Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
In Ear economiche vs. medie conosciute ?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Share
    avatar
    CCristian
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 382
    Data d'iscrizione : 2011-01-08

    In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  CCristian on Mon Jan 22, 2018 12:18 pm

    Ciao a tutti, non capita raramente di leggere, anche qui sul gazebo, di in ear da poche decine di euro (a volte anche 9.99) di cui vien detto che suonano bene anzi, molto bene...
    Quindi siccome mi volevo prendere un paio di in ear, ma non volevo spendere molto, visto l'uso non eccessivo che penso ne farò: volevo chiedere come si posizionano queste cuffie (lascio indicare a voi i modelli) in confronto ad esempio alle shure 215 (quelle che stavo pensando di prendere).
    Mi ha abbastanza sorpreso e incuriosito leggere qui, dove per le cuffie, si spendono ben altre cifre, leggere commenti di apprezzamento verso queste in ear economiche.

    A voi spazio alle opinioni.
    avatar
    CCristian
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 382
    Data d'iscrizione : 2011-01-08

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  CCristian on Mon Jan 22, 2018 12:18 pm

    Io ad oggi non ho esperienza in merito, ho solo un paio di creative (che se non ricordo male erano il modello Ep-830 ) che non usavo da un po'. Poi qualche settimana fa, dovendo ogni tanto camminare sul marciapiede lungo un tratto di strada, stufo di non poter sentire nessuna nota suonata piano col pianoforte o qualche assolo di violino delicato (con le koss portapro), per via del rumore delle macchine. Mi sono fermato e ho tolto dallo zainetto le vecchie creative e ho usato quelle.... che delusione!!! ricordavo che suonavano bene, purtroppo o ricordavo male o sono diventate vecchie (o vecchio io Laughing ): in ogni caso con quelle si sentivo, ma sentivo solo i bassi... pochissimimi medi e qualche alto..... quindi ora sto vagando nella tristezza da camminata con vrrrrrrrmmmmm vrrrrmmmmm e nient'altro....
    O pensato prima a qualche over ear noise cancelling, o semplicemente qualche chiusa; ma per la comodità in questo uso, forse sarebbero meglio le in ear, quindi mi sono indirizzzato sulle shure 215, poi ho letto diverse opionioni di economiche che suonano bene e quindi sono qui a chiedere a voi esperti sunny
    Mi piacerebbe conoscere opinioni per inear che non si comportano male in generi come classica, jazz e acustica in generale
    ciao
    Cristian
    avatar
    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 250
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  djansia on Mon Jan 22, 2018 1:10 pm

    E' proprio necessario? Ne ho preso una che a leggere in giro sembrava la solita ammazza giganti ed è peggio degli auricolari (sempre iem) del galaxy s7 che anzi, alla fine non sono così male.
    Non so, sembri un tipo "sofisticato" negli ascolti visti i generi e allora perchè non pretendere qualcosa in più?
    La mia esperienza li si è fermata, anche perchè trovo inutile spendere poco e comprare decine di auricolari senza rimanere un minimo contento.
    avatar
    crazywipe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 895
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Età : 38
    Località : Salerno

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  crazywipe on Mon Jan 22, 2018 1:29 pm

    Ho provato molte iem nella fascia 50-200 euro e devo dire che le Shure se215 sono le mie preferite.

    Come isolamento siamo al top, circa 30db di rumore esterni cancellati. Una volta l'ho usata in un treno rumorossimo, l'Iphone aveva misurato 100db di rumori esterni, oltre a proteggermi l'udito dal quel rumore infernale sono riuscito anche ad ascoltare musica.
    La comodità e' ottima, le iem sono leggerissime e hanno una forma che e' una sorta di profilo negativo dell'orecchio, quindi a patto di avere un corretto inserimento non fuoriescono e restano piatte (puoi anche sentirle avendo poggiato la testa su un cuscino ad esempio)

    Come suono per me sono fantastiche. La gamma bassa e' davvero impressionante per quantità e compatezza, e' un basso che ha punch, articolazione, ma resta sempre composto senza esagerare.
    Medi molto espressivi e suadenti e spinti leggermente "in avanti", negli anni su headfi hanno coniato l'appellativo di "shure mids" proprio per enfatizzare l'ottima resa vocale delle loro iem.
    Per ascoltare un pezzo chitarra acustica e voce le Se215 sono la mia prima scelta.
    Anche sul rock si comportano benissimo, le chitarre hanno un ottimo crunch e definizione, sono presenti tutte le infomazioni sonore che ti aspetteresti in quelle determinate frequenze.
    La gamma alta e' inoffensiva e manca di apertura sugli estremi più alti. Questo incide leggermente sulla scena sonora e sul senso di "aria". Ma non trovo sia un difetto, anzi, più una scelta di impostazione del suono per avere un ottima piacevolezza d'ascolto.
    Se ti stai chiedendo se suanono troppo calde, la risposta e' no :)
    A me non piacciono presentazioni estremizzate sia in un senso che nell'altro, la se215 resta una iem tutto sommato bilanciata con una connotazione calda ed inoffensiva.

