Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
dac naim - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    dac naim

    Share

    mauri59
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 2011-02-08

    Re: dac naim

    Post  mauri59 on Sat Feb 17, 2018 12:03 pm

    JUSTINO wrote:Di Naim in generale devo confessare di essere sempre stato attratto dalla cura che dedicano ad ogni aspetto delle loro elettroniche ed alla "descrizione" di ciò che intendono ricercare all'ascolto(per questo ho letto il 3D),salvo però poi trovarmi spesso ad ascoltare così come leggo su HeadFi : "I think British Hi-Fi    sound's overly analytical and just doesn't seem to capture the essence of the music.  I Have a Dac V1 and whilst seemingly it conveys the detail of the music and superficially the emotion, in reality it doesn't convey the performance at all"
    e mi ritrovo in pieno su Naim,mentre sul fatto che sia così il sound British no,infatti mi piace molto quello Linn
    Poi per carità,avrò ascoltato in condizioni troppo sconosciute a me e con incisioni probabilmente non perfettissime ma scagli la prima pietra chi ascolta solo incisioni di livello assoluto+in ambiente perfettamente tarato.

    Veramente il suono che ho sentito io non era cosi analitico da non essere performante
    secondo me influisce molto anche l'abbinamento del sistema
    avatar
    finsgrow
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 115
    Data d'iscrizione : 2013-01-09

    Re: dac naim

    Post  finsgrow on Sat Feb 17, 2018 3:22 pm

    mauri59 wrote:
    Ciao
    ho preso in considerazione anche il dac vivace , non l'ho sentito ma e' uscito di produzione pare che non abbia avuto molti consensi
    in fatti in AA sono passati ai ripari presenteranno a breve un nuovissimo dac che secondo voci montera' su convertitore di livello
    molto alto quindi una macchina di alto livello.
    Vediamo appena esce andro' ad ascoltarlo
    Non sapevo che non è più in produzione,te l'ho "suggerito"perchè ho visto qualche sito in rete che ce l'ha ancora in listino,comunque qlcune recensioni in rete sembrano positive.


    _________________
    Sorgenti:Accuphase Dp 410   Denon Dbp 4010UDCI   Cocktail X10   PS3   Humax Hd 550t
    Vpr : Vivitek H 1180 HD  
    Ampli:Accuphase E 470 Diffusori:B&W 803 D3   Jbl Arena 130
    Cavi:Audioquest Optical Vodka   Rca Big Sur   Xlr Yukon   Potenza Rocket 44   Hdmi Monster cable
    avatar
    mauri59
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : dalle parti di Firenze

    Re: dac naim

    Post  mauri59 on Sat Feb 17, 2018 5:48 pm

    JUSTINO wrote:Il controllo del volume del Naim è analogico o digitale?

    e' analogico


    _________________
    CDP AA CRESCENDO AIRTECH , AMPLI AA PUCCINI ANNIVERSARY AIRTECH,DIFFUSORI VIENNA MOZART GRAND,CAVI SEGNALE AIRTECH 16 AWG DEVITALIZZATICAVI DI POTENZA: AIRTECH OMEGA LIGHT  trattamento SRC. CAVO ALIMENTAZIONE: AIRTHEC OMEGA
    avatar
    mauri59
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : dalle parti di Firenze

    Re: dac naim

    Post  mauri59 on Sat Feb 17, 2018 5:53 pm

    finsgrow wrote:
    Non sapevo che non è più in produzione,te l'ho "suggerito"perchè ho visto qualche sito in rete che ce l'ha ancora in listino,comunque qlcune recensioni in rete sembrano positive.

