Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Che ampli per le mie ProAc D18?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Che ampli per le mie ProAc D18?

    Share

    giusespo70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2010-06-28
    Età : 46
    Località : Bologna

    Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  giusespo70 on Tue Jun 29, 2010 2:05 pm

    Ciao a tutti,
    complice il gentilissimo Xin mi sono appena iscritto a questo bellissimo forum anche se vi leggo da tempo. Mi chiamo Giuseppe e scrivo da Bologna.
    Volevo porvi questo quesito. Sono appena entrato in possesso delle ottime, a mio avviso, ProAc D18 e volevo a questo punto, come prossimo step dell'upgrade, donargli un ampli che potesse farle rendere al meglio.
    Attualmente posseggo la coppia Denon PMA-2000AE con il suo lettore DCD-2000AE (modificato Aurion). Premetto che il lettore mi rientra fra un paio di giorni quindi non ho ancora potuto sentire a casa mia i suddetti diffusori come si comportano con il resto della mia catena.
    Ho avuto modo di ascoltare in passato le ProAc pilotate da ampli di un certo pregio economico (che ahimè non posso permettermi) e la resa è stata veramente notevole, l'impressione generale che ho avuto, è quella che più dai a questi diffusori e più ti danno.
    Veniamo a noi, volendo upgradare il Denon PMA-2000AE, con che cosa potrei sostituirlo? Mi piacerebbe rimanere in casa Audio Analogue in quanto ho avuto modo di ascoltare alcuni prodotti che mi hanno piacevolmente colpito. Prima ho ascoltato il Verdi 100 liscio che secondo me suona molto molto bene in relazione al costo, e il Maestro 70 rev.2.0. E' quest'ultimo che mi ha letteralmente colpito!! Premetto che non sono espertissimo ma l'impressione che ho avuto di questo ampli è stata subito che si trattasse di un SS puro sangue: veloce, dinamico e raffinato pur conservando una spiccata musicalità. Mi ha colpito la profondità della scena sonora, con un marcato senso di tridimensionalità e con una gamma media a dir poco meravigliosa se confrontata con il mio Denon.
    Secondo voi l'ottimo Maestro 70 rev.2.0 sarebbe sufficiente per le mie ProAc? Come categoria ovviamente starei su quella fascia di prezzo altrimento dovrei rivolgermi all'usato.
    Il mio ambiente è di 25mq ma i miei ascolti sono spesso notturni quindi a volumi consoni a quelle ore. I generi che ascolto sono un po' di tutti i tipi dal Jazz al Blues, dal Pop alla musica italiana, tranne rock duro.
    Spero di essere stato esauriente e vi ringrazio fin da ora dei vostri suggerimenti.
    Salutoni
    Giuseppe

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 4:52 pm

    Con Proac non puoi che mettere il suo partner naturale.....La perfetta sinergia:
    GRYPHON ATILLA

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 5:02 pm

    Configurazione True Dual Mono
    · Zero negative feedback
    · Attenuatore di volume controllato da microprocessore a 50-step per la migliore
    performance sonora
    · Percorso di segnale ultra-corto
    · Cablaggio interno minimo
    · Schede di circuiti stampati in rame a doppia facciata con specifiche Militari fino a 70my
    · Trasformatore toroidale Dual Mono Holmgren
    · Connettori montati su PCB per eliminare cablaggio e ridurre il percorso di segnale
    · Connettori placcati oro Swiss Neutric XLR per un'ingresso bilanciato
    · Connettori placcati oro phono con isolamento in Teflon per 4 ingressi ed un'uscita
    · Opzione AV throughput per integrazione senza compromessi con preamplificatore surround
    · Display Vacuum Fluorescent con 2 linee e 50 caratteri
    · Luminosità del display regolabile (High, Medium, Low, Off)
    · Modulo phono MM/MC opzionale disponibile in futuro
    · Upgrade di Flash memory via PC
    · Sistema di protezione non invasivo
    · Telecomando infrarossi
    · Certificazione EU CE
    · Progettato e costruito in Danimarca
    · 2 x 100W @ 8 Ohm, 2 x 200W @ 4 Ohm
    · Impedenza d'uscita: 0,027 Ohm
    · Ampiezza di banda (-3dB): da 0,1Hz a 250KHz
    · Capacità alimentatore: 2 x 60.000uF
    · Guadagno: +38dB
    · Impedenza ingresso bilanciato (20-20000Hz): 20K Ohm
    · Impedenza ingresso single-ended (20-20000Hz): 8K Ohm

