Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
cd ascolto e riascolto
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    cd ascolto e riascolto

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Fri Feb 20, 2009 9:03 pm

    avete mai notato che ascoltando un cd per 2 volte consegutive cambia leggermente il suono? certo non grandi cose, ma cambia, è come se nella seconda riproduzione consegutiva si perdesse qualcosa nella plasticita della riproduzione, la micro dinamica è il parametro che ne risente di più, ma anche la timbrica ne soffre, si va a perdere luminosità nella riproduzione, e comincia a MANCARE quel senso di realismo tipico delle grandi riprese, ovvio che migliore è l'apparato riproduttore e maggiore è il peggioramento, ma anche con impianti di medio livello purche ben assemblati la cosa è ben percepibile, il motivo? sembra che quando il laser attraversa lo strato plastico ne modifichi la struttura, niente di irreversibile, infatti dopo una nezzora la cosa torna normale e si può ripartire con una nuova e perfetta riproduzione
    a voi succede?
    o non ci avete mai fatto caso


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Sat Feb 21, 2009 1:01 am

    suvvia non abbiate tutto questo timore ad esporvi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  matley on Sat Feb 21, 2009 9:26 am

    mai fatto caso...
    e anche se ci avessi fatto caso...sarebbe stata dura (ammetto) affermare quello che TU dici!
    ma si sa IO so sordo....
    mah....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Cricetone on Sat Feb 21, 2009 11:04 am

    air mi stò preoccupando seriamente per la tua salute mentale! Ma tanto io gia so che sei pure ben oltre questo livello di pazzia!

    Comunque per rispondere alla tua domanda,sinceramente io non ci ho fatto mai caso perchè non ascolto mai di seguito non stesso disco,ma chi lo facesse,vorrebbe dire che quel disco gli piace così tanto che secondo l'emozione che gli scuscita,e la distrazione conseguente,lo fa andare ben oltre il semplice ed pure un pò sterile riconoscimento di tali differenze.
    E poi quante persone hanno un impianto ed un ambiente così silenziosi,da poter sviscerare questi dettagli?


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Amuro_Rey on Sat Feb 21, 2009 11:15 am

    sinceramente non ci ho mai fatto caso ... certo è che io non posseggo un lettore "solo" per CD ma un multilettore quindi sonosvantaggiato ...


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Sat Feb 21, 2009 11:46 am

    unvidio più nulla


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Dragon on Sat Feb 21, 2009 12:03 pm

    io credo tu sia sull'orlo della pazzìa!!!


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Sat Feb 21, 2009 12:12 pm

    il mondo è dei pazzi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Banano on Sun Feb 22, 2009 7:49 pm

    ...un tempo setii parlare di "carihe elettrostatiche" sui supporti CD.
    Ovvero il cd di plastica roteando su se stesso creava delle cariche elettrostatiche che al riascolto facevano peredere dettaglio al suono..

    ...che qualcosa abbia senso?

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Ra.Ra on Tue Feb 24, 2009 10:12 am

    non ho mai sentito differenze ma, non sopporto risentire un brano od un cd piu' di una volta...ma...ma la spiegazione tecnica m'affascina !

    Se fosse "deformazione" del "cristallo" dove e' inciso il solco che contiene l'informazione allora la variazione sarebbe evidente anche se scaldato !
    Air fai una prova, scalda il cd sul calorifero e fallo girare nel cd...ascolta se anche alla prima emissione trovi la bassa qualita'
    Se fosse invece la plastica di supporto dello stesso allora il processo sarebbe irreversibile ! La plastica e' organica e si deforma col tempo gia' da sola...infatti i cd non sono eterni pur se imballati nella custodia e mai ascoltati ! Per cui dovrei percepire differenze dopo 5 anni d'ascolto assiduo rispetto alla stessa copia nuova ...ma cosi' non e' ...mi confermi anche tu...

    Allora cos'e' ? Un'assuefazione del nervo sonoro o qualche altra cosa (tralasciando le cariche elettrostatiche che creerebbero ben altri problemi rispetto all'ascolto una volta si' e l'altra no) che non conosciamo ??

