Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Share

    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 864
    Data d'iscrizione : 2017-08-25

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  JacksonPollock on Tue Feb 13, 2018 11:26 am

    Non è detto che partire da OEM sia una strada sbagliata... Andrea Ricci sta facendo la stessa identica cosa con SpiritLabs.
    Magari è una strategia per consolidare il loro prodotto acquisire il know-how e poi magari re-investire in ricerca per creare prodotti esclusivi e proprietari.
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10490
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Amuro_Rey on Fri Feb 16, 2018 2:12 pm

    phaeton wrote:se ne era parlato in passato in altri lidi.... non c'e' nulla di nuovo, e' una classica magnetoplanare con una soluzione che anche altri hanno studiato e scartato, ovvero i magneti circolari.

    l'idea di base, neppure nascosta, anzi chairamente detta, era di fare una cuffia che costassse molto piu' delle attuali proposte Meze, e quindi serviva la "novita' che ammazza tutti i giganti"... puro marketing, come al solito. e come al solito molti troveranno questa cuffia la migliore di tutte, con il giusto hype sui vari forum sara' il nuovo oggetto ammazzagiganti, meglio di Susvara e HE1 messe insieme.

    btw, il driver non e' Meze, e' fatto da una azienda con base in Ucraina.

    edit: ah, ok, ho visto il video, e' spiegato li'

    Mi pare un giudizio veramente che non sta ne in cielo ne in terra dato che stai parlando dell'aria fritta ...
    Poi che i Rumeni non ti piacciano ci può stare ma usamio coerenza nei giudizi


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10490
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Amuro_Rey on Fri Feb 16, 2018 2:14 pm

    @custico wrote:

     In Meze sono bravissimi a fare questo. Spuntati dal nulla, di cuffie non ne sanno molto ma di design si, marketing virale, et voilà...

    Da quando per fare un cuffia e vendere serve sapere cosa sia una cuffia ... ?


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10490
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Amuro_Rey on Fri Feb 16, 2018 2:20 pm

    turo91 wrote:

    Insieme ad Audeze, Hifiman ha praticamente rivoluzionato il mondo delle cuffie , non mi sembra proprio la stessa cosa.

    Mi pare che ormai si stanno dicendo e scrivendo un sacco di minkiate su questo post il tutto sull'aria fritta di un bel nulla dato che questa cuffia NESSUNO l'ha mai vista tanto meno sentita e mi pare si stiano dando un pò troppi giudizi così alla kaxxo di kane fatemi passare il termine
    Maze in ambito cuffie non è nessuno in confonto a soliti CINESI, AMERICANI ed AUSTRIACI, questo però non vuole dire che non siappiano fare quello che stanno facendo, i nsotri sono solo pregiudizi pilotati dal fatto che vorremmo sentirci dire oc accorgerci che la nostra amata cuffia da 10K€ suona come uan misera RUMENA da 300€ tutto quà, non è certamente questo il caso perchè sicuramente queste saranno peggiori dei GIGANTI e non ammazzeranno prorpio nessuno.
    Io conosco il marchio, ho provato per un po le cuffie che producono e non posso che parlarle bene per il costo che hanno, queste nuove nessuno sa nemmeno a che prezzo verranno commercializzate e già tutti fare battute e battutine ... ma che forum di cuffie siamo se poi ad ogni nuovo prodotto partiamo subito così ???


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8379
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  phaeton on Fri Feb 16, 2018 2:53 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Mi pare un giudizio veramente che non sta ne in cielo ne in terra dato che stai parlando dell'aria fritta ...
    Poi che i Rumeni non ti piacciano ci può stare ma usamio coerenza nei giudizi

    Amuro, quando avrei detto che i Rumeni non mi piacciono?? ci lavoro a stretto contatto, sono a Bucarest una settimana si e una no, ho diversi amici in quel paese. non mi mettere in bocca parole che non ho mai detto.