    Consigliatissima per: Acustica, Rock, Metal, Elettronica, Rap e Pop.
    Con Riserva per: Jazz e Classica

    La consiglio con riserva per il jazz in quanto, forse, una maggiore scena sonora sarebbe più indicata per il genere.

    Magari le Sennheiser Ie80 sarebbero meglio.

    Altre iem che ho provato:

    Hifiman re400: Medi splendidi, fit non ottimale, mancano di basso
    Dunu Titan 1: Ottima gamma bassa, Suono molto dettagliato, Alti problematici (troppo brillanti)
    Yamaha Eph-100: Fit problematico, molto simili alle se215 come impostazione sonora e in alcuni casi un buon upgrade.
    Xiaomi Pistons 3: Per 25 euro una resa da iem che costa 100. Ottime con i Sony Hybrids.
    Mee M6pro: Alti troppo brillanti, non la consiglio.
    Sennheiser ie80: Ottima scena sonora, suono inoffensivo ma dettagliato. Consigliate con i Sony Hybrids tips.

    Nota: Tutte le considerazioni sonore che ho fatto sono soggettive e da considerarsi valide in presenza di un corretto inserimento. Nel caso che i gommini in dotazione non fossero compatibili con il tipo di condotto auricolare la cosa influirebbe drasticamente sul suono.


    _________________
    Sorgente: Audioquest Dragonfly RED Amplificazione:  VHF-N
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Spirit Labs Grado - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic DT150
    Portatili: Sennheiser HD25 - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser 100-2 Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3
    avatar
    jerda
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 2017-07-31
    Località : Ai confini del mondo

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  jerda on Mon Jan 22, 2018 1:43 pm

    Le cinesi famose sono le IE Monk, auricolari classiche non inear e dal costo ridicolo sui 5/10€, e le KZ ZS6, cinesata con tanti driver e scocca scopiazzata direttamente dalle campfire dal costo ridicolo di circa 25€ con una qualità comunque elevata rispetto al prezzo.
    Sul prezzo delle shure ci sono le F9 della fiio, da poco sono uscite anche tante varianti di quest'ultima e il prezzo in italia dovrebbe variare da 120€ A 180€ per le pro.
    Ci sono anche le brainwavz b400 che su headfi paiono un vero bestbuy per chi cerca un suono neutro, in periodi di forte sconto inoltre da 170€ calano a 110€ circa grazie a uno sconto anche del 30% e dell aggiunta del coupon sempre funzionante di headfi che toglie il 10%.
    Io sono interessato a queste ultime, come cambio cellulare ne prendo uno con dac e le acquisto, non ho grande necessità al momento.
    avatar
    CCristian
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 382
    Data d'iscrizione : 2011-01-08

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  CCristian on Mon Jan 22, 2018 1:57 pm

    Grazie mille a tutti delle risposte.

    @ djansia, il fatto è che per l'uso che ne voglio fare, il tetto massimo che vorrei dedicargli è circa 100 euro o poco più.
    @ djansia, le Brainwavz mi ispirano, ma mi ispirano di più le shure.
    @ crazywipe, grazie della approfondita risposta, le 215 mi ispirano molto, anzi stavo quasi pensando di prendre quelle con il cavo BT e poi prendere anche un cavo normale, spendo poco di più e ho anche un setup BT....

    Vedrò, ma magari nel frattempo dò una chance alle KZ-ZST, costano veramente poco che forse un lancio di dado ne vale la pena.
    avatar
    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  the Crimson King on Sat Jan 27, 2018 3:32 pm

    crazywipe wrote:Ho provato molte iem nella fascia 50-200 euro e devo dire che le Shure se215 sono le mie preferite.

