Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sdoppiatore USB
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sdoppiatore USB

    Share
    avatar
    matteosalardi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2017-11-23
    Età : 41
    Località : Reggiolo

    Sdoppiatore USB

    Post  matteosalardi on Fri Jan 19, 2018 2:31 pm

    Salve a tutti,
    Vorrei sfruttare l’uscita usb del mio cocktailaudio x50d per collegare due distinti DAC, utilizzandoli separatamente (uno acceso e l’altro spento). Sapete se esistono split particolarmente indicati in campo audio o se uno vale l’altro? È una pratica corretta o sarebbe meglio evitare questo tipo di collegamenti? E in tal caso come mai? Grazie anticipatamente a tutti.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6920
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  RockOnlyRare on Fri Jan 19, 2018 5:27 pm

    matteosalardi wrote:Salve a tutti,
    Vorrei sfruttare l’uscita usb del mio cocktailaudio x50d per collegare due distinti DAC, utilizzandoli separatamente (uno acceso e l’altro spento). Sapete se esistono split particolarmente indicati in campo audio o se uno vale l’altro? È una pratica corretta o sarebbe meglio evitare questo tipo di collegamenti? E in tal caso come mai? Grazie anticipatamente a tutti.

    Sinceramente non ho idea se esistano split specifici per l'audio, cosi ad occhio direi di no.

    Dal punto di vista audiofilo è buona pratica usare il minori numero possibile di connessioni, split, sdoppiatori, e via dicendo, il motivo è sempre lo stesso : più complicazioni ci sono più ci sono rischi di "sporcare" il segnale, di introdurre disturbi (anche digitali) e via dicendo.

    Te lo dice uno che era assai scettico sull'importanza del cavo usb finchè non ho messo a confronto sul mio impianto tre cavi usb :

    1) cavo da pochi euro, il classico che si trova negli hd usb
    2) cavo acoustic revive, il mio, con alimentazione e segnale sdoppiati (pagato poco più di 250 Euro)
    3) cavo usb hi-end di una ditta toscana, costo circa 600 € al pubblico (sorry non ricordo il nome dell'azienda)

    Il risultato è stato che il mio cavo (2) suonava decisamente meglio del 1 ma che il 3 era sia pure di piccoli dettagli superiore. Non tanto per le mie tasche da vandere il mio comprato da poco e spendere 3-400€ di differenza, ma comunque era evidente che anche il cavo USB ha la sua importanza.

    Per cui io ti consiglio o di usare un solo cavo usb o se vuoi guadagnare tempo prendere due cavi USB identici, inserirli nel dac ed inserire nel cocktailaudio x50d solo quello che userai. Chiaro che così potrei fare un cambio di dac praticamente al volo (non devi neppure usare la disconnessione sicura per staccare il cavo) ma spenderai di più dovendo comprare due cavi.

    D'altra parte con lo split comunque due cavi USB devi averli lo stesso).

    Sul cavo USB da usare, come sempre meglio se possibile fare qualche prova, evitando i cavetti usb standard . Non è necessario spendere una cifra per un cavo USB ma neppure usare quelli cinesi in dotazione negli hd esterni.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  Johnny1982 on Fri Jan 19, 2018 5:44 pm

    se vuoi spendere poco guarda i cavi USB lindy ... ottimamente costruiti e superiori a qualsiasi cineseria ... costano attorno ai 10€

    qualunque soluzione decidi di adottare ti consiglio di evitare alla lunga soluzioni di continuo attacca - stacca ... finisce che vai a rovinare qualche connettore... esempio nel mio pc sulle porte dove molto frequentemente inserisco e tolgo le usb ... dai dai ... si sono rotte ... (meccanicamente)


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    matteosalardi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2017-11-23
    Età : 41
    Località : Reggiolo

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  matteosalardi on Fri Jan 19, 2018 6:15 pm

    Grazie ad entrambi per le risposte. Non ne sto facendo una questione economica. Utilizzo cavi Chroma della Wireworld (nulla di esagerato) ma mi chiedevo se esistessero degli "switch" di pari qualita' per evitare i tipici problemi delle interconnessioni. Effettivamente l'attacca stacca mi risulta poco comodo, anche se sarebbe la soluzione senza compromessi più economica e immediata. Possibile che solo io mi sia posto il problema?
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6920
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  RockOnlyRare on Mon Jan 22, 2018 12:14 pm

    matteosalardi wrote:Grazie ad entrambi per le risposte. Non ne sto facendo una questione economica. Utilizzo cavi Chroma della Wireworld (nulla di esagerato) ma mi chiedevo se esistessero degli "switch" di pari qualita' per evitare i tipici problemi delle interconnessioni. Effettivamente l'attacca stacca mi risulta poco comodo, anche se sarebbe la soluzione senza compromessi più economica e immediata. Possibile che solo io mi sia posto il problema?