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  matley on Tue Jun 29, 2010 5:08 pm

    pavel wrote:Configurazione True Dual Mono
    · Zero negative feedback
    · Attenuatore di volume controllato da microprocessore a 50-step per la migliore
    performance sonora
    · Percorso di segnale ultra-corto
    · Cablaggio interno minimo
    · Schede di circuiti stampati in rame a doppia facciata con specifiche Militari fino a 70my
    · Trasformatore toroidale Dual Mono Holmgren
    · Connettori montati su PCB per eliminare cablaggio e ridurre il percorso di segnale
    · Connettori placcati oro Swiss Neutric XLR per un'ingresso bilanciato
    · Connettori placcati oro phono con isolamento in Teflon per 4 ingressi ed un'uscita
    · Opzione AV throughput per integrazione senza compromessi con preamplificatore surround
    · Display Vacuum Fluorescent con 2 linee e 50 caratteri
    · Luminosità del display regolabile (High, Medium, Low, Off)
    · Modulo phono MM/MC opzionale disponibile in futuro
    · Upgrade di Flash memory via PC
    · Sistema di protezione non invasivo
    · Telecomando infrarossi
    · Certificazione EU CE
    · Progettato e costruito in Danimarca
    · 2 x 100W @ 8 Ohm, 2 x 200W @ 4 Ohm
    · Impedenza d'uscita: 0,027 Ohm
    · Ampiezza di banda (-3dB): da 0,1Hz a 250KHz
    · Capacità alimentatore: 2 x 60.000uF
    · Guadagno: +38dB
    · Impedenza ingresso bilanciato (20-20000Hz): 20K Ohm
    · Impedenza ingresso single-ended (20-20000Hz): 8K Ohm


    e che aspetti a comprarlo... Embarassed
    e Vaiiiiiiii....tutti inGRIFATI...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 5:18 pm

    Io non ho le Proac.
    Quello va a nozze con loro (bellissimo suono le Proac tra l'altro).
    Ad ogni Fiera HiEnd, l'accoppiata Gryphon/Proac fa sempre la sua grandiosa figura....C'è poco da fare....
    Non per caso,oltre a presentarsi insieme ad ogni mostra o fiera, sono distribuite in Italia dallo stesso importatore.

    E comunque......più di una volta ho pensato al Diablo... sunny

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Luca58 on Tue Jun 29, 2010 5:22 pm

    giusespo70 wrote:Ciao a tutti,
    complice il gentilissimo Xin mi sono appena iscritto a questo bellissimo forum anche se vi leggo da tempo. Mi chiamo Giuseppe e scrivo da Bologna.
    Volevo porvi questo quesito. Sono appena entrato in possesso delle ottime, a mio avviso, ProAc D18 e volevo a questo punto, come prossimo step dell'upgrade, donargli un ampli che potesse farle rendere al meglio.
    Attualmente posseggo la coppia Denon PMA-2000AE con il suo lettore DCD-2000AE (modificato Aurion). Premetto che il lettore mi rientra fra un paio di giorni quindi non ho ancora potuto sentire a casa mia i suddetti diffusori come si comportano con il resto della mia catena.
    Ho avuto modo di ascoltare in passato le ProAc pilotate da ampli di un certo pregio economico (che ahimè non posso permettermi) e la resa è stata veramente notevole, l'impressione generale che ho avuto, è quella che più dai a questi diffusori e più ti danno.
    Veniamo a noi, volendo upgradare il Denon PMA-2000AE, con che cosa potrei sostituirlo? Mi piacerebbe rimanere in casa Audio Analogue in quanto ho avuto modo di ascoltare alcuni prodotti che mi hanno piacevolmente colpito. Prima ho ascoltato il Verdi 100 liscio che secondo me suona molto molto bene in relazione al costo, e il Maestro 70 rev.2.0. E' quest'ultimo che mi ha letteralmente colpito!! Premetto che non sono espertissimo ma l'impressione che ho avuto di questo ampli è stata subito che si trattasse di un SS puro sangue: veloce, dinamico e raffinato pur conservando una spiccata musicalità. Mi ha colpito la profondità della scena sonora, con un marcato senso di tridimensionalità e con una gamma media a dir poco meravigliosa se confrontata con il mio Denon.
    Secondo voi l'ottimo Maestro 70 rev.2.0 sarebbe sufficiente per le mie ProAc? Come categoria ovviamente starei su quella fascia di prezzo altrimento dovrei rivolgermi all'usato.
    Il mio ambiente è di 25mq ma i miei ascolti sono spesso notturni quindi a volumi consoni a quelle ore. I generi che ascolto sono un po' di tutti i tipi dal Jazz al Blues, dal Pop alla musica italiana, tranne rock duro.
    Spero di essere stato esauriente e vi ringrazio fin da ora dei vostri suggerimenti.
    Salutoni
    Giuseppe
    Benvenuto Giuseppe,