    sul discorso dell'aria fritta, ma tu il video di presentazione del diver e poi i vari commenti di Antonio Meze nei vari forum li hai visti/letti? ho solo estrapolato quanto detto da questi signori. ovviamente edulcorato dalle sciocchezze marketing. ecco, se per te questo uesta e' aria fretta, vabbeh, pace.....

    infine: non ho mai commentato il suono di questa cuffia, visto che non l'ho ascoltata. ho commentato solo il fatto che Meze e' passata da una cuffia da 300€ ad una da 3000€ in un solo step. neppure Fang aveva mai osato tanto.

    chiudo qui, vedo che come in passato non riusciamo a capirci, e mi spiace.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8379
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  phaeton on Fri Feb 16, 2018 2:56 pm

    Amuro_Rey wrote:........... queste nuove nessuno sa nemmeno a che prezzo verranno commercializzate e già tutti fare battute e battutine ... ma che forum di cuffie siamo se poi ad ogni nuovo prodotto partiamo subito così ???

    nessuno ha commentato sul suono, non scrivere cose che queste si non stanno ne in cielo ne in terra.
    e sul prezzo sbagli, Jude nel video di anticipazione del CY ha anticipato il prezzo (che sara' ufficializzato nel w.e. a NY): piu' di 3k$
    avatar
    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3504
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 27

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  turo91 on Fri Feb 16, 2018 4:04 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Mi pare che ormai si stanno dicendo e scrivendo un sacco di minkiate su questo post il tutto sull'aria fritta di un bel nulla dato che questa cuffia NESSUNO l'ha mai vista tanto meno sentita e mi pare si stiano dando un pò troppi giudizi così alla kaxxo di kane fatemi passare il termine
    Maze in ambito cuffie non è nessuno in confonto a soliti CINESI, AMERICANI ed AUSTRIACI, questo però non vuole dire che non siappiano fare quello che stanno facendo, i nsotri sono solo pregiudizi pilotati dal fatto che vorremmo sentirci dire oc accorgerci che la nostra amata cuffia da 10K€ suona come uan misera RUMENA da 300€ tutto quà, non è certamente questo il caso perchè sicuramente queste saranno peggiori dei GIGANTI e non ammazzeranno prorpio nessuno.
    Io conosco il marchio, ho provato per un po le cuffie che producono e non posso che parlarle bene per il costo che hanno, queste nuove nessuno sa nemmeno a che prezzo verranno commercializzate e già tutti fare battute e battutine ... ma che forum di cuffie siamo se poi ad ogni nuovo prodotto partiamo subito così ???

    Quotami una sola parola in cui io parlo di come suona o come dovrebbe suonare o in cui esprimo un qualsiasi giudizio su questa cuffia.
    Le Meze le ho ascoltate anche io, non sono male, sono molto belle esteticamente e ben fatte, però per 300 euro prenderei sicuramente altro (Fidelio X2, Hifiman HE400s, HD650 o HD600 così per scrivere le prime che mi vengono in mente)

    Ps adesso mi ricordo perchè avevo smesso di scrivere sui forum Laughing


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10490
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Amuro_Rey on Sun Feb 18, 2018 4:53 pm

    turo91 wrote:

    Quotami una sola parola in cui io parlo di come suona o come dovrebbe suonare o in cui esprimo un qualsiasi giudizio su questa cuffia.
    Le Meze le ho ascoltate anche io, non sono male, sono molto belle esteticamente e ben fatte, però per 300 euro prenderei sicuramente altro (Fidelio X2, Hifiman HE400s, HD650 o HD600 così per scrivere le prime che mi vengono in mente)

    Ps adesso mi ricordo perchè avevo smesso di scrivere sui forum Laughing

    Io è da mo che non ci scrivo più o che comunque ci bazzico pochissimo ormai Embarassed  Troppe faziosità, Troppi pregiudizi, Solamente una marca ... Neutral


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7358
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Antonio Turi on Sun Feb 18, 2018 5:00 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Io è da mo che non ci scrivo più o che comunque ci bazzico pochissimo ormai Embarassed  Troppe faziosità, Troppi pregiudizi, Solamente una marca ... Neutral

    Tu, a noi, una sola marca???
    Rilassati Amuro, sono soltanto giocattoli, quando lo capiremo...