    Air, perdonami, ma io non ci credo che questa cosa l'hai notata e non letta....perche' proprio 30 minuti e non 2 ? Se ci impiegasse davvero 30 minuti vorrebbe dire che il cd viene deformato di molto all'ascolto ... e non mi sembra davvero possibile....pure i riscrivibili dopo 20 volte che li usi li butti via...

    Scusate i pensieri liberi magari sconnessi ed errati (air e' un modo di dire il "non ci credo" !) ...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Tue Feb 24, 2009 10:54 am

    Air, perdonami, ma io non ci credo che questa cosa l'hai notata e non letta....

    in effetti non l'ho notata, ma solo letta da qualche parte, ma mi pareva interessante fare un indagine, visto che la fonte era autorevole, poi ho un amico kamicase che con queste cose ci va anozze, e lui dice che è cosi da li l'indagine per vedre se tra noi c'era qualche super orecchio che l'ha notava


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Ra.Ra on Tue Feb 24, 2009 11:01 am

    dai dai dai riportaci allora le considerazioni perche', come ben sai, e' la cosa che conosco di piu' e che m'affascina di piu' perche' il buon suono si vede dalla sorgente :-)

    Infatti perche' non parliamo di "microfoni"..ci avete mai pensato ? Il live lo si riprende con membrane che "sensibilmente" si muovono ma, accidenti, quella vibrazione fa nascere il problema di fondo...che materiale e', perche' suona cosi' ? ALlora sarebbe da scrivere sulle incisioni (come facevano, in realta', quei GENI della Rca Living Stereo...Lewis Leiton se non ricordo male) che microfono e' stato utilizzato e che trasduttore dello stesso per capire quante armoniche avremo....
    Chi ha sentito gli isomike del cd di pierre bouldoc ?

    Vabbe' la smetto perche' e' un altro argomento...parliamo di cd...air illuminaci che tanto qui l'orecchio non ce l'ha nessuno :-)))
    Ho fatto la prova audiometrica e....da un orecchio non sento quasi nulla dai 2000 ai 10000 sotto i 70 db !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Altroche' alta fedelta' ...per me parliamo di alta sordita' mannaggia la chiocciola :-)))

    saluti
    a

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Tue Feb 24, 2009 11:13 am

    ra.ra visto che la sai lunga sui microfoni e tipologia di ripresa perche non apri un bel 3D apposito, la sete è sempre tanta
    per il cd ho detto in sintesi quello che IL guro e il mio amico sostiene, personalmente non ho mai fatto la prova in maniera approfondita, quindi che dire, magari quando ho voglia provo, una cosa invece che ho notato io e continuo a notare e dove non mi do spiegazione è che sempre i primi 2/3 brani sono meno performanti dei seguenti, in alcuni cd addirittura sembra che i primi brani siano ripresi da unaltra persona tanto è diverso i modo di suonare, mica sara il mio orecchio che deve scaldarsi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Ra.Ra on Tue Feb 24, 2009 11:26 am

    Sul serio ?
    Avendo nei cd brani diversi mi trovo in difficolta' ...
    Faro' la prova masterizzando lo stesso brano 12 volte sullo stesso cd !

    Questo, ad esempio, mi darebbe meno problemi perche' potrebbe essere dipendente dalla meccanica pura !

    I lettori che utilizziamo non sono CLV: Constant Linear Velocity che variando la velocita' dello stesso (lento al centro e veloce in periferia) finiscono per dare la stessa sensazione del vinile (chiaramente un milione di volte inferiore) dovuta alla non precisa taratura del clock di riferimento per la rotazione (ammesso che ci sia) ...questo potrebbe essere il problema...ma dico "potrebbe" perche' ce ne sono altri mille che, ad esempio, sembra aver risolto proprio audio analogue modificando le meccaniche di lettura teac da pc....che all'interno hanno anche la possibilita' di lavorare in CAV Constant Angular Velocity per il green book dei cd dati....chissa' mai che non l'abbiano utilizzato ?!?!

