nella riproduzione di musica sinfonica gli strumenti in secondo piano sono dinamicamente più "lontani" da quelli in primo piano ed unito ad una maggiore profondità della scena l'insieme ha una resa veramente notevole, bella disposizione dei piani orchestrali quando la registrazione "lo consente" ho alcuni DSD acquistati su nativeDSD e non li avevo mai gustati così bene.

    le voci maschili sono ben riprodotte e fisiche come devono essere (Gianmaria Testa e De Andrè, ma ho ascoltato qualche brani di un live di Ivan Graziani)

    però le ho trovate un tantino più arretrate rispetto all'LKS, niente di che, ma si nota. Direi che sulle voci a parte questo particolare le 2 macchine si equivalgono.

    la sezione delle basse frequenze, dopo 2 ore abbondanti di riscaldamento (ho lasciato suonare a bassissimo volume una playlist con un poco di tutto) è emersa bene, lievemente più profonda dell'LKS, controllata e granitica come piace a me.

    Qui l'R2R vince di qualche cosina.

    poi ultima prova, confronto con il vinile, stesso disco ascolti in parallelo e qui vi lascio con un piccolo "giallo" hihihhihihi Rolling Eyes  Rolling Eyes  Rolling Eyes

    Il disco che ho scelto è lo stra conosciuto Transformer di Lou Reed acquistato di recente meno di 1 mese.... in particolare nel primo brano il mitico Vicious, la voce di Lou è arretrata molto più che nel vinile
    non ho avuto tempo di ricollegare LKS e ascoltare lo stesso file, non ricordavo che la differenza fosse così grande, lo farò più tardi oppure domani.
    mentre sto scrivendo questo post sono andato a sentire su youtube ed in effetti la voce è mixata abbastanza bassa rispetto agli strumenti https://youtu.be/sM9JG-oQm1Y

    complessivamente ho ascoltato per 4 orette buone quasi tutti i generi con questo R2R niente da dire, affaticamento molto basso però mi sono reso conto che con il rock l'R2R sembra un tantino troppo perfettino.

    La mia libreria musicale è composta al 50% da Rock-Blues-Progressive e Indie Rock un 25% è Jazz e 25% rimanente Sinfonica, magari è solo questione di abitudine, di "educazione" musicale, ma il rock ascoltato con una riproduzione così pulita, precisa mi suona strano, perde un tantino di appeal... Boh... spero che l'amico mi lasci il suo DAC per una settimana così ci medito sopra questa faccenda vediamo come metabolizzo questa cosa...

    con le registrazioni pulite e acustiche del tipo l'Umplugged degli Alice in Chain (No Excuses per citare un brano incredibilmente ben registrato, dinamicissimo) tutto bene, ma quando la qualità scende, le registrazioni si fanno più impastate e meno dinamiche, il suono dell'R2R sembra contrastare l'insieme generale imponendo la sua "poco credibile" pulizia sonica, insomma soprattutto nei live è un tantino stucchevole (vediamo se trovo qualche esempio più tardi)....

    Ho scritto anche troppo...?

    Ecco, ma come suonerà il fratellone dell'R2R 2, l'R2R 7 che costa 3 volte? (e qui il confronto con il circa pariprezzo Venus in casa Denafrips è d'obbligo).

    Diciamo che il Pontus non mi aveva convinto (armoniche piatti troppo troppo asciutte), questo R2R 2 suona a mio giudizio complessivamente meglio e se i valori fossero rispettati anche per i fratelli più grandi? ma siamo già OT.

    Notte!