    Efettivamente le porte USB, specie nei computer, non solo il massimo come qualità, su questo non ci piove. Però dubito fortemente che esista uno switch di qualità, a maggior ragione per applicazioni audiofile.

    Il solo modo per risolvere il problema sarebbe la presenza di DUE porte USB con lo switch direttamente nel player.
    Nel caso di pc, che ci sono di solito almeno 3-4 prese USB, basta selezionare l'uscita audio del software player che puoi collegare anche due dac (ovviamente non funzionanti contemporaneamente).



    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
    avatar
    matteosalardi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2017-11-23
    Età : 41
    Località : Reggiolo

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  matteosalardi on Mon Jan 22, 2018 12:20 pm

    Ok per i Pc, ma io utilizzo il cocktailaudio.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6920
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  RockOnlyRare on Mon Jan 22, 2018 12:29 pm

    matteosalardi wrote:Ok per i Pc, ma io utilizzo il cocktailaudio.

    Lo so, appunto per questo ho scritto che ci vorrebbero due prese usb con uno switch direttamente nell'apparecchio.
    Momento ma ho visto che il cocktailaudio ha due prese usb su retro. ma sono in ingresso o si possono usare per collegare il DAC ?
    Se puoi usare queste, il problema non si pone, basta selezionare il dac che usi (al limite tenendo solo quello acceso).

    In alternativa non puoi usare le prese coassiali - ottiche per collegare il DAC al player, senza passare dallo USB ?

    Comunque secondo me non dovresti avere grossi problema sulla presa usb : si può sperare che la presa usb dell'apparecchio sia di qualità, per cui il togli e metti non dia problemi più di tanto, anche perchè non penso che sia un'operazione che farai continuamente come ad esempio quando devi inserire mouse chiavette etc etc in un portatile (che ha prese usb penose e che oltretutto neppure si possono sostituire perchè integrate nella scheda madre).


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
    avatar
    matteosalardi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2017-11-23
    Età : 41
    Località : Reggiolo

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  matteosalardi on Mon Jan 22, 2018 1:19 pm

    Purtroppo l’operazione sarebbe più frequente di quanto si possa pensare se volessi sfruttare i 2 ingressi usb dei miei 2 dac. Fra l’altro il Cocktail è inserito in un mobile ed il retro non è facilmente accessibile. Peccato, vorrà dire che utilizzerò per uno dei due dac, l’uscita Coassiale del player rinunciando alla decodifica di alcuni formati.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6920
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  RockOnlyRare on Mon Jan 22, 2018 2:13 pm

    matteosalardi wrote:Purtroppo l’operazione sarebbe più frequente di quanto si possa pensare se volessi sfruttare i 2 ingressi usb dei miei 2 dac. Fra l’altro il Cocktail è inserito in un mobile ed il retro non è facilmente accessibile. Peccato, vorrà dire che utilizzerò per uno dei due dac, l’uscita Coassiale del player rinunciando alla decodifica di alcuni formati.

    Mi sembra la cosa più sensata. Ma il Cocktail non ha una usb sul frontale ? Forse le foto che ho visto sono di un modello diverso dal tuo.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
    avatar
    matteosalardi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2017-11-23
    Età : 41
    Località : Reggiolo

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  matteosalardi on Mon Jan 22, 2018 2:16 pm

    .. stiamo parlando di usb asincrona..
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  Johnny1982 on Mon Jan 22, 2018 2:23 pm

    hai provato a collegarli contemporaneamente? magari il cocktail audio ti fa scegliere quale dei 2 usare ...

    sun un pc lo si fa senza problemi ... ma anche su un raspberry con volumio ad esempio ...

    testar non nuoce...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    matteosalardi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2017-11-23
    Età : 41
    Località : Reggiolo

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  matteosalardi on Mon Jan 22, 2018 2:25 pm

    Il problema è proprio come collegarli contemporaneamente.. essendoci solo una usb asincrona sul player
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6920
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Sdoppiatore USB

    Post  RockOnlyRare on Mon Jan 22, 2018 2:32 pm

    matteosalardi wrote:Il problema è proprio come collegarli contemporaneamente.. essendoci solo una usb asincrona sul player

    Pare banale ma le soluzioni secondo me sono due

    1) usare due cavi USB ed intercambiarli
    2) usare per uno l'uscita USB e per il secondo il coassiale (personalmente preferirei questa soluzione alla prima se lo scambio è frequente).

    Scarterei l'ipotesi dello switch per il rischio di introdurre distrurbi o rumore nel segnale digitale, fermo restando che una prova di ascolto puoi sempre farla e verificase se e di quanto si perde con questa soluzione.

    Come scritto più volte, il cavo USB influisce sul risultato finale forse più di quanto si potrebbe pensare per cui suppongo che il discorso valga anche per lo switch.
    Piuttosto sarei curioso di sapere tra USB e coassiale quale tra le due soluzioni dia il miglior risultato audiofilo (a parità di bitrate e frequenza chiaramente).


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

      Current date/time is Fri Dec 14, 2018 4:03 am