    Per i file che accetta non va male anzi , il problema sembra che sia di un problema di aggiornamento che non e' piu' possibile eseguire
    alla macchina in pratica il convertitore a bordo non e' piu' aggiornabile quindi in alcune situazioni e' un casino.
    Mentre il nuovo dac montera' il miglior convertitore oggi sul mercato cheers


    _________________
    CDP AA CRESCENDO AIRTECH , AMPLI AA PUCCINI ANNIVERSARY AIRTECH,DIFFUSORI VIENNA MOZART GRAND,CAVI SEGNALE AIRTECH 16 AWG DEVITALIZZATICAVI DI POTENZA: AIRTECH OMEGA LIGHT  trattamento SRC. CAVO ALIMENTAZIONE: AIRTHEC OMEGA
    avatar
    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-04-16
    Località : Milano

    Re: dac naim

    Post  Telstar on Sat Feb 17, 2018 6:14 pm

    mauri59 wrote:
    Mentre il nuovo dac montera' il miglior convertitore oggi sul mercato cheers

    già :(


    _________________
    Fanless PC > XXhighend PCM@352,5k > Singxer f1 USB-i2s > Audio-gd DAC19DSP NOS mode > Siltech g5 RCA > My_ref_FE mono > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione Lessloss e TNT-TTS
    avatar
    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1655
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 68

    Re: dac naim

    Post  krell2 on Sat Feb 17, 2018 8:43 pm

    mauri59 wrote:

    e' analogico

    analogico?
    ma no.


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/
    avatar
    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1655
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 68

    Re: dac naim

    Post  krell2 on Sat Feb 17, 2018 8:45 pm

    Il DAC-V1 è un convertitore digitale/analogico compatto con controllo del volume. Comprende un ingresso USB asincrono,
    cinque ingressi digitali S/PDIF, un’uscita analogica (fissa o variabile), un controllo del volume digitale e una presa anteriore
    per le cuffie. Collegato a un computer tramite USB, il DAC-V1 si integra con il sistema operativo per fornire una riproduzione
    audio con prestazioni non definite dall’hardware del computer, ma semplicemente dalla qualità dei file audio. E con le
    caratteristiche del DAC-V1, questa qualità può essere incredibilmente elevata, arrivando fino a 24 bit e 384 kHz. Con il
    nostro DAC-V1, il vostro computer non è più solo una comoda sorgente audio, ma diventa un “hub” musicale high-end a
    elevata risoluzione.


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/
    avatar
    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-04-16
    Località : Milano

    Re: dac naim

    Post  Telstar on Sat Feb 17, 2018 11:07 pm

    Non dicono le cose più importanti:
    1) che conversione d/a usa (al 99% è uno dei soliti sabre)
    2) se l'ingresso USB è isolato galvanicamente (probabilmente no o l'avrebbero detto)

    Pertanto sulla carta il mio giudizio non può che essere mediocre.


    _________________
    Fanless PC > XXhighend PCM@352,5k > Singxer f1 USB-i2s > Audio-gd DAC19DSP NOS mode > Siltech g5 RCA > My_ref_FE mono > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione Lessloss e TNT-TTS
    avatar
    mauri59
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : dalle parti di Firenze

    Re: dac naim

    Post  mauri59 on Sat Feb 17, 2018 11:11 pm

    krell2 wrote:

    analogico?
    ma no.
    son sicuro di aver letto da qualche parte che il potenziometro e' analogico con controllo digitale
    se ritrovo dove era scritto lo posto


    _________________
    CDP AA CRESCENDO AIRTECH , AMPLI AA PUCCINI ANNIVERSARY AIRTECH,DIFFUSORI VIENNA MOZART GRAND,CAVI SEGNALE AIRTECH 16 AWG DEVITALIZZATICAVI DI POTENZA: AIRTECH OMEGA LIGHT  trattamento SRC. CAVO ALIMENTAZIONE: AIRTHEC OMEGA
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8700
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: dac naim

    Post  phaeton on Sun Feb 18, 2018 8:31 am

    Telstar wrote:Non dicono le cose più importanti:
    1) che conversione d/a usa (al 99% è uno dei soliti sabre)
    2) se l'ingresso USB è isolato galvanicamente (probabilmente no o l'avrebbero detto)

    Pertanto sulla carta il mio giudizio non può che essere mediocre.