    Come isolamento siamo al top, circa 30db di rumore esterni cancellati. Una volta l'ho usata in un treno rumorossimo, l'Iphone aveva misurato 100db di rumori esterni, oltre a proteggermi l'udito dal quel rumore infernale sono riuscito anche ad ascoltare musica.
    La comodità e' ottima, le iem sono leggerissime e hanno una forma che e' una sorta di profilo negativo dell'orecchio, quindi a patto di avere un corretto inserimento non fuoriescono e restano piatte (puoi anche sentirle avendo poggiato la testa su un cuscino ad esempio)

    Come suono per me sono fantastiche. La gamma bassa e' davvero impressionante per quantità e compatezza, e' un basso che ha punch, articolazione, ma resta sempre composto senza esagerare.
    Medi molto espressivi e suadenti e spinti leggermente "in avanti", negli anni su headfi hanno coniato l'appellativo di "shure mids" proprio per enfatizzare l'ottima resa vocale delle loro iem.
    Per ascoltare un pezzo chitarra acustica e voce le Se215 sono la mia prima scelta.
    Anche sul rock si comportano benissimo, le chitarre hanno un ottimo crunch e definizione, sono presenti tutte le infomazioni sonore che ti aspetteresti in quelle determinate frequenze.
    La gamma alta e' inoffensiva e manca di apertura sugli estremi più alti. Questo incide leggermente sulla scena sonora e sul senso di "aria". Ma non trovo sia un difetto, anzi, più una scelta di impostazione del suono per avere un ottima piacevolezza d'ascolto.
    Se ti stai chiedendo se suanono troppo calde, la risposta e' no :)
    A me non piacciono presentazioni estremizzate sia in un senso che nell'altro, la se215 resta una iem tutto sommato bilanciata con una connotazione calda ed inoffensiva.

    Consigliatissima per: Acustica, Rock, Metal, Elettronica, Rap e Pop.
    Con Riserva per: Jazz e Classica

    La consiglio con riserva per il jazz in quanto, forse, una maggiore scena sonora sarebbe più indicata per il genere.

    Grazie per questa disamina della Shure... mi ha sempre ispirato questo marchio ma spesso ne leggo pareri discordanti, purtroppo ognuno ha le sue opinioni, il suo setup e i suoi generi musicali...
    Però ritengo che abbiano tutto sommato un prezzo abbordabile per decidere di provarle. Il connettore del cavo è il medesimo delle UE 900 e delle Fiio F9? ci sono possibilità di "giocare" con cavi alternativi per variare le caratteristiche del suono?

    crazywipe wrote:
    Altre iem che ho provato:

    Hifiman re400: Medi splendidi, fit non ottimale, mancano di basso
    Dunu Titan 1: Ottima gamma bassa, Suono molto dettagliato, Alti problematici (troppo brillanti)
    Yamaha Eph-100: Fit problematico, molto simili alle se215 come impostazione sonora e in alcuni casi un buon upgrade.
    Xiaomi Pistons 3: Per 25 euro una resa da iem che costa 100. Ottime con i Sony Hybrids.
    Mee M6pro: Alti troppo brillanti, non la consiglio.
    Sennheiser ie80: Ottima scena sonora, suono inoffensivo ma dettagliato. Consigliate con i Sony Hybrids tips.

    Le ie 80 sono altre in-ear che mi ispirano da molto tempo ma il prezzo per me non è indifferente... tutti i pareri che ho letto in rete sembrerebbero indicare che potrebbero piacermi assai... ma ora ne esiste un modello nuovo/aggiornato se non sbaglio?
    HFM re400i confermo medi splendidi ma veramente splendidi...  e mancanza di basso purtroppo, cosa che dopo poco più di un anno me le ha fatte accantonare in favore delle UE900s che hanno un fit assolutamente meraviglioso per me ma trovo che (prendete quello che dico con le pinze...) abbiano un suono non particolarmente in evidenza come se fosse tutto un pochino opaco, voci e medi arretrati... però non sono qualficato per questo tipo di giudizi, semplicemente mi hanno deluso. Ma che comodeeee anche indossate a letto dormendo su un fianco con l'orecchio attaccato al cuscino. Vorrei capire se un eventuale cavo migliore potrebbe farle suonare meglio o se è una questione di trasduttori. A volte penso che anche quei gusci di plastica potrebbero contribuire a rendere moscio il suono... Pagate 160 euro che è una cifra elevata per me ma ho fatto lo sforzo perchè inizialmente costavano circa il doppio mi pare... mi sono lasciato ingannare da questo ritenendole di fascia indiscutibilmente elevata.
    Attualmente sono molto incuriosito da Fiio F9 e, ovviamente, sennheiser ie80.


