Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
15 anni senza l'avvocato - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    15 anni senza l'avvocato

    Share

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7960
    Data d'iscrizione : 2009-11-06

    Re: 15 anni senza l'avvocato

    Post  lizard on Sat Jan 27, 2018 1:09 am

    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2483
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: 15 anni senza l'avvocato

    Post  ispanico on Sat Jan 27, 2018 9:14 am

    oDo wrote:

    Eh già, voleva tanto migliorarla, ma non glielo hanno lasciato fare...
    Proprio a lui, che dopo anni di vita irreprensibile, di amicizie inappuntabili e di lavoro condotto in maniera ineccepibile, un giorno vide la luce e, “unto del Signore”, sacrificò parte dei propri risparmi  solo per aiutare agli italiani. Una missione portata avanti con serenità e fermezza, senza badare minimamente ai propri interessi e senza far nulla, nessuna legge o decretino, per mettersi a riparo da chi gli voleva male, dalle accuse infamanti e dalle conseguenze tendenziose.
    Un vero eroe moderno!

    ricordiamo ancora con rimpianto le sue proposte per rilanciare l’economia, purtroppo non tramutate in leggi (nonostante le sue buone intenzioni paterne, il nostro non è riuscito a far approvare quasi nessuna legge, eccetto quelle doverose per difendersi dalla congiura dei malvagi e degli invidiosi):

    Gli italiani sono diversi dagli altri, disse, sono un popolo di risparmiatori e grazie a questo la nazione non sentirà la crisi come le altre (eravamo nel 2009 o 2010).
    E come rilanciare l’economia, se non invitando la gente a spendere per rilanciare i consumi?....beh, in piena crisi è una soluzione geniale, no?

    Aspetta...questo mi ricorda un altro grandissimo statista che solo un paio di settimane fa disse che i costi prodotti dall’abolizione della legge fornero si coprirebbereo con la ricchezza prodotta dai consumi di un maggior numero pensionati. Evviva...abbiamo trovato la quadra: tutti in pensione, così possiamo spendere più di quando lavoravamo!

    E con questa logica e grazie a questa intraprendenza, oggi la stessa di allora, lo spread arrivò a circa 580 e l’italia sull’orlo del tracollo.
    Beh, per colpa dell’opposizione e della Germania,ovviamente, non certo di quell’uomo che voleva migliorare le cose e non glielo hanno lasciato fare....stupidi noi che non abbiamo seguito il consiglio di spendere di più per generare ricchezza!
    E stupidi ora a non credere che potremmo abolire la Fornero, perché andando in pensione avremo un maggiore potere d’acquisto e tutto sarebbe ok, copriremmo quel buco di qualche miliardo

    Scusate eh, sono un po’ acido ultimamente. Sarà che non riesco a trovare il tempo per ascoltare abbastanza musica...


    Non ti quoto solo perché sei stato praticamente FANTASTICO !!! (non posso farne a meno, ti quoto lo stesso, ma c'è n'era bisogno? santa ).


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2483
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: 15 anni senza l'avvocato

    Post  ispanico on Sat Jan 27, 2018 9:21 am

    Con la piccola differenza che "l'altro", cioè quello che non c'è più è stato oculato e furbo a non "scendere in campo" forse perché le sue amicizie non erano così ingombranti come quelle dell'altro ma i suoi intrallazzi li ha sempre e comunque fatti a spese nostre ed almeno ha salvato il nome con la quale oggi viene quasi rimpianto.


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6892
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: 15 anni senza l'avvocato

    Post  RockOnlyRare on Mon Jan 29, 2018 12:13 pm

    oDo wrote:

    Eh già, voleva tanto migliorarla, ma non glielo hanno lasciato fare...
    Proprio a lui, che dopo anni di vita irreprensibile, di amicizie inappuntabili e di lavoro condotto in maniera ineccepibile, un giorno vide la luce e, “unto del Signore”, sacrificò parte dei propri risparmi  solo per aiutare agli italiani. Una missione portata avanti con serenità e fermezza, senza badare minimamente ai propri interessi e senza far nulla, nessuna legge o decretino, per mettersi a riparo da chi gli voleva male, dalle accuse infamanti e dalle conseguenze tendenziose.
    Un vero eroe moderno!

    ricordiamo ancora con rimpianto le sue proposte per rilanciare l’economia, purtroppo non tramutate in leggi (nonostante le sue buone intenzioni paterne, il nostro non è riuscito a far approvare quasi nessuna legge, eccetto quelle doverose per difendersi dalla congiura dei malvagi e degli invidiosi):

    Gli italiani sono diversi dagli altri, disse, sono un popolo di risparmiatori e grazie a questo la nazione non sentirà la crisi come le altre (eravamo nel 2009 o 2010).
    E come rilanciare l’economia, se non invitando la gente a spendere per rilanciare i consumi?....beh, in piena crisi è una soluzione geniale, no?

    Aspetta...questo mi ricorda un altro grandissimo statista che solo un paio di settimane fa disse che i costi prodotti dall’abolizione della legge fornero si coprirebbereo con la ricchezza prodotta dai consumi di un maggior numero pensionati. Evviva...abbiamo trovato la quadra: tutti in pensione, così possiamo spendere più di quando lavoravamo!