    1) usa un BB1791A
    2) la usb e' un progetto Audiophilleo integrato. e una delle migliori interfaccie disponibili, largamente superiore alle varie Amanero, Xmos, etc..
    il tutto e' facilmente verificabile con san google. sara' anche facile verificare che davanti all BB usa uno Sharc che si occupa del volume e dei filtri. e che usa un toroidale che non sfigurerebbe in un piccolo ampli.

    come nota finale: ho ascoltato dac con chip non sabre e usb isolata che suonavano da schifo, e dac con chip sabre e usb non isolata (addirittura che prendevano l'ali dall'usb) che suonavano in modo delizioso. ovviamente alle mie orecchie, dev'essere perche' sono sordo.
    avatar
    mauri59
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : dalle parti di Firenze

    Re: dac naim

    Post  mauri59 on Sun Feb 18, 2018 9:39 am

    phaeton wrote:

    1) usa un BB1791A
    2) la usb e' un progetto Audiophilleo integrato. e una delle migliori interfaccie disponibili, largamente superiore alle varie Amanero, Xmos, etc..
    il tutto e' facilmente verificabile con san google. sara' anche facile verificare che davanti all BB usa uno Sharc che si occupa del volume e dei filtri. e che usa un toroidale che non sfigurerebbe in un piccolo ampli.

    come nota finale: ho ascoltato dac con chip non sabre e usb isolata che suonavano da schifo, e dac con chip sabre e usb non isolata (addirittura che prendevano l'ali dall'usb) che suonavano in modo delizioso. ovviamente alle mie orecchie, dev'essere perche' sono sordo.
    In effetti quello che mi ha colpito di questo dac e' l'ingresso usb asincrona progettata in collaborazione con Audiophilleo quindi
    un'attenzione importante a questo ingresso che e' determinante nell'interfaccia. Per gli utenti mac poi non c'e bisogno di scaricare
    nessun drive. Inoltre la serieta' di Naim da sempre riconosciuta sie' dimostrata anche nel mese di dicembre dove non hanno
    consegnato nessun prodotto ai rivenditori in quanto hanno preferito aggiornare direttamente in fabbrica i suoi dac
    per evitare dopo agli utenti probabili rischi di impuntamenti.
    il v1 mi sembra che e' uscito 2013/2014 ed ha avuto alcun aggiornamenti come il dst che nei primi modelli non era presente ,il tutto
    scaricabile dall'utente.Quindi penso che sia importante avere poi un'azienda seria che ti aggiorna sempre il prodotto per adeguarsi
    ai nuovi programmi.


    _________________
    CDP AA CRESCENDO AIRTECH , AMPLI AA PUCCINI ANNIVERSARY AIRTECH,DIFFUSORI VIENNA MOZART GRAND,CAVI SEGNALE AIRTECH 16 AWG DEVITALIZZATICAVI DI POTENZA: AIRTECH OMEGA LIGHT  trattamento SRC. CAVO ALIMENTAZIONE: AIRTHEC OMEGA
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8700
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: dac naim

    Post  phaeton on Sun Feb 18, 2018 10:29 am

    occhio pero', non vorrei fare la figura di santificare Naim... tutto quanto scrivi e' vero, serieta', assistenza, etc..., ma si paga, Naim non e' un buon samaritano. il prezzo del Naim e' da... Naim appunto.

    ma se ti piace il suono (tipico come gia' detto), prendilo e basta, non avrai sorprese.
    avatar
    mauri59
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : dalle parti di Firenze

    Re: dac naim

    Post  mauri59 on Sun Feb 18, 2018 10:46 am

    phaeton wrote:occhio pero', non vorrei fare la figura di santificare Naim... tutto quanto scrivi e' vero, serieta', assistenza, etc..., ma si paga, Naim non e' un buon samaritano. il prezzo del Naim e' da... Naim appunto.

    ma se ti piace il suono (tipico come gia' detto), prendilo e basta, non avrai sorprese.
    Ti ringrazio del consiglio , ovviamente sono consapevole che il V1 non e' economico ma mi sembra che rispetto ad altri
    abbia una costruzione impeccabile e questo si paga.
    Un'altro dac interessante e' anche AUDIOLAB + O PLUS non ricordo bene il nome ,ha le uscite bilanciate costa circa 600 euro in meno
    tu lo conosci ? Se si rispetto al v1 quali sono i pro ed i contro (non l'ho mai sentito)
    ti ringrazio per una tua risposta