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...
    avatar
    crazywipe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 895
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Età : 38
    Località : Salerno

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  crazywipe on Sat Jan 27, 2018 6:05 pm

    the Crimson King wrote:
    Grazie per questa disamina della Shure... mi ha sempre ispirato questo marchio ma spesso ne leggo pareri discordanti, purtroppo ognuno ha le sue opinioni, il suo setup e i suoi generi musicali...
    Però ritengo che abbiano tutto sommato un prezzo abbordabile per decidere di provarle. Il connettore del cavo è il medesimo delle UE 900 e delle Fiio F9? ci sono possibilità di "giocare" con cavi alternativi per variare le caratteristiche del suono?

    Figurati mi piace sempre condividere le impressioni sonore, siamo qui per questo :)

    Le Shure se215 le ho sempre snobbate anche io fino a qualche anno fa. Essendo il quarto modello della serie in ordine di numerazione, avevo l'idea che per 100 euro era meglio prendere una iem cinese per avere il massimo rapporto qualità sonora/prezzo.
    Poi mi sono ritrovato a parlare con Mike di Headfonia (il fondatore che adesso non scrive più da qualche anno) e lui come iem usava la se215 principalmente. La cosa mi lasciò abbastanza meravigliato perché all'epoca lui aveva recensito le migliori iem ad armatura bilanciata e aveva anche varie custom fit. Quello che mi disse e' che le single driver dinamico avevano una coerenza sonora e un impatto sul basso che non ritrovava nemmeno con le migliori multi-ba.
    A quel punto mi caddero tutte le riserve e felicemente le ordinai :)

    I pareri discordanti secondo me derivano da un inserimento scorretto. Nel senso che se il gommino e' troppo piccolo perdi completamente i bassi. Mentre se e' troppo grande, si potrebbe chiudere il piccolo foro sul gommino e praticamente ha l'effetto di chiudere la gamma alta e a quel punto il suono diventa eccessivamente caldo e troppo chiuso. Con il gommino adatto suona benissimo IMHO.

    Come cavo potresti provare l'Oyaide, questi cavi sono letteralmente bestiali!
    Ne ho preso uno per la HD25 e suona letteralmente da paura. L'ho provato anche sulla hd600 e sono rimasto a bocca aperta.
    Nell'immagine puoi vedere a destra la struttura del rame PCCOC-A del cavo OYAIDE mentre a sinistra e' un classico rame OFC. Il cavo in PCCOC-A ha una stuttura molto più pulita, e devo dire che questo si riflette sulle mie impressioni sonore. Con la 600 lo sfondo era pulitissimo, il dettaglio aumentato, la scena sonora più aperta, gli strumenti erano chiaramente più distinguibili. Il tutto senza aggiungere nessuna sibilante o asprezza. Sembrava quasi di aver pulito una finestra e vedere tutto più chiaro.
    Il procedimento da quello che ho capito e' basato su una ricerca universitaria, quindi escluderei balle da marketing, anche perché questi cavi OYAIDE hanno un prezzo davvero contenuto per le prestazioni offerte. Quello della hd25 pagato 50 euro.
    Magari in futuro ne prendo uno per la 215

    La ie80 e' anche valida. Però ha un isolamento non molto alto e anche il fit non e' dei migliori. In un posto molto rumoroso vince nettamente la 215. Per ascolti tutto sommato tranquilli e' ottima. Anche per fare una passeggiata mi piace molto.

    Secondo me ti piacerà molto la 215. Alla fine forse non compete con le iem di fascia più alta, però tutto sommato riesce a spuntare tutta la checklist in maniera esemplare. E tra tutte le iem che ho provato e quella che ricomprerei senza se e senza ma. Scomettiamo che la preferisci alla Logitech?




    _________________
    Sorgente: Audioquest Dragonfly RED Amplificazione:  VHF-N
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Spirit Labs Grado - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic DT150
    Portatili: Sennheiser HD25 - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser 100-2 Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3
    avatar
    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  the Crimson King on Sat Jan 27, 2018 6:34 pm

    crazywipe wrote:
    Come cavo potresti provare l'Oyaide, questi cavi sono letteralmente bestiali!

    intendi con la UE? qual è il sito/negozio migliore per sceglierli e acquistarli? potrebbe andare bene anche per la HE400i? sto rimuginando per trovarle un buon cavo che non mi sveni... fra poco dovrebbe arrivarmi un mogami ma vorrei provare anche altro ma solo a costi contenuti.