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo 2 Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10490
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Amuro_Rey on Sun Feb 18, 2018 5:07 pm

    Antonio Turi wrote:

    Tu, a noi, una sola marca???
    Rilassati Amuro, sono soltanto giocattoli, quando lo capiremo...

    Da quando frequento il forum cuffie sporadicamente sono tranquillissimo Embarassed


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7358
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Antonio Turi on Sun Feb 18, 2018 5:09 pm

    Pensa, noi dobbiamo essere tranquilli frequentandolo piuttosto attivamente.... cheers cheers cheers


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo 2 Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    jonsihouse
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 200
    Data d'iscrizione : 2016-04-25
    Località : Gallifrey

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  jonsihouse on Sun Feb 18, 2018 5:13 pm

    A me non sembra questo forum sia "monomarca", vedo che ci sono thread sulle Grado così come sulle Sennheiser.
    Poi magari non vedo bene io.


    _________________
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8379
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  phaeton on Sun Feb 18, 2018 5:21 pm

    vedi bene. "Monomarca" in the eye of the beholder, direbbe un mio amico yankee.
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7358
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Antonio Turi on Sun Feb 18, 2018 5:29 pm

    Azz, come parli difficile.... affraid affraid


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo 2 Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8379
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  phaeton on Sun Feb 18, 2018 5:40 pm

    Antonio Turi wrote:Azz, come parli difficile.... affraid affraid

    affraid affraid
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7358
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Antonio Turi on Sun Feb 18, 2018 5:46 pm

    cheers cheers cheers


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo 2 Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10490
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  Amuro_Rey on Mon Feb 19, 2018 8:23 pm

    Basta leggere bene ma BENE tutti i post qua per capire che ormai questo forum CUFFIE non è più "obbiettivo", lo è stato agli albori ora non più, mi spiace ma è così ... ma io non lo sono mai stato obbiettivo e neutrale quindi la mia opinione non vale
    Buona Serata (e non solo a mio dire ma anche da parecchi che lo stanno lasciando purtroppo Neutral )


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 15162
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  carloc on Mon Feb 19, 2018 9:14 pm

    Amuro_Rey wrote:Basta leggere bene ma BENE tutti i post qua per capire che ormai questo forum CUFFIE non è più "obbiettivo", lo è stato agli albori ora non più, mi spiace ma è così ... ma io non lo sono mai stato obbiettivo e neutrale quindi la mia opinione non vale
    Buona Serata (e non solo a mio dire ma anche da parecchi che lo stanno lasciando purtroppo Neutral )

    Amuro,
    se non ti sta bene questo forum, sei liberissimo di non frequentarlo.
    Alla prossima critica sei fuori a tempo indeterminato.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1824
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  mariovalvola on Mon Feb 19, 2018 9:54 pm

    Anche in altri lidi, dove le cuffie non c'entravano per nulla, qualche simpatico detrattore, sosteneva che ci fosse una sorta di linea editoriale volta a fare passare certi approcci alla riproduzione audio a scapito di altri.
    Con assoluta certezza, essendo uno dei primi partecipanti, conoscendo di persona gli admin e i moderatori, potevo affermare che c'era un insieme di idee talmente contrastanti al nostro interno da escludere assolutamente la presenza di una presunta linea editoriale. In tutto eravamo diversi e ognuno seguiva la sua strada verso il suo paradiso.
    Il Gazebo, lo frequento da pochi anni. Non conosco ancora molti moderatori ma con alcuni ci sentiamo telefonicamente con una certa frequenza.
    Posso tranquillamente affermare che anche qui non c'è nessuna linea.
    Basti vedere le differenze di preferenze e di passioni. C'è chi adora alcuni marchi di ampli, cuffie e dac che ad altri non apprezzano proprio per nulla.
    Io, non colgo comuni denominatori. Aspetto che qualche critico me li faccia vedere.
    Io, per esempio, non ho una particolare predilezione per HFM. Altri l'adorano. Le STAX le adoro ma, a molti altri moderatori e appassionati influenti, non garbano per nulla. Qualcuno apprezza la HD800. Altri preferiscono le Sennheiser d'epoca. Un marchio di amplificatori a tubi, è molto stimato qui come altrove. Io, ho ottimi motivi per non prenderlo neppure in considerazione.