    _________________
    CDP AA CRESCENDO AIRTECH , AMPLI AA PUCCINI ANNIVERSARY AIRTECH,DIFFUSORI VIENNA MOZART GRAND,CAVI SEGNALE AIRTECH 16 AWG DEVITALIZZATICAVI DI POTENZA: AIRTECH OMEGA LIGHT  trattamento SRC. CAVO ALIMENTAZIONE: AIRTHEC OMEGA
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9364
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: dac naim

    Post  mc 73 on Sun Feb 18, 2018 11:10 am

    phaeton wrote:occhio pero', non vorrei fare la figura di santificare Naim... tutto quanto scrivi e' vero, serieta', assistenza, etc..., ma si paga, Naim non e' un buon samaritano. il prezzo del Naim e' da... Naim appunto.

    ma se ti piace il suono (tipico come gia' detto), prendilo e basta, non avrai sorprese.

    Da Naimista
    Si fanno pagare e pure parecchio...
    Debbo dire che da qualche mese, i prezzi di listino italiani sono sensibilmente calati.
    Ogni tanto una buona notizia


    _________________





    saluti Michele sunny
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8700
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: dac naim

    Post  phaeton on Sun Feb 18, 2018 11:23 am

    lassa perde i listini Naim italiani e inizia a scalla' il setup cuffie piuttosto

    (per i barbari: scalla' = scaldare )
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7910
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: dac naim

    Post  Antonio Turi on Sun Feb 18, 2018 11:25 am

    phaeton wrote:lassa perde i listini Naim italiani e inizia a scalla' il setup cuffie piuttosto

    (per i barbari: scalla' = scaldare )

    Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo 2 Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9364
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: dac naim

    Post  mc 73 on Sun Feb 18, 2018 11:28 am

    phaeton wrote:lassa perde i listini Naim italiani e inizia a scalla' il setup cuffie piuttosto

    (per i barbari: scalla' = scaldare )

    . Sono caldi no problem

    Piuttosto..restando parzialmente in argomento...voglio provare la cinese collegata con un tail al supernait 2 sovralimentato da hicap dr .. Laughing


    _________________





    saluti Michele sunny
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8700
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: dac naim

    Post  phaeton on Sun Feb 18, 2018 11:38 am

    provata a suo tempo ma senza l'ali super, solo una parola: goduriosa

    edit: ummmmhhhhhhh...... ora che ci ripenso, forse non era il SN2, credo fosse 5SI....
    avatar
    mauri59
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : dalle parti di Firenze

    Re: dac naim

    Post  mauri59 on Sun Feb 18, 2018 11:46 am

    mauri59 wrote:
    son sicuro di aver letto da qualche parte che il potenziometro e' analogico con controllo digitale
    se ritrovo dove era scritto lo posto

    Ecco dove ho letto che il potenziometro e' analogico con controllo digitale dal sito Naim

    Caratteristiche
    USB asincrono High-speed con risoluzione fino a 24bit/384kHz
    Cinque ingressi S/PDIF per sorgenti digitali come console di giochi, set top box, hard disk e server
    Possibilità di selezionare uscite analogiche fisse o variabile (DIN o RCA)
    Controllo del volume analogico realizzato digitalmente da Naim per prestazioni ottimali
    Chip da 40bit SHARC DSP per il filtraggio e il sovracampionamento
    Uscita amplificatore per cuffia single-ended in Classe A


    _________________
    CDP AA CRESCENDO AIRTECH , AMPLI AA PUCCINI ANNIVERSARY AIRTECH,DIFFUSORI VIENNA MOZART GRAND,CAVI SEGNALE AIRTECH 16 AWG DEVITALIZZATICAVI DI POTENZA: AIRTECH OMEGA LIGHT  trattamento SRC. CAVO ALIMENTAZIONE: AIRTHEC OMEGA
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9364
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: dac naim

    Post  mc 73 on Sun Feb 18, 2018 11:47 am

    phaeton wrote:provata a suo tempo ma senza l'ali super, solo una parola: goduriosa

    edit: ummmmhhhhhhh...... ora che ci ripenso, forse non era il SN2, credo fosse 5SI....