    E con questa logica e grazie a questa intraprendenza, oggi la stessa di allora, lo spread arrivò a circa 580 e l’italia sull’orlo del tracollo.
    Beh, per colpa dell’opposizione e della Germania,ovviamente, non certo di quell’uomo che voleva migliorare le cose e non glielo hanno lasciato fare....stupidi noi che non abbiamo seguito il consiglio di spendere di più per generare ricchezza!
    E stupidi ora a non credere che potremmo abolire la Fornero, perché andando in pensione avremo un maggiore potere d’acquisto e tutto sarebbe ok, copriremmo quel buco di qualche miliardo

    Scusate eh, sono un po’ acido ultimamente. Sarà che non riesco a trovare il tempo per ascoltare abbastanza musica...

    Semplicemente grandioso...... in fatto di "acidità" al mio confronto sei fin troppo positivo !!!


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2483
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: 15 anni senza l'avvocato

    Post  ispanico on Mon Jan 29, 2018 12:34 pm

    Semplicemente perfetto io direi.


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8866
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina Bianca

    Re: 15 anni senza l'avvocato

    Post  Luca58 on Mon Jan 29, 2018 3:37 pm

    oDo wrote:

    Eh già, voleva tanto migliorarla, ma non glielo hanno lasciato fare...
    Proprio a lui, che dopo anni di vita irreprensibile, di amicizie inappuntabili e di lavoro condotto in maniera ineccepibile, un giorno vide la luce e, “unto del Signore”, sacrificò parte dei propri risparmi  solo per aiutare agli italiani. Una missione portata avanti con serenità e fermezza, senza badare minimamente ai propri interessi e senza far nulla, nessuna legge o decretino, per mettersi a riparo da chi gli voleva male, dalle accuse infamanti e dalle conseguenze tendenziose.
    Un vero eroe moderno!

    ricordiamo ancora con rimpianto le sue proposte per rilanciare l’economia, purtroppo non tramutate in leggi (nonostante le sue buone intenzioni paterne, il nostro non è riuscito a far approvare quasi nessuna legge, eccetto quelle doverose per difendersi dalla congiura dei malvagi e degli invidiosi):

    Gli italiani sono diversi dagli altri, disse, sono un popolo di risparmiatori e grazie a questo la nazione non sentirà la crisi come le altre (eravamo nel 2009 o 2010).
    E come rilanciare l’economia, se non invitando la gente a spendere per rilanciare i consumi?....beh, in piena crisi è una soluzione geniale, no?

    Aspetta...questo mi ricorda un altro grandissimo statista che solo un paio di settimane fa disse che i costi prodotti dall’abolizione della legge fornero si coprirebbereo con la ricchezza prodotta dai consumi di un maggior numero pensionati. Evviva...abbiamo trovato la quadra: tutti in pensione, così possiamo spendere più di quando lavoravamo!

    E con questa logica e grazie a questa intraprendenza, oggi la stessa di allora, lo spread arrivò a circa 580 e l’italia sull’orlo del tracollo.
    Beh, per colpa dell’opposizione e della Germania,ovviamente, non certo di quell’uomo che voleva migliorare le cose e non glielo hanno lasciato fare....stupidi noi che non abbiamo seguito il consiglio di spendere di più per generare ricchezza!
    E stupidi ora a non credere che potremmo abolire la Fornero, perché andando in pensione avremo un maggiore potere d’acquisto e tutto sarebbe ok, copriremmo quel buco di qualche miliardo

    Scusate eh, sono un po’ acido ultimamente. Sarà che non riesco a trovare il tempo per ascoltare abbastanza musica...

    Io invece non commento, ne' in bene ne' in male, quello che hai scritto quotando il mio messaggio perche' le discussioni politiche sono proibite dal regolamento; infatti le mie valutazioni soggettive hanno riguardato aspetti caratteriali delle persone e non il loro modo, una indirettamente e una direttamente, di fare politica.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2483
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: 15 anni senza l'avvocato

    Post  ispanico on Mon Jan 29, 2018 4:04 pm

    Secondo me era più un intervento "ironicamente acido" sul modo di fare senza entrare nel merito politico effettivo, non credo ci sia niente di proibito dall'aver scritto cose che sono poi sotto gli occhi di tutti, almeno così credo io nella speranza che il suo intervento non abbia leso particolari del regolamento.
    Per me fine della cosa su costoro.


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6892
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: 15 anni senza l'avvocato

    Post  RockOnlyRare on Tue Jan 30, 2018 10:02 am

    ispanico wrote:Secondo me era più un intervento "ironicamente acido" sul modo di fare senza entrare nel merito politico effettivo, non credo ci sia niente di proibito dall'aver scritto cose che sono poi sotto gli occhi di tutti, almeno così credo io nella speranza che il suo intervento non abbia leso particolari del regolamento.
    Per me fine della cosa su costoro.

    come disse il buon vecchio Dante, "non ragioniam di lor ma guarda e passa" affraid


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -

      Current date/time is Tue Nov 20, 2018 9:29 am