    Bella recensione.
    Io ho in arrivo lo stesso audio gd in versione bilanciata....vedremo..anzi sentiremo sunny


    _________________





    saluti Michele sunny
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 432
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mantraone on Sun Jan 14, 2018 11:26 pm

    JacksonPollock wrote:

    Occhio che spesso dipende dalle edizioni del disco... Tra i vari paesi e le annate, le release possono avere mixaggi profondamente diversi.
    Ti faccio un esempio: tutta la prima produzione dei R.E.M. aveva la caratteristica di mettere la voce di Stipe volutamente arretrata rispetto alla parte strumentale.
    Nelle release successive e nelle ristampe i gusti sono cambiati, la band credo abbia perso il controllo della distribuzione, è esplosa la loudness war...
    Oggi di Murmur ho tre versioni: vinile edizione UK del 1983, CD anni '90 mercato europeo e HDtracks... Nel primo la voce è arretrata come da archivio storico, nel CD siamo sullo stesso livello, nel digitale è leggermente avanzata.

    Il caso più eclatante è Monster: CD 1994 tutto sullo stesso livello, nei file di HDTracks sembra il mixaggio di un disco di Lana Del Rey tanto è avanzata la voce...  

    si penso sia quello, ho provato anche su TIDAL la prima traccia è mixata con la voce bassa a parte i primi 10 secondi dove è più avanti.


    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 432
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mantraone on Sun Jan 14, 2018 11:41 pm

    Vi do un'ultimo aggiornamento.

    lo stesso amico che mi ha prestato l'R2R 2 mi ha dato un convertitore SPDIF per Raspberry interfacciabile con Roon.

    purtroppo è ora tarda, non posso alzare il volume per fare una valutazione puntuale, ma è un'altro pianeta!!!  cheers  cheers  cheers

    Già a 1 tacca di volume, sono tornato in USB per capire, il suono è diventato pieno e dinamico, mentre prima era piattarello e sottile. Direi anche più rotondo e dettagliato.

    Nei prossimi giorni vi faccio sapere meglio, ovviamente il DSD viene convertito da Roon però per i file PCM potrebbe essere un'ottima soluzione.

    l'oggetto che sto provando è questo: DIGIONE (NB anche isolatore galvanico)

    https://www.allo.com/sparky-eu/digione.html

    veramente tutto da esplorare, lo proverò anche sull'LKS perché a questo punto va fatta la comparazione anche con questo tipo di collegamento.


    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  Johnny1982 on Mon Jan 15, 2018 12:00 am

    Ottimo prodotto l'allo... Non è il collegamento a fare la differenza ma il bassissimo jitter del dispositivo

    quando si sentono differenze fra usb e coassiale ... potrebbe essere che la USB non è implementata benissimo ... PS non è semplicissimo implementare bene una USB ... spesso l'm2tech usb -> Coax da risultati migliori dell'ingresso usb integrato nei dispositivi.


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    frakalle
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 2013-02-03
    Età : 60
    Località : MB

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  frakalle on Mon Jan 15, 2018 7:59 pm

    Seguo con molto interesse
    da tempo vorrei provare un dac R2R , lo userei per migliorare l'ascolto dei CD. Ora ascolto con un un Rotel RCD1070.


    _________________
    "Qualcuno ci ha mai promesso qualcosa? E allora perché attendiamo?”
    C.Pavese
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 432
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mantraone on Wed Jan 17, 2018 12:30 am

    frakalle wrote:Seguo con molto interesse
    da tempo vorrei provare un dac R2R , lo userei per migliorare l'ascolto dei CD. Ora ascolto con un  un Rotel RCD1070.

    secondo me prezzo prestazioni l'Audio GD R2R 1 è difficile da battere. In SPDIF dal tuo CD non dovrebbe sbagliare e hai un DAC per la liquida super pronto.

    Notte


    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 432
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mantraone on Wed Jan 17, 2018 12:40 am

    Questa sera con un amico abbiamo fatto il medesimo confronto con interfaccia SPDIF attraverso il DIGIONE interfacciato da Roon.

    Anche l'LKS andava molto bene, suono più corposo e anche la dinamica ne ha giovato.

    nel confronto diretto entrambi abbiamo notato che il DAC con chip Sabre, anzi doppio Sabre era più dettagliato nella gamma medio bassa, direi unico punto veramente a favore.

    per il resto l'R2R era indubbiamente più veloce e con un basso più deciso anche se come dicevo con un pizzico di dettaglio in meno.