    La comune linea dove starebbe?
    Ma, tralasciando le sterili provocazioni, Che obiettività si richiede a un manipolo di fanatici appassionati neppure troppo freschi?
    L'obiettività lasciamola, se è possibile, a chi deve decidere della vita e della morte delle persone.
    Noi dobbiamo raccontare con sincerità e buona fede quello che ci incanta e ci appassiona in un determinato momento.
    Chi può riscontrare delle deviazioni? Io, noto piuttosto che a volte ci si fa trasportare dalla passione a prescindere dalla reale sostanza. Che male c'è? bisogna andare sempre e comunque a rompere i giocattoli di qualche bambino attempato (il primo sono io)? mi pare inutile e crudele.
    Non per tutti un forum è una trincea o una piazza da conquistare dove o si pugna o si fa proselitismo. Per molti è un luogo di relax dove bonariamente ci si racconta e ci si confronta.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8379
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  phaeton on Wed Feb 21, 2018 12:18 pm

    qualche altra info
    https://www.head-fi.org/threads/canjam-nyc-2018-impressions-february-17-18-2018.872511/page-5 (e segg)

    al di la dei commenti sul suono, e' interessante notare come la Empyrean sia una pura operazione di marketing (cosi' come, per essere totalmente chiari, lo e' la Shangri-la e varie altre proposte), come d'altronde largamente anticipato e confermato sia da Antonio Meze che dal produttore del driver: edizione limitata di solo 500 unita', ad un prezzo ancora da definire tra 3000$ e 3500$

    in sostanza vuole essere "l'ingresso" di Meze nelle TOTL, per poi probabilmente proporre una cuffia a meno prezzo ed estetica "scalata" (ma probabilmente stessa tecnologia di driver).

    consiglio chi la vuole prendere di affrettarsi a pre-ordinarla, sono abbastanza sicuro che le 500 unita' andranno via velocemente visto il pazzo mercato attuale.
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 864
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  JacksonPollock on Wed Feb 21, 2018 12:37 pm

    Perdonami Phaeton, ma qualsiasi prodotto di qualsiasi marca è "pura operazione commerciale", anche solo per il fatto che è commercializzato...
    Non so come in termini di marketing possa essere definito, ma hai azzeccato la "collocazione" che di fatto serve a generare quello che oggi chiamano "hype", ovvero l'entusiasmo che scaturisce dal "guardate cosa sappiamo fare".

    Personalmente non ci trovo nulla di male ma nello stesso tempo non mi dice nulla sul reale valore del prodotto.
    Come hai notato anche tu: Shangri-La, Orpheus ecc...

    La Meze è un'azienda giovanissima che vuole consacrarsi, mi sembra evidente.
    Se ci riuscirà lo diranno solo i numeri delle vendite, ma sinceramente non trovo biasimabile il fatto che puntino ad una fascia di utenze più alta.

    In questi termini inoltre i 3500$ che chiedono per il loro prodotto esclusivo è perfettamente allineato al suo settore di mercato.
    Se la loro attuale cuffia di punta costa 350$, l'esclusiva serie limitata mega-yeah con la nuova tecnologia costa 10 volte tanto.