    In ogni caso, mi piacerebbe avere la conoscenza necessaria per parlare di microfoni ma...ahime'...mi manca proprio, per questo, da buon parassita, ho lanciato la palla che...chissa'..magari qualcuno ...diciamo uno a caso FABRIZIO CALABRESE...potrebbe discuterne (ILLUMINARCI) un po' :-)
    o no ?!?
    :-)
    a.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Tue Feb 24, 2009 12:08 pm

    I lettori che utilizziamo non sono CLV: Constant Linear Velocity che variando la velocita' dello stesso (lento al centro e veloce in periferia) finiscono per dare la stessa sensazione del vinile (chiaramente un milione di volte inferiore)
    questa era la spiegazione che mi ero dato, ma come dici troppo semplicistica per parlarne apertamente, ma visto che ti sei sbilanciato per primo in effetti è come il vinile ma al contrario, il vinile verso la fine, il cd all'inizio
    mica ci avremmo preso
    ps
    ma se masterizzi lo stesso brano non è che magari ti porti dietro quel tipo di suono? certo leggendolo il periferia forse cambia qualcosa ugualmente


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Ra.Ra on Tue Feb 24, 2009 12:15 pm

    in che senso "ti porti dietro quel tipo di suono" ?
    Sono differenze timbriche o di spazialita' ?

    Se timbriche direi che c'abbiamo preso
    se dinamiche direi che...."belin"...non c'azzecchiamo proprio

    chissa'....ma parliamo solo noi due

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Tue Feb 24, 2009 12:22 pm

    timbriche, ma cambiando la timbrica si ha pure la sensazione che si ammosci un po il tutto, a me su alcuni cd in particolare sembra propio che si tratti di unaltra ripresa, su altri invece la senzazione è meno marcata


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Ra.Ra on Tue Feb 24, 2009 12:27 pm

    be' se e' timbrica allora puo' dipendere dalla velocita' di lettura....ripetendo lo stesso brano sullo stesso cd dovremmo riprodurre l'errore no ?!?

    E' un po' il problema che, mi dicono, affliggono i CEC con la loro trasmissione a cinghia e che dimostrerebbe la ragione di questa teorica soluzione....certo e' che c'hai proprio l'u-dito fino tu ...t'invidio

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Tue Feb 24, 2009 1:53 pm

    macche udito fino credo si tratti solo fisse da audiofilo, un musicofilo secondo me non ci fa propio caso, l'udito ormai ............so vecchio, e certe sfumature mi son negate, piuttosto direi che la cosa verte su un leggero malessere fisico che mi porta a saltare i primi pezzi, l'oercchio si indurisce ma il ceppione analizza sempre altra cosa che ho notato, e questa a orecchio, è che essendo io fissato sullo stage, le migliori perfomance le trovo sempre nei brani successivi, più che altro per lo sviluppo in altezza, ma forse questo è un caso forse


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Banano on Tue Feb 24, 2009 1:58 pm

    ..bello siolo proverò nei miei prossimi ascolti a porci più attenzione...chissà che....mah ...vi dirò!

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Ra.Ra on Tue Feb 24, 2009 2:20 pm

    altissima purissima Levinsonissima :-))))
    lo so e' bruttissima questa battuta ma....:-)

    Sentite ma perche' non organizziamo un ascolto "totale" ?
    Amuro ray perche' non mi rispondi alla posta privata che t'ho mandato con i miei riferimenti "fisici" di dove abito e del mio numero di telefono ?

    :-)
    a

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  aircooled on Tue Feb 24, 2009 2:22 pm

    è timido prova prenderlo per la gola con qualche dolcetto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: cd ascolto e riascolto

    Post  Ra.Ra on Tue Feb 24, 2009 2:45 pm

    ehm....i dolcetti ....questi sconosciuti...suvvia che chi mi conosce sa che ...a me i dolcetti possono anche piacere ma....tendo a...come dire....evitarli ?!?
    :-)

    non sono mica un salamone :-)))))))))) ok ok la smetto....!
    AMUUURO rispondimi !

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 12:37 pm