    La differenza rispetto alla USB, notevole, penso che in attesa di un player I2S si spera "definitivo" questo DIGIONE regala belle emozioni nella riproduzione musicale.

    la coerenza complessiva ne giovava l'emissione sembrava ulteriormente naturale e l'ascolto molto piacevole e poco affaticante anzi pochissimo il desiderio era sempre quello di alzare il volume... eheheh

    scena musicale molto ampia e a fuoco, ma decisamente non ancora ai livelli da me ascoltati nel mio impianto con l'Aqua La Scala Mk2  Rolling Eyes (ok ok costa 7 o 8 volte questo DAC lo so ma per dare un riferimento in termini di stabilità della scena, collocazione degli strumenti e separazione).

    Notte....


    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-04-16
    Località : Milano

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  Telstar on Thu Jan 18, 2018 10:21 pm

    mantraone wrote:...

    Attento che gli R2R audio-gd hanno "qualche problemino" (le misure seguenti fanno sostanzialmente schifo):
    http://www.superbestaudiofriends.org/index.php?threads/audio-gd-singularity-19-dac-measurements.4135/

    Holo audio e Denafrips (per restare in cina) non sembrano avere di questi problemi.
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 432
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mantraone on Thu Jan 18, 2018 11:14 pm

    Telstar wrote:

    Attento che gli R2R audio-gd hanno "qualche problemino" (le misure seguenti fanno sostanzialmente schifo):
    http://www.superbestaudiofriends.org/index.php?threads/audio-gd-singularity-19-dac-measurements.4135/

    Holo audio e Denafrips (per restare in cina) non sembrano avere di questi problemi.

    anche l'Ares della Denafrips non sembra il massimo se guardiamo le misure....

    Li hai ascoltati li conosci altri R2R?

    Anche l'holo Spring3 sembra molto interessante ma l'hanno descritto come abbastanza "morbito". L'audio-GR R2R 2 è veloce e con lo SPDIF come ho scritto sopra era veramente molto buono....

    voglio riascoltare il Pontus se riesco con lo SPDIF.

    Il mio riferimento è l'aqua la scala mk2 mi piacerebbe un DAC che ci si avvicina soprattutto nella ricostruzione della scena musicale e della naturalezza di emissione. Beh il basso era in assoluto i più bello ascoltato, profondo, granitico e descritto perfettamente.



    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-04-16
    Località : Milano

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  Telstar on Thu Jan 18, 2018 11:25 pm

    mantraone wrote:

    anche l'Ares della Denafrips non sembra il massimo se guardiamo le misure....

    No, ma problemi non ne ha.

    mantraone wrote:
    Li hai ascoltati li conosci altri R2R?

    Anche l'holo Spring3 sembra molto interessante ma l'hanno descritto come abbastanza "morbito". L'audio-GR R2R 2 è veloce e con lo SPDIF come ho scritto sopra era veramente molto buono....

    voglio riascoltare il Pontus se riesco con lo SPDIF.

    Il mio riferimento è l'aqua la scala mk2 mi piacerebbe un DAC che ci si avvicina soprattutto nella ricostruzione della scena musicale e della naturalezza di emissione. Beh il basso era in assoluto i più bello ascoltato, profondo, granitico e descritto perfettamente.

    Purtroppo no, non i cinesi. Ho esperienza con MSB, Metrum (i modelli vecchi) e diversi DAC coi pcm1704, tra cui lec-tor, e il mio (audio-gd). Di Aqua ho ascoltato i primissimi dac quando li presentarono al milano highend con buone impressioni. Il mio riferimento è il MSB platinum dac iv.
    Io cmq ho deciso di prendere un Metrum Jade, appena avrò sistemato l'ampli (sigh).
    Su quel forum ci sono dei thread interessanti riguardo i vari dac r2r e ti puoi fare qualche idea.
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 432
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mantraone on Thu Jan 18, 2018 11:40 pm

    Telstar wrote:

    Attento che gli R2R audio-gd hanno "qualche problemino" (le misure seguenti fanno sostanzialmente schifo):
    http://www.superbestaudiofriends.org/index.php?threads/audio-gd-singularity-19-dac-measurements.4135/

    Holo audio e Denafrips (per restare in cina) non sembrano avere di questi problemi.