    Farò sapere


    _________________





    saluti Michele sunny
    avatar
    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-04-16
    Località : Milano

    Re: dac naim

    Post  Telstar on Sun Feb 18, 2018 2:42 pm

    Infatti ho scritto "mediocre sulla carta" perché poi all'ascolto le cose possono cambiare, e generalmente qualsiasi cosa produce Naim suona bene :)


    _________________
    Fanless PC > XXhighend PCM@352,5k > Singxer f1 USB-i2s > Audio-gd DAC19DSP NOS mode > Siltech g5 RCA > My_ref_FE mono > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione Lessloss e TNT-TTS
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7910
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: dac naim

    Post  Antonio Turi on Sun Feb 18, 2018 2:59 pm

    Telstar wrote:Infatti ho scritto "mediocre sulla carta" perché poi all'ascolto le cose possono cambiare, e generalmente qualsiasi cosa produce Naim suona bene :)

    Però pare che anche sulla carta, a meglio guardare e leggere, non sembrerebbe poi così male...cosi ho capito io


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo 2 Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-04-16
    Località : Milano

    Re: dac naim

    Post  Telstar on Sun Feb 18, 2018 3:19 pm

    Antonio Turi wrote:

    Però pare che anche sulla carta, a meglio guardare e leggere, non sembrerebbe poi così male...cosi ho capito io

    Hai capito bene. Ero in un momento "no" quando ho scritto quel post ;)

    Per l'isolamento si può sempre provare ad aggiungere un Intona.


    _________________
    Fanless PC > XXhighend PCM@352,5k > Singxer f1 USB-i2s > Audio-gd DAC19DSP NOS mode > Siltech g5 RCA > My_ref_FE mono > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione Lessloss e TNT-TTS
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8700
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: dac naim

    Post  phaeton on Sun Feb 18, 2018 3:21 pm

    gia'. esatto. alla fine usa un buon chip dac (non che sia cosi' importante, molti progetti che usano ottimi chip suonano in modo mediocre) e una ottima interfaccia usb (idem come sopra). e poi la solita super curata alimentazione Naim e una ingegnerizzazione molto buona (almeno dalle foto).

    poi magari non si e' d'accordo sulla filosofia Naim, ci puo' stare, e si puo' obiettare sul prezzo, idem, ma sulla carta il V1 mi pare un buon prodotto. va valutato il progetto complessivo, non singole features isolate. e' come dire che un certo ampli suona bene (o male) perche usa dei Sanken....

    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 7910
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 50
    Località : Foggia

    Re: dac naim

    Post  Antonio Turi on Sun Feb 18, 2018 3:24 pm

    Telstar wrote:

    Hai capito bene. Ero in un momento "no" quando ho scritto quel post ;)
    ...

    Bene, mi rallegro di avere ancora qualche neurone vagante! Io, per fortuna, sono in un buon momento... sunny


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo 2 Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-04-16
    Località : Milano

    Re: dac naim

    Post  Telstar on Sun Feb 18, 2018 3:25 pm

    phaeton wrote:e' come dire che un certo ampli suona bene (o male) perche usa dei Sanken....

    Io questo lo dico :D (e ho anche provato finali diversi con un circuito di commutazione in tempo reale su un amplificatore per cuffia)


    Last edited by Telstar on Sun Feb 18, 2018 3:43 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Fanless PC > XXhighend PCM@352,5k > Singxer f1 USB-i2s > Audio-gd DAC19DSP NOS mode > Siltech g5 RCA > My_ref_FE mono > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione Lessloss e TNT-TTS

      Current date/time is Wed Sep 19, 2018 11:39 am