    anche se il Maestro 70 e' un ottimo prodotto, non so se riuscirebbe a far rendere i tuoi diffusori come credo tu intenda; guarda che sta per uscire l'AA Fortissimo, che potrebbe essere piu' adatto: http://www.ilgazeboaudiofilo.com/digitale-sorgenti-amplificazioni-e-sistemi-di-altoparlanti-f12/ancora-sul-crescendo-cdp-t3511-15.htm

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  aircooled on Tue Jun 29, 2010 5:26 pm

    Il mio ambiente è di 25mq ma i miei ascolti sono spesso notturni quindi a volumi consoni a quelle ore.
    io sono un cultore della potenza ma se gli ascolti come dici sono intimistici e prediligi la raffinatezza alla forza bruta il 70 RV 2 con la sua nuova sezione pre è da preferire al verdone


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  hr on Tue Jun 29, 2010 6:49 pm

    Non conosco l'Atilla, ma per quella che e' la mia esperienza con gli integrati Gryphon, ti direi che di certo non sbagli..Come ti e' gia' stato detto prima, ProAc & Gryphon costituiscono una certezza di prestazioni....

    Considerando il tuo budget, considererei usati, un Gryphon Callisto 2200 oppure un Burmester 051. Anche quest'ultimo con ProAc suona splendidamente.


    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 6:54 pm

    Il Callisto potrebbe farglielo ascoltare Xin.
    L'Atilla credo già si trovi sul mercato dell'usato ( o magari, perdendo un po di tempo,nella demo-version).
    Ma già il Callisto sono sicuro sia oltremodo sufficiente al caso. Al di la del pilotaggio e del discorso watt (ne Callisto ne Atilla avrebbero il seppur minimo problema).....il discorso su cui virare va sull'interfacciamento. E qui Gryphon/Proac come accoppiata è assolutamente fuori discussione.
    Un po come Spectral/Avalon.....

    giannifocus
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 302
    Data d'iscrizione : 2010-06-13
    Età : 48

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  giannifocus on Tue Jun 29, 2010 7:11 pm

    Penso che nonostante sia ottimo questo Atilla il buon Giuseppe sia alla ricerca di qualcosa sulla fascia di prezzo del Maestro.


    _________________
    HI-FI = Ampli 2Ch: McIntosh MA6600 - Lettore CD/SACD: McIntosh MVP 861 - Diffusori: B&W PM1 + Sonus Faber Minima Amator - Sub: REL T5 - Cavi segnale: Audioquest Columbia DBS 72V - Cavi potenza: Kimber Kable 8TC - Cavi alim. ampli + cd: NC Mantra 2 + MIT Shotgun AC1
    HT= TV: Piooner Kuro 5090H - SintoAV: Marantz SR7002 - Lettore: PS3 Slim - Multimedia: WD Live HD - Front: B&W M1 - Surround: Gallo Micro Ti - Cavi: G&BL
    DVD: 480 - BD: 85 - CD: 190

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  hr on Tue Jun 29, 2010 7:15 pm

    Anche un YBA Integre' DT sarebbe ottimo. Ovviamente usato.


    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 7:29 pm

    giannifocus wrote:Penso che nonostante sia ottimo questo Atilla il buon Giuseppe sia alla ricerca di qualcosa sulla fascia di prezzo del Maestro.