    Riesci a trovare le prove strumentali di questi 2 modelli che mi interessano? (R2R 7 e R2R 1)

    http://www.audio-gd.com/R2R/R2R7/R2R7EN.htm

    http://www.audio-gd.com/R2R/R2R1/R2R1EN.htm


    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-04-16
    Località : Milano

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  Telstar on Fri Jan 19, 2018 3:10 pm

    mantraone wrote:
    Riesci a trovare le prove strumentali di questi 2 modelli che mi interessano? (R2R 7 e R2R 1)

    http://www.audio-gd.com/R2R/R2R7/R2R7EN.htm

    http://www.audio-gd.com/R2R/R2R1/R2R1EN.htm

    No, non le hanno fatte. Ma onestamente io non prenderei r2r a discreti da Audio-gd a questo giro. Alternative ce ne sono tante (un Master 7 usato per esempio).


    _________________
    Fanless PC > XXhighend PCM@352,5k > Singxer f1 USB-i2s > Audio-gd DAC19DSP NOS mode > Siltech g5 RCA > My_ref_FE mono > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione Lessloss e TNT-TTS
    avatar
    ascaso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2014-01-21
    Età : 52
    Località : Sestri - Zena

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  ascaso on Thu Feb 01, 2018 7:23 pm

    Bella la recensione sul R2R 2.
    Ho appena acqustato un NFB 1 Amp (sta suonando proprio ora come pre collegato al mio Metrum Octave) e guardo con interesse al R2R 1.
    Non so cosa aspettarmi però (anche confrontato con l'Octave)
    Qualcuno mi può aiutare ?
    Lu
    avatar
    Gilmour79
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 78
    Data d'iscrizione : 2013-04-20

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  Gilmour79 on Mon Mar 12, 2018 5:08 pm

    ciao a tutti, ho appena fatto un investimento (se vogliamo dir così), e ho appena comprato il dac audio gd R2R 2 che sto attendendo arrivi dalla Cina (Mr Kingwa dice di averlo già spedito, speriamo non lo trattengano troppo alla dogana). Arrivo già da un audio Gd (il 3.32), e vorrei provare a sfruttare l'uscita i2s del Dac con Volumio installato su sparky digi. Usavo già Volumio in precedenza e ne ero soddisfatto, ma cercavo da tempo un Dac che potesse dare un maggior calore al suono del mio impianto, oltre al fatto che questa uscita i2s mi stuzzica da tempo. Vediamo cosa ne viene fuori


    _________________
    AMPLIFICATORE: Hegel h70; DIFFUSORI: B&W cm5 s1; LETTORE DI RETE/DAC: Audio Gd R2r 2 + Volumio; GIRADISCHI: Clearaudio Emotion; TESTINA: Grado Sonata Statement II; PREPHONO: Clearaudio Basic Limited; LETTORE CD:Micromega Cd3 CAVO SEGNALE: Vdh102MkIII; CAVI POTENZA: Vdh the snowline; CAVO ALIMENTAZIONE: modello auto costruito TNT "Merlino"
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 432
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mantraone on Mon Mar 12, 2018 9:55 pm

    Gilmour79 wrote:ciao a tutti, ho appena fatto un investimento (se vogliamo dir così), e ho appena comprato il dac audio gd R2R 2 che sto attendendo arrivi dalla Cina (Mr Kingwa dice di averlo già spedito, speriamo non lo trattengano troppo alla dogana). Arrivo già da un audio Gd (il 3.32), e vorrei provare a sfruttare l'uscita i2s del Dac con Volumio installato su sparky digi. Usavo già Volumio in precedenza e ne ero soddisfatto, ma cercavo da tempo un Dac che potesse dare un maggior calore al suono del mio impianto, oltre al fatto che questa uscita i2s mi stuzzica da tempo. Vediamo cosa ne viene fuori

    Con il PC audiofilo l'Audio-GD R2R 2 non andava affatto bene, magari sbagliavo qualche cosa io. Andava molto meglio con il DigiOne collegato via SPDIF.