    crazywipe wrote:
    Secondo me ti piacerà molto la 215. Alla fine forse non compete con le iem di fascia più alta, però tutto sommato riesce a spuntare tutta la checklist in maniera esemplare. E tra tutte le iem che ho provato e quella che ricomprerei senza se e senza ma. Scomettiamo che la preferisci alla Logitech?

    non credo ci voglia molto per farmela piacere di più della UE900s... vedremo in futuro, per ora mi accontento, non ho molti fondi audiofili a disposizione


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...
    avatar
    crazywipe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 895
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Età : 38
    Località : Salerno

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  crazywipe on Sat Jan 27, 2018 7:00 pm

    Su ebay 55 euro spedito: https://www.ebay.it/itm/Oyaide-HPC-MX-3-5mm-Jack-To-MMCX-Replacement-Headphone-Cable-For-Shure-SE215-etc/222587616809?hash=item33d3417e29:g:J4gAAOSwqjJZcIHN

    E con i connettori della Shure, ma penso che la Logitech usa gli stessi.

    Potresti provare, ma se la Logitech non ti piace non credo che un cavo stravolga la situazione per quanto possa migliorarla.


    _________________
    Sorgente: Audioquest Dragonfly RED Amplificazione:  VHF-N
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Spirit Labs Grado - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic DT150
    Portatili: Sennheiser HD25 - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser 100-2 Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3
    avatar
    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  the Crimson King on Mon Jan 29, 2018 2:23 pm

    crazywipe wrote:
    Potresti provare, ma se la Logitech non ti piace non credo che un cavo stravolga la situazione per quanto possa migliorarla.

    santa

    ma ha un nome quel tipo di connettori che usano shure, UE e forse anche i Fiio F9 (così mi sembra guardando le foto in rete)


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...
    avatar
    mr.bean
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1637
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 54
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  mr.bean on Mon Jan 29, 2018 7:51 pm

    Ho una shure 425...mi trovavo molto bene..da quando mauro 16164 mi ha consigliato un cavetto cinese da 50 euro... e non credevo alle mie orecchie..la cuffia suona..molto..molto meglio...mai avuto un tale miglioramento con un cambio di cavo...grazie Mauro...


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           
    avatar
    jerda
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 2017-07-31
    Località : Ai confini del mondo

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  jerda on Mon Jan 29, 2018 8:20 pm

    the Crimson King wrote:

    santa    

    ma ha un nome quel tipo di connettori che usano shure, UE e forse anche i Fiio F9 (così mi sembra guardando le foto in rete)
    MMCX
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  oDo on Mon Jan 29, 2018 9:36 pm

    crazywipe wrote:Su ebay 55 euro spedito: https://www.ebay.it/itm/Oyaide-HPC-MX-3-5mm-Jack-To-MMCX-Replacement-Headphone-Cable-For-Shure-SE215-etc/222587616809?hash=item33d3417e29:g:J4gAAOSwqjJZcIHN
    .......

    sembra interessante, bella segnalazione
    mi son fatto un giro sul loro sito, ma sembra che una versione bilnaciata con jack 2,5 non esista e purtroppo a me servirebbe così.

    al momento con la 535 red uso un Fiio bilanciato e devo dire che il miglioramento rispetto al cavo in dotazione c'è (ovviamente non sapremo mai se il merito è soprattutto del DAP Onkyo, che con questa iem rende meglio in bilanciato), ma ceravo un altro cavo dal prezzo umano per provare qualcos'altro


    _________________
    paolo
    avatar
    jerda
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 2017-07-31
    Località : Ai confini del mondo

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  jerda on Mon Jan 29, 2018 10:05 pm

    Io conosco questi
    https://www.brainwavzaudio.com/collections/earphone-cables
    avatar
    Franco1964
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 31
    Data d'iscrizione : 2015-06-07
    Età : 54
    Località : Bergamo

    Re: In Ear economiche vs. medie conosciute ?

    Post  Franco1964 on Tue Jan 30, 2018 11:48 am

    mr.bean wrote:
    Ho una shure 425...mi trovavo molto bene..da quando mauro 16164 mi ha consigliato un cavetto cinese da 50 euro... e non credevo alle mie orecchie..la cuffia suona..molto..molto meglio...mai avuto un tale miglioramento con un cambio di cavo...grazie Mauro...

    Ho le Shure 535 e un A&K 100II (posso andare anche in bilanciato quindi)
    Che cavo hai preso? Che tipo di cambiamenti hai trovato?
    Grazie

      Current date/time is Fri Dec 14, 2018 4:58 pm