    Uno sfizio che si permetteranno in pochi, forse qualche collezionista.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8379
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  phaeton on Wed Feb 21, 2018 3:03 pm

    JacksonPollock wrote:Perdonami Phaeton, ma qualsiasi prodotto di qualsiasi marca è "pura operazione commerciale", anche solo per il fatto che è commercializzato....

    io ho parlato di operazione marketing, non di operazione commerciale.
    due cose ben diverse, almeno in linea di principio. che poi oggi il commercio nell'ambito cuffie si basi quasi esclusivamente sul marketing, posso anche essere d'accordo, ma non lo condivido. il marketing dovrebbe essere una funzione accessoria a supporto di una operazione commerciale, non il contrario.
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 864
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  JacksonPollock on Wed Feb 21, 2018 3:10 pm

    "Marketing" si traduce con "commercializzazione".
    Tradotta "maccheronicamente" è "mercatizzare" ovvero immettere sul mercato con tutte le azioni annesse e connesse correlate (il gerundio in inglese sta ad indicare questo). Le azioni di marketing sono le azioni volte alla commercializzazione di un prodotto.
    Non c'è nulla di diverso... Sono sinonimi.

    il marketing dovrebbe essere una funzione accessoria a supporto di una operazione commerciale, non il contrario.

    Anche postulando una differenza tra i due termini, mi sfugge il perché sarebbe sbagliato...
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8379
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  phaeton on Wed Feb 21, 2018 4:46 pm

    una funzione di marketing segue (e non precede o detta i requirements) di una azione commerciale. quando definisco una azione commerciale identifico una possibile area di business e/o ho una idea per un nuovo prodotto, creo il business case, realizzo il prototipo e poi il prodotto finito magari dopo un minimo di test, e solo poi faccio una azione di marketing per far conoscere il mio prodotto ai clienti, e tale azione si basa sulle caratteristiche e qualita' del prodotto pensato o creato.  

    una pura azione di marketing invece inizia con la creazione di una campagna marketing (virale o altro) che CREA una necessita' che non esisteva (cioe' non era una vera necessita') o una opportunita' che non c'era (tipico esempio e' Apple, ma ce ne sono altri), anche spesso attraverso il side channel, ovvero sfruttando messaggi "laterali" alla creazione della necessita'. contestualmente si identifica la nicchia di clientela che si vuole indirizzare, e si definisce il prezzo del prodotto e il suo "appeal" (prima ancora che il prodotto esista) sulla base di come si vuole posizionare e di quale effetto si vuole ottenere (ad esempio se voglio indurre il pensiero "si confronta con le cuffie top, quindi e' una top", definisco un prezzo allineato con il mercato attuale). sulla base del posizionamento voluto, vengono definiti dal marketing le specifiche del prodotto, ad esempio spingendo sul lato design/estetico in modo preciso e focalizzato rispetto alla nicchia identificata.

    PS il mio lavoro attuale e' all'interno di una funzione marketing di una corp americana, anche se poi sono piu' un technical director / business developer. ho sempre cercato nel mio lavoro di spingere per la prima impostazione. la seconda non la condivido, ma purtroppo e' quella che oggi va per la maggiore.

    PPS probabilmente usiamo una definizione diverssa di marketing. azione commerciale e commercializzazione sono due cose differenti, l'una segue l'altra. e soprattutto, la commercializzazione include sicuramente il marketing, ma non e' solo quello. tutto sta poi a capirsi. spero quanto sopra sia un minimo piu' chiaro.

    chiudo qui, siamo largamente OT.
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 864
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  JacksonPollock on Wed Feb 21, 2018 5:04 pm

    Proprio perché anche io collaboro con funzioni di marketing di aziende (proprio come te USA e UK) continuo a pensare che il marketing (per quante sfumature etimologiche gli si possano dare) non ha "un'etica" e che creare la domanda oggi è diventato quasi imprescindibile.

    In linea di principio il tuo approccio è encomiabile, ma io sono un nichilista disilluso...
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 15162
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Meze Empyrean, le prime cuffie isodinamiche

    Post  carloc on Wed Feb 21, 2018 5:11 pm

    E' mai possibile che tutti 'sti markettari stiano su questo forum?

    affraid affraid affraid


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Tue Jun 19, 2018 10:42 am