    Ovviamente fai benissimo a tentare la via I2S, posta la tua esperienza in merito quando ti arriverà anche il DAC. Al solito i cavi RCA sono molto influenti, cerca un abbinamento che lo faccia rendere al meglio.


    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    Gilmour79
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 78
    Data d'iscrizione : 2013-04-20

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  Gilmour79 on Tue Mar 20, 2018 5:29 pm

    Ciao a tutti, ieri a pranzo mi è arrivato l’R2R 2 di Audio Gd. Allora intanto esteticamente si presente bene e da generalmente un impressione di buona qualità costruttiva. Inizialmente (più per la fretta di sentire se funzionava) ho provato il tutto attaccando via Usb allo streamer preso da Audiophonics con Volumio pre installato

    (https://www.audiophonics.fr/en/allo/sparkdigi-lte-i2s-i2s-lvds-network-player-audio-gd-compatible-p-12131.html?search_query=lvds&fast_search=fs)

    e fatto funzionare soltanto con Airplay dal telefono. Fin qui nulla di particolarmente sconvolgente. Ho sentito fin da subito che il Dac in questione ha un sound maggiormente analogico rispetto al precedente (audiogd 3.32), con un basso bello presente e in generale una buona dinamicità. La sera avendo più tempo mi sono cimentato in quello che era lo scopo dell’acquisto ovvero collegare lo streamer di Audiophonics alla presa i2s via HDMI. Sono partito con "The imagine project" di Herbie Hancock ed in particolare le prime due tracce, Imagine e Don't give up. Il suono riprodotto ora è decisamente diverso, molto più coinvolgente, strumenti tutti ben presenti, basso bello pieno e dinamica generale veramente buona. Cambiando genere sono andato sui Dave Matthews Band, varie canzoni dove fosse presente sia la dimensione acustica che elettrica, qui devo dire che forse si nota il carattere meno avvezzo ai suoni rock di questo dac con sempre un buon risultato. Sono poi passato a Miles Davis, John Coltrane, Radiohead, Rolling Stones, Herbie Hancock versione Funk, Black Sabbath e qualche altra canzoncina tanto per provare vari generi. In generale posso dire che con questo tipo di presa (i2s, l'usb dovrei provarlo via cavo Ethernet dal Nas non in Airplay), il miglioramento è stato netto, un suono caldo, con tutti gli strumenti al centro della stanza, un basso come le mie CM5 non avevano mai riprodotto e in generale la sensazione che tutto fosse equilibrato e per mio gusto personale non troppo digitale. Posso dire di essere soddisfatto pienamente, voglio provare adesso qualche DSD, avendo provato solo flac 44/16 e al Max 96/24...come già premesso (ma la mia è una prima impressione), forse questo dac si adatta più ai suoni jazz e musica classica, ma non mi pare ci sia una perdita di dettagli o problemi di rumore come ho letto da qualche parte (merito dell'i2s?). vediamo con il tempo come si comporta se la mia prima impressione (veramente positiva, ovviamente rispetto a ciò che volevo ottenere), è veramente confermata


    _________________
    AMPLIFICATORE: Hegel h70; DIFFUSORI: B&W cm5 s1; LETTORE DI RETE/DAC: Audio Gd R2r 2 + Volumio; GIRADISCHI: Clearaudio Emotion; TESTINA: Grado Sonata Statement II; PREPHONO: Clearaudio Basic Limited; LETTORE CD:Micromega Cd3 CAVO SEGNALE: Vdh102MkIII; CAVI POTENZA: Vdh the snowline; CAVO ALIMENTAZIONE: modello auto costruito TNT "Merlino"
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 432
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: DAC R2R Vs DS - Audio-GD R2R 2 Vs LKS Audio mh-da004