    Il Callisto usato si trova sui 2200 euro.....Il Maestro 70 Rev.2.0 a listino sta 2.790,(ma qui sul mercatino c'è n'è uno in vendita a 1300 euro).
    Io parlavo di ampli che si sposano divinamente con le Proac. Se andiamo per fascia di prezzo....al di sotto di 3000 euro, ne troviamo di ampli.
    Il problema è trovare un ampli che soddisfi i criteri budget/qualità/sinergia...e qui con il Callisto siamo al massimo. Soprattutto della sinergia.
    Altrimenti ci sarebbe YBA......come giustamente diceva HR...c'è AUDIA FLIGHT "Flight Three" (2.100 euro NUOVO), BLADELIUS Tyr (2.300 NUOVO)...e via discorrendo.
    Ma con 2000 euro prendi il Callisto, e metti UN PUNTO sul discorso amplificazione/sinergia con le Proac.

    giusespo70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2010-06-28
    Età : 46
    Località : Bologna

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  giusespo70 on Tue Jun 29, 2010 7:37 pm

    pavel wrote:Il Callisto usato si trova sui 2200 euro......

    A si? Bé a quel prezzo un pensierino si potrebbe fare...chissà se Xin vende il suo

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 7:47 pm

    Non credo proprio.......e non so nemmeno dargli torto.
    Ne avevo visto uno a 2000 euro qualche mese fa su Audiogon.....

    giusespo70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2010-06-28
    Età : 46
    Località : Bologna

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  giusespo70 on Tue Jun 29, 2010 7:48 pm

    Pavel tra il Callisto 2100 e il 2200 che differenze ci sono?

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 8:09 pm

    per quel che ricordo io,il Callisto 2100 ha una messa a fuoco buonissima, ma setosa e raffinatezza mai spigolosa o chirurgica al punto di essere in evidenza. La gamma bassa è molto veloce e precisa. Ha un suono caldo ma potente. Ed è il suo miglior pregio secondo me.
    La gamma alta è presente, viva, brillante ma mai tagliente.

    Il 2200 a grandi line tiene questa impostazione,ma a mio avviso, il controllo della gamma bassa, la timbrica e la scena sonora sono migliorati rispetto al 2100.

    Al di la di tutto ciò.....io non ho mai sentito suonare le PROAC (che ho anche avuto) meglio, che con le amplificazioni Gryphon. Ripeto...MAI.
    Pensa che nella catena top di gamma della Gryphon, al penultimo Roma Hiend, nella catena Gryphon TOP ,suonavano molto meglio le Proac D8o che le Gryphon Atlantis.......





    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 8:23 pm

    pavel wrote:
    giannifocus wrote:Penso che nonostante sia ottimo questo Atilla il buon Giuseppe sia alla ricerca di qualcosa sulla fascia di prezzo del Maestro.

    Il Callisto usato si trova sui 2200 euro.....Il Maestro 70 Rev.2.0 a listino sta 2.790,(ma qui sul mercatino c'è n'è uno in vendita a 1300 euro).
    Io parlavo di ampli che si sposano divinamente con le Proac. Se andiamo per fascia di prezzo....al di sotto di 3000 euro, ne troviamo di ampli.
    Il problema è trovare un ampli che soddisfi i criteri budget/qualità/sinergia...e qui con il Callisto siamo al massimo. Soprattutto della sinergia.
    Altrimenti ci sarebbe YBA......come giustamente diceva HR...c'è AUDIA FLIGHT "Flight Three" (2.100 euro NUOVO), BLADELIUS Tyr (2.300 NUOVO)...e via discorrendo.
    Ma con 2000 euro prendi il Callisto, e metti UN PUNTO sul discorso amplificazione/sinergia con le Proac.

    Specifica il modello... di Callisto ce ne sono 2 e il Callisto 2200 è difficile trovarlo a meno di 3000euro.
    Di Callisto 2100 ce n'è uno tutt'ora in vendita, è un signore di Milano unico proprietario che contattai pure io.
    Non ho avuto modo di confrontarli, ma un amico (Sergio) alias Antani su VHF li ha posseduti entrambi anche contemporaneamente per un breve periodo.
    Vediamo se a invitarlo dice la sua...

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 8:26 pm

    giusespo70 wrote:
    pavel wrote:Il Callisto usato si trova sui 2200 euro......