    Post  mantraone on Tue Mar 20, 2018 7:10 pm

    Gilmour79 wrote:Ciao a tutti, ieri a pranzo mi è arrivato l’R2R 2 di Audio Gd. Allora intanto esteticamente si presente bene e da generalmente un impressione di buona qualità costruttiva. Inizialmente (più per la fretta di sentire se funzionava) ho provato il tutto attaccando via Usb allo streamer preso da Audiophonics con Volumio pre installato

    (https://www.audiophonics.fr/en/allo/sparkdigi-lte-i2s-i2s-lvds-network-player-audio-gd-compatible-p-12131.html?search_query=lvds&fast_search=fs)

    e fatto funzionare soltanto con Airplay dal telefono. Fin qui nulla di particolarmente sconvolgente. Ho sentito fin da subito che il Dac in questione ha un sound maggiormente analogico rispetto al precedente (audiogd 3.32), con un basso bello presente e in generale una buona dinamicità. La sera avendo più tempo mi sono cimentato in quello che era lo scopo dell’acquisto ovvero collegare lo streamer di Audiophonics alla presa i2s via HDMI. Sono partito con "The imagine project" di Herbie Hancock ed in particolare le prime due tracce, Imagine e Don't give up. Il suono riprodotto ora è decisamente diverso, molto più coinvolgente, strumenti tutti ben presenti, basso bello pieno e dinamica generale veramente buona. Cambiando genere sono andato sui Dave Matthews Band, varie canzoni dove fosse presente sia la dimensione acustica che elettrica, qui devo dire che forse si nota il carattere meno avvezzo ai suoni rock di questo dac con sempre un buon risultato. Sono poi passato a Miles Davis, John Coltrane, Radiohead, Rolling Stones, Herbie Hancock versione Funk, Black Sabbath e qualche altra canzoncina tanto per provare vari generi. In generale posso dire che con questo tipo di presa (i2s, l'usb dovrei provarlo via cavo Ethernet dal Nas non in Airplay), il miglioramento è stato netto, un suono caldo, con tutti gli strumenti al centro della stanza, un basso come le mie CM5 non avevano mai riprodotto e in generale la sensazione che tutto fosse equilibrato e per mio gusto personale non troppo digitale. Posso dire di essere soddisfatto pienamente, voglio provare adesso qualche DSD, avendo provato solo flac 44/16 e al Max 96/24...come già premesso (ma la mia è una prima impressione), forse questo dac si adatta più ai suoni jazz e musica classica, ma non mi pare ci sia una perdita di dettagli o problemi di rumore come ho letto da qualche parte (merito dell'i2s?). vediamo con il tempo come si comporta se la mia prima impressione (veramente positiva, ovviamente rispetto a ciò che volevo ottenere), è veramente confermata

    Sicuramente interessante l'I2S viene confermata l'interfaccia per eccellenza per pilotare al meglio i DAC moderni provvisti di questa interfaccia.

    sarei curioso di capire se il tuo R2R-2 Audio-GD, con il basso acustico, tipo contrabbasso, noti una perdita di dettaglio, della trama acustica delle vibrazioni dello strumento, ma anche delle "sporcature" quei suoni emessi dai colpi che spesso le corde emettono quando colpiscono la tastiera dello strumento, che rendono tutta la parte emotiva e live dell'ascolto, Via USB come detto in precedenza era molto "liscio" aveva energia ma troppo poco dettaglio rispetto al mio precedente DAC.

    Se in I2S rispetto all'USB questo tratto migliora è un altro elemento importante a suo favore.



    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /

      Current date/time is Sun Jul 22, 2018 10:58 am