    A si? Bé a quel prezzo un pensierino si potrebbe fare...chissà se Xin vende il suo

    Benvenuto Giuseppe.
    Il Callisto 2200 lo mollo solo al doppio di qllo che l'ho pagato

    Ti aspetto quando sei ancora in zona

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 8:35 pm

    xin wrote:
    pavel wrote:
    giannifocus wrote:Penso che nonostante sia ottimo questo Atilla il buon Giuseppe sia alla ricerca di qualcosa sulla fascia di prezzo del Maestro.

    Il Callisto usato si trova sui 2200 euro.....Il Maestro 70 Rev.2.0 a listino sta 2.790,(ma qui sul mercatino c'è n'è uno in vendita a 1300 euro).
    Io parlavo di ampli che si sposano divinamente con le Proac. Se andiamo per fascia di prezzo....al di sotto di 3000 euro, ne troviamo di ampli.
    Il problema è trovare un ampli che soddisfi i criteri budget/qualità/sinergia...e qui con il Callisto siamo al massimo. Soprattutto della sinergia.
    Altrimenti ci sarebbe YBA......come giustamente diceva HR...c'è AUDIA FLIGHT "Flight Three" (2.100 euro NUOVO), BLADELIUS Tyr (2.300 NUOVO)...e via discorrendo.
    Ma con 2000 euro prendi il Callisto, e metti UN PUNTO sul discorso amplificazione/sinergia con le Proac.

    Specifica il modello... di Callisto ce ne sono 2 e il Callisto 2200 è difficile trovarlo a meno di 3000euro.
    Di Callisto 2100 ce n'è uno tutt'ora in vendita, è un signore di Milano unico proprietario che contattai pure io.
    Non ho avuto modo di confrontarli, ma un amico (Sergio) alias Antani su VHF li ha posseduti entrambi anche contemporaneamente per un breve periodo.
    Vediamo se a invitarlo dice la sua...

    E' vero. Ho omesso di scrivere Callisto 2100. Ora non so se le differenze che ho ascoltato io tra il 2100 e il 2200 siano state riscontrate anche da altri, ma in generale credo che come spesso accade in questi casi tra il 2100 e il 2200 non ci sia un completo stravolgimento di filosofia di suono, come ci potrebbe ad esempio essere tra Callisto e Diablo. Quindi forse anche un 2100 potrebbe fare il caso suo....

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 8:38 pm

    Sicuramente il 2100 basterebbe per le D18 tenendo conto che eroga 100W su 8ohm, 200W su 4ohm e 350W su 2 ohm

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  aircooled on Tue Jun 29, 2010 8:58 pm

    per il tuo modo di ascoltare ti serve un ampli che mantenga corpo e spessore anche a basso volume, ampli asciutti o che entrano in coppia solo quando spingi...... poi so cazzi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 9:30 pm

    xin wrote:Sicuramente il 2100 basterebbe per le D18 tenendo conto che eroga 100W su 8ohm, 200W su 4ohm e 350W su 2 ohm

    Infatti....avevo già scritto che il problema per quanto riguarda GRYPHON, non era il pilotaggio, ma LA SINERGIA. E qui...non ce n'è per nessuno. Gryphon e PUNTO.

    Ospite
    Guest

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  Ospite on Tue Jun 29, 2010 9:39 pm

    Ma il Gryphon non suona è leggerino a basso volume Laughing Laughing Laughing Laughing

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  aircooled on Tue Jun 29, 2010 9:41 pm

    xin wrote:Ma il Gryphon non suona è leggerino a basso volume Laughing Laughing Laughing Laughing
    pure! questa mi mancava, stacce lontanoooooooooooooooo con quello che costa è pure stitico


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    giusespo70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2010-06-28
    Età : 46
    Località : Bologna

    Re: Che ampli per le mie ProAc D18?

    Post  giusespo70 on Tue Jun 29, 2010 9:44 pm

    aircooled wrote:per il tuo modo di ascoltare ti serve un ampli che mantenga corpo e spessore anche a basso volume...

    quindi Air quale sarebbe il tuo suggerimento? Il Maestro 70 rev.2.0 non sarebbe già indicato per questo tipo di uso?

    @Pavel: pensi che il Callisto abbia anche le caratteristiche descritte da Air? Per me sono importantissime in quanto il 70% dei miei ascolti sono durante le ore serali...diciamo seconda serata.


    Last edited by giusespo70 on Tue Jun 29, 2010 9:49 pm; edited 2 times in total

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 6:39 pm